Tutti gli articoli di No Profit - Padovanet

Workshop – Scrittura Creativa

Durante il Workshop – Scrittura Creativa , proposto dall’Associazione Culturale Fantalica, saranno analizzati i testi di alcuni autori, più o meno conosciuti, per un confronto con chi ha fatto della memoria il fondamento della propria narrazione.

I partecipanti saranno invitati a frugare nella propria memoria alla ricerca del “tempo perduto” e a condividere episodi del loro passato. Tra questi, ciascuno, aiutato dal docente, cercherà un momento particolarmente significativo in termini narrativi e abbozzerà la scrittura di un racconto, che verrà poi letto e discusso (ma non giudicato!) ad alta voce.

Obiettivi

Il seminario ha come obiettivo quello di approfondire il tema del “ricordo” e di come esso possa essere gestito nel contesto di un racconto. Cosa permette di fare, come va gestito, la tecnica.

Workshop – Il provino TEATRALE

Come ci si prepara per un provino?
Come si studia un dialogo o una scena per una possibile selezione per una scuola teatrale o per uno spettacolo?
Alle volte di fronte al nostro desiderio di partecipare a una selezione artistica teatrale ci si trova disarmati. Cosa porto? Cosa preparo? Come lo preparo?

Con questo seminario verranno forniti gli elementi base per affrontare serenamente una prova teatrale.

 

Attività proposte:

Nella giornata di lavoro proposta ogni partecipante dovrà portare un monologo, una scena dialogata e una canzone, di sua scelta e della durata massima di tre minuti per tipologia.

Si lavorerà dalla lettura a tavolino (dizione, lettura espressiva, intenzione e significati del testo) fino alla messa in scena finale al termine della giornata.

Necessario abbigliamento comodo per gli esercizi di riscaldamento e di colore neutro (nero, grigio o blu scuro).

Workshop – Vocalità

Durante il Workshop – VOCALITÀ – Il respiro che diventa suono, proposto dall’Associazione Culturale Fantalicaverrà effettuato un lavoro di impostazione vocale con l’utilizzo della respirazione  diaframmatica.

Si svilupperà un lavoro articolatorio in cui l’allievo andrà ad impostare le varie consonanti e i vari suoni vocalici all’interno del palato.

 

Obiettivi:

L’obiettivo del seminario è rendere cosciente l’allievo delle problematiche legate all’uso corretto della voce sia in ambito privato che lavorativo mirando a pulire la propria dizione o, se si lavora scenicamente, la dizione del proprio personaggio.

Tale apprendimento aiuterà l’allievo a valorizzare le proprie potenzialità vocali, evitando danni all’apparato fonatorio, molto frequenti in contesti lavorativi in cui la voce risulta elemento importante e qualificante.

Workshop – Calligrafia

Il Workshop – Primo approccio alla CALLIGRAFIA, proposto dall’Associazione Culturale Fantalica, affronterà le basi della calligrafia partendo dalle varie tipologie di segni.
Il percorso si articolerà in due distinti momenti: studio delle diverse modalità di approccio, per realizzare al meglio lo scritto, e creazione delle singole lettere. Fine ultimo: comprendere al come esse si uniscano per saper padroneggiare una scrittura fluida.

 

Attività proposte:

  • Primo approccio ai segni con esercizi base propedeutici. Utilizzo della penna e successivamente della matita, alternando tratti sottili e più spessi
  • Spiegazione delle regole che contraddistinguono questo stile
  • Stessi esercizi utilizzando Sign Pen Brush per imparare a conoscere lo strumento e ad avere un tratto sottile e uno grosso in base alla pressione e all’utilizzo di punta del pennellino (di punta o di taglio)
  • Struttura delle lettere minuscole viste singolarmente e per segni che le accomunano
  • Le lettere maiuscole
  • Come comporre le parole legando le lettere tra di loro
  • Creare piccole frasi


Workshop – Fumetto

Il workshop Fumetti dal vero! Vuole accompagnare i partecipanti in un esperienza più completa del disegnare una tavola a fumetti. Partendo da un luogo di interesse storico e culturale come il Prato della valle a Padova i partecipanti, guidati dal docente, sperimenteranno un diverso sguardo sulla realtà mescolando disegno dal vero e fumetti.

 

Obiettivi:

L’obbiettivo del workshop è realizzare una storia a fumetti di una o due tavole, attraverso le quali il partecipante comincia a vedere la realtà come principale fonte di spunti idee, narrazioni e mette su carta il suo personale “sguardo”.

Workshop – Acquerello

Il Workshop – Acquarello – Il monocromo e le sue varianti, proposto dall’Associazione Culturale Fantalica, verte sulle potenzialità del monocromo.
L’intero percorso si struttura su un primo studio a matita, individuando le criticità del soggetto e gli obiettivi del lavoro compiuto, con la successiva realizzazione ad acquarello step by step.
I partecipanti realizzeranno i soggetti guidati dall’esperienza dell’artista Romina Illuzzi.

Obiettivi:

Il seminario ha come obiettivo quello di avvicinare il partecipante alla tecnica dell’acquerello.
Partendo dal disegno preparatorio l’esecuzione si articolerà sino alla stesura del colore.


Convegno “Tortura: cure mediche, tutela giuridica, impegno umanitario”

Un convegno per presentare oltre ai dati, alle leggi e ai diritti disattesi, un approccio medico multidisciplinare teso a lenire le terribili cicatrici inferte più che al fisico alla mente e al cuore del torturato. Con il coordinatore medico di MSF dei progetti antitortura nel mondo e il contributo di Amnesty Internationali, del Centro per i Diritti Umani "Papisca" dell'Università di Padova e di Percorso Vita

Gianfranco De Maio - Referente medico MSF per i programmi di cura per vittime di tortura prima parte:  L’approccio interdisciplinare alle vittime di tortura e l’esperienza di MSF seconda parte: Rischi della medicalizzazione e psichiatrizzazione delle conseguenze della tortura 

Eugenio Alfano – Responsabile Coordinamento rifugiati e migranti – Amnesty International ItaliaNon puoi tornare, non puoi voltarti indietro”. Il fallimento delle politiche europee e nazionali

Paolo  De  Stefani – Docente di Tutela internazionale dei diritti umani, Centro di Ateneo per i Diritti Umani “A. Papisca”, Università di Padova    Le norme italiane e internazionali contro la tortura e il ruolo della Corte di Strasburgo

 Don  Luca Favarin - Presidente Percorso Vita onlus  Le ferite nei corpi e nelle relazioni

 Modera : Elda Baggio

Nonostante siano contrari al diritto internazionale, la tortura, i maltrattamenti e gli abusi sono ancora oggi utilizzati in molti paesi del mondo e la comunità medica globale resta in gran parte impreparata nel riconoscere tra i pazienti i sopravvissuti a queste orribili pratiche.