Archivi categoria: Padova Cultura

Rudolph, La Renna col Naso Rosso

La magica avventura di Un Mondo di Fiabe tiene compagnia ai piccoli spettatori del Teatro Stabile del Veneto anche durante le festività natalizie, con la storia speciale di Rudolph, La Renna col Naso Rosso, ideata dalla compagnia teatrale Matricola Zero, e disponibile a partire dal 30 dicembre alle 16.00 sulla piattaforma 

Carlo & Giorgio CAD – Capodanno A Distanza

Cronaca di un fine anno particolare dal palco del Teatro senza pubblico in presenza.

Con il buon proposito di fare un bel brindisi per mettersi alle spalle questo anno particolare, in un Teatro vuoto, senza pubblico, seguendo tutte le normative Covid, Carlo & Giorgio, con un pandoro e una bottiglia di prosecco, saranno in scena da soli, davanti ad una telecamera, per un Capodanno speciale.

Concerto di Capodanno 2021

Tradizionale concerto di inizio anno al Teatro Verdi, ma in veste del tutto inedita: l'evento in programma unisce i palcoscenici dei Teatri Verdi di Padova, Goldoni di Venezia e Mario Del Monaco di Treviso in un unico spettacolo di musica e danza, per il pubblico connesso da casa.

con: Amii Stewart, Alessandro Safina
Francesca Dotto - soprano, Maria Mudryak - soprano, Matteo Roma - tenore, Maurizio Muraro - basso

Concerto di Natale dell'OPV-Orchestra di Padova e del Veneto

Dalla cornice della Cattedrale di Padova, il primo dei due Concerti di Natale in streaming dell’OPV renderà omaggio al genio di Mozart con un programma alquanto particolare.
I tre movimenti della Sinfonia K 338 verranno infatti alternati all'Et incarnatus est dalla "Grande Messa" K 427, la più ampia e impegnativa composizione sacra di Mozart, e al Mottetto Exsultate, jubilate K 165, scritto a Milano durante il terzo e ultimo viaggio del compositore in Italia.

I nuovi itinerari di Impara il Museo

In un anno caratterizzato da difficoltà e incertezze, l'offerta formativa è stata organizzata in modo da permettere ai ragazzi di tutte le scuole, dalla primaria alla secondaria di I e II grado, di entrare comunque, anche se virtualmente, nelle sale espositive dei Musei Civici.

La proposta di attività didattiche è stata modulata in undici percorsi interattivi online con educatrici didattiche in diretta, per fornire agli studenti i necessari contenuti esplicativi e di approfondimento e la fondamentale occasione di incontro con i reperti e le opere d’arte.