Archivi categoria: Padovanet

Comunicato stampa: La Fiera delle Parole 2020. In sicurezza, ma presenti. Tornare comunità, riscoprire l’incontro

Dopo il lungo periodo di lockdown, in continuità con una serie mai interrotta di appuntamenti online, la Fiera delle Parole torna “in presenza” a Padova, pur con soluzioni inedite, capaci di adattarsi alla singolarità del momento storico che stiamo vivendo. "La Fiera delle Parole è una manifestazione entrata nel cuore dei padovani, non volevo rinunciarvi perché sarebbe stato un segno di sfiducia in una fase in cui abbiamo bisogno di tanta speranza e di tornare a incontrarci nella piena sicurezza - dichiara il Sindaco - Sono quindi molto soddisfatto nell'essere riuscito a confermare l'evento anche in questi tempi non semplici dentro una grande collaborazione con gli organizzatori e in accorso con l'Assessore alla cultura. Spero sia un segno di ottimismo oltre che un nuovo momento di arricchimento dell'offerta culturale dell'autunno padovano che vogliamo sia ricco e vivace". Nei giorni duri della costrizione, della preoccupazione per gli sviluppi di un fenomeno difficile da comprendere, in un clima di generale incertezza, la Fiera delle Parole ha scelto di creare nuove occasioni di incontro - pur virtuali - per continuare a mettere in circolo le parole, contribuendo così anche al sostegno di autori e case editrici messi alla prova dagli effetti del lockdown. Dopo giugno e luglio, anche per tutto il mese di settembre, con un incontro online al giorno fino all'inaugurazione del 30 e durante le giornate in Fiera, proseguiranno le presentazioni dei lavori che con difficoltà sono ritornati in libreria. Decine le case editrici coinvolte finora. "Sono davvero felice che il Sindaco abbia trovato il modo di dare continuità alla Fiera delle Parole e di confermare l'edizione 2020, in presenza, a Padova, anche in questo momento così difficile - commenta Bruna Coscia - Ma proprio nella difficoltà di questi tempi scopriamo quanto sia prezioso poterci incontrare, confrontarci, condividere parole, riflessioni, paure, speranze". Ma ora è tempo di tornare ad incontrarsi. Sarà un’edizione ridotta nel numero degli appuntamenti offerti, ma all’insegna di una proposta di valore alto, come e più delle edizioni precedenti, senza tradire lo spirito di apertura e accessibilità che, da sempre tratto distintivo del Festival, quest’anno assume un valore tutto particolare. "Creare un legame, quasi magico tra l'autore e il suo pubblico. E' questa la formula vincente della Fiera delle parole - dichiara l’Assessore alla cultura - Un format, oramai consolidato, che ha saputo generare un modo originale per promuovere il libro e la lettura. Spesso avvicinando, grazie alla sua formula, multimediale, un nuovo pubblico. Tanto più importante in un Paese, come l'Italia, dove domina ancora incontrastata la figura del non-lettore: pari al 60 % degli italiani, che nel corso di un anno, non leggono neppure un solo libro. Un grazie, come sempre, al prezioso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio, che sostiene, con il Comune, l'evento". Cambia, per il 2020, la sede degli eventi. Per un anno, il festival si sposta dagli spazi del centro città che abitualmente lo ospitano a quelli della Fiera di Padova. Una “Fiera in Fiera” per permettere di partecipare in piena sicurezza agli appuntamenti in programma, garantendo la massima capienza disponibile e una semplicità logistica che le sedi tradizionali, in tempo di Covid-19, non avrebbero permesso. Tutti gli appuntamenti, dunque, saranno ospitati nel padiglione 11, lo Spazio eventi della Fiera, che sarà allestito per garantire la presenza in sicurezza di 800 persone. È inoltre disponibile una seconda sala per ulteriori 200 posti. Il tutto, com’è ovvio, nel pieno rispetto delle disposizioni di legge. Sarà possibile raggiungere la Fiera con i mezzi pubblici, a piedi, in bici o in automobile, grazie alla disponibilità di un ampio parcheggio gratuito. Non sarà disperso il patrimonio rappresentato dalla lunga collaborazione tra la Fiera delle Parole e le scuole padovane. L'anno scolastico riprenderà con molte incertezze rispetto al rientro nelle classi, ma là dove possibile sarebbe bello poter tornare a far incontrare studenti ed autori, per i quali organizzare nelle mattine di Fiera grandi “lezioni di cittadinanza”.

Comunicato stampa: Girovagarte 2020. Appuntamenti in piazzale Brentella, quartiere Brusegana/Cave

GirovagArte, il palinsesto culturale dell’estate padovana che porta lo spettacolo nei quartieri, dal 5 al 9 agosto farà tappa al quartiere Brusegana/Cave: cinque appuntamenti che spaziano dal cinema al teatro fino alla musica, in programma alle ore 21:15 presso il parcheggio del parco Brentella (strada Pelosa). Promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune di Padova con le Consulte di quartiere, con direzione artistica a cura di Mat-MareAltoTeatro, Teatro della Gran Guardia e Associazione Play, la rassegna è realizzata grazie al fondamentale contributo della Fondazione Cariparo e in collaborazione con Aspiag Service, concessionaria Despar per il Triveneto e l’Emilia Romagna, che metterà a disposizione un truck con annesso un grande palco dove si svolgeranno spettacoli di cabaret, cinema, musica e teatro a cui il pubblico potrà assistere in diverse piazze di Padova. Si comincia mercoledì 5 agosto con il grande cinema e un omaggio a Franca Valeri, che ha appena festeggiato il secolo di vita: sarà proiettata la commedia "Parigi o cara", film di culto uscito nel 1962 e diretto da Vittorio Caprioli, che ha per protagonista la Valeri nel ruolo di una prostituta dai modi signorili. Gli spettacoli sono gratuiti, tranne l'appuntamento dell'8 agosto (prezzo unico 10 euro), con obbligo di prenotazione. Informazioni sul sito www.girovagarte.com con i link diretti alle prenotazioni.

Nuova linea del Tram: iniziano i lavori da via Tommaseo

Per la realizzazione del progetto SIR 3, la nuova linea del Tram che collegherà piazzale Stazione al quartiere Voltabarozzo, AcegasApsAmga deve effettuare un'opera propedeutica: lo spostamento delle condotte dell'acqua. I lavori iniziano lunedì 3 agosto 2020 da via Nicolò Tommaseo - mappa. L’intervento è il primo di una lunga serie di lavori sulla rete idrica che interesseranno, fino al 2022, le seguenti zone: via Gozzi, via Piovese, via Morgagni, via Falloppio, via Giustiniani e via Carlo Zeno. Oltre ai lavori sulla rete idrica si alterneranno i lavori alla rete del gas, a cura di AP Reti Gas Nordest, che interesseranno in particolare via Sografi. Approfondimenti sul sito di AcegasApsAmga Modifiche alla viabilità in via Tommaseo Dal 3 al 6 agosto chiusura della strada Il traffico, regolato da movieri, viene interdetto dalla rotonda di via Carlo Goldoni, di fronte al Tribunale, alla rotonda di via Ugo Foscolo. I veicoli provenienti dalla Stanga e da via Gaspare Gozzi, che devono raggiungere la Stazione o il tratto finale di via Tommaseo, vengono deviati su via Carlo Goldoni e su viale della Pace. Viceversa, i veicoli provenienti dalla Stazione con direzione Stanga vengono deviati in viale della Pace. Viene comunque garantito il transito ai residenti e alle attività commerciali, oltre all’accesso a via Carlo Farini. Dal 7 agosto al 15 settembre riduzione della carreggiata Viene chiusa la sola corsia sud (lato banche). Il traffico veicolare è comunque consentito nel tratto da via Gaspare Gozzi a via Ugo Foscolo. Provvedimenti collegati Dal 3 al 6 agosto 2020 vengono adottati i seguenti provvedimenti: chiusura al traffico di via Niccolò Tommaseo, tra via D. Valeri e via C. Goldoni - ordinanza; divieto di fermata in via Diego Valeri, lato civici dispari - ordinanza.

Indagine di mercato per l’affidamento del servizio di “Preselezione dei candidati attraverso Assessment center nei concorsi pubblici per la copertura di 2 posti di Dirigente amministrativo e di 1 posto di Dirigente tecnico”

Il Comune di Padova intende raccogliere manifestazioni di interesse propedeutiche all’affidamento diretto per la gestione delle procedure preselettive relative a 1 concorso di Dirigente amministrativo e 1 concorso di Dirigente tecnico (area gestionale). L'avviso completo e la documentazione da presentare sono scaricabili nella sezione “Documenti" di questa pagina. I soggetti in possesso dei requisiti previsti devono presentare la documentazione richiesta, entro il 20 agosto 2020, via pec all’indirizzo [email protected] Per informazioni Settore Risorse Umane email [email protected] pec [email protected] responsabile del procedimento: dott.ssa Sonia Furlan

Elezioni regionali 2020 – sottoscrizione delle liste dei candidati

In vista delle elezioni regionali di settembre 2020, è possibile sottoscrivere le liste dei candidati e le candidature a Presidente della Giunta dal 2 al 22 agosto. E' possibile sottoscrivere le candidature presso: ufficio anagrafe centrale quartiere 2 Nord quartiere 3 Est quartiere 4 Sud-Est quartiere 5 Sud-Ovest quartiere 6 Ovest Urp - Ufficio per le relazioni con il pubblico segreteria generale del Comune - apertura straordinaria domenica 2 agosto dalle 9:00 alle 17:00 Possono sottoscrivere le liste i cittadini maggiorenni iscritti nelle liste elettorali del Comune di Padova, muniti di documento di riconoscimento valido.

Festival Solidaria 2020

Il Csv - Centro servizio volontariato provinciale di Padova e il Comune di Padova promuovono la terza edizione di Solidaria, una manifestazione dove il mondo della solidarietà e del volontariato si confrontano con i linguaggi delle arti e della cultura. La parola che caratterizza l'edizione 2020 è "apertamente": parola che vuole significare sia la necessità di riprendere il contatto con l’ambiente e il paesaggio che ci circonda, ma anche essere un invito ad un approccio mentale aperto, necessario per costruire comunità accoglienti ed inclusive.

Conferenza stampa: inaugurazione impianto sportivo Parco delle Farfalle in via Vermigli

Sono terminati i lavori di trasformazione da arcostruttura a struttura fissa dell’impianto comunale di via Vermigli, in zona Mortise, dove si allenano gli atleti e le atlete dell’Asd Pallamano Cellini. L’inaugurazione e la presentazione delle atlete, che nella prossima stagione parteciperanno al campionato di serie A1 femminile, in conferenza stampa lunedì 3 agosto alle 11:00 via Vermigli - Padova Interverranno: l’Assessore allo sport; Gianni Cenzi, vicepresidente della Figh; Mauro Marchionni, dirigente e direttore tecnico Asd Pallamano B. Cellini Padova; Demeny Gyongyi, allenatore della Squadra di serie A1 femminile; Francesca Antolini, allenatore della Squadra di serie A2.

Scuole primarie e secondarie di 1° grado: tariffe e pagamento mensa

Tariffe Costo buono pasto scuola primaria: 4,89 euro/pasto scuola secondaria di 1° grado: 5,51 euro/pasto Tariffe ridotte per i residenti nel Comune di Padova scuola Isee da € 0 fino a € 6.000,00 Isee da € 6.001,00 a € 12.914 Isee superiore a €12.914 scuola primaria         € 2,71          € 4,00             € 4,89 scuola secondaria di 1° grado         € 3,22          € 4,60           € 5,51 Gli importi vengono aggiornati annualmente secondo la variazione dell'indice Istat. Le domande di tariffa ridotta devono essere presentate entro il 15 maggio unitamente al modulo A e all'attestazione Isee relativa ai redditi del biennio precedente. Per la compilazione della dichiarazione Isee e del modulo A si invitano gli interessati a rivolgersi ad uno dei Caaf convenzionati, elenco consultabile nella sezione "Documenti" a destra di questa pagina, almeno 20 gg. prima della scadenza, che è il 15 maggio di ogni anno. Gli sportelli di Padova dei Caaf convenzionati provvederanno ad inviare direttamente l'Isee ed il modulo A al Settore Servizi Scolastici, il cittadino non deve trasmettere la documentazione. L'utente, per il solo servizio di compilazione della dichiarazione Isee, può rivolgersi anche ad altri Caaf non convenzionati.  Le domande pervenute oltre il termine perentorio del 15 maggio saranno ammesse solo nei seguenti casi: nuova iscrizione anagrafica nel Comune di Padova; ammissione a scuola in corso di anno scolastico.

Calendario scolastico 2020/21

SCUOLE STATALI  Calendario scolastico unificato per scuole dell'infanzia statali, scuole primarie, scuole secondarie di 1° grado e scuole secondarie di 2° grado che si trovano all'interno del Comune di Padova. L'anno scolastico inizia lunedì 14 settembre 2020 e termina sabato 5 giugno 2021 (mercoledì 30 giugno 2021 per le scuole dell'infanzia statali). chiusure scolastiche periodi festività tutti i Santi domenica 1 novembre festa dell'Immacolata da domenica 6 dicembre a martedì 8 dicembre festività natalizie da giovedì 24 dicembre a mercoledì 6 gennaio  Carnevale e mercoledì Ceneri da lunedì 15 a mercoledì 17 febbraio (il 18, 19 e 20 febbraio tre giornate dedicate allo sport in orario scolastico) festività pasquali da giovedì 1 aprile a martedì 6 aprile anniversario della Liberazione domenica 25 aprile   festa del Lavoro sabato 1 maggio festa della Repubblica mercoledì 2 giugno festa del Santo Patrono domenica 13 giugno SCUOLE COMUNALI Il calendario scolastico asili nido comunali e scuole dell'infanzia comunali è in fase di definizione, le date di seguito sono le chiusure fissate come da calendario regionale.    chiusure scolastiche periodi festività tutti i Santi domenica 1 novembre festa dell'Immacolata martedì 8 dicembre festività natalizie  da giovedì 24 dicembre a mercoledì 6 gennaio  festività pasquali da giovedì 1 aprile a martedì 6 aprile anniversario della Liberazione domenica  25 aprile   festa del Lavoro sabato 1 maggio  festa della Repubblica mercoledì 2 giugno festa del Santo Patrono domenica 13 giugno