Archivi categoria: Padovanet

Comunicato stampa: Notturni d’Arte 2019, doppio appuntamento martedì 27 agosto

Doppio appuntamento dei Notturni d’Arte martedì 27 agosto: alle ore 18:00 ai Musei Civici in piazza Eremitani bambini e ragazzi (8-11 anni) potranno entrare nel magico mondo degli antichi egizi con un laboratorio sulla mummia; alle ore 21:00 visita guidata alla Sala della Gran Guardia in piazza dei Signori e alla cosiddetta tomba di Antenore nell’omonima piazza. Si tratta di due monumenti collegati alla mitica fondazione di Padova da parte del troiano Antenore, leggenda che per tanto tempo ha avvicinato la nostra città alle vicende della città per eccellenza, Roma, fondata da Enea, un altro troiano scampato alla distruzione della sua patria. La rassegna Notturni d’Arte è prodotta dall’Assessorato cultura del Comune di Padova con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e dedicata quest’anno al tema del viaggio. Info: biglietto 5 euro, da acquistare presso l’Ufficio Iat - Informazioni e accoglienza turistica, in vicolo Cappellato Pedrocchi fino alle ore 17:00 del giorno dell’evento da lunedì a sabato dalle ore 9:00 alle 17:00, festivi dalle ore 10:00 alle 15:00. Ingresso gratuito per bambini fino a 12 anni, disabili e un accompagnatore Info biglietti: tel. 049 5207415 email notturnidarte@comune.padova.it sito padovaeventi.comune.padova.it

Appiani in festa – XVII edizione

L'evento, che richiama il simbolo del tradizionale stadio Appiani, emblema della storia del Padova e della sua tifoseria, vuole essere un momento di incontro e di svago per i tifosi padovani e non solo. In programma serate di musica dal vivo, spettacoli e intrattenimento. Inizitiva patrocinata dal Comune di Padova. Programma Giovedì 29 agosto - ore 21:00, presentazione ufficiale A.C. Padova - ore 22:00, concerto di Lady Helen Venerdì 30 agosto, ore 22:00 Concerto dei Supernova Sabato 31 agosto, ore 22:00 Concerto degli Another Glass Domenica 1 settembre, ore 12:30 Dibattito sulla storia del Calcio Padova Inoltre, tutte le sere, dalle ore 19:00, stand gastronomico, birreria, cocktail bar, live musica, djset. Per informazioni Segreteria organizzativa pagina Facebook

Manifestazione “Passaggi artistici” 2019

L'associazione culturale Teatro Laterale, in collaborazione con il Comitato Mura, presenta la decima edizione di "Passaggi artistici", un contenitore di eventi culturali che quest'anno ha come titolo "Trasform-Azioni". Obiettivo della manifestazione è di mettere in relazione il ricco patrimonio monumentale e storico della città con le forme espressive del linguaggio artistico contemporaneo.  Il progetto coinvolge alcune associazioni culturali ed artistiche padovane. Approfondimenti su Padova Cultura Manifestazione realizzata con il contributo dell'Assessorato alla cultura del Comune di Padova. ​Programma SPETTACOLI, CONCERTI E PERFORMANCE

Comunicato stampa: riapre lo Sportello aria pulita

Il 27 agosto, dopo una breve pausa estiva, riapre nella sede di Informambiente in zona Guizza lo Sportello aria pulita, il punto informativo che l’Amministrazione ha messo a disposizione di famiglie, imprese e condomini per offrire assistenza sulle opportunità oggi disponibili per realizzare interventi di riqualificazione energetica nella propria abitazione o acquistare un nuovo veicolo meno inquinante. Incentivi, detrazioni fiscali, cessione del credito sono infatti alcuni degli strumenti a disposizione per investire in efficienza energetica (impianto fotovoltaico e termico, caldaia a condensazione o pompa di calore, cappotto termico, ...) aumentando da subito il valore dell’edificio e il comfort abitativo e riducendo nel tempo i costi in bolletta. Sul fronte della mobilità, in vista delle prossime limitazioni al traffico, è invece possibile approfondire quali incentivi sono disponibili per l’acquisto di un’auto elettrica e quali alternative per chi non ha la possibilità di cambiare auto, ma è interessato a convertirla a gpl o metano. "Il problema dell’inquinamento atmosferico e delle sue conseguenze sulla salute di tutti è una realtà con cui dobbiamo fare i conti soprattutto in Pianura padana - spiega l’assessora all’ambiente Chiara Gallani - Si tratta di un problema che richiede interventi diffusi e radicali per poter essere superato. C’è bisogno certamente dell’impegno di tutti e di adottare scelte che mettano assieme la riduzione delle emissioni inquinanti dannose per la salute (polveri sottili, anidride carbonica, biossido di azoto, ozono) con il risparmio economico. Penso ad esempio all’acquisto di una caldaia a basse emissioni, di un impianto fotovoltaico, di un cappotto termico per la propria abitazione o di un veicolo elettrico. Lo Sportello aria pulita è uno strumento a disposizione di cittadini e aziende per affrontare questa sfida. Per questo invitiamo tutti a esplorare le possibilità che lo sportello mette a disposizione". Lo sportello è aperto a famiglie, amministratori di condominio, operatori commerciali, imprese nella sede di Informambiente (via dei Salici, 35) due giorni a settimana: il martedì e il giovedì dalle ore 12:00 alle 14:00 solo previo appuntamento da prendersi telefonicamente (049 8205021) o via email (ariapulita@comune.padova.it); il martedì dalle ore 9:00 alle 12:00 e il giovedì dalle 14:00 alle 17:00 anche senza appuntamento. Lo Sportello aria pulita è raggiungibile con il tram (fermata Cuoco).

Comunicato stampa: terza età tra soggiorni climatici e l’inizio delle attività

Ultimi giorni di vacanza al mare e in montagna con i soggiorni climatici, prima di riprendere con attività creative e motorie, per gli anziani padovani. Il 25 agosto partiranno infatti i 202 iscritti ai soggiorni climatici al mare (Sottomarina e Riviera romagnola) e in montagna (Pinzolo e Andalo) che si svolgeranno fino al 15 settembre. Il 16 settembre partiranno invece i corsi di attività motoria, sempre rivolti alla terza età, e il 25 i laboratori creativi. "Le iniziative rivolte alla terza età nell’ottica dell’invecchiamento attivo non solo assicurano una migliore qualità della vita delle persone, attraverso il movimento, la socializzazione, l’attività artistica, ma prevengono anche situazioni di emergenza più complesse - sottolinea l’assessora al sociale Marta Nalin - Per questo oltre a sostenere come sempre i soggiorni climatici e le attività creative e motorie abbiamo lanciato #reteterzaetà, una mappatura che ha l’obiettivo di far scoprire e conoscere i servizi e le attività dedicate alla terza età che il territorio di Padova offre, organizzata per tipologia di servizi e territorio". La mappatura è consultabile on line su Padovanet.  Partendo dall'area di interesse, è possibile consultare, in base al quartiere di riferimento, l'elenco dei soggetti che offrono il servizio specifico richiesto. La Mappatura terza età è stata realizzata dall’ufficio attività creative terza età - Settore Servizi Sociali del Comune di Padova, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e in collaborazione con il Tavolo territoriale terza età. I soggiorni climatici nel 2019 anno visto la partecipazione di 664 iscritti (cui si aggiungono i 202 in partenza) in 23 soggiorni già realizzati dal mese di giugno nelle località marittime dell’alto Adriatico (Jesolo e Caorle, Sottomarina, Riviera romagnola) e montane (Fiera di Primiero e Andalo). La maggior parte dei partecipanti (90,4%) ha dichiarato di voler ripetere l’esperienza anche l’anno prossimo e di essere stato complessivamente soddisfatto (50,4% molto soddisfatto e 40,9% abbastanza soddisfatto) del soggiorno.   Anche quest’anno il Comune ha riconosciuto un contributo a sostegno del costo del soggiorno sulla base della dichiarazione Isee con un investimento di oltre 100 mila euro. L’ufficio terza età ha realizzato anche la guida “Arriva l’estate 2019” per trascorrere in compagnia l’estate e prevenire gli effetti del caldo sulla salute. La guida ha l'obiettivo di informare la cittadinanza, in particolare le persone over 60, sui luoghi freschi, le associazioni a cui rivolgersi per ascolto e spesa a domicilio, le iniziative e gli accorgimenti da adottare durante il periodo estivo in città. Da settembre riprendono poi i laboratori creativi e le attività motorie sempre per la terza età: ginnastica generale, antalgica e posturale, pilates, attività per soggetti con osteoporosi, artrosi o cardiopatie, ma anche corsi di lingue (inglese, francese, spagnolo), computer, animazione teatrale, coro, danze popolari, acquerello, ricamo, pittura, modellato e creta e altri ancora. Le iscrizioni sono ancora aperte sia per i laboratori creativi e che per le attività motorie in palestra,  secondo le disponibilità dei posti. In particolare sono disponibili posti per l'attività motoria nelle palestre: Arcostruttura Mortise (via Vermigli, 8 - lunedì e giovedì mattina), Stadio Franceschini (via Attendolo, 6 - martedì e venerdì pomeriggio), sala Quartiere 3 ex Gabelli (via Giolitti, 2 - lunedì e giovedì mattina), impianto Raciti (via Pelosa, 74 - martedì e venerdì pomeriggio). I laboratori creativi con ancora posti disponibile invece sono: corso di conversazione in lingua spagnola (28 incontri di un’ora, dal 7 ottobre, il lunedì dalle ore 16:00 alle 17:30 al liceo Nievo, via Barbarigo, 38), corso di animazione teatrale (28 incontri di due ore, dal 7 ottobre, il lunedì dalle 14:30 alle 16:30 all'istituto Ruzza, via Sanmicheli, 8), corso di pittura (14 incontri di tre ore, dal 7 ottobre, il lunedì dalle 15:00 alle 18:00 negli spazi dei laboratori creativi di piazzetta San Girolamo, 14), corso di yoga (13 incontri di 90 minuti, dal 9 ottobre il mercoledì dalle 9:00 alle 10:00 nella palestra di via Boccaccio, 80). Approfondimenti sull'attività motoria  Approfondimenti sui laboratori creativi  Le iscrizioni verranno raccolte presso l'ufficio attività creative terza età nei seguenti orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9:00 alle 12:00; martedì dalle 15:00 alle 16:30. Sarà possibile iscriversi anche via mail, inviando domanda di iscrizione e copia della carta di identità all'indirizzo segreteriaterzaeta@comune.padova.it. I requisiti di iscrizione sono aver compiuto 60 anni, essere residente a Padova e essere in condizione non lavorativa. Approfondimenti sulle iniziative rivolte alla terza età

Avviso di mobilità profili categorie D e B3

Il Comune di Padova intende formare delle graduatorie (elenco degli idonei) per la copertura, a tempo pieno ed indeterminato, dei seguenti posti vacanti in dotazione organica, mediante ricorso all'istituto della mobilità volontaria ai sensi del vigente art. 30 del D.Lgs. 165/2001, con priorità al personale in posizione di comando: n. 1 posto nel profilo di Istruttore direttivo amministrativo/Funzionario amministrativo (cat. D) da assegnare al Settore Ambiente e Territorio, ufficio “Educazione e informazione ambientale”, per gestire la comunicazione intersettoriale con il Settore Verde, Parchi e Agricoltura urbana in materia di sostenibilità ambientale e verde urbano; n. 1 posto nel profilo di Istruttore direttivo amministrativo/Funzionario amministrativo (cat. D) da destinare al Settore Risorse Finanziarie, ufficio “Conti/Iva”; n. 1 posto nel profilo di Collaboratore amministrativo (cat. B3) da destinare ai Settore Servizi Demografici e Cimiteriali. Decentramento, ufficio “Immigrazioni”. Per i requisiti di ammissione e per le modalità di svolgimento della procedura, consultare l'avviso di mobilità nella sezione “Documenti” di questa pagina. Il termine di presentazione della domanda di partecipazione, scaricabile dalla sezione “Documenti” di questa pagina, scade il 23 settembre 2019.  

Comunicato stampa: sabato 24 agosto, i Notturni d’Arte al Planetario

Ancora note sotto le stelle sabato 24 agosto, alle ore 21:00 al Planetario di via Cornaro, 1 con lo spettacolo Dalla terra alla Luna con le musiche di Ennio Morricone, in occasione dei cinquanta anni dal primo sbarco sulla Luna: la musica di Andrea Bassato, ex tastierista delle Orme, accompagnerà la proiezione in tempo reale sulla cupola del Planetario delle immagini realizzate dall’astronomo Luca Nobili. L’iniziativa è realizzata nell’ambito della rassegna Notturni d’Arte, prodotta dall’Assessorato cultura con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e dedicata al tema del viaggio. Dopo il successo del suo primo concerto al Planetario di Padova, con oltre venti repliche e più di mille spettatori il maestro Andrea Bassato torna a suonare alle tastiere e, novità, al violino alcune rare colonne sonore di Ennio Morricone. Un’occasione unica per rivivere le emozioni dello storico evento del luglio 1969 e per viaggiare tra passato, presente e futuro dell’avventura umana nello spazio. Info Prenotazione e acquisto biglietto 10 euro sul sito www.planetariopadova.it alla voce “Pubblico”, scorrendo sino alla data del concerto; oppure telefonando allo  049 773677 (da lunedì a sabato dalle ore 9:00 alle 12:00 e dalle 16:30 alle 19:30); oppure inviando una mail a segreteria@planetariopadova.it. Info rassegna: cell. 366 6436212, da lunedì a venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00

Comunicato stampa: Polizia Locale, parte il servizio in bicicletta

La Polizia Locale ha attivato in questi giorni il servizio di controllo del centro storico in bicicletta. Il Comando decentrato della Polizia di Prossimità, con sede in Prato della Valle, ha infatti predisposto la presenza quotidiana di almeno una pattuglia di operatori per il controllo delle zone più centrali della città: le aree pedonali, le piazze e fino ai giardini dell'Arena romana e la zona Altinate. "La mia scelta, condivisa col Comandante, è di incentivare in ogni modo il contatto della Polizia Locale con la gente e con i cittadini, assieme a modalità operative che siano agili e massimizzino la quantità di territorio sorvegliato dagli agenti per turno - sottolinea il sindaco Sergio Giordani - Il servizio in bici assicura di ottemperare a queste esigenze e si mostra necessario per una città turistica come Padova che, come dimostrano anche questi giorni d’agosto, è frequentatissima. Serve quindi assicurare serenità e controllo ai tanti visitatori. Spiace per quei pochi che da rappresentanti delle istituzioni talvolta continuano a parlare male di Padova, specie sui social, in maniera davvero assurda e distruttiva, sembrano odiare la città e nuocciono in maniera grave al commercio e al turismo. Peggio per loro, la gente li giudicherà, noi andiamo avanti senza polemiche ma con il massimo sforzo per farne una meta sempre più bella e sicura". Il servizio in bicicletta sfrutta l'uso di un veicolo che non è impattante né sulla libera circolazione dei cittadini né, tanto meno, sull'ambiente. Inoltre, consente di intervenire con una certa tempestività e in modo agevole sull'area controllata, garantendo anche una buona visibilità degli agenti operanti e favorendo il contatto diretto con i cittadini. L'avvio di questo servizio è coinciso con la consegna ai componenti il Corpo di Polizia Locale della nuova dotazione di vestiario che, con la fornitura della divisa cosiddetta "leggera", prevede per tutto il personale l'utilizzo di una tenuta che ha caratteristiche di leggerezza e versatilità e che permette una maggiore dinamicità nei movimenti, anche in sella alla bicicletta, rispetto alla divisa "classica" grazie al tessuto di tipo tecnico. Il servizio ciclomontato, sotto la direzione dei responsabili della Polizia Locale della zona centro storico, è al momento programmato fino ai mesi autunnali.

Progetto “Happy Park 2019”

L'associazione Talea Teatro, insieme ad altre realtà associative, organizza "Happy Park" un progetto che attraverso laboratori di lettura, falegnameria e cucina, attività di sensibilizzazione per l'ambiente e il rispetto degli animali, mira a valorizzare e insegna a prendersi cura degli spazi verdi del quartiere Mortise. Evento realizzato con il contributo del Comune di Padova nell’ambito del progetto "La città delle idee". Programma Tutte le attività sono gratuite con posti limitati, per partecipare è necessario prenotare inviando un'email all’indirizzo happyparkday@gmail.com oppure telefonando alle associazioni che organizzano l'appuntamento d'interesse.