Archivi categoria: Progetto Giovani

Cinema all’aperto 2020 a Padova

Nel periodo estivo, Padova ospita numerose rassegne cinematografiche.

Nel 2020, per adeguarsi alla normativa legata al Covid-19, si è assistito a riprogrammazioni, cambi di date o cancellazioni.

Le rassegne nel 2020

Piccolo Teatro

Giunta alla sua ventesima edizione, Piccolo Teatro – sotto le stelle del cinema è una rassegna attiva ogni giovedì, venerdì, sabato, domenica (nei primi due week-end solo sabato e domenica).

  • Quando: dal 2 luglio al 30 agosto
  • Luogo: cortile dell’Oratorio Don Bosco, attiguo al Piccolo Teatro
  • Inizio proiezioni: 21:30
  • Prezzo biglietto: intero 6 €; ridotto 5 €; associati e bambini 4 €

Programma

CinemaUno - GirovagArte

La storica rassegna CinemaUno Estate ai Giardini della Rotonda in piazza Mazzini quest’anno non si svolge a causa dei lavori di restauro del giardino.

CinemaUno propone alcuni appuntamenti in giro per la città al seguito di GirovagArte, dove diverse forme di arte prendono spazio in un viaggio itinerante. Al cinema è dedicata una rassegna di 5 incontri per ricordare i centenari del cinema italiano: Alberto Sordi, Tonino Guerra, Federico Fellini, Franca Valeri e Teo Usuelli.

  • Periodo: dall’8 luglio al 2 settembre
  • Luogo: la rassegna ha luogo in piazza Azzurri d’Italia (Arcella), piazza Cuoco (Guizza), parco Brentelle, parco Iris, piazza Barbato (Ponte di Brenta).
  • Inizio proiezioni: 21:15
  • Prezzo biglietto: gratuito

Programma

Cinema Barbarigo - Cinélite

Cinélite è un cinema estivo proposto da The Last Tycoon, il circolo che gestisce il cinema LUX di Padova. La programmazione prevede un ricco repertorio di film della stagione, pellicole d’essai, cinema italiano e internazionale.

  • Quando: dal 10 luglio al 30 agosto
  • Luogo: cortile Istituto Barbarigo, via del Seminario, 5A
  • Inizio proiezioni: ore 21:15
  • Prezzo biglietto: 5 euro

Programma

Esperia

Rassegna all’aperto realizzata dal cinema Esperia nel quartiere di Chiesanuova.

  • Quando: dal 10 luglio al 14 agosto
  • Luogo: piazzale patronato Chiesanuova
  • Inizio proiezioni: ore 21:15
  • Prezzo biglietto: 5 euro

Programma

Arena Romana

Ques’anno la tradizionale rassegna di cinema all’aperto dei giardini dell’arena romana organizzata dall’associazione Promovies cambia sede. Sarà possibile infatti godersi le belle serate di cinema in una location inedita: la corte della Reggia dei Carraresi.

  • Quando: dal 18 luglio al 31 agosto
  • Luogo: corte Reggia dei Carraresi, ingresso dall’arco Vallaresso, piazza Duomo
  • Inizio proiezioni: ore 21:30
  • Prezzo biglietto: intero 6 € (compresa la tessera); ridotto tesserati 5 €; over 65 e studenti 4,50 €

Programma

River Film Festival

Il River Film Festival giunge alla sua quattordicesima edizione con un programma dedicato delle nuove tendenze del cortometraggio internazionale. Come ogni anno, lo schermo galleggiante sulle acque del Piovego proietta una selezione di lavori provenienti da tutto il mondo e girati dagli autori più interessanti dell’audiovisivo contemporaneo, offrendo a talenti emergenti una vetrina d’eccezione per promuovere al pubblico e agli addetti ai lavori le proprie opere.

  • Quando: dall’ 1 settembre al 20 settembre
  • Luogo: Porta Portello
  • Inizio proiezioni: l’orario cambia in base alle proiezioni

Programma

Corti a Ponte

Corti a Ponte è un festival Internazionale di cortometraggi. Il festival è unico in Italia per la presenza di un’ampia sezione internazionale dedicata ai piccolissimi ed ai giovani, con proiezioni di cortometraggi fatti da bambini e ragazzi di tutto il mondo selezionati per qualità e valore culturale.

Caratterizzano il festival anche due concorsi innovativi, rivolti principalmente ai giovani: concorso 48 ore e concorso colonne sonore.

  • Periodo: dal 31 ottobre al 7 novembre
  • Luogo: Ponte San Nicolò e Padova

Programma

“TuttoMondo Contest 2020” – Concorso artistico

Save the Children Italia indice “TuttoMondo Costest 2020“, la VII edizione del concorso artistico dedicato alla parità dei diritti e di accesso alle risorse.

Il tema di questa edizione è: “Il mondo con occhi di ragazza“.

Il concorso

Secondo il rapporto 2020 sul Global Gender Gap del World Economic Forum ci vorranno ancora 99,5 anni per colmare le differenze globali di genere. In Italia inoltre violenza e stereotipi di genere impediscono a donne e ragazze di prendere decisioni libere in merito alla propria vita.

Con questa iniziativa, Save the Children porta avanti un’azione di sensibilizzazione su questo tema, inserito fra gli obiettivi di sviluppo sociale ed economico dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.  

I giovani partecipanti possono realizzare lavori artistici e/o multimediali che mettano al centro le donne e il gender gap.

Categorie in gara

Le categorie previste sono:

  • Audiovisivo: cortometraggio o audio documentario della durata massima di 15 minuti;
  • Fotografia: reportage fotografico di massimo 3 scatti;
  • Narrazione: massimo 2 cartelle.

I premi

  • Premio Bambini Scuole (fino ai 12 anni): premio alla migliore opera nell’ambito delle 3 categorie;
  • Premio Adolescenti Scuole (dai 13 ai 21 anni): premio alla miglior opera per ogni categoria;
  • Premio Adolescenti gruppi informali e singoli (dai 13 ai 21 anni): premio alla miglior opera per ogni categoria.

Le opere dei vincitori saranno premiate dalla Giuria durante l’evento finale. Ai vincitori verranno assegnate delle gift card del valore di 500 euro ciascuna per l’acquisto di attrezzatura audiovisiva, fotografica e musicale o la frequenza a corsi di specializzazione.

Come partecipare

La partecipazione è gratuita ed è possibile concorrere per più categorie. È necessaria la completa compilazione dell’apposito modulo online. Possono partecipare giovani fino ai 21 anni.

I giovani al di sotto dei 18 anni possono partecipare purché sia stata espressa l’autorizzazione da parte del genitore o legale rappresentante.

I progetti devono essere inviati all’indirizzo email [email protected], oppure all’indirizzo postale indicato nel bando, entro e non oltre il 4 settembre 2020.

Per informazioni
Save the Children Italia Onlus
Tel.: 064 807001
Mail: [email protected]

Chiusure estive 2020

Anche quest’anno, Progetto Giovani chiude al pubblico per qualche giorno.

Nel periodo di chiusura

  • dal 3 al 17 agosto la sede di via Altinate, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • dal 3 al 24 agosto la sede di PG Toselli 3.0, in piazza Caduti della Resistenza

sono sospesi tutti gli sportelli e i servizi.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: [email protected]

Corso di inglese per under 18 – Nuova edizione

Dal 31 agosto, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un nuovo corso di inglese intermedio per giovani dai 14 ai 18 anni, a cura di Gemma Jeckson, insegnante madrelingua inglese.

Il corso è articolato in 10 lezioni, dal 31 agosto all’11 settembre, e si svolge nei seguenti orari:

  • dal lunedì al venerdì;
  • dalle 11:00 alle 12:00.

Il corso

Il corso è rivolto agli studenti delle scuole superiori. Particolare attenzione è riservata alla produzione orale e agli esercizi di conversazione, senza tralasciare gli aspetti grammaticali: ogni lezione, infatti, è dedicata all’approfondimento di un argomento ad hoc.

Il corso viene realizzato in presenza, presso lo Spazio 35 al piano terra del Centro Culturale Altinate San Gaetano. Saranno rispettate le norme sul distanziamento fisico e le misure igieniche a tutela di tutti i partecipanti.

Come partecipare

La partecipazione è gratuita, ma è necessario iscriversi attraverso l’apposito modulo online entro venerdì 28 agosto. Il corso è riservato a massimo 10 persone di età compresa tra 14 e 18 anni.

N.B. Il corso viene attivato con un minimo di 4 iscritti.

Iscriviti qui

L’iniziativa, realizzata con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, è parte di Energie, un progetto dell’ufficio Progetto Giovani per riconsiderare quanto attivato durante la quarantena come risorsa per la trasformazione di modelli esistenti e la costruzione di un nuovo paradigma… on line e on site!

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204742
Mail: [email protected]

Corso di fotografia online gratuito – MoMA

Il MoMA – Museum of Modern Art di New York ha lanciato Seeing Through Photographs, un corso online gratuito, per avvicinarsi al mondo della fotografia. L’iniziativa è tenuta da Sarah Meister, curatrice del dipartimento di fotografia del prestigioso museo.

Il Museo di Arte Modera comprende le possibilità espressive e di ricerca che appartengono alla fotografia. La macchinetta fotografica non è solo uno strumento per raccontare storie e immortalare momenti, è un mezzo utile per ricerca, studio, documentazione, espressione artistica, critica e comunicazione.

Il corso

Il corso si rivolge sia a principianti che ad appassionati più esperti della macchina fotografica, che vogliono migliorare le proprie conoscenze sulle tecniche di esposizione, di utilizzo di luce e colore e, in generale, imparare a scattare fotografie di qualità.

Obiettivi

  • Sviluppare competenze per esaminare e comprendere meglio le differenze tra fotografia e immagine fotografica.
  • Scoprire come il contesto influenza la produzione, la circolazione e la ricezione delle immagini fotografiche.
  • Scoprire le diverse modalità di sperimentazione e innovazione artistica e tecnologica nella fotografia.
  • Investigare il ruolo della fotografia nella nostra cultura sempre più legata all’immagine.

Il corso, suddiviso in 6 sessioni, è in lingua inglese, ma nei video delle lezioni si possono inserire sottotitoli in italiano, francese, serbo, cinese, russo, inglese e spagnolo.

Come partecipare

Per partecipare è necessario iscriversi al corso Seeing Through Photographs tramite il sito Coursera. Una volta completata l’iscrizione il materiale delle diverse lezioni è reperibile direttamente nel sito.

Il materiale e i video del corso sono disponibili dal 29 luglio 2020.

Per informazioni
Coursera

Assegni di ricerca – National Geographic

La National Geographic Society, uno dei più grandi enti no-profit a livello internazionale, ogni anno mette a disposizione borse di studio per ricerche scientifiche, programmi di formazione e tutela ambientale in tutto il mondo con lo scopo di sviluppare la conoscenza del Pianeta e di trovare soluzioni per un futuro sostenibile. I temi fondamentali di queste ricerche sono: migrazioni, biodiversità e cambiamenti climatici.

Il termine per presentare la propria candidatura è stato posticipato al 20 gennaio 2021.

Le borse di studio

La National Geographic finanzia ogni anno progetti per la ricerca di persone con idee innovative nei campi dell’esplorazione, della ricerca scientifica, dell’educazione, della conservazione e dello storytelling.

I progetti devono trattare le seguenti tematiche:

  • il viaggio dell’umanità: migrazioni, adattamento ai cambiamenti climatici, diversificazione culturale;
  • la natura, con focus particolare su biodiversità e sfruttamento delle risorse naturali;
  • il Pianeta che cambia, con attenzione alla conservazione degli ambienti marini, ai disastri naturali e alla storia della terra.

La National Geographic Society assegnerà due tipi di finanziamento:

  • per giovani ricercatori (Early Career Grants), con un valore dai 5.000 ai 10.000 dollari;
  • per ricercatori esperti (Exploration Grant), dai 10.000 ai 30.000 dollari;

Le proposte devono rispondere a requisiti di originalità e innovazione, essere di ampio interesse e avere come risultato un qualche cambiamento. Si può presentare un solo progetto alla volta.

Possono partecipare cittadini di tutte le nazionalità.

Per maggiori informazioni visitare la sezione dedicata alle borse di studio nel sito della National Geographic.

Come candidarsi

Per candidarsi si deve seguire l’apposita procedura di iscrizione online. Non si accettano candidature via e-mail, ogni materiale deve essere compilato in inglese.

Il termine per presentare la propria candidatura è il 21 ottobre 2020 20 gennaio 2021.

Per informazioni
National Geographic Society
Grant Programs
Mail: [email protected]

Un Paese al mese – Finlandia

Lunedì 31 agosto alle 18:00, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova presenta un nuovo appuntamento di “Un Paese al mese“, dedicato alla Finlandia.

Il ciclo di incontri punta a far scoprire i Paesi del mondo attraverso il dialogo con giovani viaggiatori o madrelingua.

In questo appuntamento Maria, giovane finlandese che da qualche anno vive a Padova, userà la fotografia per guidare i partecipanti in un viaggio attraverso 10 curiosità sul suo Paese d’origine.

Come partecipare

L’appuntamento si svolge sulla piattaforma gratuita Zoom. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta l’iscrizione attraverso l’apposito modulo online.

Il giorno dell’incontro, i partecipanti riceveranno via mail il link per accedere al workshop online.

Iscriviti qui

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – PG Toselli 3.0
piazza Caduti della Resistenza, 7 – Padova
Mail: [email protected]

Concorso artistico letterario “2020 – Genesi del nuovo mondo”

Crea il tuo Libro indice il concorso artistico letterario2020 – Genesi del nuovo mondo“, dedicato a tutti gli artisti che desiderano far conoscere la loro idea di rappresentazione del mondo post-Covid, testimoniando così il momento storico vissuto.

Il concorso

Il concorso sostiene la creatività in tutte le sue forme, ed è aperto ad autori di testi e poesie, nonché ad autori di fotografie, video, fumetti, illustrazioni, graphic novel e photo novel, purché si tratti di opere inedite ed originali. 

Riconoscimenti

Le opere ritenute dalla Giuria più pregevoli e significative per creatività e contenuti verranno raccolte e pubblicate a cura della casa editrice Erga in un unico libro formato cartaceo, con QR code per le parti multimediali.

La pubblicazione sarà anche edita in formato e-book multimediale. Le opere saranno distribuite a livello nazionale in libreria e sui principali store online.

Destinatari

Il concorso è rivolto principalmente ad artisti esordienti, ma anche a tutti gli autori di un’opera multimediale o letteraria che desiderino lasciare una testimonianza artistica del periodo vissuto e del modo in cui la recente pandemia da Covid-19 sia causa di cambiamenti presenti e futuri.

Visualizza il bando completo

Per partecipare

Il concorso è gratuito. L’opera dovrà essere inviata entro e non oltre il 15 agosto 2020, all’indirizzo email [email protected] unitamente alla scheda di partecipazione compilata in ogni sua parte.

In caso di minore età del partecipante, la scheda di partecipazione deve essere compilata e firmata dai genitori.

Scarica il modulo di partecipazione

Per informazioni
Crea il tuo libro
Mail: [email protected]

Volontariato (ex SVE) in ambito sociale in Grecia

ELIX Conservation Volunteers Greece cerca 1 volontario per il progetto in ambito socialeIm4ALL – International Mobility for All” ad Atene, in Grecia.

Dove: Atene, Grecia
Quando: da settembre 2020 a febbraio 2021
Scadenza: il prima possibile. Le selezioni inizieranno il 7 agosto.

Il progetto

ELIX è un’organizzazione non governativa greca impegnata a promuovere la partecipazione attiva alla vita pubblica. Dal 1987 realizza azioni internazionali di partecipazione volontaria con diversi obiettivi: la protezione dell’ambiente, la conservazione del patrimonio culturale, la promozione del servizio sociale. Al fine di realizzare le sue azioni, l’organizzazione collabora con altri enti no profit, autorità locali, ma anche associazioni ambientali e culturali locali.

Attività del volontario

  • Organizzazione di attività nel centro giovanile di ELIX;
  • supporto agli insegnanti nel progetto “Learning for the Integration“;
  • preparazione di lezioni di inglese e informatica per adolescenti rifugiati;
  • raccolta e preparazione di materiale promozionale per le attività di volontariato che si svolgono nell’organizzazione;
  • creazione di contenuti audiovisivi per promuovere l’attività dell’organizzazione online;
  • aiuto agli altri operatori nello svolgimento delle attività quotidiane dell’ufficio;
  • partecipazione ad eventi e iniziative organizzate da ELIX.

Maggiori informazioni sul progetto sono disponibili al seguente indirizzo: https://drive.google.com/file/d/1PA15NfJswaD4z-0ccqUgBOGFnqIZhQfK/view.

Requisiti

  • Interesse per i progetti di mobilità internazionale;
  • precedenti esperienze di volontariato (preferibilmente in campi di lavoro o altre attività di volontariato) e/o scambi internazionali giovanili;
  • buona conoscenza dei metodi di educazione non formale;
  • competenze informatiche del pacchetto Office e Google Docs;
  • buona conoscenza della lingua inglese;
  • condivisione dei valori di sostenibilità, uguaglianza di genere e inclusione sociale.

Come candidarsi

Per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: [email protected]

Volontariato (ex SVE) in ambito culturale in Polonia

Active Women Association e IN SITU Contemporary Art Foundation cercano 1 volontario per il progetto in ambito culturale Solidarity Art in Sokołowsko – Youth for the European Community”a Sokołowsko, in Polonia.

Dove: Sokołowsko, Polonia
Quando: da ottobre 2020 per 12 mesi
Scadenza: il prima possibile, le selezioni sono in corso

Il progetto

Active Women Association è un’organizzazione non governativa senza scopo di lucro che promuove l’inclusione sociale e l’emancipazione di gruppi vulnerabili come giovani, anziani, donne e minoranze. Diffonde i valori di tolleranza e uguaglianza di genere e incoraggia la partecipazione attiva alla società civile.

IN SITU Contemporary Art Foundation è una fondazione nata nel 2004 con l’obiettivo di creare uno spazio per progetti artistici e iniziative creative interdisciplinari. Si occupa inoltre di promuovere attività nel campo della protezione dei beni culturali e del patrimonio nazionale.

Gli obiettivi del progetto sono la diffusione del valore della solidarietà europea tramite l’arte e la cultura e il favorire la crescita personale e l’emancipazione della comunità tramite la creatività e l’innovazione.

Attività del volontario

  • Aiuto nell’organizzazione di mostre, performance, festival, workshop ed eventi cinematografici;
  • collaborazione con gli artisti nello svolgimento delle diverse attività multidisciplinari;
  • organizzazione di attività interculturali ispirate alle tradizioni del paese del volontario;
  • partecipazione a corsi di lingua polacca;
  • collaborazione con le altre associazioni del territorio, contribuendo così allo sviluppo di una rete;
  • condivisione della propria esperienza di volontariato sul sito web, sul blog e sui canali social dell’associazione.

L’infopack con maggiori informazioni relative al progetto è disponibile al seguente indirizzo: http://eks.aktywnekobiety.org.pl/solidarity-arts/.

Requisiti

  • Motivazione, spirito d’iniziativa e flessibilità;
  • interesse per la cooperazione internazionale;
  • ottime doti comunicative;
  • creatività e capacità nell’ambito delle arti visive, del videomaking, della musica e del cinema.

Come candidarsi

Per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:

  • registrarsi sul portale degli European Solidarity Corps e creare il proprio profilo;
  • inviare il proprio cv in inglese all’indirizzo email [email protected];
  • compilare l’apposito form online;
  • inviare una mail a [email protected] indicando il proprio “reference number” (presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome) e specificando nell’oggetto “Solidarity Art – Project in Poland”.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: [email protected]