Archivi tag: Animazione

Padova ha un’anima verde – Presentazione del festival

Mercoledì 5 settembre, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un evento di presentazione di “Anime Verdi“, il festival dei giardini aperti che si terrà sabato 22 e domenica 23 settembre 2018.

L’appuntamento si svolgerà presso la Sala Paladin di Palazzo Moroni, a partire dalle 10:45. Il programma prevede la presentazione alla stampa del festival e della raccoltaAnime Verdi – giardini di storie” (Edizioni Becco Giallo), e un seminario di approfondimento dal titolo “Giardino e paesaggio a Padova tra storia e contemporaneità”.

Entrambi gli appuntamenti sono aperti al pubblico e ad ingresso gratuito.

Il programma

Ore 10:45 | Presentazione alla stampa

intervengono:

  • Sergio Giordani – Sindaco di Padova
  • Fiorita Luciano – Capo Settore Gabinetto del Sindaco
  • Stefano De Stefani – responsabile progetto “Anime Verdi”
  • Riccardo Gemmo – festival “Interno Verde” di Ferrara
  • Guido Ostanel – edizioni Becco Giallo Padova

Ore 11:15 | Seminario pubblico

 “Giardino e paesaggio a Padova tra storia e contemporaneità”

introduce:

  • Chiara Gallani – Assessore Verde, Parchi e Agricoltura Comune di Padova

intervengono:

  • Antonella Pietrogrande – coordinatore Gruppo Giardino Storico Università di Padova | “Padova nella storia dei suoi giardini”
  • Maria Chiara Vendramin – presidente Associazione italiana di Architettura del Paesaggio – Sezione Triveneto ed Emilia Romagna  | “Il verde in città: sostenibilità e bellezza”

Ore 12:45 | Chiusura

Per informazioni

Segreteria del festival c/o PG Toselli 3.0
piazza Caduti della Resistenza, 7
dal lunedì al venerdì, dalle 17:00 alle 19:15
Tel: 049 8722657
Mail: info@animeverdi.it
Fb: @AnimeVerdi

Open call “Racconta un giardino”

L’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova lancia un’open call rivolta a storyteller, attori, cantautori o guide nell’ambito del festival dei giardini aperti “Anime Verdi“, in programma a settembre a Padova.

Nel corso del festival, infatti, artisti e performer saranno chiamati a ideare due momenti di narrazione animata di spazi verdi molto diversi tra loro: il Parco Treves e la Loggia e l’Odeo Cornaro.

Come partecipare

I partecipanti sono chiamati a formulare un’idea di presentazione di ciascuno dei due luoghi. A qualsiasi proposta dovrà seguire un incontro di approfondimento storico del sito, in accordo con il Gruppo Giardino Storico dell’Università di Padova.

Le candidature vanno sottoposte tenendo conto delle seguenti indicazioni:

  • la presentazione dovrà consentire ai visitatori di “Anime Verdi” di godere di un momento di approfondimento storico e culturale capace di valorizzare il sito e i giovani come mediatori del patrimonio paesaggistico della città;
  • la partecipazione è riservata a singoli o gruppi di età media non superiore ai 35 anni;
  • la durata della narrazione dovrà essere compresa tra i 20 e i 35 minuti;
  • ogni narrazione potrà essere replicata da un minimo di 2 a un massimo di 6 volte nel corso delle due giornate del festival, il 22 e 23 settembre tra le 10:00 e le 19:00, in accordo con l’organizzazione;
  • gli autori delle proposte selezionate dovranno partecipare ad un incontro di approfondimento storico sul rispettivo sito, in accordo con il Gruppo Giardino Storico dell’Università di Padova, in una data da definirsi tra il 4 e il 12 settembre;
  • le bozze delle proposte dovranno pervenire nella forma di un documento Word in A4, non più lungo di una cartella (una per ciascun sito, nel caso ci si candidi per entrambi). Le proposte definitive saranno elaborate in seguito all’incontro con il Gruppo Giardino Storico e dovranno essere validate dall’organizzazione del festival;
  • potranno essere utilizzati stili e linguaggi comunicativi diversi, anche avvalendosi dell’eventuale apporto di attrezzature, a condizione che queste siano compatibili con la logistica e il decoro del sito interessato;
  • è previsto un rimborso spese forfettario di 200 euro a sito, a copertura delle spese relative ai materiali o comunque connesse alla realizzazione della performance;

Le candidature dovranno pervenire alla mail festivalpadova@gmail.com entro le 15:00 di mercoledì 1 agosto 2018.

Unitamente alla cartella A4 già citata, è richiesto di inviare un breve curriculum e una nota con i riferimenti del candidato (o l’elenco, nel caso del gruppo) specificando data di nascita, numero di telefono e indirizzo e-mail.

Per informazioni

PGToselli 3.0
Piazza Caduti della Resistenza 7 – Padova
Tel: 049 8722657 negli orari di apertura (dal lunedì al venerdì, dalle 17:00 alle 19:00)
E-mail: festivalpadova@gmail.com

E.T (Employability Tools) – Laboratorio sull’occupabilità

Mercoledì 11 e 25 luglio, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova e l’Associazione Xena promuovono un laboratorio dedicato allo sviluppo dell’occupabilità giovanile. I due appuntamenti sono rivolti in particolar modo ai giovani inoccupati, disoccupati o in fase di definizione del proprio percorso professionale.

Gli incontri si svolgeranno dalle 10:00 alle 12:00 presso:

La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online attraverso l’apposito modulo.

Iscriviti qui

Il progetto

Il laboratorio nasce all’interno del progetto europeoE.T Employability Tools”, al quale ha partecipato l’Associazione Xena (Erasmus +, K2 Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche).

Un gruppo di formatori, animatori giovanili, operatori di comunità, consulenti di carriera e project manager di 6 diverse organizzazioni in Portogallo, Belgio e Italia hanno realizzato un kit chiamato “Emplay”, che comprende un’app, un gioco da tavolo, un’agenda e un manuale per operatori, tutti rivolti a favorire lo sviluppo dell’occupabilità giovanile.

Il programma

  • introduzione al progetto e relativi strumenti (tutti scaricabili gratuitamente);
  • presentazione e consegna ai partecipanti di una sezione dell’agenda;
  • attività di gruppo con il gioco da tavolo.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate 71 – 35121 Padova
E-mail: puntogiovanitoselli@comune.padova.it

Corso di introduzione al giardinaggio

Dal 9 al 20 luglio, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un corso gratuito di introduzione al giardinaggio, rivolto a giovani tra i 18 e i 30 anni.

Il percorso mira ad offrire gli strumenti di base per la manutenzione del giardino e prevede 50 ore di formazione. È coordinato da Claudia Pavoni, dott.ssa in Scienze Agrarie, presidente dell’Associazione Italiana Giardinieri Professionisti ed esperta di fama nazionale, coadiuvata da uno staff di tecnici del settore.

Il corso

Entrare in giardino significa, innanzitutto, avere consapevolezza dello spazio, delle misure e delle ciclicità a cui può essere soggetto.

Lo spazio verde può essere naturale o progettato. Dalla vivaistica alla stagionalità delle piante, dal disegno alla manutenzione, dalle tecniche di impianto alla gestione degli attrezzi, l’aspirante giardiniere deve sapersi muovere tra conoscenza ed esperienza in un rapporto dinamico tra pensiero e ambiente.

Si prevede di alternare lezioni teoriche frontali a dimostrazioni ed esercitazioni pratiche, con la realizzazione di un laboratorio esperienziale che prevede la sistemazione di un giardino storico della città.

Le 50 ore di formazione saranno così articolate:

  • 30 ore di lezione teorica;
  • 20 ore di pratica;
  • 10 pomeriggi, dal lunedì al venerdì, dalle 15:00 alle 20:00.

Le lezioni si terranno presso gli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano e presso il giardino del Centro Universitario di via Zabarella n. 82

Come partecipare

Per partecipare è necessario inviare compilare il modulo online entro il 27 giugno 2018.

Verranno selezionati un massimo di 15 partecipanti, sulla base dei criteri di motivazione e disponibilità a garantire la partecipazione ad almeno l’80% del percorso. Ai partecipanti verrà assegnato un attestato di partecipazione che non ha titolo di qualifica.

Iscriviti qui

 

Agli iscritti è richiesto di presentarsi alla selezione programmata per martedì 3 luglio alle 10:30 presso l’Ufficio Progetto Giovani, pena l’esclusione.

N.B.: questo avviso ha valore di convocazione.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204798
Mail: info@animeverdi.it

“Anime Verdi” – Call per proprietari di giardini

L’Ufficio Progetto Giovani – Settore Gabinetto del Sindaco del Comune di Padova lancia un avviso pubblico rivolto ai proprietari di giardini entro la cinta muraria di Padova, in preparazione al festival “Anime Verdi“.

Il progetto

Padova ha un’anima verde: a settembre 2018, i giardini di Padova apriranno al pubblico per la prima edizione di “Anime Verdi”. Il festival si propone di aprire per un weekend gli spazi verdi più belli, curiosi e inattesi della città, consentendo di conoscerne la bellezza, la storia e chi se ne prende cura.

Fino al 5 giugno è possibile candidarsi per aprire il proprio giardino, inviando una mail a festivalpadova@gmail.com con le indicazioni del civico e i riferimenti per contattare la proprietà.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204798
Mail: festivalpadova@gmail.com

Atelier 3.0: una challenge fotonica!

L’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova e l’Istituto di fotonica e nanotecnologie del CNR promuovono il challenge project “Atelier 3.0: una challenge fotonica!“.

L’iniziativa è sviluppata e ideata nell’ambito del progetto europeo PHABLAB 4.0 (H2020-29-2016-CSA), a chiusura del ciclo di incontri formativi Atelier 3.0 dedicati a makers e nuovi artigiani digitali.

La challenge si svolgerà mercoledì 25 luglio, dalle 9:00 alle 18:00, presso il PG Toselli 3.0 di Piazza Caduti della Resistenza, 7.

La challenge

Oggetto della challenge sarà la creazione di accessori e strumenti originali utili per la nostra casa in termini di comfort, vivibilità, sicurezza, accessibilità, sostenibilità ecc. attraverso il design, la fotonica e il materiale per riciclo creativo.

La nostra casa è il posto dove passiamo buona parte del nostro tempo. Come possono la fotonica, il design, l’utilizzo delle tecnologie di un Makers Lab aiutarci a renderla più confortevole?

La challenge è rivolta a studenti delle scuole superiori e universitari, makers, artigiani digitali, appassionati di nuove tecnologie.  I materiali per la realizzazione sono a carico dell’organizzazione (materiali ordinabili: plexiglass, compensato, Arduino, componenti elettronici, materiali per riciclo creativo).

Alla scadenza della presentazione dei progetti verranno selezionati 3 team che parteciperanno alla challenge mercoledì 25 luglio 2018, con i materiali forniti e le attrezzature del Makers Lab PG Toselli 3.0. Il team vincitore riceverà in omaggio un Arduino per ciascun membro.

Come partecipare

Entro mercoledì 27 giugno, i partecipanti dovranno inviare all’indirizzo padovapglabs@gmail.com la bozza di progetto che si intende realizzare, completa dell’elenco dei materiali necessari. I progetti verranno valutati e l’esito sarà comunicato ai team selezionati entro mercoledì 4 luglio.

Possono inviare il progetto singoli e gruppi composti al massimo di 4 membri ciascuno (è possibile portare con sé la propria cassetta degli attrezzi). I team devono essere composti almeno per il 50% da componenti under 35. La partecipazione è gratuita.

La proprietà intellettuale dei progetti e i lavori realizzati nel corso della challenge rimarranno al team vincitore. Durante la challenge verrà documentato fotograficamente lo svolgimento dei progetti.

Per informazioni

PG Toselli 3.0
piazza Caduti della Resistenza, 7 – Padova
Mail: padovapglabs@gmail.com

Festival “Anime Verdi” – Call per volontari

L’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova lancia una call per la ricerca di volontari da coinvolgere nel festival “Anime Verdi“, un progetto di valorizzazione del paesaggio e del patrimonio storico-ambientale della città di Padova che si svolgerà a settembre 2018.

Come accade in numerose città europee e italiane (tra le altre, “Venezia è Giardino” a Venezia, “Diverdeinverde” a Bologna, “Interno Verde” a Ferrara) il festival si propone di aprire per un weekend gli spazi verdi più belli, curiosi e inattesi del centro storico, consentendo al pubblico di conoscerne la bellezza, la storia e chi se ne prende cura.

I volontari saranno giovani tra i 18 e i 30 anni, interessati al verde cittadino, all’architettura e agli angoli nascosti della città.

L’attività dei volontari

Durante il festival, ogni volontario verrà assegnato ad un giardino, nel quale dovrà:

  • controllare che lo spazio venga rispettato;
  • controllare che i visitatori indossino il braccialetto del festival (che permette l’accesso ai giardini).

In ogni giardino ci saranno dai 2 ai 3 volontari, che si alterneranno tra il controllo degli ingressi e dello spazio interno.

I volontari saranno presenti in entrambe le giornate del festival. Gli orari di apertura al pubblico dei giardini sono: 10:00-13:00 e 15:00 -19:00. Ai volontari è chiesto di presentarsi in loco mezz’ora prima sia la mattina che il pomeriggio, ed essere disponibili la sera fino a mezz’ora dopo la chiusura.

Gli incontri

Martedì 29 maggio alle 18:00 è previsto un incontro di presentazione del progetto. Successivamente, si svolgeranno due incontri organizzativi, nelle seguenti date:

  • giovedì 5 luglio – 18:00
  • martedì 18 settembre – 18:00

Gli incontri si terranno al Centro Culturale Altinate San Gaetano. È importante che i volontari garantiscano la propria presenza a entrambi gli incontri organizzativi.

Come partecipare

Partecipare attivamente ad “Anime Verdi” significa impegnare un po’ di tempo e di energia per la città. L’impiego non è retribuito, ma i volontari riceveranno in omaggio i materiali del festival realizzati specificamente per loro e per ringraziare tutti quelli che contribuiranno alla manifestazione si organizzerà una festa finale. La copertura assicurativa è garantita.

Per candidarsi è sufficiente compilare il modulo online con i propri dati entro giovedì 28 giugno 2018.

Invia la tua candidatura

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204798
Mail: info@animeverdi.it

Workshop di impaginazione con InDesign

Sabato 16 e domenica 17 giugno 2018, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un workshop di impaginazione con InDesign, condotto da Francesco “Cisco” Sardano, in collaborazione con la casa editrice BeccoGiallo.

Il workshop si svolgerà presso il PG Toselli 3.0, dalle 10:00 alle 17:00. La partecipazione è gratuita.

L’obiettivo del workshop è di fornire le basi per impaginare un catalogo che sarà composto di testi e immagini.

Il programma

Il formatore

Francesco “Cisco” Sardano nasce a Bari nel 1980. dal 2007 vive e lavora a Bologna nel campo della grafica editoriale. Tra il 2009 e il 2012 si occupa della rivista autoprodotta “Burp! Deliri grafico-intestinali”. Nel 2014 ha collaborato all’antologia “Global Warming” (Sherwood comics, Nda press).

Nel 2014 partecipa con delle strisce su temi di attualità al blog di BeccoGiallo, collaborazione che sfocia, nel 2015, nella pubblicazione di una storia breve sull’antologia “La Traiettoria delle lucciole“. Nel 2018, esce per Beccogiallo il suo primo libro da autore completo, un ritratto di Roberto “Freak” Antoni.

Attualmente è graphic designer presso lo Studio RAM a Bologna.

Come partecipare

Per partecipare è sufficiente compilare il modulo online, completo di una breve nota biografica e della motivazione a partecipare.

Il workshop è rivolto a giovani under 30, fino a un massimo di 12 partecipanti. È richiesto ai partecipanti di portare il proprio pc personale.

Iscriviti qui

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204798
Mail: festivalpadova@gmail.com

Workshop di videomaking

Lunedì 11 e martedì 12 giugno, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un workshop di Videomaking condotto da Uber Mancini.

Il laboratorio si svolgerà con presso il PG Toselli 3.0 di piazza Caduti della Resistenza, 7 con i seguenti orari:

  • lunedì: 15:00-20:00
  • martedì: 14:00-19:00

La partecipazione è gratuita.

Il corso

Il corso si rivolge a videomaker “in erba” o in formazione che vogliono acquisire nuove competenze per la realizzazione di video promozionali per iniziative a carattere socio-culturale. Negli incontri si prevede di affrontare i vari aspetti di realizzazione di un video promo: dalla definizione del soggetto, alle riprese, al montaggio.

Per la partecipazione è richiesta una competenza minima nell’utilizzo delle attrezzature video, l’attrezzatura verrà fornita dal Punto Video Toselli.

Il formatore

Uber Mancin, Direttore della Fotografia, operatore per il cinema.

Nella sua carriera professionale ha lavorato in più di 20 Paesi per aziende, campagne pubblicitarie, fiction e documentari.

Come partecipare

Per partecipare è sufficiente compilare il modulo online, completo di una breve nota biografica e della motivazione a partecipare.

Il workshop è rivolto a giovani under 30, fino a un massimo di 12 partecipanti.

Iscriviti qui

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204798
Mail: festivalpadova@gmail.com

Corso base di After Effects & animazione grafica

Giovedì 11 ottobre parte il corso base di After Effects & animazione grafica condotto da Giulia Murgia e Francesca Barbagallo, presso il PG Toselli 3.0 di Piazza Caduti della Resistenza, 7.

Il laboratorio è inserito nella programmazione speciale 2018 di Gener@zioni in Corso e si svolgerà con le seguenti modalità:

  • giovedì 11 e venerdì 12 ottobre
  • 2 incontri con orario 14:00-19:00

Il corso

La finalità del corso è dare una chiave di lettura e comprensione su quella che è la professione del motion graphic, per scoprirne le potenzialità e offrire una panoramica generale sul programma più utilizzato nel settore, Adobe After Effects.

Le lezioni inoltre servono a incuriosire e incrementare la comunità dei motion designer ancora molto piccola in Italia.

Il programma

Le formatrici

Giulia Murgia ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Sassari. Fotografia, grafica, animazione e web design sono diventati parte integrante del suo percorso.

Francesca Barbagallo, ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Catania, specializzata poi a Brescia in Grafica, Comunicazione Web e App. Attualmente lavora presso una web agency.

Come partecipare

Iscriversi al corso è semplicissimo! Basta compilare il modulo online con i propri dati. Gli iscritti saranno contattati per confermare la propria iscrizione e versare il contributo di partecipazione di 40€.

È fortemente consigliato portare il proprio laptop. È possibile installare una versione di prova della durata di 30 giorni dei software utilizzati durante il corso (Illustrator e After Effects).

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 -35121 Padova
Mail: padovapglabs@gmail.com