Archivi tag: ARTI APPLICATE

Corso di Fotografia – I generi fotografici

Il corso di Fotografia - I generi fotografici - I° modulo vuole rendere il partecipante un fotografo in grado di approcciarsi alla materia attraverso vari generi e chiavi di lettura artistiche.

Un ciclo di lezioni che aiuteranno il partecipante ad analizzare vari stili fotografici: la fotografia paesaggistica, il ritratto fotografico in interni ed esterni, lo still life e la “teoria della forma”.
Durante il corso si alterneranno lezioni pratiche e teoriche, dando così la possibilità a tutti i partecipanti di scoprire la fotografia sia dal punto di vista storico-artistico (analizzando il sistema dell’arte) sia dal punto di vista attivo, attraverso le varie “uscite”.



Corso di Fumetto – (I° modulo)

In questo corso di fumetto, attraverso nozioni teoriche, letture collettive di fumetti e esercitazioni pratiche il corsista acquisisce le prime competenze di narrazione per immagini. Partendo da soggetti e spunti dati dal docente sperimenta il linguaggio del fumetto nelle sue diverse forme, sviluppando le prime basilari capacità per creare una sua storia a fumetti.

 

Corso di fumetto

Corso di Disegno e Pittura – I livello

Durante il Corso di Disegno e Pittura  scopriremo come il disegno sia la forma di comunicazione visiva fondamentale. 
Non c’è artista che non si sia servito del disegno per analizzare, comprendere, ideare, abbozzare un’idea artistica.

Disegnare non è solo un’attività didattica: tracciare delle linee è un modo di esprimersi, un linguaggio ancestrale. 

Corso di Disegno e Pittura

Nel momento in cui si scopre questa forma espressiva è come se si entrasse in una nuova forma di percezione e di comunicazione, un punto di vista diverso sul mondo.
A tal proposito Van Gogh diceva: “Cos’è disegnare? Come ci si arriva? È l’atto di aprirsi un passaggio attraverso un muro di ferro invisibile che sembra trovarsi tra ciò che si sente e che si può.”

Disegnare dal vero è saper osservare la realtà che abbiamo davanti.
Tutti possono imparare a osservare, nel modo in cui osserva l’artista all’opera, che è un modo diverso dal modo quotidiano di vedere le cose. Perciò tutti possono disegnare.

Corsi di arte per bambini

Descrizione:

Il laboratorio di creatività e pittura è pensato per le nuove generazioni, allo scopo di stimolare la fantasia, la creatività e l’autostima del bambino. Questi elementi sono fondamentali nella capacità di problem solving, ovvero l'insieme dei processi mentali atti ad analizzare, affrontare e risolvere positivamente situazioni e problematiche, quale occasione migliore di imparare a vivere con creatività ed entusiasmo!
Inoltre il laboratorio sviluppa
le capacità dei singoli, in un contesto sociale vivace, stimolante e vario, fonte di confronti produttivi e positivi che consentono ai giovani partecipanti di imparare nuove tecniche artistiche sviluppando la capacità di lavorare insieme esprimendo loro stessi.

Il laboratorio di arte e creatività è inserito nel progetto  CASA DELLE ARTI. Il tema per l'anno sarà “Il Gatto e la Volpe raccontano”, la storia del burattino Pinocchio diventato bambino, dal punto di vista del Gatto e delle Volpe.

Corso di disegno e pittura – III livello

Descrizione:

Approcciare il mondo dell’arte, significa esplorare un luogo ricco di opportunità in cui il colore è parte integrante e coesiva di tutto il processo creativo. Questo corso, pur dando opportunità a chiunque di sviluppare o migliorare un proprio percorso, offre la possibilità di approfondire sia l’aspetto grafico che quello pittorico offrendo spunti e interessanti possibilità di sviluppo artistico.

Corso di disegno e pittura – I livello

Descrizione:

 

 

 

Il disegno è la forma di comunicazione visiva fondamentale. Non c’è artista che non si sia servito del disegno per analizzare, comprendere, ideare, abbozzare un’idea artistica.


Disegnare non è solo un’attività didattica: tracciare delle linee è un modo di esprimersi, un linguaggio ancestrale. Nel momento in cui si scopre questa forma espressiva è come se si entrasse in una nuova forma di percezione e di comunicazione, un punto di vista diverso sul mondo. A tal proposito Van Gogh diceva: “Cos’è disegnare? Come ci si arriva? È l’atto di aprirsi un passaggio attraverso un muro di ferro invisibile che sembra trovarsi tra ciò che si sente e che si può”.


Disegnare dal vero è saper osservare la realtà che abbiamo davanti. Tutti possono imparare a osservare, nel modo in cui osserva l’artista all’opera, che è un modo diverso dal modo quotidiano di vedere le cose. Perciò tutti possono disegnare.