Archivi tag: associazioni

Padova bike city 2019

Dal 16 al 22 settembre, Padova festeggia la bicicletta con la prima edizione di Padova Bike City, un palinsesto di eventi promosso dal Comune di Padova che sarà animato e sostenuto da decine di realtà sportive, culturali e commerciali della città.

La prima edizione del festival diffuso della bici è pronta a ospitare gli eventi che associazioni, aziende, gruppi informali o singoli organizzeranno, che si tratti di appuntamenti per ciclisti o che siano momenti pensati per chi ancora non va in bici – o ci va troppo poco.

Pedalate all’alba, incontri per appassionati di bici storiche, presentazioni editoriali, spettacoli, giri alla scoperta delle bellezze nascoste della città e molto altro.

È attiva la call di partecipazione e si possono fin da subito candidare i propri eventi.

Come partecipare

Chiunque può partecipare organizzando un evento ciclistico di qualsiasi genere o un’attività rivolta ai ciclisti o ai potenziali ciclisti oppuresponsorizzando l’iniziativa.

Partecipa come organizzatore Partecipa come sponsor

Per informazioni
Mail: info@padovabikecity.it
Web: www.padovabikecity.it
Facebook: PadovaBikeCity
Instagram: padovabikecity

La città delle idee – Bando 2019

Il Comune di Padova, per l’anno 2019, intende promuovere e sostenere, attraverso l’erogazione di specifici contributi economici, progetti particolarmente meritevoli rivolti alla rigenerazione-rivitalizzazione urbana e sociale dei 6 quartieri cittadini.

I progetti potranno riguardare attività sociali, culturali, ricreative, anche connesse a Padova Capitale Europea del Volontariato 2020 e alla programmazione di iniziative specifiche legate alla candidatura di Padova Urbs Picta. I progetti dovranno necessariamente essere conclusi entro il 31 marzo 2020.

L’importo complessivo disponibile è di € 250.000, così ripartiti:

  • € 200.000 destinati ai progetti “in rete”;
  • € 50.000 destinati ai progetti singoli.

Per entrambe le categorie sarà realizzata una graduatoria dei progetti presentati.

Candidature entro il 24 maggio 2019.

Come partecipare

I progetti possono essere presentati solo ed esclusivamente da associazioni/enti senza scopo di lucro.

Il plico, contenente la documentazione richiesta, deve pervenire entro le 12:00 di venerdì 24 maggio 2019, con una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano o tramite corriere a Comune di Padova, Ufficio Protocollo, via del Municipio, 1;
  • spedizione tramite posta a Comune di Padova, Settore Gabinetto del Sindaco, Ufficio Postale Padova centro – Casella Postale Aperta – 35122 Padova.

Scarica il bando e gli allegati

Bando completo Allegato 1 – Formulario domanda Allegato 2 – Formulario progetto Allegato 3 – Dichiarazione di responsabilità

Per informazioni
Settore Gabinetto del Sindaco
Responsabile del procedimento: dott. Corrado Zampieri – tel. 049 8205216
Referente istruttoria: Donà Daria – tel. 049 8205443
Email: donada@comune.padova.it
Pec: gabinettosindaco@pec.comune.padova.it

FERMENTI – bando per gruppi informali e associazioni

La Presidenza del Consiglio dei Ministri, attraverso il Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio Civile Universale, apre il bando FERMENTI, finalizzato a favorire idee, progetti ed iniziative che siano in grado di stimolare l’attenzione dei giovani alle sfide sociali, alle problematiche di genere e alla cittadinanza attiva.

Il bando

Il bando offre un sostegno tecnico e finanziario alle iniziative progettuali, a carattere locale e/o nazionale, dei giovani, finalizzate ad esplorare le sfide sociali considerate fondamentali per i giovani e che forniscano possibili soluzioni ai problemi e alle priorità comuni che impattano sulla comunità di riferimento.

Il bando finanzia proposte progettuali e progetti esecutivi volti ad affrontare una o più delle seguenti sfide sociali:

  • uguaglianza per tutti i generi;
  • inclusione e partecipazione;
  • formazione e cultura;
  • spazi, ambiente e territorio;
  • autonomia, welfare, benessere e salute.

Per essere considerate ammissibili, le proposte progettuali devono:

  • prevedere azioni coerenti con almeno una delle sfide sociali previste dal bando;
  • prevedere l’impiego, in termini di risorse umane, di giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni nella misura di almeno il 70% delle professionalità individuate;
  • proporre – nel caso in cui sia previsto l’utilizzo di beni mobili e/o immobili – solo beni idonei all’attività prevista e in regola con la vigente normativa in materia.
Scarica il bando riassuntivo

Il bando completo di tutti gli allegati è consultabile sul sito dell’iniziativa.

Come partecipare

Le domande di partecipazione al Bando possono essere presentate da:

a) Gruppi informali – ovvero gruppi composti da almeno tre, e fino a un massimo di cinque, soggetti di età compresa tra i 18 e i 35 anni, in possesso dei necessari requisiti (indicati nel bando);

b) Associazioni Temporanee di Scopo (ATS) – tra soggetti qualificati come enti del Terzo settore, costituite da un massimo di 3 enti (incluso il Capofila), i cui organi direttivi siano costituiti per la maggioranza da giovani tra i 18 e i 35 anni, in possesso dei necessari requisiti (indicati nel bando).

La domanda potrà essere presentata esclusivamente inviando la documentazione via PEC all’indirizzo giovanieserviziocivile@pec.governo.it. La documentazione da allegare è la seguente:

  • allegato 6 “Domanda di partecipazione”;
  • allegato 12 “Domanda di finanziamento ex Gruppi informali”;
  • allegato 13 “Scheda di proposta progettuale”;
  • allegato 14 “Piano finanziario”;
  • [nel caso in cui la proposta progettuale preveda l’utilizzo di un bene di proprietà di terzi] allegato 15 “Dichiarazione disponibilità bene immobile”.

Tutti gli allegati sono scaricabili dalla sezione dedicata del sito dell’iniziativa.

L’oggetto della PEC dovrà essere indicato nel seguente modo: BF2019 – DENOMINAZIONE DEL SOGGETTO PROPONENTE – Gruppo informale.

Tutti i documenti allegati alla PEC dovranno essere in formato PDF e dovranno essere firmati digitalmente da tutti i componenti del gruppo informale. La dimensione massima consentita del messaggio PEC, comprensivo degli allegati, non può superare i 30 Mb.

Le candidature devono essere consegnate inderogabilmente entro e non oltre le 14:00 del 3 giugno 2019.

Per informazioni
Sportello informazioni FERMENTI
Mail: fermenti@campanianewsteel.it 
Tel.: 800.300.081

App gratuita

Si premette che non vendiamo prodotti ma filtriamo le aziende che ci chiedono la nostra APPROVED per un contratto trasparente, servizi con prezzi calmierati e trasparenti. Le aziende vengono sottoposte al controllo periodo di qualità e correttezza commerciale. Se non corrispondenti vengono automaticamente escluse.

E' importante la Vostra eventuale segnalazione.

QUI l'indirizzo per scaricare la APP:

https://miapp.cloud/apps/IOCONSUMATORI

App gratuita

Si premette che non vendiamo prodotti ma filtriamo le aziende che ci chiedono la nostra APPROVED per un contratto trasparente, servizi con prezzi calmierati e trasparenti. Le aziende vengono sottoposte al controllo periodo di qualità e correttezza commerciale. Se non corrispondenti vengono automaticamente escluse.

E' importante la Vostra eventuale segnalazione.

QUI l'indirizzo per scaricare la APP:

https://miapp.cloud/apps/IOCONSUMATORI

APP GRATUITA

Si premette che non vendiamo prodotti ma filtriamo le aziende che ci chiedono la nostra APPROVED per un contratto trasparente, servizi con prezzi calmierati e trasparenti. Le aziende vengono sottoposte al controllo periodo di qualità e correttezza commerciale. Se non corrispondenti vengono automaticamente escluse.

E' importante la Vostra eventuale segnalazione.

QUI l'indirizzo per scaricare la APP:

https://miapp.cloud/apps/IOCONSUMATORI

APP GRATUITA

Si premette che non vendiamo prodotti ma filtriamo le aziende che ci chiedono la nostra APPROVED per un contratto trasparente, servizi con prezzi calmierati e trasparenti. Le aziende vengono sottoposte al controllo periodo di qualità e correttezza commerciale. Se non corrispondenti vengono automaticamente escluse.

E' importante la Vostra eventuale segnalazione.

QUI l'indirizzo per scaricare la APP:

https://miapp.cloud/apps/IOCONSUMATORI

Workcamps: volontariato per l’estate

Venerdì 5 aprilealle 16:30, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza “Workcamps: volontariato per l’estate“, il quarto incontro del ciclo “Volontariamente giovani“, dedicato alle opportunità di volontariato in Italia e all’estero.

L’appuntamento si svolge nel nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

Registrati qui

L’incontro

L’incontro ha l’obiettivo di presentare i progetti per l’estate 2019 in Italia e all’estero, rivolti ai giovani dai 15 ai 35 anni, promossi da associazioni, ONG e cooperative sociali attive nel campo del volontariato.

Il workcamp è un’esperienza di breve periodo (in genere 10-15 giorni) che permette di svolgere delle attività in settori come ambiente, archeologia, cultura, servizi sociali, non-violenza e difesa dei diritti umani.

Le attività da svolgere in un campo di lavoro sono varie e dipendono dal progetto e dagli scopi che il campo si propone.

Durante l’appuntamento i ragazzi avranno la possibilità di approfondire le singole proposte e raccogliere materiale informativo.

Intervengono:

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Bando co-progettazione verso Padova capitale europea del volontariato 2020

Padova è la Capitale europea del volontariato 2020, un titolo che onora la Città e tutto il mondo del volontariato che accoglie questa opportunità come un riconoscimento del proprio agire per il bene della comunità.

Per questo il CSV di Padova promuove una raccolta di idee per la realizzazione di progetti in co-progettazione al fine di coinvolgere nell’importante percorso di avvicinamento le associazioni.

Per la raccolta è previsto un portafoglio di 75mila euro, suddiviso tra le iniziative di avvicinamento alle celebrazioni di Padova capitale europea del Volontariato e il rafforzamento delle associazioni in vista degli impegni previsti nell’anno 2020.

Il bando

Il bando è suddiviso in due linee di di progetto:

  1. Iniziative da realizzarsi entro il 31/12/2019 nell’ambito del percorso di avvicinamento alle celebrazioni di Padova capitale europea del volontariato, 30.000 euro: possono essere presentate tutte quelle proposte culturali che mirano a sensibilizzare la cittadinanza sul tema dell’associazionismo e della solidarietà, permettendo ai cittadini di conoscere le associazioni e le loro iniziative sul territorio. Costituiranno una linea a sé le idee progettuali che verranno proposte all’interno del programma di Solidaria 2019, dal 23 al 29 settembre 2019. Il costo complessivo dell’idea non potrà superare i 1.000,00 euro.
  2. Rafforzamento delle associazioni in vista degli impegni previsti nell’anno 2020, 45.000 euro: azioni di rafforzamento dell’associazione per prepararla al probabile incremento del carico di lavoro previsto per il 2020.
    Saranno ammissibili proposte progettuali in questi ambiti: supporto alla conduzione contabile/amministrativa/gestionale dell’associazione; supporto all’attività associativa; supporto alla promozione dell’associazione; assistenza software e hardware. Il costo complessivo dell’idea non potrà superare i 1.000,00 euro.

Il CSV valuterà quali idee progettuali realizzare sulla base della loro incidenza sul territorio e del loro ammontare economico tenuto conto dei fondi a disposizione.

Come partecipare

Le associazioni possono presentare la loro idea entro i29 marzo 2019 tramite pec o posta raccomandata allegando oltre al progetto i seguenti moduli.

Per informazioni
Centro Servizio Volontariato di Padova
Via Grandenigo 10, Padova
Tel.: 049 8686849
Mail: info@csvpadova.org
PEC: csvpadova@pec.csvpadova.org

Volontariato internazionale

Venerdì 15 marzo alle 16:30, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza “Volontariato internazionale: tutte le opportunità per partire”, il terzo incontro del ciclo “Volontariamente giovani“, dedicato alle opportunità di volontariato in Italia e all’estero.

L’appuntamento si svolge nel nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

Riserva il tuo posto

L’incontro

Durante l’incontro gli operatori di Progetto Giovani presenteranno le diverse opportunità di volontariato all’estero, di breve o lungo periodo:

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it