Archivi tag: becomics

INSIDECOMICS #3 – La mostra

Giovedì 14 marzo alle 18:30, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova inaugura la mostra dei lavori vincitori di INSIDECOMICS #3/MOSTRI.

I vincitori sono stati selezionati tra i partecipanti alla call rivolta a fumettisti, illustratori, artisti e autori under 35.

La mostra è allestita allo Spazio 35, al piano terra del Centro Culturale Altinate San Gaetano, ed è visitabile fino al 24 marzo negli orari di apertura del Centro.

L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con Be Comics Padova, nell’ambito del Festival Be Comics.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Creatività
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204795
Mail: pg.creativita@comune.padova.it

INSIDECOMICS – Un’iniezione di fiducia

Quando Linda Simonato – «da amante del disegno e aspirante illustratrice, nonché “divoratrice seriale” di graphic novel» – ha deciso di partecipare alla call per artisti ISIDECOMICS, ha pensato di trovarsi davanti a un’«ottima opportunità per dare una sbirciata a questo mondo così affascinante».

Dopo essere stata selezionata tra i giovani che avrebbero esposto le proprie tavole in occasione del festival, non immaginava che, il 9 marzo 2018, nel corso dell’inaugurazione della seconda edizione della mostra, sarebbe stata proclamata addirittura vincitrice dell’edizione.

Grazie alle conferenze con professori ed esperti di disegno e fumetto ho potuto acquisire informazioni utili per poter meglio emergere in questo campo; e durante la Portfolio Review mi sono stati dati buoni consigli per migliorare la presentazione dei miei lavori e il loro stile grafico.

Come vincitrice del concorso ho potuto incontrare i fondatori della Bao Publishing, la casa editrice di fumetti che più amo!!! Ovviamente ho avuto un colpo al cuore non appena ho saputo che avrei incontrato Michele Foschini e Caterina Marietti… e l’emozione è continuata il giorno dell’incontro, durante il quale mi sono stati regalati preziosi suggerimenti per crescere come disegnatrice.

Grazie a questa esperienza ho potuto confrontarmi con altri ragazzi che come me “sognano a fumetti” e ricevere importanti insegnamenti: la fiducia nelle mie capacità artistiche è stata consolidata permettendomi di perseverare nel raggiungimento del mio sogno.

Attualmente lavoro in una casa editrice che pubblica anche libri illustrati.

Un’occasione per tutti

INSIDECOMICS #3 – I mostri, la call di Progetto Giovani che vedrà il suo compimento con la mostra dedicata al genere del fumetto che si realizza negli spazi del Centro Culturale Altinate San Gaetano dal 13 al 24 marzo 2019 nell’ambito di Festival Be Comics.

È un’occasione di primo piano per i creativi emergenti per incontrare e presentare i propri lavori a esperti e operatori del settore.

Scopri di più

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Creatività
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204795
Mail: pg.creativita@comune.padova.it

INSIDECOMICS #3 / Call per creativi

L’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova, in collaborazione con BeComics, nell’ambito delle attività dedicate alla promozione e al sostegno delle professioni culturali e creative, promuove una call rivolta a fumettisti, illustratori, artisti e autori, under 35.

INSIDECOMICS #3 / MOSTRI, terza edizione del bando e progetto espositivo dedicato al genere del fumetto, si realizza negli spazi del Centro Culturale Altinate San Gaetano dal 13 al 24 marzo 2019 nell’ambito di Festival Be Comics. Un’occasione di primo piano per i creativi emergenti per incontrare e presentare i propri lavori a esperti e operatori del settore.

Tema specifico per la terza edizione sono i ‘Mostri‘. I partecipanti dovranno presentare una storia autoconclusiva, della durata di due pagine, che può affrontare qualsiasi genere.

La tecnica di realizzazione è libera: il lavoro può essere sia a colori che in bianco e nero; sono incoraggiate contaminazioni stilistiche con altri media (fotografia, grafica, ecc…) e forme sperimentali di narrazione.

Scarica il bando completo

Come partecipare

Possono inviare la propria candidatura fumettisti, illustratori, artisti e autori di età inferiore ai 35 anni.

La partecipazione è gratuita.

Le candidature vanno inviate via mail all’indirizzo pg.creativita@comune.padova.it entro e non oltre le ore 24:00 di giovedì 28 febbraio 2019, con oggetto “CANDIDATURA INSIDECOMICS #3

I materiali da allegare alla mail:

  • curriculum vitae
  • breve portfolio (in bassa risoluzione) che illustri il percorso artistico dell’autore
  • versione digitale (in formato PDF o JPG) delle due pagine/tavole
  • dossier descrittivo della storia, che dovrà comprendere:
    • sinossi della storia;
    • didascalie con i seguenti dettagli: titolo, misure, eventuale n. tavole, tecnica, anno di realizzazione;
    • descrizione della modalità di allestimento (N.B: ai fini dell’esposizione dei lavori, eventuali cornici, forex o supporti specifici devono essere forniti o realizzati dal candidato);
    • qualsiasi ulteriore informazione che possa aiutare la giuria nella fase di selezione.

Giuria e premi

Le candidature saranno valutate da una giuria composta dalla direzione artistica del Festival Be Comics, dall’Area Creatività di Progetto Giovani e da operatori professionali del settore. La giuria selezionerà i giovani autori, i cui lavori verranno esposti presso il Centro Culturale Altinate San Gaetano dal 13 al 24 marzo 2019. La decisione della giuria è insindacabile e inappellabile.

I nomi degli autori selezionati verranno comunicati su questo sito entro martedì 5 marzo.

La Giuria individuerà un vincitore tra i candidati selezionati, il quale beneficerà di:

  • una lettura portfolio dedicata, a cura di uno degli ospiti del Festival;
  • l’incontro con un art director del Festival, con cui sarà possibile dialogare sul lavoro presentato, e che fornirà indicazioni, consigli e suggerimenti a fini professionali;
  • una eventuale pubblicazione in una rivista di settore (la giuria si riserva di valutare questa possibilità in base alla qualità e alla tipologia dell’elaborato).
Leggi l’esperienza di Linda Simionato, vincitrice della scorsa edizione.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Creatività
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204795
Mail: pg.creativita@comune.padova.it

Pietro Scarnera – Una stella tranquilla. Ritratto sentimentale di Primo Levi

Mercoledì 15 marzo alle 11:00, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova dedica una mattinata di studio all’opera di Primo Levi, a partire dal graphic novel “Una stella tranquilla. Ritratto sentimentale di Primo Levi” di Pietro Scarnera. Dialogano con l’autore Guido Ostanel e Alessandro Cinquegrani.

L’incontro è realizzato in collaborazione con il Festival Be Comics e si svolgerà presso l’auditorium del Centro Culturale Altinate San Gaetano.

L’appuntamento è rivolto in modo particolare agli studenti delle scuole superiori della città, ma aperto a tutta la cittadinanza. La partecipazione è libera e gratuita.

Il libro

Senza la pretesa di spiegare l’uomo, o di capire i motivi che lo spinsero al suicidio, Pietro Scarnera, con “Una stella tranquilla”, ricostruisce l’itinerario di un autore ironico e in perenne mutazione. Dal ritorno a Torino, nell’ottobre del 1945, fino alla sua ultima opera, “I sommersi e i salvati”: una riflessione finale sul lager che chiude un cerchio perfetto iniziato 40 anni prima con “Se questo è un uomo”. Basandosi esclusivamente su episodi raccontati o citati dallo stesso Levi, l’autore re-immagina e re-inventa la vicenda dello scrittore torinese alla ricerca della risposta a una domanda precisa: “Perché si scrive?”.

Per Primo Levi raccontare non era solo un dovere morale, ma un “bisogno fisico”, simile a quello di mangiare. “Se questo è un uomo”, il suo primo libro, è nato così, per la necessità di testimoniare al mondo quello che era successo nei lager nazisti. Ma perché Levi, assolto questo compito, ha continuato a scrivere? Chimico di professione, per molti anni ritagliò spazi per la scrittura alle notti e alle vacanze, segno che il bisogno di raccontare non era scomparso. Che siano racconti di fantascienza, gialli chimici, poesie, romanzi sul lavoro o sul mondo degli ebrei dell’Est Europa, quelli di Levi sono tutti “libri utili”: devono servire a qualcosa o qualcuno. In una quotidianità apparentemente normale, scandita dal lavoro in fabbrica e dalla famiglia, la scrittura rappresenta la vera avventura della vita di Primo Levi.

Gli ospiti

Pietro Scarnera

Nato a Torino nel 1979, vive a Bologna. Ha lavorato come giornalista per diversi anni, occupandosi soprattutto di tematiche sociali. Nel 2009 ha vinto il festival Komikazen con il progetto del suo primo fumetto, “Diario di un addio“, pubblicato nel 2010 da Comma 22. Nel 2014 ha pubblicato “Una stella tranquilla – Ritratto sentimentale di Primo Levi“, con cui ha vinto il premio Cosmonauti per il miglior libro e il Prix Révélation al Festival di Angoulême 2016. Nel 2015 ha pubblicato, sempre per Comma 22, la storia breve “Rec Play”, preludio a un possibile libro futuro. È uno dei fondatori di Graphic News, webmagazine di informazione a fumetti.

Guido Ostanel

Direttore editoriale della casa editrice padovana BeccoGiallo, specializzata in graphic journalism. Le pubblicazioni spaziano dalla cronaca nazionale e internazionale alle biografie celebri, tutte con il motto: fumetti di impegno civile. Nel 2017 ha pubblicato il “Primo Levi” di Matteo Mastragostino e Alessandro Ranghiasci.

Alessandro Cinquegrani

Ricercatore presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, è uno specialista dell’opera di Levi. Uno dei suoi contributi più recenti è negli atti del convegno “L’uomo e altri animali. Primo Levi antropologo ed etologo“, svoltosi nel 2016 alle Università di Bergamo e di Milano-Bicocca, a cura di Marco Belpoliti e Mario Barenghi.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35141 Padova
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

INSIDECOMICS – La mostra

Venerdì 9 marzo alle 18:30, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova inaugura la mostra dei lavori vincitori di INSIDECOMICS #2/COVERS, la call rivolta a fumettisti, illustratori e artisti under 35 che vivono e lavorano in Veneto.

La mostra è allestita presso lo Spazio 35, al piano terra del Centro Culturale Altinate San Gaetano, ed sarà visitabile fino al 3 aprile.

Il bando è stato realizzato in collaborazione con Be Comics Padova, nell’ambito del Festival Be Comics.

Gli artisti in mostra

Il progetto vuole compiere una ricognizione a livello regionale di fumettisti, illustratori, artisti e autori under 35 che vivono, studiano o lavorano in Veneto e dare loro l’opportunità di presentare il proprio lavoro ad una giuria di professionisti del settore.

Gli artisti selezionati dalla call INSIDECOMICS #2/COVERS sono:

  • Alessia Berton 
  • Iris Biasio 
  • Alessandro Enzo
  • Francesco Elia 
  • Alessia Lorenzi
  • Alberto Morandin
  • Riccardo Panatali
  • Francesco Pettenon
  • Cinzia Piazza
  • Linda Simionato
  • Paolo Voto

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel. 049 820 4795
Mail: pg.creativita@comune.padova.it

Giancarlo “Elfo” Ascari – Tutta colpa del ’68

Mercoledì 7 febbraio, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova, in collaborazione con Be Comics, ospita l’illustratore Giancarlo Ascari, in arte “Elfo”. L’appuntamento sarà l’occasione per ripercorrere gli anni Sessanta e Settanta attraverso le illustrazioni e i fumetti, tra ricostruzione storica e memorie personali.

Nel corso della mattinata, Elfo incontrerà gli studenti degli istituti superiori di Padova; l’incontro serale, alle 18:00, è invece aperto a tutta la cittadinanza.

L’incontro si svolge presso lo Spazio 35, al piano terra del Centro Culturale Altinate San GaetanoL’ingresso è libero e gratuito.

La mostra

Le illustrazioni di Elfo, oltre alla graphic novel “Tutta colpa del ’68”, sono esposte all’interno della mostra “In Movimento. La nostra Storia dal 1960 a oggi“, dedicata alla storia del movimento studentesco e visitabile fino all’11 febbraio al primo piano del Centro.

Alle 17:00
sarà possibile visitare la mostra con la guida dell’autore. La partecipazione alla visita è gratuita ma, per motivi organizzativi, è richiesta la registrazione online.

Iscriviti qui

L’autore

Giancarlo Ascari, alias Elfo, è un artista poliedrico, fumettista e illustratore di rilievo internazionale. Pubblica il suo primo libro a fumetti nel 1975 ma nel corso della sua carriera scrive e disegna anche per Il Manifesto, Repubblica, L’Unità, Il Corriere della Sera.

Attraverso il suo graphic novel “Tutta colpa del ’68“, Elfo racconta senza filtri quello che accadde in ambito sociale, studentesco ed operaio nella Milano sessantottina, frutto di un’accurata ricostruzione storico-documentaristica arricchita da ricordi autobiografici.

Ma Elfo riesce a rappresentare quell’anno irripetibile anche attraverso opere e linguaggi differenti: dalle storie brevi pubblicate su Millenium, mensile di Il Fatto, ad una serie di illustrazioni dal segno identificativo tratte dalle più note immagini dell’editoria, dei manifesti cinematografici, delle pubblicità, delle locandine.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204742
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

INSIDECOMICS – Call per illustratori

La scadenza del bando è stata prorogata a domenica 11 febbraio

L’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova, nell’ambito delle attività dedicate alla promozione e al sostegno delle professioni culturali e creative, in collaborazione con BeComics, promuove INSIDECOMICS #2/COVERS, una call rivolta a fumettisti, illustratori, artisti e autori under 35 del Veneto.

INSIDECOMICS #2/COVERS è la seconda edizione del progetto espositivo dedicato al fumetto che si realizzerà negli spazi del Centro Culturale Altinate San Gaetano dal 7 al 25 marzo 2018, nell’ambito del Festival Be Comics.

Il progetto

Il progetto INSIDECOMICS vuole compiere una ricognizione a livello regionale di fumettisti, illustratori, artisti e autori under 35 che vivono, studiano o lavorano in Veneto e dare loro l’opportunità di presentare il proprio lavoro ad una giuria di professionisti del settore.

Attraverso l’individuazione dei giovani autori il progetto si propone di indagare cosa significhi fare fumetto oggi, come si declini quest’arte in termini di medium, narrazioni e contenuti, come si rapporti al contemporaneo e ad altri linguaggi espressivi, quali siano le direzioni di ricerca che sta percorrendo.

Il tema specifico di questa seconda edizione è la copertina.

Ai partecipanti è richiesta l’elaborazione di due lavori:

  • la reinterpretazione della copertina di un fumetto già pubblicato (non saranno considerate le autoproduzioni);
  • la creazione di una copertina ex novo per un potenziale fumetto.

I vincitori saranno invitati a esporre i propri elaborati in occasione del Festival Be Comics.

Sarà, inoltre, individuato un vincitore che potrà beneficiare della lettura portfolio dedicata e di un incontro con un art director.

Come candidarsi

La partecipazione è gratuita.

Possono inviare la propria candidatura fumettisti, illustratori, artisti e autori di età inferiore ai 35 anni, che vivono, studiano o lavorano in Veneto.

Le candidature devono essere inviate via e-mail all’indirizzo pg.creativita@comune.padova.it entro e non oltre le 24:00 di mercoledì 31 gennaio domenica 11 febbraio 2018, con oggetto “CANDIDATURA INSIDECOMICS #2”. In caso di invio di file molto pesanti è possibile utilizzare servizi di trasferimento file come Wetransfer, Yousendit o simili.

Tutte le informazioni sul progetto e sulle modalità di candidatura sono disponibili all’interno del bando.

Scarica il bando completo

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel. 049 820 4795
Mail: pg.creativita@comune.padova.it