Archivi tag: bicicletta

Fancy Women Bike Ride a Padova

In occasione della settimana della mobilità sostenibile il 22 settembre a Padova arriva Fancy Women Bike Ride, una pedalata tutta al femminile che si svolgerà contemporaneamente in 120 città del mondo (tra cui Genova, Roma, Verona, Milano, Torino, Monza e Ravenna) per chiedere più spazio per le donne in strada, in città e nella società.

L’iniziativa

Fancy Women Bike Ride nasce dalle donne ed è rivolta alle donne. Gli uomini possono prendere parte al corteo ma si richiede di posizionarsi in coda allo stesso.

Tutto è iniziato a Izmir in Turchia sette anni fa. Qui migliaia di donne in bicicletta hanno preso possesso del centro città dispensando sorrisi e saluti. Le donne di Izmir si sono riprese la città per una giornata per riempirla di bellezza e di profumo in contrasto con il quotidiano e puzzolente grigiore delle automobili. Attraverso un piccolo gruppo Facebook il movimento è cresciuto aggregando donne di diversa estrazione accomunate dal desiderio di muoversi in libertà e mostrando tutta la propria femminilità.

Il dress code

Il dress code suggerito -anche se ognuna è libera di venire come le pare e piace! – è quello fancy che inneggia all’esagerazione. 

Queste sono le regole per partecipare:

  • dress code: colorate, esagerate, decorate, fantasiose;
  • decorare la propria bicicletta;
  • posare davanti ai fotografi;
  • salutare i passanti con un sorriso durante la pedalata.

L’appuntamento è per il 22 settembre in Piazza dei Signori alle 16.

Per informazioni
Fancy Women Bike Ride

Padova bike city 2019

Dal 16 al 22 settembre, Padova festeggia la bicicletta con la prima edizione di Padova Bike City, un palinsesto di eventi promosso dal Comune di Padova che sarà animato e sostenuto da decine di realtà sportive, culturali e commerciali della città.

La prima edizione del festival diffuso della bici è pronta a ospitare gli eventi che associazioni, aziende, gruppi informali o singoli organizzeranno, che si tratti di appuntamenti per ciclisti o che siano momenti pensati per chi ancora non va in bici – o ci va troppo poco.

Pedalate all’alba, incontri per appassionati di bici storiche, presentazioni editoriali, spettacoli, giri alla scoperta delle bellezze nascoste della città e molto altro.

È attiva la call di partecipazione e si possono fin da subito candidare i propri eventi.

Come partecipare

Chiunque può partecipare organizzando un evento ciclistico di qualsiasi genere o un’attività rivolta ai ciclisti o ai potenziali ciclisti oppuresponsorizzando l’iniziativa.

Partecipa come organizzatore Partecipa come sponsor

Per informazioni
Mail: info@padovabikecity.it
Web: www.padovabikecity.it
Facebook: PadovaBikeCity
Instagram: padovabikecity

24 Scatti Bike – Concorso fotografico

L’Associazione Culturale Aeneis 2000, in collaborazione con la Regione Puglia, assessorato alla Mobilità e Infrastrutture e il Comune di San Vito Dei Normanni (Br), ha lanciato l’VIII edizione del concorso fotografico internazionale “24 Scatti Bike: L’Uomo e la Bicicletta”.

Il concorso

Il concorso si pone l’obiettivo di raccontare il rapporto storico che lega l’uomo alla bicicletta.

Per le scorse edizioni, il concorso “24 Scatti Bike” si è avvalso di diverse collaborazioni internazionali: spiccano i nomi delle Gallerie Slack Space e The Oktagon di Colchester (Inghilterra), le associazioni Artstep di Lyon (Francia), Slow Roll Chicago (Stati Uniti) il blogger Bike Snob (Stati Uniti), l’Accademia Nazionale d’Arte di Sofia (Bulgaria), il Centro di Cultura Urbana di Cluj (Romania) e la rivista on line Stoked on Fixed Bikes.

Per partecipare è necessario inviare entro le ore 12:00 di martedì 24 febbraio 2019, non più di due fotografie. I lavori devono essere a colori o in bianco e nero ed in formato .jpg a 300 dpi, tale da consentire la stampa di 50 cm di base per 70 cm di altezza.

Scarica il bando

I premi

Le 24 foto vincitrici, una delle quali con merito speciale, saranno esposte e premiate domenica 13 maggio 2019 presso l’ex Chiostro dei Domenicani di San Vito dei Normanni (Br) in occasione dell’evento internazionale “Full Bike Day: La Bicicletta in tutte le sue forme artistiche” e, successivamente, in altre location nazionali ed internazionali.

Per informazioni:
Ufficio Cultura – Comune San Vito dei Normanni
Piazza Carducci 1, 72019 San Vito dei Normanni (BR)
Mail: associazioneaeneis2000@gmail.com

BICICINEMA – Proiettare un futuro diverso

Dal 6 all’8 ottobre 2017 Padova diventa un laboratorio internazionale di buone pratiche grazie a BICICINEMA – Proiettare un futuro diverso. Il festival dedicato al tema della sostenibilità ambientale e l’economia circolare riempirà la città di proiezioni, incontri con esperti, giri in bicicletta, dialoghi aperti al pubblico, performance, workshop e altre attività. Il tutto ad ingresso gratuito.

Bicicinema è condivisione di esperienze, proposte, idee e semplici gesti quotidiani per individuare insieme nuove strade e possibilità finalizzate a migliorare la sostenibilità della nostra presenza sulla terra. Al centro c’è la bici, metafora ma anche potentissimo strumento di sostenibilità alla portata di tutti. Ed al centro c’è anche il cinema, come veicolo immaginifico per un contagio culturale che possa trasformare atti isolati in una soluzione corale.

Il progetto è a cura dell’associazione La Mente Comune con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nell’ambito del bando Culturalmente 2016 e il co-finanziamento della Fondazione Fenice e la casa di produzione Cinema Key.

Con la collaborazione di: Cooperativa ReFuture, Legambiente Volontariato Padova Onlus, Associazione Secondo Tempo, Agronomi Senza Frontiere, Consorzio Zip Padova, l’Ufficio Progetto Giovani e con il patrocinio del Comune di Padova. festiv

Ogni giorno viene dato spazio ad un tema diverso in un luogo specifico scelto per la sua forza di testimonianza.

Vai al programma completo

Per informazioni

BICICINEMA – Proiettare un futuro diverso
Mail: bicicinema@gmail.com

Concorso di idee per logo Bike Stop Padova

La Pedivella promuove un concorso di idee per l’individuazione del logo di Bike Stop Padova, nuova area di sosta attrezzata per ciclisti che verrà realizzata nel futuro Parco Agro Paesaggistico del Basso Isonzo.

Il concorso

Il concorso ha l’obiettivo di far conoscere Bike Stop Padova e i suoi servizi, promuovendo l’area di sosta come spazio fisico di aggregazione, di scambio e condivisione di esperienze legate al mondo del viaggio e/o escursionismo in bicicletta.

L’autore del progetto che sarà riconosciuto vincitore dalla commissione giudicatrice riceverà come premio un fine settimana per due in bicicletta comprensivo di:

  • una stanza doppia per due notti;
  • l’utilizzo, per la durata del fine settimana, di due biciclette fornite da Bike Stop corredate da due borse posteriori ed un casco da bicicletta ciascuna.

Come parteciapre

La partecipazione al concorso è gratuita, aperta a qualsiasi persona maggiorenne e può avvenire solo in forma singola; non è possibile partecipare in gruppo. Ciascun partecipante può inviare fino ad un massimo di tre proposte progettuali.

Ogni partecipante dovrà sottoscrivere la domanda di partecipazione entro 12:00 dell’8 gennaio 2018. I file dovranno essere caricati entro le ore 23:59 di domenica 14 gennaio 2018.

Tutti i dettagli sui requisiti del logo e le modalità di candidatura sono disponibili nel bando.

Scarica il bando

Per informazioni

Bike Stop Padova
Pagina Facebook

Eventone2 – Il piccolo festival sulla mobilità

eventone

Dal 19 al 21 maggio l’associazione di promozione sociale L’Osteria Volante organizza “Eventone 2 il piccolo festival sulla mobilità“, tre giorni di dibattiti, documentari e visite guidate per discutere di mobilità sostenibile.

Un modello sostenibile è un modello che, secondo le parole della Commissione Europea, “risponde alle esigenze del presente senza compromettere la capacità delle generazioni future di soddisfare le proprie. La mobilità sostenibile è un obiettivo per molti Paesi del mondo: spostarsi liberamente e vivere in città meno inquinate è un diritto di tutti i cittadini.

Il programma

  • Giovedì 19 maggio, ore 21:00-23:00, Centro Universitario

    Esperienze di mobilità in Italia e nel mondo: dalla bici, al tram, alle lobby automobilistiche
    a cura di Anna Donati, Simona Larghetti, Andrea Spinosa

  • Venerdì 20 maggio, ore 21:00-23:00, Centro Universitario

    La mobilità a Padova e nel Veneto: è sostenibile? Potrebbe esserlo?
    a cura di Augusto Cusinato, Andrea Ragona e Mariarosa Vittadini

  • Sabato 21 maggio, ore 9:30-10:45, Zù Bar

    Breakfast News
    a cura di Sergio Ferraris

    ore 11:00-13:00, Ex Macello

    Ciclofficina, diritti e doveri
    a cura di La Mente Comune e Luca Coin

    ore 15:00, pontile del Portello

    Gita in battello alla scoperta delle vie fluviali di Padova
    a cura di Circolo La Sarmazza – Legambiente di Padova (posti limitati)

Maggiori informazioni sul programma sono presenti nel volantino.

Scarica il programma

Per informazioni

L’Osteria Volante a.p.s.
E-mail: osteriavolante42@gmail.com