Archivi tag: Blog

Erasmus+ e Corpo Europeo di Solidarietà: rinviata la scadenza di aprile

Alla luce delle difficoltà riscontrate dagli applicant a causa dell’emergenza Coronavirus, la Commissione europea ha deciso di posticipare la scadenza di aprile per entrambi i programmi Erasmus + e Corpo Europeo di Solidarietà.

La nuova scadenza è fissata alle 12:00 del 7 maggio 2020 per:

  • tutte le azioni chiave di Erasmus+: Gioventù (KA105 Youth Mobility, KA205 Strategic Partnerships for Youth e KA347 Youth Dialogue Projects);
  • progetti di volontariato, progetti di tirocinio e lavoro, progetti di solidarietà, partenariati annuali di volontariato nell’ambito del Corpo Europeo di Solidarietà.

Come presentare le proposte

Per la scadenza del 7 maggio 2020, gli applicant potranno inviare i moduli di candidatura senza allegare i “mandate” che richiedono la firma del co-beneficiario.

In caso di approvazione del progetto, i “mandate” dovranno essere inviati all’Agenzia Nazionale per i Giovani prima della firma della Convenzione di sovvenzione.

Le informazioni e la documentazione necessaria per presentare proposte sono reperibili online:

Per informazioni
Agenzia Nazionale per i Giovani

Risorse online per i bambini

[Elenco in aggiornamento]

Per spiegarlo ai più piccoli

  • Guida galattica al Coronavirus
    Scaricabile gratuitamente, è una guida gratuita per spiegare ai bambini e alle loro famiglie questo “microbo venuto da lontano” che sta cambiando le abitudini di tutti, ponendo l’accento sulla prevenzione, a partire dai piccoli gesti di ogni giorno.
  • Storia di un Coronavirus
    Progetto del Politecnico di Milano che raccoglie idee e racconti per parlare con i più piccoli o con gli adolescenti di cosa sta accadendo.

Per l’intrattenimento

  • Rai Radio Kids
    Trasmette una programmazione per la fascia di età tra i 2 e i 20 anni che include colonne sonore di cartoni animatifiabe ed educazione all’ascolto e alla lettura.
  • Rai Play Bambini
    Accessibile gratuitamente e senza registrazione, raccoglie moltissime serie animate e programmi televisivi per bambini.
  • Ebook gratis per i più piccoli
    Gallucci Editore mette a disposizione durante il periodo del lockdown, testi e libri per i più piccoli scaricabili gratuitamente in formato Ebook, per dare un aiuto a chi è bloccato a casa.
  • Storytel
    Servizio di audiolibri a pagamento, che consente però di attivare un periodo di prova gratuito. Nella sezione “bambini” raccoglie molti titoli più o meno noti.
  • Mostriciattoli nella rete
    Progetto di Fondazione Aida che offre letture teatrali dedicate al tema dei mostri. Ogni giorno un attore leggerà un brano tratto da uno dei classici della letteratura per ragazzi e al termine sarà possibile avviare un dibattito.
  • Sogni d’oro e Famiglie connesse
    Proposte del Teatro Stabile del Veneto per famiglie, bambini e ragazzi: storie della buonanotte con i podcast di fiabe e favole della tradizione e racconti per grandi e piccini.

Per l’istruzione

  • Lezioni sul sofà
    Un catalogo di video realizzati da scrittrici e scrittori italiani per intrattenere e fare “lezione” ai bambini su svariati temi.
  • Don’t try this at home
    Bergamo Scienza propone una raccolta di esperimenti scientifici per poter sperimentare le leggi della fisica da casa. Inoltre ha creato anche una sezione dedicata ai video e alle foto, per poter condividere i risultati ottenuti dai piccoli aspiranti scienziati.
  • Art&Science KIDS
  • L’INFN e il CERN di Ginevra organizzano una competizione artistica a tema scientifico con l’obiettivo di avvicinare i più piccoli ai grandi temi della fisica moderna, stimolando in loro l’immaginazione e la capacità di rappresentazione. Il tema è “Come guardiamo l’universo?“.
  • OxfordOwl
    Sito web ricco di risorse per l’insegnamento ai bambini in inglese, contiene anche un catalogo di e-book per bambini dai 3 agli 11 anni, scaricabili gratuitamente.
  • Smart Tales
    Smart Tales è una ricca libreria di storie interattive e animate che insegnano le materie STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) a bambini dai 3 anni in su. Grazie all’iniziativa “Solidarietà digitale“, è possibile ottenere un abbonamento gratuito per tre mesi con il codice ST2020IT.
  • Little Genius
    Eroga gratuitamente, per la durata dell’obbligo di chiusura scuole, lezioni remote in inglese e italiano a sostegno del diritto di scolarizzazione dei bambini fino a 11 anni. Per la registrazione basta inviare una mail con la propria richiesta a [email protected]

Scopri tutte le risorse

COVID-19 – Indicazioni dell’Agenzia Nazionale per i Giovani

In conseguenza alle direttive governative per il contenimento del COVID-19, l’Agenzia Nazionale per i Giovani ha diffuso dei comunicati per dare indicazioni alle organizzazioni impegnate nella gestione di progetti Erasmus+ e Corpo Europeo di Solidarietà in Italia o all’estero.

Le informazioni sono in continuo aggiornamento e potrebbero subire modifiche o integrazioni nei prossimi giorni.

Ulteriori aggiornamenti saranno pubblicati su questa pagina. Per informazioni è possibile fare riferimento anche al sito ufficiale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani e ai suoi canali social (Facebook e Instagram).

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: [email protected]

Solidarietà digitale

Solidarietà digitale è l’iniziativa del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, con supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale, per ridurre l’impatto sociale ed economico del Coronavirus grazie a soluzioni e servizi innovativi.

I servizi disponibili

Le iniziative, i servizi e le soluzioni disponibili hanno il comune obiettivo di migliorare la vita delle persone che in questo momento si vedono costrette a cambiare le loro abitudini permettendo di:

  • lavorare da remoto, attraverso connettività rapida e gratuita e l’utilizzo di piattaforme di smart working avanzate;
  • leggere gratuitamente un giornale anche senza andare in edicola o un libro senza andare in libreria sul proprio smartphone o tablet;
  • restare al passo con i percorsi scolastici e di formazione, grazie a piattaforme di e-learning.

L’elenco di aziende e associazioni che offrono nuovi servizi è in continuo aggiornamento.

Scopri tutte le risorse

Per informazioni
Solidarietà digitale

Risorse online per il lavoro

[Elenco in aggiornamento]

  • Progetto Giovani per il lavoro
    All’interno del nostro sito, un’ampia sezione è dedicata al mondo del lavoro e dell’orientamento professionale. Informazioni sulle modalità di ricerca, consigli per la candidatura, indicazioni sulle diverse forme contrattuali, possibilità di lavoro stagionale e approfondimenti per giovani imprenditori.
  • Solidarietà digitale
    L’iniziativa del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, con supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale, per ridurre l’impatto sociale ed economico del Coronavirus grazie a soluzioni e servizi innovativi. In particolare, mette a disposizione soluzioni per lavorare da remoto, attraverso connettività rapida e gratuita e l’utilizzo di piattaforme di smart working avanzate.
  • Linkedin Learning
    Piattaforma di e-learning messa a disposizione da Linkedin, con molti corsi messi a disposizione da esperti per acquisire nuove competenze in diversi ambiti professionali. La piattaforma è a pagamento, ma è possibile accedere a un mese di prova gratuito.
  • Monster
    Portale di recruting che offre un’ampia sezione di consigli per affrontare la vita lavorativa: dalle strategie per la ricerca di lavoro, alla stesura del curriculum, dal colloquio di lavoro alla progressione di carriera.
Scopri tutte le risorse

Risorse online per l’estero

[Elenco in aggiornamento]

  • Progetto Giovani per l’estero
    La sezione del nostro sito dedicata alle informazioni utili per la mobilità internazionale: per la ricerca di un’esperienza di lavoro, di formazione o di volontariato in un Paese estero e i programmi di mobilità realizzati dall’Unione Europea.
  • Alla scoperta delle isole greche
    Eirini, la volontaria europea in servizio all’ufficio Progetto Giovani, ci guida in un viaggio alla scoperta delle isole greche più nascoste e misteriose, ancora non toccate dal turismo di massa.
  • Indicazioni dell’Agenzia Nazionale per i Giovani
    In conseguenza alle direttive governative per il contenimento del COVID-19, l’Agenzia Nazionale per i Giovani ha diffuso dei comunicati per dare indicazioni alle organizzazioni impegnate nella gestione di progetti Erasmus+ e Corpo Europeo di Solidarietà in Italia o all’estero.
  • ANG inRadio
    Network istituzionale di radio dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, che attraverso un palinsesto pensato e realizzato interamente dai giovani per i giovani racconta le attività dell’Agenzia, offre collegamenti con ospiti dal mondo dell’associazionismo, della cultura e delle istituzioni e trasmette clip di progetti ed eventi.
  • Le Reti europee al servizio dei cittadini e imprese
    Ciclo di webinar promosso da Europe Direct, con l’obiettivo di far conoscere alla cittadinanza le reti informative e/o di assistenza promosse o finanziate dalla UE e i servizi da esse offerti nei diversi ambiti di intervento.
  • UN Online Volunteering
    UN Online Volunteering è un’iniziativa che rientra nel programma di volontariato internazionale delle Nazioni Unite e che consente consente alle organizzazioni e ai volontari di unirsi per affrontare le sfide dello sviluppo sostenibile, in qualsiasi parte del mondo e  da qualsiasi dispositivo.
Scopri tutte le risorse

Risorse online per la cultura

[Elenco in aggiornamento]

Da Progetto Giovani

INSIDECOMICS #4 – La mostra virtuale
L’ufficio Progetto Giovani, in collaborazione con il Festival BeComics!, presenta online i lavori dei candidati selezionati e l’opera vincitrice del bando INSIDECOMICS #4/Green is the new black.

Le segnalazioni

  • Solidarietà digitale
    L’iniziativa del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, con supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale, per ridurre l’impatto sociale ed economico del Coronavirus grazie a soluzioni e servizi innovativi. Per la cultura, mette a disposizione abbonamenti ai quotidiani, libri digitali, riviste e audiolibri.
  • La cultura non si ferma
    La nuova pagina del sito del MIBACT che consente di aggregare attraverso sei sezioni – Musei, Libri, Cinema, Musica, Educazione e Teatro – le molteplici iniziative virtuali organizzate dai luoghi della cultura statale, dal mondo dello Spettacolo, della Musica e dell’Audiovisivo.

Film, documentari, programmi e serie tv

  • Rai Cultura
    Il portale di Rai dedicato alla cultura. Arte, letteratura, storia, musica, cinema, teatro e danza, filosofia e scienza.
  • Rai Play
    La piattaforma multimediale che permette di vedere gratuitamente centinaia di contenuti, in diretta o on demand, trasmessi dai canali Rai.
  • BBC Culture
    Portale dell’emittente inglese BBC dedicato a contenuti culturali. Contiene approfondimenti, interviste e contenuti multimediali in lingua inglese.
  • Open DDB
    La prima rete distributiva di produzioni indipendenti in Europa. Sostiene la circolazione di opere in Creative Commons, attraverso la distribuzione on demand, eventi e proiezioni. Tutte le opere presenti nel portale rispondono all’esigenza di rendere accessibili e diffondere cultura e informazione.
  • Cineteca di Milano
    La Cineteca di Milano mette a disposizione gratuitamente in streaming il suo catalogo, composto al momento di più di 500 titoli in costante aggiornamento, dai capolavori del passato alle opere contemporanee. Per accedere al servizio è sufficiente la registrazione gratuita.
  • MYMovies
    MYmovies sostiene la campagna #iorestoacasa tenendo accesa la passione per il cinema e animando lo spirito di condivisione anche da casa: 50 film, 5 prime visioni, oltre 25.000 posti gratis disponibili.
  • Banff Centre Mountain Film Festival
    Il Banff Centre Mountain Film Festival, la rassegna cinematografica internazionale dedicata al mondo della montagna e degli sport outdoor, mette a disposizione gratuitamente sul sito ufficiale alcune delle pellicole proiettate in questi anni.

Letteratura digitale: ebook e audiolibri

  • One Book One City Padova
    One Book One City prosegue le attività con gli incontri virtuali sulla pagina Facebook del progetto, dove l’associazione culturale Jonathan’s Performing arts legge alcuni brani de “Il racconto dell’ancella“.
  • Il Maggio dei Libri
    In questo momento di sospensione forzata delle attività, il Centro per il Libro e la Lettura condivide suggerimenti di lettura con dei testimonial d’eccezione, per guidare gli utenti ed essere fonte di ispirazione per le prossime letture. Lancia, inoltre, la campagna social #ioleggoacasa.
  • Una quarantena di fumetti
    Coconino Press, casa editrice di fumetti, mette a disposizione gratuitamente due titoli al giorno per combattere la noia e l’isolamento.
  • World Digital Library
    Biblioteca digitale internazionale gestita dall’UNESCO e dalla Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti. Il sito mette a disposizione degli utenti in maniera gratuita una vasta collezione di manoscritti, libri rari, immagini, filmati e registrazioni sonore.
  • MLOL – Media Library Online
    MLOL è la prima rete italiana di biblioteche pubbliche, accademiche e scolastiche per il prestito digitale. Per utilizzare MediaLibraryOnLine è necessario essere iscritti in una delle biblioteche aderenti. Attraverso il portale, è possibile consultare gratuitamente la collezione digitale della biblioteca: ebook, musica, film, giornali, banche dati, corsi di formazione online (e-learning), archivi di immagini e molto altro.
  • Ad alta voce
    Il programma di lettura ad alta voce di Rai Radio 3. È possibile scaricare i podcast o ascoltare dal portale gli audiolibri completi.
  • Audiolibri.org
    Il sito con il maggior numero di audiolibri gratis in italiano.

Arte e musei

  • I racconti su Belzoni
    Pillole in video con approfondimenti a cura dell’archeologa Francesca Veronese, curatrice della Mostra “L’Egitto di Belzoni” e Conservatore del Museo Archeologico di Padova.
  • Museo Egizio di Torino
    Sulla sua pagina Facebook, il Museo Egizio di Torino pubblica video per far conoscere il museo e le sue collezioni anche durante la chiusura forzata.
  • 2 minuti di MAMbo
    Iniziativa di MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna che dal martedì alla domenica, alle 15:00, pubblica brevi clip video dedicati alla mostra temporanea AGAINandAGAINandAGAINand, alla collezione permanente MAMbo, al Museo Morandi e al Dipartimento educativo MAMbo.
  • #BiennaleArchivio
    La Biennale di Venezia pubblica quotidianamente sulla sua pagina Facebook materiali d’archivio delle rassegne passate: arte, architettura, cinema, musica e teatro, per scoprire i protagonisti del passato in attesa dei nuovi eventi.
  • Exibart on paper
    Exibart, testata giornalistica di informazione dedicata al mondo dell’arte e della cultura, mette a disposizione gratuitamente gli ultimi numeri della propria rivista.
  • iorestoacasa con il MAXXI
    Il MAXXI apre le sue porte online con un’offerta culturale ricca e varia su tutti i suoi canali social, all’insegna della condivisione e dell’inclusione, con lo speciale contributo di artisti, architetti, maestri della fotografia, designer, donne e uomini della cultura e dello spettacolo.
  • Smithsonian Open Access
    La Smithsonian Institution mette a disposizione gratuitamente quasi 3 milioni di immagini e modelli 3D contenuti nella sua collezione. Raccoglie immagini e dati provenienti dai suoi 19 musei, da nove centri di ricerca, bilioteche, archivi e il National Zoo.

Musica

  • OPV – Orchestra di Padova e del Veneto
    Con un palinsesto digitale di approfondimenti, materiali inediti e contributi originali, l’Orchestra di Padova e del Veneto ravviva online il rapporto con il pubblico attraverso una serie di attività condivise sui canali social.
  • Musica da Camera con il Centro d’Arte
    Il Centro d’Arte degli Studenti dell’Università di Padova propone “Musica da Camera”, un festival online creato grazie a un gruppo di musicisti italiani, a cui sono stati commissionati dei brevi concerti dalla loro casa. I contenuti saranno disponibili sulla pagina Facebook, sul canale Vimeo e sul sito web.

Teatro

  • Una stagione sul sofà
    Il Teatro Stabile del Veneto presenta un cartellone digitale che racchiude numerose proposte per intrattenere un pubblico di tutte le età, con il coinvolgimento di artisti e compagnie di rilevanza nazionale e regionale.

Divulgazione scientifica

  • Science Web Festival
    Festival scientifico di dieci giorni ideato da Multiversi, progetto didattico di divulgazione scientifica. Si svolge in modalità completamente virtuale ,sfruttando le maggiori piattaforme social: una pagina Facebook, un profilo Instagram e un canale Youtube. Prevede ogni giorno un fitto programma di video, dirette streaming, presentazioni di libri e laboratori scientifici online.
  • Scientificast
    È stato il primo podcast indipendente a tema scientifico in Italia. Fondato nel 2007, si propone di diffondere la cultura scientifica, rivolgendosi soprattutto a coloro che ne sono più lontani e adottando uno stile divulgativo semplice, divertente ma rigoroso.
  • MicroMegaMondo
    Il circuito delle strutture di conservazione e ricerca dedicate al mondo degli insetti e degli invertebrati (Esapolis e Butterfly Arc) offre appuntamenti settimanali sui canali social del progetto, durante i quali è possibile interagire con esperti, specialisti ed appassionati di natura.

Sport e tempo libero

  • #Unipdsport
    Il corso di Scienze motorie dell’Università di Padova consiglia una sequenza di esercizi da fare in casa, per far sì che le giornate siano meno sedentarie e si abbia la possibilità di tenersi in forma pur non uscendo.
  • Palestra GymUp
    La palestre padovana GymUp, attraverso il suo canale Youtube, propone ogni giorno un nuovo tutorial con allenamenti da svolgere in casa a corpo libero, anche senza attrezzi da fitness.
  • Cyberobics
    Portale di allenamento della catena di palestre McFIT, che durante il periodo di emergenza Coronavirus mette a disposizione gratuitamente tutti i corsi di fitness virtuali. Trasmette in streaming anche corsi live con istruttori italiani in tempo reale.
  • Runtastic
    App che permette di tracciare la propria attività sportiva. Il blog contiene consigli utili per affrontare al meglio gli allenamenti, oltre a una serie di esercizi divisi per tipologia.
  • Nike Training Club
    L’app aiuta a raggiungere gli obiettivi di fitness con workout accuratamente studiati dagli esperti Nike Master Trainer. Contiene allenamenti che si possono svolgere in casa ed è adatta a ogni livello di fitness.
  • Smart Yoga Class
    Il portale LifeGate mette a disposizione un ciclo di lezioni di Vinyasa yoga, guidate da istruttrici professioniste, in streaming ogni martedì e giovedì per le prossime settimane.
Scopri tutte le risorse

Risorse online per la scuola

[Elenco in aggiornamento]

Strumenti istituzionali

  • Ministero dell’Istruzione
    Ambiente di lavoro in progress per supportare le scuole che vogliono attivare forme di didattica a distanza nel periodo di chiusura legato all’emergenza Coronavirus.
  • INDIRE – Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa
    INDIRE lancia un’iniziativa di solidarietà tra scuole per superare l’emergenza COVID-19. Offre l’accesso libero a webinar dedicati a docenti e dirigenti per mettere in atto, diffondere e condividere buone pratiche a sostegno dei processi d’innovazione per il nostro sistema scolastico. Dispone, inoltre, di un ricchissimo archivio storico e una collezione digitale di materiali organizzati in mostre virtuali e raccolte di “classroom materials“.
  • UNESCO
    Linee guida UNESCO per affrontare la chiusura forzata delle scuole e garantire la continuità didattica attraverso modalità di formazione a distanza.
  • Solidarietà digitale
    L’iniziativa del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, con supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale, per ridurre l’impatto sociale ed economico del Coronavirus grazie a soluzioni e servizi innovativi. Per la scuola, mette a disposizione abbonamenti piattaforme di e-learning, ripetizioni e corsi online e contenuti di approfondimento.

Risorse integrative per la didattica

  • Rai Scuola
    Il portale online del canale televisivo curato da Rai Cultura e dedicato alla formazione scolastica e alla didattica.
  • Rai Cultura
    Contiene un elenco delle risorse utili come strumenti di supporto alla didattica, allo studio e alla ricerca che Rai Cultura mette a disposizione, catalogate per materia, dei docenti e degli studenti italiani.
  • Scuola di cittadinanza europea
    La Fondazione Giangiacomo Feltrinelli mette a disposizione un spazio dedicato alla scuola con risorse didattiche digitali gratuite sui temi della storia, della cittadinanza e della sostenibilità e propone percorsi didattici rivolti agli studenti e incontri di approfondimento per i docenti sulle grandi sfide della società contemporanea.
  • Storia digitale
    Repertorio di risorse digitali utili alla ricerca storica per l’ambito cronologico compreso tra Medioevo ed Età contemporanea.
  • MUSME – Visite virtuali
    MUSME – Museo di Storia della Medicina in Padova offre tour virtuali alle scolaresche di ogni ordine e grado, attraverso video trasmessi su Instagram. Gli studenti saranno accompagnati nella visita da una guida del museo e potranno interagire con commenti e domande.
  • Lezioni di Storia di Alessandro Barbero
    Il professor Alessandro Barbero racconta in modo avvincente e ricco di curiosità gli aspetti più o meno noti della storia, dal Medioevo all’Età Contemporanea. Il podcast raccoglie le lezioni del professore svolte al Festival della Mente di Sarzana, oltre a conferenze e lezioni tratte da YouTube.
  • Particle Land
    L’iniziativa è dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare che organizza, con i suoi scienziati, una serie di dirette Facebook dal titolo “Particle Land” pensate per le ragazze e i ragazzi delle scuole secondarie e i loro docenti. È possibile connettersi da casa e inviare le domande direttamente sul profilo Facebook e Instagram dell’INFN specificando la classe, scuola e città.
  • Palazzo Grassi Teens
    Palazzo Grassi Teens è un programma basato sull’approccio peer-to-peer, che vuole avvicinare i ragazzi e le ragazze all’arte contemporanea attraverso le opere della Pinault Collection. In attesa della riapertura del museo, sul profilo Instagram ogni giorno viene pubblicato un testo scritto dai ragazzi che negli anni hanno partecipato al progetto.
  • Biennale Educational
    Aderendo alla campagna nazionale #IoRestoaCasa, la Biennale Educational si rivolge a studenti, scuole, università e famiglie con un’inedita proposta virtuale di nuovi contenuti ideati in occasione dell’attuale chiusura delle scuole e delle università.
Scopri tutte le risorse

Risorse online per la formazione

[Elenco in aggiornamento]

  • Solidarietà digitale
    L’iniziativa del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, con supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale, per ridurre l’impatto sociale ed economico del Coronavirus grazie a soluzioni e servizi innovativi. Per la formazione, mette a disposizione piattaforme di e-learning, ripetizioni e corsi online.

Per imparare le lingue

  • Videocorso di francese con Progetto Giovani
    1,2,3 français” è un corso base di francese in lingua italiana per chi vuole iniziare ad apprendere la lingua d’Oltralpe o, semplicemente, conoscerla, farsene un’idea. Il videocorso è stato interamente realizzato da Flavien Badaire durante i suoi mesi di Servizio Volontario Europeo presso il nostro ufficio.
  • BBC Learning English
    Offre lezioni di inglese per tutti i livelli e per tutte le età, quiz per testare le proprie competenze, notizie e approfondimenti.
  • British Council
    Offre una vasta gamma di corsi di inglese online arricchiti da video, applicazioni, podcast per dispositivi mobili, giochi, storie, attività audio ed esercizi di grammatica.
  • Goethe Institut
    Community di utenti che permette di studiare il tedesco gratis e insieme agli altri: è possibile ricercare i contenuti didattici filtrandoli in base al livello e agli argomenti. Nel forum si trovano consigli utili ed è possibile scambiare opinioni ed esperienze con gli altri utenti.
  • Noi parliamo italiano
    Il portale offre schede di grammatica, esercizi con correzione, letture graduate, ascolti autentici e schede culturali facilitate. Tutto il materiale è diviso in tre livelli e si rivolge sia a studenti che a insegnanti.

MOOC – Massive Open Online Courses

  • Federica.eu
    La piattaforma di web learning messa a punto dall’Università Federico II di Napoli. È interamente gratuita e accessibile anche da tablet. Tutti i corsi sono in italiano.
  • EduOpen
    Portale dedicato ai corsi online gratuiti offerti da diversi atenei italiani. I corsi potranno essere seguiti in italiano e in inglese.
  • Book – UniBO Open Knowledge
    Piattaforma realizzata in collaborazione tra l’Università di Bologna e il Politecnico di Milano. Offre molti corsi gratuiti in italiano e in inglese, che rilasciano un attestato di partecipazione al raggiungimento dei requisiti minimi richiesti da ciascun percorso.
  • EMMA – European Multiple MOOC Aggregator
    Progetto finanziato dall’Unione Europea che eroga corsi aperti e gratuiti – in modalità multilingue – prodotti da università europee e istituzioni della cultura per aiutare a preservare e a promuove la ricchezza culturale, educativa e linguistica dell’Europa.
  • Coursera
    Nata all’Università di Stanford, la piattaforma riunisce i corsi erogati da più di 200 università internazionali. Permette di seguire corsi gratuiti, ma anche percorsi a pagamento con il rilascio di un certificato. I corsi sono principalmente in inglese, ma sono disponibili sottotitoli in 30 lingue.
  • EdX
    Fondata dall’Università di Harvard, la piattaforma raccoglie più di 2500 corsi gratuiti offerti dalle più prestigiose università internazionali. È possibile trovare anche corsi in italiano.
  • EPALE
    Piattaforma europea multilingue finanziata dal programma Erasmus+ che supporta e promuove le opportunità di apprendimento degli adulti in tutta Europa. È rivolta in modo particolare a formatori, educatori e ricercatori, e permette ai suoi membri di entrare in contatto e di imparare dai colleghi di tutta Europa.
  • SDG Academy
    SDG Academy è una piattaforma di formazione online della Sustainable Development Solutions Network (SDSN). Offre corsi online gratuiti aperti a tutti, con l’obiettivo di sensibilizzare e formare la comunità mondiale allo sviluppo sostenibile. I corsi coprono una moltitudine di argomenti interdisciplinari relativi ai 17 obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

Formazione professionale

  • Udemy
    Corsi pratici tenuti da esperti in ambito tecnologico, del marketing e delle professioni creative. Offre corsi gratuiti e a pagamento.
  • Lacerba.io
    Corsi online pratici di programmazione, web design, digital marketing, strategia e personal branding, per entrare e crescere nel mondo del digitale. Alcuni corsi sono a pagamento, mentre altri sono gratuiti.

Competenze creative

  • Skillshare
    Piattaforma dedicata alla formazione in ambito artistico, creativo e tecnologico, in cui i corsi sono tenuti da professionisti del settore. Offre corsi gratuiti e a pagamento.
  • Domestika
    Offre corsi tenuti da specialisti delle professioni creative. Alcuni sono gratuiti, altri a pagamento. Molte risorse gratuite si trovano però all’interno del blog e dei forum tematici.
Scopri tutte le risorse

Risorse online per i cittadini

Sono molte le risorse online libere o accessibili gratuitamente nel periodo di sospensione forzata delle attività in seguito alle misure per il contenimento del contagio da Coronavirus.

Aziende, associazioni, enti e istituzioni mettono a disposizione i propri strumenti e contenuti, per consentire a tutta la cittadinanza di semplificare il lavoro a distanza e continuare a fruire di occasioni culturali e di approfondimento.

Non mancano le piattaforme dedicate al mondo della scuola e della formazione, rivolte sia agli studenti che ai docenti, per agevolare la continuità della didattica anche a distanza e garantire un’offerta multidisciplinare a supporto dei percorsi curricolari.

Le risorse

Clicca sull’immagine per esplorare le risorse per ambito tematico.