Archivi tag: call

CSEV – Call per l’ideazione di una campagna informativa e promozionale per il SCU

Gli enti parte del CSEV – Coordinamento Spontaneo Enti e Volontari di servizio civile del Veneto lanciano una call per l’ideazione di una campagna informativa e promozionale unitaria e trasversale a livello regionale per il Servizio Civile Universale.

La call

La Regione del Veneto ha stanziato fondi mirati ad azioni e attività di formazione e informazione relative al Servizio Civile sul territorio veneto.

Tra le iniziative finanziate rientra la creazione di una campagna informativa e promozionale regionale per il Servizio Civile universale. Si ricerca dunque una collaborazione in area comunicazione/grafica destinata alla promozione del Servizio Civile (materiali informativi, supporto alla comunicazione mediante ideazione di una campagna promozionale).

Ai professionisti e alle agenzie candidate è richiesta la realizzazione di un progetto che risponda alle seguenti caratteristiche e necessità:

  • ideazione della campagna di promozione del Servizio Civile nelle sette province del territorio regionale (no creazione logo – utilizzo obbligatorio del logo istituzionale);
  • ideazione di materiali grafici: flyer e altri materiali per spazi innovativi;
  • gestione ufficio stampa e social media management per la durata di un anno;
  • realizzazione di video di interviste/testimonianze, spot e altro materiale da utilizzare sui social, nei siti web dedicati e in eventi e/o spazi dedicati alla promozione.

Il target a cui la campagna deve rivolgersi è costituito da giovani, residenti o domiciliati in Veneto, di età compresa tra i 18 e i 28 anni desiderosi di iniziare a fare un’esperienza nuova e di spendersi per la comunità.

Il budget massimo a disposizione per la realizzazione del progetto è di 20.000 € (IVA esclusa); tale somma non comprende tuttavia i fondi destinati a coprire i costi di stampa, diffusione e affissione, mentre sono inclusi i costi per il social media advertising.

Consulta la call completa

Come partecipare

La candidatura avviene tramite l’invio di una mail all’indirizzo giovani@csv.verona.it, a cui devono essere allegati i seguenti documenti:

  • struttura, in linea di massima, della campagna promozionale (moodboard)
  • piano dei costi dei singoli prodotti/attività:
    • costi format grafici;
    • realizzazione video;
    • costi social media advertising per un anno (specificando quante uscite settimanali/mensili sono previste);
    • piano di comunicazione dettagliato (cronoprogramma delle azioni dell’agenzia);
    • studio di fattibilità e relativo range di costi delle ulteriori spese che il committente dovrà sostenere per la diffusione della campagna (stampa, affissioni ecc.), con individuazione delle realtà/imprese da coinvolgere sul territorio regionale per effettuare tali azioni;
  • curriculum e portfolio dell’azienda/professionista.

Le candidature devono essere inviate entro le ore 18 del 2 dicembre 2019.

Per informazioni
CSV Verona
Mail: giovani@csv.verona.it

Contro il razzismo con creatività

Astoria Wines, in collaborazione con CIAI (Centro italiano aiuti all’infanzia) lancia una call rivolta a creativi per un’idea originale con l’obiettivo di combattere il razzismo all’interno dei social network.

Astoria incoraggia la creatività come arma molto potente da schierare contro l’intolleranza e contro l’ignoranza che sta alla base di ogni discriminazione.

Il concorso

L’idea selezionata dalla giuria come la più efficace viene prodotta e diffusa da Astoria Wines. Le idee partecipanti devono essere descritte secondo il seguente schema per cui è richiesto di inviare uno script dettagliato che includa i seguenti punti:

  • combattere il razzismo: obiettivo del progetto;
  • il messaggio che si vuole diffondere (in breve);
  • l’elemento di originalità che l’idea creativa propone;
  • il contesto in cui si colloca l’idea (scuola, vita sociale, sport);
  • le modalità esecutive;
  • le reazioni che si vorrebbero determinare nel target.

​Possono partecipare tutti i creativi residenti in Italia e maggiorenni.
Le idee possono essere proposte da un singolo creativo o da un gruppo di co-creativi. Ogni creativo singolo o gruppo di co-creativi può presentare solo un’idea creativa. Sono candidabili solo idee creative originali e inedite, scritte in lingua italiana.

L’idea non deve essere già in fase di realizzazione per altri committenti.
L’idea creativa deve essere di proprietà esclusiva del creativo/i e non devono essere mai stati ceduti prima a soggetti terzi.

Come partecipare

Per candidare la propria idea è necessario compilare in ogni sua parte, secondo le modalità, la Scheda di Partecipazione e inviarla via mail all’indirizzo idea@astoria.it.

La scadenza per l’accesso alla selezione è fissata per le 23:00 dell’8 ottobre 2019. La selezione dei progetti avviene fra l’11 ed il 31 ottobre 2019.
Il progetto vincitore viene annunciato il 3 novembre 2019.

Per informazioni
Astoria Wines
idea@astoria.it

māk/sit – Call per artisti

L’Associazione Culturale C.AR.M.E. – Centro Arti -Multiculturali Etnosociali, ha lanciato una call per giovani artisti che prevede la realizzazione di un’opera site-specific per la Sala Santi Filippo e Giacomo (BS), sede dell’associazione.

Il progetto

C.AR.M.E. nasce all’interno del Carmine, storico quartiere di Brescia, con sede nella Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo, oggi sconsacrata e chiamata Sala. Nel 2017, in concomitanza con la nascita del progetto C.AR.M.E, la chiesa è stata dotata di una nuova pavimentazione che contribuisce a rendere lo spazio adatto a manifestazioni di arti visive e performative, talk e progetti collaterali, meeting e eventi di varia natura.

Il progetto si colloca nel più ampio percorso di apertura al contemporaneo che nell’ultimo quindicennio sta coinvolgendo la città di Brescia, attirando turismo culturale e interessando il sistema dell’arte e dell’imprenditoria.

Māk/Sīt [Make/Site] è un progetto pensato appositamente per gli spazi della Sala Santi Filippo e Giacomo, dove oggi C.AR.M.E. ha la sede. L’intento è quello di approfondire il tema dello site-specific per indagare sul lavoro che l’artista fa di sé in relazione al suo spazio, al suo tempo e al suo luogo. L’opera site-specific si confronta con l’ambiente in cui è inserita, ma anche con la comunità che la vive e la rende viva.

Chi partecipa al bando Māk/Sīt [Make/Site] è chiamato a portare un progetto site-specific pensato appositamente per la sala. Al termine della Call viene selezionato un solo progetto, che viene poi esposto per un mese all’interno dello spazio espositivo: dal 18 ottobre al 10 novembre 2019

Scarica il bando

Come partecipare

La call è attiva fino al 30 giugno 2019. Possono partecipare giovani artisti, collettivi, artists run spaces che non abbiano superato i 35 anni.

Per partecipare è necessario inviare via mail in un unico allegato di massimo 10 MB un file PDF con:

  • application form firmata con il nome del referente del progetto;
  • progetto espositivo (descrizione del progetto;
  • scheda tecnica dettagliata;
  • immagini, schizzi o render;
  • portfolio (sono consentiti unicamente file PDF).

I materiali dovranno essere inviati all’indirizzo opencall@carmebrescia.it con oggetto “Candidatura Make/Site + nome dell’artista

Per informazioni
C.AR.M.E. Associazione Culturale
Via delle Battaglie 61, Brescia
Tel.: 03043018
Mail: info@carmebrescia.it