Archivi tag: cortometraggi

IV48H Film Contest

Indivision Produzioni, in collaborazione con LIDO – Carmignano Sabbiadoro, lancia la nuova edizione di IV28H, contest per film-makers che si svolge all’interno del LIDO Festival 2019 dal 17 al 21 maggio.

Il concorso

Ai partecipanti è chiesto di realizzare un cortometraggio in 48 ore, il quale poi viene presentato e giudicato durante una serata pubblica del LIDO Festival, il 21 maggio al PalaLido a Carmignano di Brenta.

Venerdì 17 maggio verranno indicati tramite mail a tutti i partecipanti 3 elementi specifici (uno di sceneggiatura, uno di scenografia ed uno sonoro) che dovranno essere inclusi nel video da realizzare e far partecipare alla selezione.

In aggiunta a tali parametri i video dovranno necessariamente avere una durata massima di 10 minuti e musiche originali o libere da diritti.

Tra i lavori ricevuti ne verranno selezionati 10 per la proiezione finale, che si terrà all’interno del LIDO Festival, il 21 maggio alle 21:00, e in occasione della quale verrà dichiarato il vincitore del contest.

Sono oggetto di valutazione da parte della giuria:

  • miglior idea ed esecuzione;
  • capacità di utilizzo degli elementi obbligatori;
  • rispetto della durata massima di 10 minuti;
  • regia, fotografia, interpretazione, montaggio.

Per il primo classificato è in palio un premio del valore di 500 €.

Come partecipare

Per iscriversi al contest è sufficiente inviare una mail a iv48hcontest@gmail.com includendo nel corpo del testo le seguenti indicazioni:

Il sottoscritto
Nome:
Cognome:
Data di nascita:
E-mail:
Telefono:
Film preferito:
Richiede di essere iscritto al IV48H CONTEST 2019.

La scadenza per le iscrizioni è fissata per le 12:00 di venerdì 17 maggio.

La consegna del cortometraggio, da inviare tramite link WeTransfer all’indirizzo mail iv48hcontest@gmail.com deve poi avvenire entro le 20:00 di domenica 19 maggio.

Per informazioni
Indivision – pagina ufficiale Facebook
Mail: info@indivision.it

Corti a Ponte 2019

Dal 29 aprile al 11 maggio torna a Padova “Corti a Ponte“, Festival Internazionale di Cortometraggi giunto quest’anno alla dodicesima edizione.

Il Festival è caratterizzato da un’impostazione votata all’educazione all’arte cinematografica ed al coinvolgimento attivo del pubblico di tutte le età e le fasce sociali, unico in Italia per la presenza di un’ampia sezione internazionale dedicata ai giovanissimi (sia come spettatori che come autori), a partire dai 3 anni di età.

Gli eventi si svolgono tra Padova, Ponte San Nicolò e Legnaro. Per collaborare come volontario durante le giornate del festival, basta inviare una mail a comunicazione@cortiaponte.it.

Il programma

Concorso internazionale ufficiale per cortometraggi d'autore
Quattro serate di proiezioni per presentare le opere con linguaggio cinematografico maturo (sia dal vero che in animazione) selezionate per il concorso internazionale. L’evento vuole stimolare alla crescita artistica del territorio attraverso la proiezione di opere di qualità. È previsto un premio speciale per il miglior corto pubblicato con Licenze Creative Commons.
Concorso internazionale di cortometraggi fatti dai ragazzi (3-20)
9 mattinate di proiezioni, 4 pomeriggi ed una serata dedicata a tutti i bambini e ragazzi tra i 3 ed i 20 anni. Il programma presenta le opere fatte da bambini e ragazzi di tutto il mondo e riserva uno spazio di visibilità ai corti prodotti dai ragazzi di Padova e dintorni. Il giovane pubblico è invitato ad assegnare un premio del pubblico. Le giurie Junior sono composte da studenti delle scuole (dai 5 ai 19 anni) che hanno seguito un percorso di critica cinematografica. La proposta vuole stimolare una lettura critica dell’immagine in movimento e mettere in dialogo le scuole ed ragazzi che utilizzano la multimedialità.
Concorso 48ore
Consiste in una sfida di creatività: produrre un cortometraggio in sole 48 ore, su elementi dati. Il concorso, pur non avendo alcun limite d’età, è pensato specificamente per i giovani che hanno voglia di sperimentare un nuovo mezzo espressivo attraverso un’avventura artistica ricca di occasioni di divertimento e socializzazione.
Concorso colonne sonore
Concorso rivolto ai musicisti, per la creazione delle musiche per la sigla del festival.

Per informazioni
Corti a Ponte
Mail: info@cortiaponte.it

Flash Forward – International Short Film Festival

La classe Brand New 2016/2018 della Scuola Holden di Torino, in collaborazione con le classi di Cinema e Reporting, raccoglie le candidature per la prima edizione del Flash Forward Short Film Festival, che si terrà nel General Store della scuola il 7 e 8 aprile 2018.

Il festival

Flash Forward – festival internazionale di cortometraggi – nasce dalla volontà di dare spazio a nuove rappresentazioni del futuro, in risposta al ripiegamento nostalgico delle produzioni mediatiche e culturali dei nostri giorni.

Il Festival intende superare le utopie e le distopie del passato e valorizzare visioni originali delle dinamiche affettive, sociali e politiche del domani. Le opere selezionate provengono da registi di tutto il mondo e interpretano il tema del futuro con linguaggi e stili diversi, dall’animazione al documentario.

Durante le giornate del festival, le proiezioni saranno accompagnate da incontri con i registi – molti dei quali giovani esordienti – letture e dibattiti.

Come partecipare

Per partecipare alla selezione del festival, è necessario completare il modulo di iscrizione online entro il 25 febbraio 2018. I corti – fiction, di animazione o documentari – devono rispettare tutti i seguenti criteri:

  • essere stati prodotti tra il 2010 e il 2018;
  • non superare i 30 minuti di lunghezza;
  • avere come tema il futuro o essere ambientati nel futuro;
  • essere sottotitolati in inglese o italiano;
  • il regista del corto deve essere maggiorenne.

Il corto dovrà essere inviato tramite link di Vimeo o YouTube all’indirizzo flashforward.isff@gmail.com.

Partecipando al bando, i partecipanti acconsentono alla proiezione in pubblico del loro corto durante il festival. La sottoscrizione del bando è gratuita e non è previsto nessun compenso per i corti selezionati.

I registi sono invitati a partecipare al festival a loro spese ma l’organizzazione può metterli in contatto con studenti disposti a ospitarli per la durata dell’evento.

Scarica il bando

Per informazioni

Flash Forward International Short Film Festival

Premio Città Futura

L’associazione Euganea Movie Movement, impegnata nella promozione della cultura cinematografica, lancia il “Premio Città Futura“, concorso rivolto a giovani artisti e filmmaker che operano nell’ambito del cinema documentario.

Il progetto è realizzato all’interno del bando SIAE “S’illumina”.

Il bando

I film vincitori

Martedì 6 giugno primo appuntamento al Multisala Astra con le opere dei vincitori del “Premio Città Futura”.

Contestualmente all’avvio del primo laboratorio che fino al 17 giugno vedrà come docente il regista Mattia Epifani, iniziano gli appuntamenti dedicati alle opere dei vincitori del bando di concorso: Mattia Epifani, Chiara Andrich, e Cecilia Bozza Wolf.

Le proiezioni inizieranno alle 19:30 con “Rockman“, premiato come Miglior Documentario al Sole Luna Festival e Miglior Opera Documentaria al Visioni Fuori Raccordo Film Festival. Segue alle 21:00 “Il successore“, vincitore del premio per il Miglior Documentario a Euganea Film Festival.

Tutte le proiezioni sono a ingresso gratuito.

I laboratori

Ogni singolo laboratorio è strutturato in due settimane: la prima insieme al regista premiato al fine di scrivere il soggetto e fare le riprese. La seconda settimana prevede il montaggio e la finalizzazione dei materiali girati.

I tre cortometraggi verranno quindi assemblati in un unico film che verrà proiettato nel mese di settembre a Padova e successivamente promosso e distribuito nel territorio e nella rete dei festival.

Le date dei laboratori sono le seguenti:

  • 1° Laboratorio: 5 giugno – 17 giugno 2017;
  • 2° Laboratorio: 19 giugno – 1 luglio 2017;
  • 3° Laboratorio: 3 luglio – 15 luglio 2017;

Come partecipare

Il concorso è aperto a registi under 35 residenti in Italia che abbiano realizzato, negli ultimi tre anni, uno o più documentari legati a tematiche sociali come il lavoro, la sostenibilità ambientale, la realtà quotidiana in contesti “difficili”. La domanda di partecipazione dovrà essere inviata a selezione@euganeafilmfestival.it entro domenica 21 maggio 2017.

I laboratori, invece, sono aperti a tutti: filmmaker alle prime armi, studenti e a tutti coloro che hanno dimestichezza con i mezzi audiovisivi o che hanno voglia di impararne il linguaggio. Una quota delle iscrizioni è dedicata ai cittadini dell’Arcella di Padova che abbiano il desiderio di raccontare il proprio quartiere. La domanda di partecipazione dovrà essere inviata tramite il modulo online entro venerdì 26 maggio 2017.

Scarica il regolamento completo

Per informazioni

Euganea Film Festival
Mail: info@euganeafilmfestival.it

Festival – Bici alla ribalta

L’associazione culturale Nuova Scena e il Comune di Piove di Sacco, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, realizzano il festival “Bici alla Ribalta”, dal 7 al 10 settembre.

Il festival

Il festival si sviluppa in quattro giorni di spettacoli, incontri e laboratori dedicati a bambini e adulti, a ingresso gratuito, per promuovere un utilizzo consapevole della bicicletta e valorizzare il territorio della Saccisica.

Sono inoltre aperte le iscrizioni per:

  • workshop “l’abc della bici“, a cura dell’associazione la Mente Comune, che si svolge sabato 9 settembre, a partire dalle 15:00. Un pomeriggio a tu per tu con l’arte della manutenzione della bici: quasi 4 ore di pratica per scoprire come prendersi cura del più ecologico di tutti i mezzi. Il corso prevede massimo 15 partecipanti, è perciò obbligatoria l’iscrizione;
  • biciclettata“, in collaborazione con ASD Ciclistica Piovese, che si svolge domenica 10 settembre, con partenza alle 9:30 da Piazzale Serenissima. Un percorso di circa 33 km (complessivi di andata e ritorno) lungo gli argini, attraversando anche proprietà solitamente non accessibili al cicloturismo. È consigliata l’iscrizione. Alle 13:00, arrivo e pranzo ai Casoni della Fogolana, al sacco oppure presso la struttura (su prenotazione allo 324 6980644). A seguire gran concerto di chiusura de La Repubblica delle biciclette.

Tutte le attività sono ad accesso gratuito.

Per le prenotazioni è necessario scrivere tramite mail a biciallaribalta.festival@gmail.com.

Il concorso

Nell’ambito del festival, l’associazione Nuova Scena promuove il concorso di cortometraggiRide my Bicycle”, rivolto a giovani autori under 30.

Il soggetto del cortometraggio è: descrivere e promuovere le bellezze del territorio in cui vivi attraverso la visuale dalla tua bicicletta.

La durata massima di ogni lavoro è di 5 minuti (titoli inclusi). Le opere presentate non devono essere necessariamente inedite. La realizzazione dei cortometraggi presentati non deve essere anteriore all’anno 2015.

La partecipazione è gratuita e riservata ad opere in lingua italiana realizzate da giovani under 30 e residenti nella Regione del Veneto.

Come partecipare

Per partecipare alla selezione del concorso di cortometraggi, i materiali richiesti nel bando devono essere recapitati o spediti al seguente indirizzo: Ufficio Cultura di Piove di Sacco, via Garibaldi, 40 – 35028 Piove di Sacco (PD). La scadenza è stata prorogata al 31 luglio 2017.

Sul pacco dovrà essere specificato:Destinato al Festival BICI ALLA RIBALTA – CONCORSO RIDE MY BICYCLE senza valore commerciale”. Il Comitato comunicherà ad autrici ed autori selezionati i risultati entro il 12 agosto 2017.

Maggiori informazioni sui materiali richiesti e sulle modalità di partecipazione sono disponibili nel regolamento completo.

Scarica il bando

Per informazioni

Bici alla Ribalta Festival
Mail: biciallaribalta.festival@gmail.com