Archivi tag: creatività

Concorso Short movies 2018

Nell’ambito del progetto LOGIN – Luoghi di Orientamento al Gioco ed Internet della Regione Marche, è stato indetto un concorso di idee per la realizzazione di cortometraggi e short movies sul tema “Rischi legati al gioco d’azzardo e dipendenze tecnologiche”.

La partecipazione al concorso è gratuita ed è aperta a tutti gli appassionati di cinema e motion picture (professionisti e non) che vivono, studiano e/o lavorano sul territorio Italiano, di età compresa tra i 18 e i 45 anni.

I partecipanti sono liberi di utilizzare qualunque tipo di tecnica video e tipologia narrativa: documentario, dramma, videoarte, fiction, animazione, stop motion/passo-uno, videoclip, etc., senza alcun tipo di limitazione, nella realizzazione di uno spot la cui durata dovrà essere compresa tra i 15 ed i 90 secondi.

La scadenza per l’invio delle candidature è fissata alle ore 24:00 del 20 ottobre 2018.

L’opera migliore verrà premiata con un premio di € 2000.

Scarica il bando Scopri di più

Per informazioni

Loginzone
Mail: concorsoshortmovies2018@loginzone.it

Residenza in Toscana con the FLR

In occasione del lavoro redazionale legato al numero 4 della rivista letteraria bilingue The FLR – The Florentine Literary Review, dal titolo “Landscape/Paesaggio”, la redazione indice un bando per un racconto in italiano da scrivere in residenza, presso la suggestiva città toscana di San Gimignano, nei giorni 7, 8 e 9 settembre 2018.

Il bando

The FLR è la prima rivista letteraria bilingue lanciata nell’ottobre 2016. La quarta edizione, il cui tema principale sarà “Landscape/Paesaggio”, verrà pubblicata a fine ottobre 2018.

I partecipanti al concorso dovranno inviare una proposta scritta in italiano di residenza creativa, tramite apposito modulo online scaricabile a questo link. L’obiettivo è quello di realizzare il 6° racconto in italiano del numero 4, in uscita a fine ottobre 2018.

Lo scrittore selezionato trascorrerà tre giorni – 7, 8 e 9 settembre 2018 – nella casa e torre Campatelli del FAI a San Gimignano (SI). Riceverà una copertura  delle spese di viaggio, vitto e alloggio. Durante il soggiorno, potrà scrivere in libertà e partecipare a attività istituzionali organizzate dal Comune di San Gimignano.

Successivamente, entro il 15 settembre 2018, ​dovrà inviare alla redazione della rivista una bozza definitiva del racconto scritto in italiano (di max 10.000 caratteri spazi inclusi, minimo
7.000) che verrà editato successivamente assieme alla redazione stessa.

Come partecipare

Per partecipare alle selezioni, inviare la propria candidatura all’indirizzo e-mail theflr@theflorentine.net con oggetto “Bando Landscape / Paesaggio”, entro il 15 giugno 2018.

Scarica il bando

Per informazioni

The FLR – The Florentine Literary Review
Tel.: +39 055 2306616
Mail: theflr@theflorentine.net
Facebook

Residenza per artisti italiani a Londra

Art Apartments, in collaborazione con Estorick Collection of Modern Italian Art, indice la nuova edizione di Art Residency – London is Open, un concorso che offre la possibilità a due artisti italiani di soggiornare e lavorare a Londra per cinque settimane.

Il concorso

Il concorso offre a due artisti italiani emergenti, di età superiore ai 18 anni, la possibilità di soggiornare e lavorare a Londra per cinque settimane a partire da ottobre 2018. Ottobre è considerato in questa città il mese dell’arte contemporanea, ricco di mostre, fiere ed eventi paralleli.

In questa nuova edizione, Art Apartments intende supportare la ricerca di due artisti italiani non ancora affermati ma che abbiano già intrapreso un chiaro percorso nell’ambito delle arti visive e impieghino il soggiorno londinese per proseguire la loro ricerca e tradurla in almeno due opere ispirate al tema “London is Open”.

Alla fine della residenza le opere realizzate saranno presentate in occasione di due eventi: uno in un appartamento di Art Apartmens e il secondo presso il museo londinese Estorick Collection of Modern Italian Art. Le opere rimangono di esclusiva proprietà degli artisti.

Come candidarsi

I concorrenti dovranno inviare all’indirizzo e-mail residency@artapartments.co.uk, entro e non oltre il 30 giugno 2018:

  • scheda di candidatura;
  • descrizione del progetto sul tema “London is Open”;
  • copia di un documento d’identità;
  • curriculim vitae;
  • portfolio.
Bando Scheda di candidatura in DOCX Scheda di candidatura in PDF

Residenza d’artista a Palermo

Xrivista offre a cinque giovani artisti un periodo di residenza a Palermo, durante il quale si dedicheranno all’elaborazione del quarto numero della rivista, X=Danisinni.

La rivista

Xrivista è una rivista d’artista indipendente rivolta a artisti emergenti e creata con un approccio collaborativo per raccontare il processo di creazione degli artisti.

La rivista lancia una open call per individuare cinque artisti, di un’età compresa tra i 18 ed i 35 anni, con cui collaborare nella creazione del nuovo numero.

La residenza

Il quarto numero della rivista sarà creato nel corso di una residenza nel quartiere Danisinni, a Palermodall’1 al 16 settembre 2018, e si concluderà con una mostra di tutti i lavori realizzati. La residenza farà parte degli eventi collaterali di Manifesta 12.

Durante la residenza, gli artisti selezionati dovranno sviluppare dei progetti concepiti esclusivamente nel e per il quartiere e pensati per essere poi traslati sulle pagine della rivista. Il fine ultimo è la realizzazione della rivista.

Tutta la documentazione deve essere inviata entro e non oltre il 15 giugno 2018 all’indirizzo e-mail xrivistadartista@gmail.com.

Bando Scheda di iscrizione in PDF Scheda di iscrizione in ODT

Per informazioni

Xrivista
Mail: info@xrivista.org

Lavori in Corto – Concorso cinematografico

L’Associazione Museo Nazionale del Cinema presenta la settima edizione di Lavori in Corto, concorso cinematografico nazionale per cortometraggi e documentari rivolto a giovani registi operanti sul territorio nazionale.

Il concorso

“Lavori in Corto” è un concorso cinematografico rivolto a giovani filmakers under 35. È organizzato dall’Associazione Museo Nazionale del Cinema, con il patrocinio di Città di Torino e Regione Piemonte e con il sostegno di Rai Cinema e Sicurezza e Lavoro, in collaborazione con un’ampia rete di enti ed associazioni del territorio.

Il titolo scelto per questa edizione è “Indipendentemente” e l’obiettivo è quello di narrare la complessità del mondo della salute mentale attraverso film che restituiscano esperienze positive, documentando la ricchezza dell’incontro e dello scambio tra persone con disagio mentale e non.

I lavori selezionati saranno valutati da una giuria che assegnerà premi in denaro e premi in servizi ai primi classificati.

Come partecipare

Per partecipare alle selezioni, è necessario compilare la scheda di iscrizione online e inviare il proprio lavoro entro il 31 luglio 2018.

La premiazione avverrà presso il Centro Studi Sereno Regis di Torino il 29 ottobre 2018.

Scarica il bando

Per informazioni

Lavori in Corto
Tel.: 011 0765039 | 349 173756
Mail: lavorincorto@gmail.com

Mostra fotografica “DD – due volte danza”

Martedì 15 maggio alle 18:30, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova inaugura “DD – due volte danza“, mostra fotografica dedicata alla danza contemporanea con lavori di Caterina Santinello e Ilaria Foroni.

La mostra è visitabile gratuitamente dal 15 al 30 maggio, allestita nei ballatoi al primo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano.

La mostra

L’esposizione è realizzata nell’ambito del Festival Prospettiva Danza Teatro 2018, con cui l’Ufficio collabora per esplorare la danza nelle sue molteplici declinazioni, attraverso spettacoli, workshop, mostre e presentazioni.

DD

due volte danza
due donne
due danzatrici
due dimensioni
due distanze
due desideri

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Creatività
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204795
Mail: pg.creativita@comune.padova.it

Step By Step 2018 – Call per artisti e curatori

L’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova promuove una call per la selezione di giovani artisti e curatori per Step By Step, progetto per le arti visive contemporanee realizzato in collaborazione con il Dipartimento dei Beni Culturali dell’Università di Padova, giunto quest’anno alla sua quattordicesima edizione.

Step By Step è un progetto a cura di Guido Bartorelli, Giovanni Bianchi e Stefania Schiavon, che prevede un percorso formativo per la realizzazione di un ciclo di mostre collettive realizzate da artisti e curatori emergenti nel mese di novembre 2018.

Il progetto

Il progetto coinvolgerà complessivamente 18 giovani artisti visivi e 18 giovani curatori, che condivideranno un percorso di lavoro comune e di formazione da giugno a novembre 2018, per apprendere e seguire tutte le fasi di organizzazione e realizzazione di un’esposizione.

Step By Step si propone di dare la possibilità a giovani curatori e ad artisti emergenti under 35 di misurarsi nella dinamica curatoriale in un contesto reale, concreto e pratico per sperimentare e attivare prassi e modelli dell’arte contemporanea.

Artisti e curatori seguiranno tutte le fasi che portano alla realizzazione di una mostra: dal primo sopralluogo alla valutazione di fattibilità, dall’allestimento all’inaugurazione, fino allo smontaggio.

Come partecipare

La call è rivolta a:

  • artisti under 35 (anche non iscritti all’archivio Gai);
  • curatori under 35 (non iscritti al laboratorio Curare una mostra d’arte di Storia dell’Arte Contemporanea dell’Università di Padova) che operano nel territorio di Padova e provincia.

Per candidarsi è necessario inviare una email, completa di tutta la documentazione richiesta nel bando, all’indirizzo pg.creativita@comune.padova.it entro il 3 giugno 2018. Nell’oggetto, va indicato “CANDIDATURA STEP BY STEP – NOME COGNOME“.

Le selezioni saranno effettuate da una commissione composta dai curatori del progetto e dagli operatori dell’area Creatività dell’Ufficio Progetto Giovani, che individueranno complessivamente:

  • 18 curatori, 3 selezionati tramite il presente bando e 15 tra gli studenti universitari iscritti al laboratorio Curare una mostra d’arte del corso di Storia dell’Arte dell’Università di Padova;
  • 18 artisti visivi, selezionati tramite il presente bando e tra gli artisti già iscritti all’Archivio GAI di Padova.

Il giudizio della commissione è insindacabile. I risultati delle selezioni verranno comunicati a partire da lunedì 11 giugno 2018.

Maggiori informazioni sulle modalità di candidatura sono disponibili all’interno del bando.

Scarica il bando completo

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Creatività
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204795
Mail: pg.creativita@comune.padova.it

Portfolio review per artisti under 35

Venerdì 18 maggio e venerdì 1 giugno, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza due appuntamenti dedicati alla portfolio review, rivolte ad artisti emergenti under 35. Gli appuntamenti sono a cura di professioniste nel campo delle arti visive e della curatela: Chiara Casarin, direttrice dei Musei Civici di Bassano e Aurora Fonda, direttrice A plus A Gallery di Venezia.

Le portfolio review sono occasioni di scambio e dialogo in cui artisti emergenti possano presentare la propria ricerca in forma individuale a esperti del settore, che metteranno a disposizione la propria esperienza per un confronto che sia di stimolo alla crescita professionale.

Gli incontri

La portfolio review è un’opportunità per far visionare il proprio portfolio, presentare i propri lavori, i progetti già sviluppati o in progress e potersi confrontare in maniera costruttiva con professionisti della arti visive e della curatela. Un incontro individuale per avere un riscontro sulla propria produzione artistica, sugli sviluppi e i possibili percorsi da intraprendere per migliorare o proseguire la propria carriera professionale come artista.

La portfolio review è un momento importante di crescita professionale per un artista emergente (e non), durante cui sarà inoltre possibile coltivare possibili future collaborazioni con i professionisti invitati e con l’Ufficio Progetto Giovani. L’iniziativa si inserisce tra le attività di promozione e sostegno alla creatività giovanile e alla professionalizzazione nell’ambito delle arti visive promosse e organizzate dall’area creatività di Progetto Giovani.

Gli appuntamenti

La portfolio review si svolgerà in forma di incontro individuale (della durata massima di 30 minuti) durante il quale ogni partecipante avrà la possibilità di illustrare e raccontare la propria ricerca artistica estrapolando dal proprio portfolio i lavori più significativi.

Gli appuntamenti si svolgeranno presso l’Ufficio Progetto Giovani, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano.

Venerdì 18 maggio – dalle 10:00

Portfolio review con Chiara Casarin

max 5 partecipanti

deadline per iscriversi: 16 maggio, ore 12:00

Chiara Casarin

Venerdì 1 giugno – dalle 10:00

Portfolio review con Aurora Fonda

max 5 partecipanti

deadline per iscriversi: 30 maggio, ore 12:00

Aurora Fonda

Come partecipare

Possono partecipare artisti under 35 che operano con i linguaggi delle arti visive e del contemporaneo. Gli artisti interessati dovranno inviare portfolio aggiornato e curriculum artistico alla e-mail pg.creativita@comune.padova.it con oggetto “PORTFOLIO REVIEW+ NOME RELATORE”, entro le date indicate nel dettaglio degli incontri.

Attenzione: in caso di un numero elevato di richieste di partecipazione, l’area creatività di Progetto Giovani si riserva di selezionare i profili più attinenti alle ricerche degli ospiti invitati.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel. 049 820 4795
Mail: pg.creativita@comune.padova.it

Incontri con la giovane coreografia e danza d’autore italiana

Martedì 8 e giovedì 10 maggio, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova, in collaborazione con il Festival Prospettiva Danza Teatro, organizza due incontri laboratoriali con i giovani coreografi C&C – Carlo Massari e Maxime Freixas & Francesco Colaleo.

I coreografi, in residenza artistica in occasione del Festival, incontreranno il pubblico in una forma di workshop e di dialogo per approfondire aspetti e tematiche della danza contemporanea e degli spettacoli in cui saranno protagonisti.

Gli incontri si inseriscono tra le attività di promozione e formazione rivolte ai giovani artisti under 35 che hanno ambizioni professionali nell’ambito delle arti contemporanee e dello spettacolo, in cui l’Ufficio è impegnato da anni.

La partecipazione è gratuita ma è necessario iscriversi mandando una mail a info@prospettivadanzateatro.it.

Gli incontri

Entrambi gli appuntamenti si svolgeranno nell’Agorà al piano terra del Centro Culturale Altinate San Gaetano.

Martedì 8 maggio | 18:00-19:30

Incontro-laboratorio con il pubblico per “Beast without Beauty”

“Siamo bestie senza bellezza?” con C&C – Carlo Massari

Un laboratorio pratico sull’uso e l’ibridazione dei linguaggi scenici, come materiale utile ad una comunicazione necessaria, ad un’urgenza artistica e umana.

Un buon momento per conoscerci, per conoscersi, per parlare di Creazione e di Ri-creazione… Un momento dedicato ad un dialogo verbale e fisico tra la Compagnia e chi, incuriosito, vuole saperne di più, giocare un po’; un incontro con la nostra poetica artistica, l’artigianato del movimento, il pensiero, il progetto, l’idea. Idealizzo un confronto tra visioni differenti, una classe senza maestri ma nella quale ognuno si senta importante per quello che è, per quello che ha da raccontare; mi piacerebbe, nel breve tempo, poter regalare concreti materiali utili all’azione scenica, il mio punto di vista sull’importanza del fare (agire) e sul suo perché.

Il laboratorio è aperto a tutti, senza esclusione alcuna e nel rispetto delle pregresse formazioni; durante lo stesso verranno alternati momenti di teoria alla pratica creativa in uso della C&C Company. Si consiglia un abbigliamento consono al lavoro fisico.

C&C - Carlo Massari

Giovedì 10 maggio | 18:30-20:00

Incontro-laboratorio con il pubblico per Chenapan

con Cie MF | Maxime & Francesco

Un’occasione per condividere un momento di creazione coreografica, spazio intimo che si presta a divenire sociale. L’obiettivo è di fornire degli elementi teorici e pratici sul processo creativo intorno alla personale ricerca poetica di Cie MF, coinvolgendo direttamente i partecipanti attraverso pratiche somatiche di movimento.

Il laboratorio è gratuito e aperto a tutti, senza esclusione alcuna e nel rispetto delle pregresse formazioni; durante lo stesso verranno alternati momenti di teoria alla pratica creativa. Si consiglia un abbigliamento consono al lavoro fisico.

Cie MF | Maxime & Francesco

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Creatività
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204795
Mail: pg.creativita@comune.padova.it

Concorso artistico sul tema della danza

L’Associazione La Sfera Danza A.S.D. promuove il bando per creare l’immagine ufficiale della XV edizione del festival di danza “Lasciateci Sognare”.

Il concorso

Il festival di danza “Lasciateci sognare” gode del sostegno e del riconoscimento del Comune di Padova, della Regione Veneto e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

L’obiettivo del bando è quello di selezionare l’immagine ufficiale dell’edizione 2018 del Festival. I lavori in concorso dovranno rispecchiare e valorizzare il tema cardine della manifestazione: la danza come linguaggio universale.

Il bando si rivolge agli studenti delle scuole di tutti ordini, gradi e indirizzi. La partecipazione è gratuita.

All’immagine vincitrice sarà data visibilità su tutto il territorio nazionale e riceverà un buono per una fornitura di materiale didattico del valore di 250 euro.

Per partecipare

I partecipanti dovranno realizzare un’opera originale, inedita e di proprietà dell’artista. L’opera potrà essere
realizzata con qualsiasi tecnica artistica (pittura, fotografia, disegno, grafica).

Le proposte dovranno pervenire all’indirizzo lasferadanzacomunica@gmail.com entro le ore 12:00 del 1 giugno 2018.

Per informazioni

Associazione La Sfera Danza A.S.D.
Tel.:340.8418144
Mail: festivalsferadanza@gmail.comlasferadanzacomunica@gmail.com
Facebook