Archivi tag: divulgazione

Venetonight 2019 – Researchers’ Night

Venetonight – Researchers’ Night è un’iniziativa che fa incontrare ricercatrici e ricercatori con il grande pubblico in differenti città europee in una stessa data, il quarto venerdì di settembre, rappresentando un’occasione per avvicinare, in modo divertente, il pubblico di ogni età al mondo della ricerca, per aprire uno spazio di incontro e dialogo con la cittadinanza e per sensibilizzare i giovani alla carriera scientifica.

Il 27 Settembre 2019, in differenti città europee, cittadine e cittadini avranno l’opportunità di visitare strutture di ricerca che di solito non sono aperte al pubblico, utilizzare le più recenti tecnologie con la guida di ricercatrici e ricercatori, partecipare a esperimenti, dimostrazioni e simulazioni, scambiare idee e fare festa con chi fa ricerca.

Venetonight – Researchers’ Night, la Notte dei Ricercatori del Veneto, è un evento rivolto a tutte le fasce di età e le tipologie di pubblico. Le attività, offerte e animate da ricercatrici e ricercatori di Enti e Università promotori, saranno gratuite.

Venetonight a Padova

Anche l’Università degli Studi di Padova aderisce a Venetonight, organizzando una ricca serie di iniziative che comprendono
intervistelaboratorigiochiincontrivisite guidate per il pubblico di ogni età e, novità di quest’anno. exhibit interattivi.

Tali iniziative si svolgono in varie location diffuse per la città, dalle 17:00 alle 24:00.

Sulla pagina ufficiale dell’iniziativa è possibile consultare il calendario completo degli eventi, in continuo aggiornamento, e da cui è possibile effettuare le prenotazioni per i diversi eventi. Le prenotazioni sono aperte da mercoledì 18 settembre.

Per informazioni
Università degli Studi di Padova
Mail: notte.ricercatori@unipd.it

Borsa di studio presso l’INFN

L’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – Laboratori Nazionali di Frascati , propone una borsa di studio di 14.746,50€ lordi,  rivolta a neolaureati negli anni accademici 2015/2019  (Scienze della Comunicazione), per attività di formazione ad indirizzo tecnologico legate alla comunicazione istituzionale e la divulgazione scientifica.

Per la partecipazione al concorso è richiesto:

  • possesso della laurea di primo livello in Scienze della Comunicazione;
  • Master in Comunicazione.
Scarica il bando completo

Come partecipare

Le domande di partecipazione al concorso devono essere redatte secondo lo schema presente sul bando e inviate via raccomandata al Direttore dei Laboratori Nazionali di Frascati dell’INFN – Via Enrico Fermi, 40 00044 Frascati (Roma) oppure tramite PEC a Lab.Naz.Frascati@pec.infn.it entro il 2 ottobre 2019.

Alla domanda devono essere allegati i seguenti documenti:

  • dichiarazione sostitutiva di certificazioni relativa al master e alla laurea conseguiti;
  • curriculum vitae con l’elenco delle eventuali pubblicazioni;
  • fotocopia (non autenticata) di un documento di riconoscimento in corso di validità;

Per informazioni
Laboratori Nazionali di Frascati dell’INFN
Via Enrico Fermi 40, Frascati (Roma)
Mail: prot@lnf.infn.it

Comunicare la scienza – premio per giovani ricercatori

Sono aperte le candidature per il premio GiovedìScienza, rivolto ai ricercatori under 35, e che mette al centro la comunicazione della scienza

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione CentroScienza Onlus ed è  rivolta a chi abbia ottenuto risultati rilevanti dal punto di vista scientifico-tecnologico lavorando in un Ente di Ricerca italiano, mostrando competenza nella divulgazione dei risultati della propria ricerca.

Come partecipare

Le candidature vanno presentate entro giovedì 28 febbraio 2019, non oltre le ore 13:00, tramite l’iscrizione sul sito dell’iniziativa.

I candidati verranno selezionati dal comitato scientifico di valutazione del premio e successivamente i 10 finalisti verranno valutati da una giuria tecnica, con il supporto di una giuria popolare formata da studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

Il primo premio consiste in una somma in denaro di € 5.000, insieme all’inserimento del vincitore nella programmazione della successiva edizione di GiovedìScienza (2019/2020) con una conferenza ad hoc.

Sono inoltre previsti una serie di premi secondari, che la giuria assegna agli altri candidati distintisi per merito e qualità del lavoro presentato.

Per il bando e il regolamento completi consultare il sito dell’iniziativa.

Per informazioni
GiovedìScienza
Mail: gs@centroscienza.it
Tel.: 011 8394913

Premio di scrittura “Indro Montanelli”

La Fondazione Montanelli Bassi bandisce la IX° edizione del Premio Indro Montanelli, istituito nel 2001 per ricordare il celebre giornalista, storico e narratore.

Il premio ha cadenza biennale ed è dedicato al giornalismo, alla divulgazione storica e alla memorialistica.

Il premio

Per la nona edizione del premio la giuria propone il seguente tema:

“Nell’era della comunicazione digitale, velocità estrema nel ricevere e fornire informazione, brevità, incisività e perfino smodatezza di linguaggio sembrano caratteri dominanti e inevitabili anche nel mondo del giornalismo. Ai concorrenti al Premio “Montanelli” 2019 si chiede di illustrare, con articoli a stampa o produzioni di altro genere, le proprie esperienze e le proprie posizioni riguardo a tali fenomeni.”

Ai fini dell’assegnazione del premio sarà data particolare importanza alla qualità e all’originalità della scrittura dei testi presi in esame.

Come partecipare

I testi, in lingua italiana e scritti da autori che alla data 31 dicembre 2018 non abbiano superato i 35 anni, dovranno essere stati pubblicati tra il 1 gennaio 2017 e il 31 dicembre 2018 e pervenire in sei copie entro il 30 gennaio 2019 alla segreteria della Fondazione Montanelli Bassi (Via G. di San Giorgio n. 2, C.P. 190, 50054 Fucecchio).

Saranno assegnati due ordini di premi:

  • Premio alla carriera per chi, avendo oltre 35 anni, abbia già acquisito larga notorietà nell’ambito del giornalismo: targa in argento dell’artista Sergio Benvenuti;
  • Premio “Giovani” per chi, avviato alla professione giornalistica, abbia un’età inferiore a 35 anni: 7500 €.

Ulteriori informazioni sulle modalità di partecipazione sono disponibili nel testo del bando.

Consulta il bando completo

Per informazioni

Fondazione Montanelli Bassi
Via G. di S.Giorgio 2, C.P. n. 190 – 50054 Fucecchio (FI)
Mail: info@fondazionemontanelli.it

Premio Galileo 2017 – Incontri con i finalisti

Mercoledì 18 gennaio, la giuria scientifica del Premio Letterario Galileo presieduta da Dario Bressanini, ha selezionato la cinquina finalista dell’edizione 2017. A partire dal mese di marzo, studenti e cittadini avranno l’opportunità di conoscere da vicino i cinque scrittori selezionati lungo cinque giornate dedicate ognuna a un’opera.

Le cinque opere finaliste saranno poi votate dalla Giuria popolare, formata da studenti delle classi IV degli istituti superiori di tutte le province italiane e determinerà l’opera da premiare. La cerimonia di premiazione del vincitore si terrà il 5 maggio 2017, presso Palazzo della Ragione a partire dalle 16:00.

Gli incontri con gli autori si svolgeranno con la formula del doppio appuntamento: al mattino per gli studenti degli istituti superiori di Padova e in streaming con le altre scuole d’Italia, mentre alle 18:00 la presentazione sarà aperta al pubblico.

Il Premio letterario Galileo, giunto alla undicesima edizione, vuole valorizzare le tradizioni di eccellenza che la città vanta nel campo della ricerca scientifica e promuovere iniziative a sostegno della diffusione di una cultura tecnico-scientifica.

Incontri serali con i finalisti

Giovedì 9 marzo alle 18:00 | Palazzo Moroni – Sala Anziani

Guido Barbujani con “Gli africani siamo noi. Alle origini dell’uomo“, Editori Laterza, 2016.

Martedì 14 marzo alle 18:00 | Palazzo Moroni – Sala Anziani

Guido Tonelli con “La nascita imperfetta delle cose“, Rizzoli Editore, 2016.

Martedì 21 marzo alle 18:00 | Palazzo Moroni – Sala Anziani

Alessandro Amato con “Sotto i nostri piedi. Storie di terremoti, scienziati e ciarlatani“, Codice Edizioni, 2016.

Lunedì 27 marzo alle 18:00 | Palazzo Moroni – Sala Anziani

Silvia Bencivelli e Daniela Ovadia con “È la medicina, bellezza!“, Carocci Editore, 2016.

Giovedì 6 aprile alle 18:00 | Palazzo Moroni – Sala Anziani

Andrea Grignolio con “Chi ha paura dei vaccini?“, Codice Edizioni, 2016.

L’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Per informazioni

Settore Cultura, Turismo, Musei e Biblioteche – Comune di Padova
Palazzo Moroni – via del Municipio, 1 – 35122 Padova
Tel.: 049 8205626 – 8205623 – 8205611
Mail: premiogalileo@comune.padova.it
Informazioni per le scuole: telefono 049 8204517 – 8205626