Archivi tag: erasmus plus

Training course a Graz per le nuove tecnologie

La Youth Press Austria (Jugendpresse Österreich) e le sue organizzazioni partner stanno cercando 5 partecipanti per un corso di formazione dal titolo “Media Moving Forward: Reporting and Using New Technologies” che si terrà dal 26 novembre al 2 dicembre 2018 a Graz, in Austria. Il corso si svolgerà in concomitanza con l’EU Youth Award Festival.

Il progetto

Lo scopo del progetto è quello di avvicinare la scienza e le nuove tecnologie al pubblico e diffonderle attraverso i media. Durante un corso di formazione di una settimana, i partecipanti parteciperanno a workshop e seminari sull’uso delle nuove tecnologie nei media, copriranno lo European Youth Award Festival (EYA) e presenteranno i loro reportage ad altri partecipanti.

La loro conoscenza sarà consolidata attraverso la produzione diretta di materiali sull’alfabetizzazione mediatica e sul pensiero critico e metteranno direttamente in pratica le competenze acquisite. I materiali prodotti saranno pubblicati online come risorse educative aperte.

Possono partecipare 4 giovani dai 18 ai 30 anni e un over 30, provenienti da Armenia, Austria, Bielorussia, Bosnia ed Erzegovina, Germania, Italia, Montenegro e Portogallo. Alloggio, vitto e tutti i materiali da utilizzare sono interamente offerti dal programma Erasmus+ e a cura della European Youth Press.

Per informazioni

Youth Press Austria

Scambio Erasmus+ in Austria

Il progetto Boramosa di Padova sta cercando 2 partecipanti per il seminario “Gender Utopia – Who cares?” che si terrà a Kötschach-Mauthen (Austria) dal 10 al 16 dicembre 2018.

Il progetto

Il seminario sarà incentrato sul tema del genere, ovvero il processo di costruzione sociale e culturale di maschilità e femminilità, nonché sul tema GLBTQ+, ovvero il variegato ombrello delle minoranze sessuali e di genere.

“Gender Utopia – Who cares?” è un seminario di durata complessiva di 7 giorni (due giorni di viaggio, cinque giorni di attività) che avrà luogo a Kötschach-Mauthen, in Carinzia (Austria) dal 10 al 16 dicembre 2018. La località è raggiungibile agevolmente via treno.

Il seminario è organizzato dalla branca austriaca del Service Civil International, e vedrà la partecipazione di 27 persone da 11 Paesi europei (Austria, Cechia, Germania, Italia, Francia, Spagna, Slovenia, Ungheria, Polonia, Croazia, Svizzera).

Per l’Italia, l’organizzazione inviante è Boramosa, gruppo di giovani professionisti/e che si occupa di migranti, richiedenti asilo e rifugiati/e gay, lesbiche, bisex, trans e queer presenti nella provincia di Padova e Venezia. Le altre organizzazioni partecipanti sono branche locali del SCI, ovvero gruppi femministi/queer europei.

Per maggiori informazioni sui contenuti e le modalità, è possibile consultare l’infopack completo.

Requisiti

  • conoscenza molto buona della lingua inglese;
  • interesse e conoscenza almeno basilare dei temi coperti;
  • volontà di partecipare alla disseminazione dei risultati del progetto;
  • motivazione a partecipare a tutte le attività previste dal programma;
  • età superiore ai 18 anni;

Condizioni economiche

Il programma Erasmus+ copre tutti i costi relativi al vitto e alloggio per i giorni di permanenza a Kötschach-Mauthen. I costi di viaggio sono coperti dal programma Erasmus+ in base alle distanze chilometriche da città di partenza a città di arrivo (es. per il viaggio A/R Padova – a Kötschach-Mauthen è previsto un rimborso fino a 180,00 euro; se il costo del viaggio superasse questa quota sarà chiesto al partecipante di contribuire direttamente alle spese di viaggio per la somma eccedente).

Come candidarsi

Per candidarsi, è necessario compilare l’apposito application form, scaricabile qui sotto.

La scheda di iscrizione compilata e firmata, deve essere inviata all’indirizzo info.boramosa@gmail.com, indicando nell’oggetto “candidatura seminario Austria – (nome e cognome del candidato)”.

Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre lunedì 15 ottobre 2018. I candidati e le candidate verranno successivamente contattati/e per una chiacchierata conoscitiva.

Si incoraggia la candidatura di persone con qualsiasi identità di genere e orientamento sessuale, nonché con retroterra migratorio. Boramosa resta a disposizione per i chiarimenti e le domande che potessero sorgere, e darà appoggio preparatorio aialle partecipanti selezionati.

Scarica l’infopack  Scarica l’application form

Per informazioni

Boramosa
E-mail: info.boramosa@gmail.com

Scambio in Germania sull’identità di genere

L’organizzazione no-profit Identities organizza in Germania, dal 2 al 9 dicembre 2018, lo scambio socio-culturale Gender Plus, dedicato alle tematiche dell’identità di genere.

Il progetto

Lo scambio socio-culturale “Gender Plus” si rivolge agli animatori sociali che operano a contatto con i giovani. Nel corso dello scambio, i partecipanti verranno coinvolti in attività utili a promuovere la tutela dei diritti umani, il riconoscimento e l’accettazione della dignità umana, la risoluzione pacifica dei conflitti e la solidarietà tra generi.

Nel corso dello scambio, i partecipanti verranno coinvolti in attività formative basate su metodologie non formali e informali esperienziali, tra cui seminari, esercizi di gruppo, dibattiti, simulazioni, giochi di ruolo.

Lo scambio si svolgerà dal 2 al 9 dicembre 2018 a Velbert, in Germania.

Destinatari

Allo scambio parteciperanno 32 youth workers provenienti da diversi paesi, europei e non: Germania, Italia, Russia, Georgia, Repubblica Ceca, Romania, Ucraina, Paesi Bassi, Marocco, Spagna, Danimarca, Albania e Libano.

Per partecipare, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti in Italia;
  • avere una buona padronanza della lingua inglese;
  • avere un forte interesse per le tematiche affrontate.

Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus+, pertanto ai partecipanti è garantita la copertura delle spese di vitto e alloggio, e il rimborso fino a un massimo di 275 euro dei costi di viaggio.

Per candidarsi, occorre compilare il modulo di iscrizione online entro il 5 settembre 2018.

Per informazioni

Identities
via dei Frentani, 81 – 66100 Chieti
Mail: ngoidentities@gmail.com
Facebook

Focus Your Vision – Scambio socio-culturale ad Amsterdam

Dal 30 luglio al 10 agosto 2018 ad Amsterdam, si è tenuto Focus Your Vision, uno scambio socio-culturale finanziato dal programma europeo Erasmus+ a cui hanno aderito 8 giovani selezionati dall’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova.

L’esperienza

Lo scambio ha coinvolto gruppi di giovani, di età compresa tra i 15 e i 18 anni, provenienti da Italia, Lettonia, Malta e Olanda.

Attraverso attività svolte secondo il metodo dell’educazione non formale, quali giochi di ruolo e lavori di gruppo, i partecipanti hanno avuto la possibilità di confrontarsi e riflettere su quello che per loro significa “futuro” e sul ruolo che i giovani dovrebbero investire nel creare società più inclusive e coese.

I ragazzi che hanno partecipato allo scambio, molti dei quali alla loro prima esperienza all’estero, si sono detti soddisfatti e arricchiti da questa esperienza interculturale.

La gallery

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 -35121 Padova
Mail: scambi@comune.padova.it

Erasmus+ Virtual Exchange

È stato lanciato Erasmus+ Virtual Exchange, un progetto di scambio virtuale Erasmus+ volto a promuovere il dialogo interculturale e a migliorare le competenze dei giovani europei attraverso strumenti di apprendimento digitali.

Il progetto

Erasmus+ Virtual Exchange è stato lanciato lo scorso marzo dalla Commissione Europea con l’obiettivo di rendere più accessibile il dialogo interculturale tra i giovani dei 33 paesi aderenti al programma Erasmus+ e di altri paesi dell’area del Mediterraneo meridionale, promuovendo i valori comuni della libertà, della tolleranza e della non discriminazione attraverso l’istruzione.

La versione online di Erasmus+ mette in contatto giovani, animatori giovanili, studenti e accademici attraverso dibattiti moderati da facilitatori, gruppi di progetto transnazionali, corsi e formazioni professionali online aperti.

Tutte le attività si svolgeranno nel quadro di programmi di istruzione superiore o progetti organizzati per i giovani. Nella fase preparatoria, lo scambio virtuale Erasmus+ ha suscitato l’interesse delle università e delle organizzazioni giovanili e sono stati già conclusi 50 partenariati e formate 40 persone per la moderazione dei dibattiti.

Per informazioni

Erasmus+ Virtual Exchange
Tel.: 00 800 67891011

Evento annuale ANG a Roma

Martedì 30 e mercoledì 31 ottobre torna l’appuntamento con l’evento annuale dell’Agenzia Nazionale per i giovani Giovani dedicato alle nuove generazioni, ai loro talenti alla loro capacità di includere e favorire processo di rinnovamento del Paese, nonché di partecipazione attiva e di cittadinanza europea.

L’appuntamento si terrà presso il Tempio di Adriano a Roma, una location ricca di storia che si lega perfettamente con la capacità di innovare e lo spirito di iniziativa dei ragazzi.

Il programma

Due giorni di dibattiti e confronto i cui temi centrali saranno il talento giovanile, l’inclusione sociale e le competenze sviluppate grazie ad Erasmus Plus, nonché le tematiche connesse alle nuove generazioni e alla mission dell’Agenzia: mobilità giovanile, Europa, cultura, innovazione, sociale e politiche di accoglienza ed integrazione di giovani migranti.

Verranno presentati i risultati raggiunti nell’anno, come il bando “Cosa vuoi fare da giovane?” e sarà dato spazio alle novità come il neonato Corpo Europeo di Solidarietà, a cui sarà dedicato un momento di approfondimento. E ancora, confronti e dibattiti con personalità illustri, istituzioni, mondo del sociale, dello sport, dell’innovazione, del teatro, del cinema, della cultura con l’obiettivo di riunire le nuove generazioni e dare loro spunti e stimoli nuovi, anche utili nella futura progettazione.

Al tempo stesso, l’appuntamento sarà l’occasione di fare rete, creare sinergie e partnership utili anche per presentare progetti nell’ambito del programma Erasmus Plus.

Come partecipare

L’appuntamento è rivolto:

  • ai giovani tra i 18 ed i 30 anni che non hanno mai partecipato ad attività dell’Agenzia o in generale ad esperienze di mobilità europea o Erasmus+: Gioventù, che dimostrino particolare interesse a partecipare;
  • i beneficiari del Programma Gioventù in Azione ed Erasmus+ che negli anni hanno beneficiato del programma e vogliono quindi condividere il loro percorso e raccontare storie di successo legate al programma ed ai temi dell’evento: talento, innovazione, cultura e inclusione (nel form c’è la possibilità di indicare il tema e l’iniziativa);
  • gli assessori alle Politiche Giovanili (regionali o comunali), interessati a conoscere da vicino le opportunità che offre l’Agenzia per i territori ed interessati a presentare le buone prassi in tema di politiche giovanili del loro territorio.

Considerato il limite di budget e di capienza della location dell’evento (Tempio di Adriano) l’Agenzia sarà costretta a fare una selezione, seppur non stringente, sulla base dell’attinenza alle tematiche dell’evento, della motivazione a partecipare e dell’innovatività dei progetti presentati nella call di partecipazione.

Per chi viene da fuori la provincia di Roma sarà previsto un rimborso delle spese di viaggio pari a 100 euro erogato circa 8/9 mesi dopo la richiesta di rimborso, che dovrà pervenire ad evento concluso secondo le modalità che saranno comunicate dopo la selezione.

L’organizzazione e i costi del pernottamento della notte del 30 ottobre saranno a carico dell’Agenzia, che comunicherà ai selezionati tutte le informazioni logistiche e pratiche relative all’evento.

Per candidarsi, è necessario compilare l’apposito form di iscrizione entro il 30 agosto 2018. L’Agenzia procederà alla selezione e darà conferma di avvenuta selezione via email a partire dal 6 settembre 2018.

Per informazioni

ANG – Agenzia Nazionale per i Giovani
E-mail: comunicazione@agenziagiovani.it

Premio del Volontariato Internazionale 2018

Sono aperte fino al 27 agosto le candidature per due categorie del Premio del Volontariato Internazionale 2018, il concorso che premia i giovani che si sono distinti in attività di volontariato nei paesi del Sud del mondo.

Il premio

Il Premio del Volontariato Internazionale è il riconoscimento che FOCSIV assegna ai volontari che si sono distinti nell’impegno contro ogni forma di povertà e esclusione e per l’affermazione della dignità e dei diritti di ogni donna e uomo, dimostrando così impegno costante a favore delle popolazioni del Sud del mondo.

Le categorie del concorso a cui è ancora possibile candidarsi sono due:

  • Giovane Volontario Europeo“, premio che valorizza la dimensione giovanile del volontariato internazionale proposta da vari programmi europei, tra cui Servizio Volontario Europeo, Programma Erasmus+, Servizio Civile Nazionale all’estero;
  • Volontario dal Sud“, premio che valorizza l’impegno degli immigrati che dall’Italia, con progetti di co-sviluppo, si adoperano alla crescita del proprio paese di origine oppure sono impegnati nella propria terra con progetti volti ai più vulnerabili o allo sviluppo della propria Nazione.

La premiazione

I festeggiamenti per la 25° edizione del Premio e la consegna dei riconoscimenti ai premiati sono previsti per giovedì 29 novembre 2018, in occasione della prossima Giornata Mondiale del Volontariato indetta dalle Nazioni Unite.

È possibile candidarsi alle categorie del Premio del Volontariato Internazionale entro il 27 agosto 2018.

Regolamento

Per informazioni

Premio del Volontariato Internazionale
Tel.: 06 6877796
Mail: premiodelvolontariato@focsiv.it

Ti mandiamo a quel Paese gratis! – All’estero con Progetto Giovani

Giovedì 19 luglio alle 15:30, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un incontro informativo dedicato alle esperienze all’estero finanziate dal programma europeo Erasmus+.

L’incontro si svolgerà negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

N.B. L’iscrizione è una dichiarazione di impegno: registrati responsabilmente.

Iscriviti qui

L’incontro

Nel corso dell’incontro, gli operatori dell’area Spazio Europa presenteranno i progetti di mobilità in partenza da settembre 2018, per i quali Progetto Giovani è alla ricerca di partecipanti. In particolare, si parlerà delle procedure di candidatura per:

  • progetti di volontariato all’estero (ex SVE – Servizio Volontario Europeo) dai 3 ai 12 mesi, per giovani tra i 18 e i 30 anni. Sono ancora aperte le candidature per progetti in Spagna, Germania, Finlandia e Repubblica Ceca;
  • scambi giovanili di breve durata, per giovani tra i 17 e i 25 anni. Sono aperte le candidature per progetti in Germania.

Il finanziamento Erasmus+ copre tutte le spese dei partecipanti, per dare la possibilità a tutti di partire per un’esperienza di arricchimento personale e anche professionale.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel. 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

1,2,3 français – Videocorso di francese

1,2,3 français è un corso base di francese in lingua italiana per chi vuole iniziare ad apprendere la lingua d’Oltralpe o, semplicemente, conoscerla, farsene un’idea.

Il videocorso è stato interamente realizzato da Flavien Badaire durante i suoi mesi di Servizio Volontario Europeo presso l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova.

Il corso è sviluppato in 14 lezioni, ciascuna corredata di esercizi e verifiche per imparare, passo dopo passo, le basi della lingua.

La pubblicazione delle lezioni è iniziati il 2 luglio 2018, per 14 lunedì, alle 11:00, viene pubblicato un nuovo capitolo.

Le lezioni

1,2,3 français – Presentazione corso

In questo breve video, Flavien si presenta e introduce il corso illustrandone metodologia e sviluppi.

1,2,3 français – Lezione 1: Saluti, presentazione e famiglia

Questa lezione tratta i saluti in francese. Si parla un po’ della famiglia, qualche frase di presentazione e le scuse in francese.

Scheda della lezione

Scheda degli esercizi

Correzione degli esercizi

1,2,3 français – Lezione 2: Numeri, articoli e declinazioni in francese

Questa lezione tratta dei numeri francesi. Poi, vengono spiegati i diversi articoli francesi, determinativi e indeterminativi e si finisce con la declinazione dei sostantivi e aggettivi secondo il numero e il genere.

Scheda della lezione

Scheda degli esercizi

Correzione degli esercizi

1,2,3 français – Lezione 3: Presente indicativo 1/2; être e avoir

Questa lezione è dedicata alla coniugazione del presente indicativo francese del primo gruppo. In un secondo momento, vengono spiegati i verbi être e avoir, “essere” e “avere”.

Scheda della lezione

Scheda degli esercizi

Correzione degli esercizi

1,2,3 français – Lezione 4: Esercizio per imparare i numeri francesi

Questo video non è una vera e propria lezione di francese, ma un esercizio per l’apprendimento dei numeri.

1,2,3 français – Lezione 5: Pronomi personali & possessivi

In questa lezione vengono spiegati i pronomi personali e gli aggettivi e i pronomi possessivi in francese.

Scheda della lezione

Scheda degli esercizi

Correzione degli esercizi

1,2,3 français – Lezione 6: Il mercato

In questa lezione Flavien elenca un po’ di termini utili e modi di dire legati al cibo, al mercato e alla spesa in francese.

Scheda degli esercizi

Correzione degli esercizi

Scheda dei dialoghi

1,2,3 français – Lezione 7: Pronuncia del francese

Questa lezione tratta la pronuncia del francese. Sono spiegati i suoni principali, la loro scrittura e le principali differenze con l’italiano.

Scheda del corso

Scheda riassuntiva

1,2,3 français – Lezione 8: Indicazioni stradali, spazio fisico e numeri ordinali

Questa lezione è dedicata all’apprendimento del vocabolario dello spazio attraverso l’uso delle indicazioni stradali. Inoltre, vengono spiegati i numeri ordinali in francese.

Scheda degli esercizi

Correzione degli esercizi

Testi e correzione degli ascolti

1,2,3 français – Lezione 9: Presente indicativo 2/2 & negazione in francese

Questa lezione è dedicata all’ultima parte del presente indicativo francese, con i verbi del secondo e terzo gruppo. In seguito viene spiegata la struttura e la costruzione della negazione in francese.

Scheda di corso

Scheda esercizi

Scheda correzione esercizi

Elenco verbi francesi più frequenti

1,2,3 français – Lezione 10: La data in francese & le ore

In questa lezione Flavien elenca un po’ di termini utili legati allo spazio temporale in francese, come i mesi, i giorni, le stagioni… In seguito verrà spiegato il modo di  chiedere e dare informazioni sull’ora in francese.

Testi ascolti

Per informazioni sul corso
Mail: 123francais.pg@gmail.com

Per informazioni sul Servizio Volontario Europeo
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: evs@comune.padova.it

SVE in Finlandia in ambito interculturale

L’organizzazione “Espoo Youth Services” cerca 3 volontari per un progetto SVE in Finlandia.

Dove: Espoo, Finlandia
Quando: Dal 3 settembre 2018 al 30 giugno 2019

Il progetto

Ai 3 volontari saranno assegnate mansioni differenti:

  • Volontario 1: Svolgerà attività per il servizio ai giovani di Espoo. Il volontario sarà inserito all’interno di 2 o 3 centri per ragazzi rivolti ai giovani di età compresa tra i 9 e i 17 anni di Espoo. Organizzerà attività di tempo libero per i ragazzi, tra cui attività all’aperto e campi. Parteciperà inoltre ad attività all’interno delle scuole di Espoo per promuovere le attività di volontariato, riportando la propria esperienza.
  • Volontario 2: Parteciperà ad attività all’interno di “Espoonlahti parish”. Il volontario prenderà parte ad attività ricreative ed aggregative rivolte alle famiglie e ai bambini di Espoo di età compresa tra 0 e 9 anni. Parteciperà inoltre a visite all’interno di scuole primarie del luogo per l’organizzazione di attività di gruppo e di giochi vari. Nel mese di giugno avrà la possibilità di partecipare a un campo scuola e al Pride camp sull’uguaglianza di genere.
  • Volontario 3: Parteciperà ad attività all’interno di “Espoonlahti parish”. Il volontario prenderà parte ad attività ricreative ed aggregative rivolte alle famiglie e ai bambini di Espoo di età compresa tra 6 e 17 anni. Parteciperà inoltre a visite all’interno di scuole primarie del luogo per l’organizzazione di attività di gruppo e di giochi vari. Nel mese di giugno avrà la possibilità di partecipare a un campo scuola e al Pride camp sull’uguaglianza di genere.

Requisiti

  • Età compresa tra i 18 e i 30 anni
  • Motivazione nel lavorare con diversi tipi di giovani in diversi tipi di ambiente
  • Volontà di imparare e pianificare nuove attività
  • Buona conoscenza della lingua inglese
  • Esperienze pregresse nel lavoro con bambini (non obbligatorie)

Come candidarsi

Per presentare domanda è necessario inviare un e-mail con CV e lettera motivazionale all’indirizzo volunteering@espoo.fi entro il giorno 22/07/2018. In fase di candidatura è necessario indicare nel testo della mail i dati dell’Ufficio Progetto Giovani come “Sending Organisation”:

Ufficio Progetto Giovani – Comune di Padova (EI ref. 2016-1-IT03-KA110-009295)
Person in charge for E.V.S.: Greta Anselmi
C/o Centro Culturale Altinate/San Gaetano
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: +39 0498204722
Fax: +39 0498204722
Mail: evs@comune.padova.it

Si prega di mettere sempre in copia di conoscenza (Cc) l’indirizzo evs@comune.padova.it in tutte le comunicazioni con l’ente di accoglienza.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: +39 0498204722
Mail: evs@comune.padova.it