Archivi tag: erasmus plus

Scambio giovanile Erasmus+ a Malta

Il Centro Servizio per il Volontariato di Belluno seleziona 5 giovani tra i 18 e i 28 anni per uno scambio giovanile Erasmus+ a Malta sui temi della comunicazione. Lo scambio si svolgerà dal 3 al 9 luglio 2018.

Il progetto

Il progetto si chiama “Communication as an Art” e si prefigge di educare i partecipanti all’uso consapevole dei media su argomenti chiave di attualità, come quello l’immigrazione o il dilagare delle cosiddette fake news. Sarà prodotto anche un filmato, anche per permettere ai partecipanti di imparare i fondamentali del video making.

Grande importanza sarà data all’inclusione sociale: ogni delegazione nazionale avrà dei giovani con disabilità che saranno coinvolti attivamente. Ci saranno diversi partecipanti da Malta, Italia, Spagna, Grecia e Lettonia.

Come partecipare

Per candidarsi è richiesta una discreta conoscenza della lingua inglese e la disponibilità a partecipare ad un incontro formativo prima della partenza. Si accetteranno solamente le candidature di giovani residenti o domiciliati nella regione Veneto, con particolare preferenza alla provincia di Belluno. Ai partecipanti verrà richiesta una quota di partecipazione.

Ci sarà anche spazio per una persona con disabilità con relativo accompagnatore.

Gli interessati dovranno inviare il proprio curriculum via mail al Centro Studi Ricerca e Progettazione del Csv Belluno all’indirizzo centrostudiricerca@csvbelluno.it entro le ore 14:00 di lunedì 5 marzo. I colloqui di selezione si svolgeranno a Belluno nella giornata di giovedì 8 marzo.

Per informazioni

CSV Belluno
Via del Piave, 5 – 32100 Belluno
Tel.: 0437 950374
Cell: 389 2619754
Mail: info@csvbelluno.it

 

SVE urgente in Portogallo

L’organizzazione “Spin” cerca due volontari per un progetto SVE in Portogallo.

  • Dove: Lisbona, Portogallo
  • Quando: Dal 1 giugno 2018 al 28 febbraio 2019

I volontari saranno coinvolti nelle attività previste dal dipartimento dello “European Programs and  Mobility” dell’associazione Spin, che includono:

  • Aiuto nell’organizzazione logistica dei progetti internazionali (Scambi socioculturali, Tranining courses, ecc.)
  • Supporto amministrativo nelle attività di invio (supporto ai volontari SVE in invio o a ragazzi in partenza per scambi socioculturali, ecc.)
  • Attività di promozione e informazione dei progetti Erasmus+ nell’ufficio, nelle scuole o in conferenze organizzate appositamente
  • Ricerca e pubblicazione nel sito e nei canali social dell’associazione di opportunità di progetti di mobilità

Requisiti e candidature

Requisiti

  • Età compresa tra i 18 e i 30 anni
  • Volontà di apprendimento
  • Motivazione nel lavorare ai progetti proposti dall’organizzazione
  • Capacità di adattamento
  • Conoscenza base del portoghese

Come candidarsi

Per candidarsi è necessario inviare un CV, una lettera motivazionale e una breve descrizione di ciò di cui si occupa l’associazione “Spin”, conducendo una ricerca personale per mezzo del sito dell’organizzazione o dei suoi canali social (Facebook, Instagram, Twitter), il tutto in lingua inglese o portoghese.

NB: La lettera motivazionale deve contenere informazioni precise sul motivo per cui si è interessati al progetto

Il materiale dovrà essere inviato tramite e-mail all’indirizzo evs@a-spin.pt entro e non oltre il giorno 10 febbraio 2018.

In fase di candidatura è necessario indicare nel testo della mail i dati dell’Ufficio Progetto Giovani come “Sending Organisation”:

Ufficio Progetto Giovani – Comune di Padova (EI ref. 2016-1-IT03-KA110-009295)
Person in charge for E.V.S.: Greta Anselmi
C/o Centro Culturale Altinate San Gaetano
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: +39 0498204722
Fax: +39 0498204722
Mail: evs@comune.padova.it

Si prega di mettere sempre in copia di conoscenza (Cc) l’indirizzo evs@comune.padova.it in tutte le comunicazioni con l’ente di accoglienza.

Per maggiori informazioni sul progetto o sull’organizzazione consultare i seguenti link:

Link 1 Link 2 Link 3

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: evs@comune.padova.it

Scambio in Portogallo sulla cittadinanza attiva

Estero_ErasmusPlus

Il gruppo informale InOut, partner del programma europeo Aware Citizens Take Part – ACT nell’ambito dei progetti Erasmus+, cerca ragazzi italiani interessati a partecipare a uno scambio sul tema della democrazia e la cittadinanza attiva a Arcos De Valdeves, in Portogallo.

Il progetto

Il progetto si rivolge a ragazzi e ragazze italiani/e o residenti in Italia, di età compresa tra i 18 e i 25 anni.

Nel corso dello scambio, che si terrà a nella cittadina portoghese di Arcos De Valdeves, verranno approfonditi temi quali la democrazia e la cittadinanza attiva, con giovani provenienti da diversi Paesi europei.

Le spese di vitto e alloggio sono completamente finanziate dal programma Erasmus+, quelle di viaggio sono coperte a seconda della distanza tra il Paese di origine e la sede del progetto.

Per partecipare agli scambi è necessario compilare l’apposito modulo online entro il 1 marzo 2018.

Scarica il programma

Per informazioni

InOut
Mail: inouterasmusplus@gmail.com

SVE in Irlanda nell’ambito della disabilità

La comunità di accoglienza “Kingsriver Community”  cerca volontari per un progetto SVE a Kilkenny, in Irlanda, dal 30 luglio 2018 al 28 luglio 2019.

Il progetto

I volontari si occuperanno di:

  • sviluppare attività mirate all’inclusione e all’autonomia di soggetti adulti con disabilità
  • organizzazione di attività settimanali con gli utenti della struttura (discussioni, teamwork e attività pratiche quali laboratori artistici, sport, giardinaggio, corsi di cucina, lavorazione del legno, ecc.)

Requisiti

  • età compresa tra i 22 e i 30 anni;
  • flessibilità;
  • entusiasmo, motivazione e senso dell’umorismo;
  • interesse e inclinazione al lavoro con disabili;
  • livello di inglese alto (sarà fornita una formazione in cui i volontari dovranno leggere, apprendere e comprendere le politiche e le procedure del lavoro che svolge l’organizzazione).

Come candidarsi

In seguito ad alcuni cambiamenti nelle modalità di candidatura per lo SVE a livello europeo, per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:

  • registrarsi su European Solidarity Corps e creare il proprio profilo;
  • accedere al link del progetto  e cliccare sul tasto “APPLY”;
  • inviare una email a evs@comune.padova.it indicando il proprio “reference number” (presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome) e il progetto per il quale ci si è candidati

È necessario presentare domanda entro e non oltre il 31 gennaio 2017.

Per informazioni 

Progetto Giovani Padova – area Spazio Europa
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: +39 049 8204722
Fax: +39 049 8204747
Mail: evs@comune.padova.it

Scambio sull’educazione digitale in Repubblica Ceca

È possibile candidarsi entro il 19 febbraio al corso di formazione Erasmus+ proposto dall’associazione Comitato d’Intesa di Belluno. L’esperienza, dedicata all’educazione digitale, si svolgerà il prossimo aprile a Hradec, in Repubblica Ceca.

Il progetto

Il progetto “Digital Learning in Practice” avrà come tema principale l’uso delle tecnologie digitali nel campo dell’educazione e del rispetto e si porrà come obiettivo l’elaborazione e la discussione di nuovi metodi per contrastare il fenomeno della violenza verbale diffusa attraverso l’utilizzo di internet.

Il corso di formazione si terrà nella cittadina di Hradec, in Repubblica Ceca, dal 9 al 17 aprile.

Destinatari

A partecipare al progetto saranno diversi gruppi di giovani esperti, provenienti da 9 nazioni europee, tra cui Italia, Ungheria, Bulgaria, Repubblica Ceca, Norvegia e Slovacchia.

Il progetto è destinato esclusivamente a giovani residenti o domiciliati in Veneto, con particolare preferenza alla provincia di Belluno.

È richiesta una discreta conoscenza della lingua inglese e la disponibilità a partecipare ad un incontro formativo prima della partenza.

Per partecipare

Per candidarsi al progetto, è necessario inviare il proprio curriculum vitae via mail al Centro Studi Ricerca e progettazione all’indirizzo centrostudiricerca@csvbelluno.it  entro il 19 febbraio 2018.

I colloqui di selezione si svolgeranno a Belluno nella giornata di giovedì 22 febbraio 2018.

Per informazioni

Comitato d’Intesa Belluno
via del Piave, 5 – 32100 Belluno
Tel.: 0437 25775
Mail: comitato.intesa@csvbelluno.it

Scambio socio-culturale a Kassel, Germania

L’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova apre le selezioni per partecipare a “Refugees & Migrants – welcome in Europe?”, scambio socio-culturale finanziato dal programma europeo Erasmus+: danza, musica e teatro per la sensibilizzazione dei giovani al tema dei migranti.

  • Dove: Kassel (Germania)
  • Quando: 1 luglio – 14 luglio 2018
  • Posti disponibili: 10

Il progetto

Lo scambio, che mira a dare la possibilità ai giovani partecipanti di confrontarsi con i propri coetanei sul grande esodo di rifugiati che sta avvenendo negli ultimi anni e che sta coinvolgendo attivamente i Paesi membri dell’Unione Europea nel ruolo di “Stati ospitanti”.

Lo scambio prevede la partecipazione di gruppi di giovani dai seguenti Paesi:

  • Kassel (Germania);
  • Padova (Italia);
  • Estella (Spagna);
  • Poznan (Polonia);
  • Larissa (Grecia).

Tematiche

  • Isolamento di alcuni paesi europei nelle politiche da intraprendere nei confronti dei migranti provenienti da Africa e Asia;
  • paura degli estranei;
  • esclusione sociale e povertà;
  • limiti e confini;
  • solidarietà europea.

Metodologia

Le attività saranno svolte secondo il metodo dell’educazione non formale, attraverso giochi di ruolo che utilizzeranno le discipline del teatro, della danza e della musica per sviluppare le idee dei ragazzi. Il progetto prevede una performance aperta alla cittadinanza a conclusione del progetto.

N.B. Ai partecipanti selezionati sarà richiesto di prendere parte alle attività pre-partenza nei mesi precedenti lo scambio.

Requisiti

  • Conoscenza della lingua inglese;
  • età tra i 16 i 25 anni;
  • interesse in una delle seguenti discipline: teatro, danza, musica;
  • curiosità e proattività.

Condizioni economiche

Il programma Erasmus+ copre tutti i costi relativi al vitto e alloggio per i giorni di permanenza a Kassel. I costi di viaggio sono coperti dal programma Erasmus+ in base alle distanze chilometriche da città di partenza a città di arrivo (per il viaggio A/R Padova – Kassel è previsto un rimborso di 170,00 euro; se il costo del viaggio superasse questa quota sarà chiesto al partecipante di contribuire direttamente alle spese di viaggio per la somma eccedente).

Come candidarsi

Per candidarsi, è necessario compilare l’apposito application form, scaricabile qui sotto.

La scheda di iscrizione compilata e firmata, corredata da una copia della carta di identità in corso di validità, deve essere inviata all’indirizzo scambi@comune.padova.it, indicando nell’oggetto “Iscrizione scambio Kassel 2018” + nome e cognome del candidato”. Per i minorenni, è richiesto di allegare anche copia di un documento di riconoscimento di un genitore.

Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre domenica 25 febbraio 2018.

Gli iscritti verranno successivamente contattati per confermare ufficialmente la loro partecipazione; se il numero degli iscritti supererà i 10 posti disponibili, i candidati saranno convocati per un colloquio di selezione.

Application form in formato ODT Application form in formato PDF

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – Area Spazio Europa
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204722
E-mail: scambi@comune.padova.it

Vota mentre sei in ErasmusPlus

Domenica 4 Marzo vota per le #ElezioniPolitiche2018 mentre sei in #ErasmusPlus.

C’è tempo fino al 31 gennaio per presentare la domanda presso il tuo Comune.

Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento delle elezioni per il rinnovo del Parlamento, nonché i familiari con loro conviventi, potranno partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli uffici consolari italiani (legge 459 del 27 dicembre 2001, comma 1 dell’art. 4-bis), ricevendo la scheda al loro indirizzo all’estero.

E’ possibile la revoca della stessa opzione entro lo stesso termine. Si ricorda che l’opzione è valida solo per il voto cui si riferisce (ovvero, in questo caso, per le votazioni del 4 marzo 2018).

Per informazioni

Farnesina

Progetto “Earth Core”: tirocini all’estero per neodiplomati

Il progetto Earth Core beneficia di un finanziamento reso disponibile nell’ambito del programma Erasmus +, Azione KA1, Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento – Ambito VET.

L’obiettivo generale di progetto è di creare, attraverso un esperienza di tirocinio, dei profili professionali qualificati in grado di importare e contestualizzare sul proprio territorio le buone pratiche diffuse nel campo delle energie rinnovabili, migliorando il livello delle competenze e delle abilità attraverso la mobilità dei soggetti, la condivisione di metodi innovativi e un elevato knowhow.

Il progetto

Durata: 3 mesi

Destinatari: il progetto è rivolto a 100 neodiplomati

Requisiti formali

Possono candidarsi a svolgere l’esperienza di mobilità all’estero neo-diplomati (entro un anno dal diploma alla scadenza di presentazione della domanda), in uno dei seguenti indirizzi di studio:

  • Meccanica Meccatronica ed energia;
  • Elettronica ed Elettrotecnica;
  • Informatica e Telecomunicazioni;
  • Agraria Agroalimentare e Agroindustria;
  • Costruzioni Ambiente e Territorio.

I candidati devono essere residenti in Italia e aver conseguito il diploma in una scuola statale italiana.

Requisiti attitudinali

Forte motivazione a intraprendere un’esperienza interculturale; desiderio di crescita professionale e personale; determinazione; interesse e spirito intraprendente e proattivo.

Sede dei progetti

Grecia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca e Spagna.

Condizioni 

Il finanziamento della borsa di studio del progetto Earth Core, erogata a ciascun partecipante prevede la copertura a costi unitari standard, definiti dal programma Erasmus +, delle seguenti voci spesa:

  •  Spese di viaggio;
  •  Supporto individuale per le spese di vitto e alloggio;
  •  Inserimento nell’organizzazione ospitante;
  •  Assicurazione sanitaria;
  •  Rilascio di attestati e certificazioni.

Scadenza

La domanda di candidatura dovrà essere consegnata in formato digitale entro il 27 Ottobre 2017, a entrambi i seguenti indirizzi email:
earthcore@mondelli.gov.it, alessandro.pennacchio@012factory.it.

Per maggiori informazioni consulta il Sito del progetto

Per informazioni

IISS “Mondelli”: Gianfranco Gatti
Tel.: +39 348 0939785
Email: earthcore@mondelli.gov.it

012Factory srl: Alessandro Pennacchio
Tel.: +39 3279861384
Email: alessandro.pennacchio@012factory.it

Da Erasmus a Erasmus+. Una storia lunga 30 anni

In occasione del 30° anno del programma Erasmus, l’Università di Padova celebra questo importante anniversario con un evento gratuito e aperto a chiunque sia interessato: docenti, studenti, staff, ex studenti, ex Erasmus, parenti e amici. L’evento si terrà venerdì 20 ottobre alle 16:00 in Orto botanico – ingresso da Prato della Valle 57c.

Il Programma

Ore 16:00 – Performance collettiva

Ore 16:30 – La storia e i protagonisti del programma Erasmus

Presenta: Federico Taddia

Intervengono:

  • Rosario Rizzuto, rettore
  • Alessandro Paccagnella, prorettore alle relazioni internazionali
  • Roberta Rasa, responsabile servizio relazioni internazionali
  • Francesco Nalini, consigliere dell’ associazione Alumni dell’ Università di Padova
  • Luigi Filippo Donà Dalle Rose, già referente del rettore per i programmi di mobilità internazionale
  • Annalisa Colucci, vicepresidente dell’associazione AEP-ESN Padova
  • Interviste ad alcuni ex-studenti Erasmus

Premiazione dei concorsi: “Un erasmus da favola” in memoria di Elisa Valent e “Short film contest:Being Mobile Matters

A seguire aperitivo e concerto di Joan Thiele

Prenotati qui

Per informazioni

Università di Padova
Tel. 049 827 3061
Mail: erasmus@unipd.it

Scambio giovanile in Francia

YAP Italia cerca 4 partecipanti e 1 group leader per uno scambio giovanile in Francia dal titolo “Mountain Wonders: from product transformation to social transformation“. Nel corso dello scambio i ragazzi avranno modo di preparare insieme le conserve e le oli essenziali usando le tecniche tradizionali, scoprire le risorse naturali e le bellezze delle Alpi Francesi.

Partecipare allo scambio

Lo scambio si svolge dal 21 ottobre all’11 novembre a Le Saix, sulle Alpi francesi ed è rivolto a giovani dai 18 ai 30 anni. Le spese di viaggio, vitto e alloggio sono garantite dal programma Erasmus+. Non sono richieste quote d’iscrizione all’associazione e/o al progetto.

Per candidarsi è necessario compilare il modulo d’iscrizione in inglese e inviarlo via email a LTV@YAP.IT entro le ore 12:00 del 16 ottobre 2017.

La descrizione completa e le modalità di candidatura sono disponibili online.

Scopri di più

Per informazioni

YAP (Youth Action for Peace) Italia