Archivi tag: Formazione

Prima casa: consigli su acquisto e mutuo

Informagiovani_casamia

Venerdì 9 e venerdì 16 marzo alle 17:00, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza due incontri rivolti ai giovani che desiderano avere informazioni, consigli e regole utili da seguire per l’acquisto della prima casa e l’accesso al mutuo.

Gli incontri sono a cura del dott. geometra Stefano Previato, consulente dello sportello “Casa Mia“. Si svolgeranno presso gli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano.

La partecipazione è gratuita, ma è necessario registrarsi compilando il modulo online.

Iscriviti qui

Il programma degli incontri

Acquistare casa è un investimento importante, una tappa fondamentale della vita, un obiettivo che per molti giovani rappresenta l’indipendenza e l’ingresso nella vita adulta.

Proprio per questo è importante raccogliere più informazioni possibili sull’iter da seguire, tenersi aggiornati sulle novità del 2018 previste per i giovani e mettere in pratica i consigli dell’esperto.

Venerdì 9 marzo

Prima casa: consigli sull’acquisto

  • le regole fondamentali da seguire per comprare casa;
  • la scelta della zona e del tipo di abitazione;
  • il preliminare e la compravendita;
  • consigli utili per evitare spiacevoli sorprese.

Venerdì 16 marzo

Prima casa: consigli sul mutuo

  • le diverse tipologie esistenti;
  • come scegliere il mutuo giusto;
  • come funzionano i tassi fisso e variabile;
  • fondo di garanzia.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 -35121 Padova
Tel: 049 8204742
Mail: informagiovani@comune.padova.it

IMPRonTE – Prospettive tra impresa e teatro

Venerdì 16 febbraio prende l’avvio “IMPRonTE: prospettive tra Impresa e Teatro“, il format sulla sostenibilità del fare artistico proposto da MetaArte associazione Arte&Cultura e Auló teatro, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura di Padova e sostenuto dalla Fondazione CARIPARO.

IMPRonTE prevede una serie di incontri e spettacoli con personalità importanti e di lunga esperienza del mondo del teatro e dell’arte, che possano condividere con l’associazione e con l’intera città la propria storia.

Gli eventi si terranno in diversi luoghi di Padova il 16 e 17 febbraio e dal 16 al 19 marzo 2018.

Il progetto

Verranno presentati 3 spettacoli, di cui due di Julia Varley, storica attrice di Odin Teatret e regista e uno di Teatro Potlach, gruppo italiano che da 40 anni si occupa di teatro di ricerca. Oltre agli spettacoli, sono previsti incontri aperti con gli artisti delle compagnie teatrali coinvolte, oltre a una serie di seminari di approfondimento.

Saranno protagonisti dei seminari:

  • Mimma Gallina, esperta di organizzazione teatrale;
  • i tecnici di Creative Europe Desk Italia – Ufficio Cultura del MIBACT, che illustreranno i più recenti fondi europei per la Cultura in Europa
  • i rappresentanti del consorzio di creazione artistica Spazio Matta di Pescara;
  • Elena Picci, avvocato tributarista,  che offrirà una panoramica sulla tassazione dell’artista;
  • Giovanna Maroccolo di Fusion Art Center e Antonio Irre Catalano di MetaArte/Auló teatro, che illustreranno esempi pratici di collaborazione tra arte e impresa.

Gli incontri di approfondimento e i seminari sono gratuiti, ma è consigliata la prenotazione online.

Consulta il programma completo

Per informazioni

MetaArte, Associazione Arte & Cultura
via Boccherini, 23 – 35133 Padova
Mail: organizzazione@metaarte.it

Diventa editor per il gruppo Mondadori

Le case editrici del Gruppo Mondadori lanciano Millennial Editor, progetto dedicato agli under 30 che sognano di diventare editor.

Un programma innovativo e inedito, indirizzato ai laureati in discipline umanistiche ed economiche, tramite il quale il Gruppo Mondadori offre ai millennial con una profonda passione per i libri e la lettura un’opportunità unica di inserimento nel mondo editoriale.

Il progetto

Le case editrici del Gruppo Mondadori, attraverso un processo di selezione in vari step, individueranno otto giovani talenti ai quali sarà garantito un periodo di due anni di lavoro e formazione come editor, attraverso un’assunzione con contratto di apprendistato.

I selezionati seguiranno un percorso lavorativo durante il quale si misureranno con le attività delle diverse aree editoriali e parteciperanno a sessioni formative con i professionisti di grande esperienza delle diverse case editrici del Gruppo.

Un’opportunità per imparare la professione a 360 gradi: non solo gli aspetti specifici del lavoro editoriale, ma anche quelli istituzionali, tecnici e gestionali, interagendo e collaborando con tutti i protagonisti della filiera del libro, a partire da autori e senior editor. Ogni partecipante svilupperà così le competenze chiave necessarie per affrontare le sfide di un mercato in continuo cambiamento.

Come candidarsi

Millennial Editor è sviluppato in collaborazione con Monster Italia, azienda specializzata in ricerca del personale, partner tecnico della fase di recruiting. La candidatura può essere inviata utilizzando il form online entro il 16 marzo.

Dopo una prima selezione per titoli e competenze, nella seconda metà di marzo i candidati ritenuti idonei verranno coinvolti in un Edithon, una giornata a Palazzo Mondadori durante la quale incontreranno le figure di riferimento del progetto e, divisi in gruppi di lavoro, avranno l’occasione di mettersi alla prova.

Entro la fine di aprile, gli otto giovani individuati saranno destinati, a seconda della loro inclinazione, a una delle aree di saggistica, varia, narrativa o educational delle case editrici coinvolte: Einaudi, Electa, Mondadori, Piemme, Rizzoli, Sperling & Kupfer, Mondadori Education e Rizzoli Education.

Per informazioni

Press office Gruppo Mondadori
Tel.: +39 02 7542 3159
Mail: pressoffice@mondadori.it

21 Master gratuiti a Genova

L’Università di Genova promuove 21 master di primo e secondo livello, finanziati da Regione Liguria tramite Fondo Sociale Europeo e finalizzati ad ampliare l’offerta di alta formazione nei settori strategici dell’economia locale.

Programmi offerti

Sono disponibili master in diversi settori:

Area Economica
Area Sanitaria
Area socio psico-pedagogica
Area tecnico-architettonica
Area tecnico-scientifica
Area Umanistica

Come candidarsi

Per poterti candidare, vai sul sito, scegli il master e segui le indicazioni.

Per maggiori informazioni, scarica il bando.

Per informazioni

Università degli Studi di Genova
Servizio Apprendimento Permanente
Tel: 010 209 94 66
Mail: master@formazione.unige.it

Memento – Laboratorio gratuito per artisti

Cescot Veneto promuove il percorso finanziato “Memento: Dynamics of Cultural and Economical Identities“, un laboratorio creativo di gruppo per la promozione del patrimonio storico, commerciale e urbanistico della città di Padova. Il progetto è rivolto a 5 artisti disoccupati residenti o domiciliati sul territorio regionale.

Il progetto

Il progetto nasce dall’esperienza pregressa delle “Microstorie del Commercio” di Conselve (PD) e si rivolge alle imprese che costituiscono la memoria del commercio padovano con l’obiettivo di recuperarne l’eredità imprenditoriale e culturale e il rapporto con il territorio per il potenziamento della competitività, l’integrazione di competenze, la promozione dell’innovazione culturale, sociale e tecnologica.

Il laboratorio, della durata di 80 ore, nasce con lo scopo di comprendere e comunicare la ricchezza artistica, artigianale e commerciale del territorio, tramite l’analisi e la valorizzazione della memoria storica delle imprese del tessuto urbano, che sono parte integrante del patrimonio culturale.

Il corso si svolgerà tra marzo e maggio 2018, presso la sede di Padova di Cescot Veneto.

Come partecipare

La domanda di ammissione deve essere inviata via mail all’indirizzo a.tonello@cescotveneto.it con oggetto: “MEMENTO– invio candidatura Laboratorio” entro  il 4 marzo 2018. È previsto un rimborso spese di 400 € per ogni partecipante.

Per informazioni

Cescot Veneto
via Savelli, 8 – Padova
Tel: 049 8174606
Mail: a.tonello@cescotveneto.it

Un anno scolastico all’estero

Martedì 20 febbraio alle 16:30, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza l’incontro informativo “Un anno scolastico all’estero“, dedicato alle opportunità di mobilità per giovani studenti. L’appuntamento è realizzato in collaborazione con EF Education First.

L’incontro si svolge presso il nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione attraverso l’apposito form.

N.B. L’iscrizione è una dichiarazione d’impegno,registrati responsabilmente.

Iscriviti qui

L’incontro

L’appuntamento è rivolto a tutti i ragazzi di prima, seconda e terza superiore interessati a frequentare un anno scolastico in USA, Gran Bretagna o Irlanda.

Essere un exchange student non significa semplicemente frequentare la scuola all’estero, bensì vivere come un ragazzo americano, inglese o irlandese, formare dei legami che dureranno per tutta la vita e diventare un vero cittadino del mondo.

Nel corso dell’incontro, alcuni exchange students racconteranno la loro esperienza e spiegheranno cosa ha significato per loro. La consulente linguistica Angela Carpentieri fornirà tutte le informazioni utili per affrontare questa esperienza e per il riconoscimento del periodo di studi da parte del nostro Ministero dell’Istruzione.

Verranno trattati i seguenti argomenti:

  • vivere in USA, Gran Bretagna e Irlanda;
  • sistema scolastico dei tre Paesi a confronto;
  • come diventare un exchange student;
  • riconoscimento del periodo di studi all’estero al rientro in Italia.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204742
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Voulez-vous un rendez-vous?

A partire da mercoledì 21 febbraio,  l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza “Voulez-vous un rendez-vous?“, una nuova proposta rivolta a chi vuole avvicinarsi alla lingua e alla cultura francese attraverso un metodo di apprendimento dinamico, ludico ed informale.

Gli incontri si svolgeranno negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano.

Il progetto

Gli incontri propongono un percorso di avvicinamento alla lingua francese interattivo e basato sulle esigenze dei partecipanti. La partecipazione è riservata a chi non ha una conoscenza pregressa della lingua. È sufficiente avere un interesse per la cultura, l’arte e le tradizioni francesi.

L’attività prevede 8 incontri, che si svolgeranno con il seguente orario:

  • mercoledì, dalle 16:00 alle 17:00
  • venerdì, dalle 17:00 alle 18:00

La partecipazione è gratuita ed è rivolta a un massimo di dieci persone, ma è richiesta l’iscrizione attraverso l’apposito modulo online. I primi dieci iscritti saranno contattati per confermare la propria partecipazione.

Come per tutte le iniziative di Progetto Giovani, la partecipazione è riservata ai giovani fino ai 35 anni.

Iscriviti qui

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204742 negli orari di apertura
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Corso – Personal branding per creativi

Giovedì 22 febbraio alle 15:00, presso il Punto Giovani Toselli, si terrà un incontro di presentazione del corso.

La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

Registrati all’incontro

Da giovedì 15 marzo parte il corso di “Personal branding per creativi: conoscersi e promuoversi online e offline” condotto da Alessandro Conforti, presso i locali di via Dottesio, 4.

Il laboratorio è inserito nella programmazione 2018 di Gener@zioni in Corso e si svolgerà con le seguenti modalità:

  • dal 15 marzo al 12 aprile
  • 4 incontri, ogni giovedì con orario 15:00-19:00

Il corso

Un percorso di 4 incontri rivolto a creativi che desiderano farsi conoscere, per comunicare e presentare i propri prodotti artistici a potenziali clienti o acquirenti, online e offline.

Requisiti per la partecipazione sono:

  • esperienza pregressa in un ambito artistico (musica, teatro, fotografia, pittura etc.);
  • almeno tre opere complete, che saranno oggetto di esercizi laboratoriali;
  • obiettivo di farsi conoscere per cercare lavoro o attirarlo nel proprio ambito;
  • obiettivo di mettersi in gioco partendo da ciò che vi differenzia;
  • pazienza, forza di volontà, coraggio e voglia di trasformare le proprie passioni e competenze in un lavoro: partiamo insieme!;
  • motivazione a svolgere lavoro a casa e scambi email con conduttore tra un incontro e l’altro;
  • motivazione a utilizzo web e Facebook per promozione identità online.

Partecipare al corso aiuta a:

  • costruire una solida identità professionale: conoscendo e valorizzando se stessi e scoprendo la propria unicità e stile personale;
  • creare testi e parole chiave per iniziare a promuoversi;
  • costruire una bozza di portfolio cartaceo: sarà una guida iniziale per gestire la propria presenza online dopo il lab (con profili come Facebook, Pinterest, Soundcloud, sito, email etc);
  • comunicare con Facebook e organizzare eventi per promuoversi con Inbound Marketing: cioè farsi conoscere per avvicinare clienti che cercano quelle specifiche competenze oppure i prodotti artistici e le emozioni che vengono trasmessi.

Il docente

Alessandro Conforti. Dottore in Psicologia a Padova. Organizzatore di eventi per promuovere arte, cultura e aggregazione giovanile. Esperto di comunicazione online. Personal coach per creativi: offre consulenze e percorsi a giovani che vogliono conoscere le proprie potenzialità e costruire progetti per realizzarsi nella vita.

Come partecipare

Iscriversi al corso è semplicissimo! Basta compilare il modulo online con i propri dati. Gli iscritti saranno contattati per confermare la propria iscrizione e versare il contributo di partecipazione di 50€.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 -35121 Padova
Mail: padovapglabs@gmail.com

Stage e selezioni per animatori a Bibione

 

La società cooperativa Alina Animation organizza uno stage in animazione turistica con l’obiettivo di selezionare il personale per la stagione estiva 2018.

Alina Animation Soc. Coop. è una società cooperativa che si occupa di intrattenimento, animazione, spettacoli ed eventi, in collaborazione con diverse strutture turistiche, pro loco, comuni ed enti pubblici e privati.

Nel corso dello stage, che si terrà dal 28 al 30 aprile 2018 a Bibione (VE), istruttori qualificati insegneranno le tecniche dell’animazione e valuteranno i partecipanti.

Al termine dello stage ogni candidato sosterrà un colloquio per lavorare come animatore nella stagione estiva 2018. Inoltre, a tutti i partecipanti verrà consegnato un attestato di partecipazione.

Per informazioni

Alina Animation Soc. Coop.
Via G. Di Vittorio, 27 – San Stino di Livenza (VE)
Tel.: 0421 460818 | 339 3964769
Mail: animazione@alinanimation.itinfo@alinanimation.it
Facebook

#NoGenderGap – Percorsi per donne disoccupate

#NoGenderGap è un progetto finanziato dalla Regione Veneto e dal Fondo Sociale Europeo nell’ambito della DGR 254/2016 “Pari opportunità nel lavoro che cambia” che si pone l’obiettivo di facilitare l’accesso delle donne disoccupate al mercato del lavoro nei settori dell’ICT, le Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione.

Il Progetto

Il progetto #NoGenderGap consiste in una serie di percorsi formativi, nei settori delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione, destinati a donne disoccupate e residenti in Veneto.

Il progetto nasce dalla necessità, in Italia e in Europa, di superare gli stereotipi di genere e colmare la mancanza di modelli positivi in grado di incoraggiare le donne a formarsi e ad intraprendere una carriera nel settore ICT.

Di seguito sono presentati tre di questi percorsi, realizzati dall’ente partner FORMAT – Formazione Tecnica.

Le Competenze Trasversali in Learning Week
Il Coaching Model Canvas in 9 punti
Corso MAD – Mobile Application Developer

Per informazioni

FORMAT – Formazione Tecnica S.r.l.
Tel.: 0415350276
Mail.: info@formazionetecnica.it