Archivi tag: Formazione

Workshop – Da startupper a imprenditori

workshop_marzotto

L’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Padova, con la collaborazione di Progetto Marzotto e di Corriere Innovazione, organizza un workshop dal titolo “Da startupper a imprenditori. Idee e strumenti per creare giovani imprese” che si terrà mercoledì 25 febbraio presso il Centro Culturale Altinate San Gaetano.

Il workshop segue la mostra che Progetto Marzotto ha allestito in collaborazione con l’Ufficio Progetto Giovani dall’11 dicembre scorso al 31 gennaio al primo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La mostra è stata dedicata ai finalisti e ai vincitori del Premio Gaetano Marzotto.

Dopo aver conosciuto meglio i volti e le storie dei nuovi imprenditori e delle giovani imprese selezionate dal Premio, gli iscritti al seminario – attraverso case history e testimonianze – osserveranno più da vicino l’ecosistema dell’innovazione in Italia e potranno discutere con chi sta trasformando la propria idea in impresa.

Il workshop

L’orario di inizio del seminario è previsto alle 17.30.

Interviene la Vicesindaco e Assessore alle Politiche Giovanili, Eleonora Mosco.

Con i giovani imprenditori di Two Reads – Every book is a library (mappa delle connessioni tra libri, che per ogni titolo mostra influenze e riferimenti orientando verso nuove letture), e VEASYT Live! (servizio di video-interpretariato da remoto, fruibile via computer e tablet) dialogano: Giulia Bussinello, Project manager Associazione Progetto Marzotto, Rodolfo Cetera, presidente Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria PadovaAndrea Galeota, responsabile servizio progetti speciali e comunitari della Camera di Commercio di Padova.

Nel corso del seminario sarà presentato anche il bando Mimprendo Italia.

Modera Luca Barbieri, coordinatore editoriale di Corriere Innovazione.

La partecipazione è libera e gratuita. È consigliata la registrazione online.

Vai al modulo di registrazione

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

Presentazione Corso serale Agraria

terra

Mercoledì 11 febbraio alle ore 17:30 presso il Progetto Giovani del Comune di Padova si terrà un incontro informativo sul Corso serale – Diploma quinquennale di Istruzione tecnica, indirizzo: agrario, agroalimentare e agroindustria, organizzato dall’Istituto agrario Duca degli Abruzzi.

Il corso di Diploma quinquiennale è rivolto agli adulti  e a tutti coloro che hanno abbandonato gli studi prima del conseguimento del diploma.

Durante l’incontro verrano spiegati gli sbocchi professionali e la possibilità di percorsi personalizzati e flessibili, in base alle competenze già acquisite che possono permettere di abbreviare il percorso e di ottenere l’esonero dalla frequenza.

Scarica la locandina

La partecipazione è gratuita ma è necessario iscriversi tramite modulo on-line.

Vai al modulo online

 

Per informazioni

ITAS Duca degli Abruzzi
via M. Merlin, 1 – Padova
Tel. 0498685455
www.ducabruzzi.gov.it

Corso – Umorismo grafico

umorismo_grafico

Il 20 febbraio inaugura il corso di umorismo grafico con il nostro volontario SVE, Ángel Lana: quattro incontri della durata di due ore e mezza dedicati alla realizzazione di vignette, disegni e comic strips.

L’iniziativa si realizza nell’ambito del progetto di Servizio Volontario Europeo che Ángel sta svolgendo con l’Ufficio Progetto Giovani.

Tutti gli incontri si terranno presso il Punto Giovani Toselli, sono a partecipazione gratuita ma è richiesta la registrazione online.

Vai al modulo

Il programma

  • 20 febbraio – idea e sceneggiatura
  • 27 febbraio – disegno
  • 6 marzo – digitalizzazione
  • 13 marzo – pubblicazione online

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Animazione

Per saperne di più sul Servizio Volontario Europeo

Dettagli »

Corso – Sviluppatore di Applicazioni Enterprise

garanzia_giovani

Eduforma ha aperto le selezioni per il progetto di formazione “Sviluppatore di Applicazioni Enterprise su piattaforme cloud mobile e tecnologie JavaEE, Android e iOS”.

Il progetto, finanziato dal Fondo Sociale Europeo nel quadro del programma Garanzia Giovani, nasce dalla necessità di un gruppo di aziende che operano nel campo delle tecnologie informatiche, di inserire risorse che si possano occupare dello sviluppo di Applicazioni Enterprise con tecnologie Java, Android e iOS.

Lo “Sviluppatore di Applicazioni Enterprise su piattaforme cloud mobile e tecnologie JavaEE, Android e iOS” conosce le varie componenti e gli strumenti per lo sviluppo in autonomia di App per dispositivi mobili, smartphone e tablet, che usano le piattaforme iOS di Apple e Android di Google. Conosce inoltre il linguaggio di programmazione Java e i concetti base
necessari per la programmazione web e lo sviluppo di App. In aggiunta alle attività di orientamento e formazione specialistica, il percorso prevede 480 ore di tirocinio in azienda.

Destinatari

Il percorso, di 217 ore, è gratuito e riservato a:

  • Giovani iscritti al programma “Garanzia Giovani”
  • Disoccupati o inattivi, con età compresa tra i 15 e i 29
  • Anni, diplomati o laureati.

Per partecipare

Per potersi candidare è necessario essere registrati nel portale Veneto Garanzia Giovani e far pervenire entro il 12 febbraio 2015:

  1. Domanda di partecipazione (scaricabile dal sito www.eduforma.it);
  2. Fotocopia del documento di identità;
  3. Fotocopia del codice fiscale;
  4. Curriculum vitae in formato Europass.

Consegna a mano: Eduforma Srl – Via della Croce Rossa, 34 – Padova

Tramite e-mail: selezione@eduforma.it – rif. GAR-2/8

Tramite fax: 049.8954200 – rif. GAR-2/8

Scarica il bando

 

Per informazioni

Eduforma S.r.l.
Tel. 049.8935833
Fax. 049.8954200
selezione@eduforma.it

Workshop per il settore turismo

iniapa_veneto

Il 12 febbraio 2015, dalle 9.00 alle 17.30, presso Synthesis s.r.l si terrà il focus group “Cultura e mission professionale: comunicazione efficace nel settore turistico” con la docente Anna Ullo.

Verranno coinvolte venti persone e un operatore della formazione.

Il Focus Group è una discussione tipicamente svolta da gruppi omogenei al loro interno, costituiti da personale la cui attenzione è
focalizzata su un argomento specifico. Un moderatore esperto indirizza e guida la discussione tra i partecipanti, facilitandone l’interazione all’interno di un confronto interpersonale. Per tale attività è prevista una durata di 8 ore.

Il focus è finalizzato al confronto dei sistemi di comunicazione nel settore turistico e alla creazione di una cultura di progetto fatta di valori condivisi e di norme e regole comuni.

All’interno del Focus Group si tratteranno i seguenti temi:

  • i principi della comunicazione;
  • gli stili comunicativi;
  • l’ascolto attivo;
  • la gestione dei conflitti;
  • la comunicazione efficace nel front office: l’empatia;
  • valori condivisi, norme e regole comuni.

Per informazioni

Synthesis srl Unipersonale
Via Panà, 56/a -35027 Noventa Padovana (PD)
Tel: 049 777029 | 049 8078751

#LabImpresa – Network per recuperare capitali di rischio

lab_impresa3

Giovedi 19 Febbraio, alle 17:30, presso l’Ufficio Progetto Giovani di via Altinate si tiene l’incontro “La redazione del piano finanziario d’impresa: il business plan”, secondo appuntamento del ciclo Laboratorio d’impresa: confronto tra startupper.

Ne parliamo con il dott. Andrea Bolognini, commercialista e coach aziendale.

La partecipazione è gratuita ma è necessario iscriversi tramite modulo on-line. Come per le altre iniziative di Progetto Giovani, sarà data la precedenza a chi ha meno di 35 anni.

Vai al modulo online

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
Via Altinate 71, 35121 Padova
Tel. 049 8204742 negli orari di apertura
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Corso – Operatore di comunicazione multimediale

garanzia_giovani

CFP “Manfredini”, nell’ambito di Garanzia Giovani, presenta il corso gratuito per Operatore di comunicazione multimediale.

Destinatari

Il progetto si rivolge a 10 giovani NEET di età compresa tra i 19 e i 29 anni, preferibilmente in possesso della qualifica triennale di operatore grafico e iscritti (registrati e profilati) nel portale veneto di Garanzia Giovani e che abbiano sottoscritto il Patto di Servizio presso uno youth corner o il centro per l’impiego.

L’ente proponente selezionerà i potenziali destinatari accedendo direttamente al sistema informativo IDO, contatterà i giovani interessati ed offrirà loro la possibilità di aderire all’iniziativa.

Scarica la locandina

 

Per informazioni

CFP Manfredini – Este (Pd)
Tel. 0429 612101
Mail: info@cfpmanfredini.it

 

Corso – Finanza e controllo di gestione

garanzia_giovani

Eduforma ha aperto le selezioni per il Percorso di accompagnamento al lavoro – Addetto alla gestione economica, contabile e finanziaria: finanza e controllo di gestione.

Il progetto, finanziato dal Fondo Sociale Europeo nel quadro del programma Garanzia Giovani, ha l’obiettivo di formare figure professionali dotate di elevate capacità e competenze che coprono l’area economico finanziaria dell’azienda per gli aspetti di accesso al credito e di pianificazione e controllo dei costi.

L’impiegato addetto alla gestione economica, contabile e finanziaria raccoglie, compila ed elabora la documentazione necessaria a supportare le attività amministrative per l’approvvigionamento, lo stoccaggio e il trasporto di merci e materiali, nonché le attività di gestione contabile, finanziaria e di programmazione di un’impresa o di un’organizzazione.

Il percorso formativo risponde all’esigenza di sviluppare competenze ritenute strategiche dalle aziende, fornendo competenze da spendere subito nel mercato del lavoro.

Destinatari

Il percorso, di 217 ore, è gratuito e riservato a:

  • Giovani iscritti al programma “Garanzia Giovani”
  • Disoccupati o inattivi, con età compresa tra i 15 e i 29
  • Anni, diplomati o laureati.

Per partecipare

Per potersi candidare è necessario essere registrati nel portale Veneto Garanzia Giovani e far pervenire entro il 10 febbraio 2015:

  1. Domanda di partecipazione (scaricabile dal sito www.eduforma.it);
  2. Fotocopia del documento di identità;
  3. Fotocopia del codice fiscale;
  4. Curriculum vitae in formato Europass.

Consegna a mano: Eduforma Srl – Via della Croce Rossa, 34 – Padova

Tramite e-mail: selezione@eduforma.it – rif. GAR-2/8

Tramite fax: 049.8954200 – rif. GAR-2/8

Scarica il bando

 

Per informazioni

Eduforma S.r.l.
Tel. 049.8935833
Fax. 049.8954200
selezione@eduforma.it

Il diario di Beatrice da Rotterdam

movin'up

Il programma Movin’Up, nell’ambito del programma DE.MO. – sostegno al nuovo design per art shop e bookshop e alla mobilità internazionale dei giovani artisti italiani, presenta un progetto integrativo che vuole dare una visione più ampia dei lavori realizzati presso le realtà internazionali invitanti e permettere una maggiore conoscenza degli artisti selezionati.

Ciascun vincitore ha a disposizione una pagina dedicata nella quale implementare un proprio diario/blog che documenti l’attività e le esperienze realizzate all’estero, restituendo al contempo il senso della mobilità artistica.

Il progetto generale, ideato in collaborazione con l’agenzia torinese sixeleven, si completa con il coinvolgimento in partnership della Scuola Holden – Storytelling & Performing Arts di Torino che, per l’occasione, ha offerto ad alcuni neo-diplomati la possibilità di “seguire narrativamente” gli artisti selezionati con resoconti, interviste e diari digitali.

Gli artisti selezionati si interfacciano con il giovane scrittore di riferimento sia nei periodi immediatamente antecedenti e successivi alla partenza, durante i quali sono redatte alcune interviste relative al progetto, sia durante la permanenza all’estero.

Nella pagina principale del progetto Diario Web è possibile seguire tutti gli aggiornamenti relativi agli artisti in viaggio tramite il live dall’account Twitter ufficiale dell’operazione @movinuplive

E’ possibile inoltre commentare l’operazione twittando con l’hashtag #MovinUpLive o interagire con i singoli progetti utilizzando l’hashtag specifico presente nella pagina di ogni artista.

Beatrice Sarosiek

Anche Beatrice, legata all’archivio locale GAI e collaboratrice dell’area Creatività di Progetto Giovani, partecipa all’iniziativa durante la residenza a Rotterdam presso NAC Foundation (New Studios Charlois).

Per conoscere meglio Beatrice e il suo progetto e per seguirla via Twitter, visita il suo diario web.

Vorrei conoscere di più il modo in cui un quartiere può essere vissuto e capire quello che può diventare. Attraverso questa esplorazione, vorrei sapere anche di più della cultura e della mentalità olandese. Vorrei imparare nuovi modi di lavorare e di progettare, di relazionarsi con e in contesti diversi. Vorrei che nascessero delle opportunità creative di narrazione e auto-rappresentazione, di nutrimento dell’identità del quartiere. Vorrei che si attivassero nuove cose, cose in movimento, come relazioni e idee, tanto nel quartiere quanto nel mio percorso, vorrei attivare nuove reti fra Olanda e Italia.Beatrice

Visita guidata alla stampa 3d con En.a.i.p.

stampante_3d

L’ente di formazione En.a.i.p. Veneto, in collaborazione con l’Ufficio Progetto Giovani dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Padova, organizza una visita presso l’Istituto di via Ansuino da Forlì per presentare, con la guida di un esperto, la nuova stampante 3D in dotazione alla scuola.

La visita si terrà martedì 10 febbraio alle 15:00.

L’iniziativa si rivolge a giovani under 35. L’incontro è riservato a massimo 12 persone. È obbligatoria l’iscrizione online. Il gruppo sarà accompagnato da un operatore dell’Ufficio Progetto Giovani.

Vai al modulo d’iscrizione

Il recente processo di sviluppo open hardware e la scadenza di alcuni vecchi brevetti hanno portato alla diffusione delle tecnologie di stampa 3D, rendendole accessibili ad un’utenza sempre maggiore. Molte parole sono state spese sul potenziale impatto nei confronti della manifattura, che si sta mostrando e avrà modo di svilupparsi nei prossimi anni. Nel frattempo si assiste ad una crescita esponenziale di iniziative, community, startup legate al mondo dell’autoproduzione.

Conoscere da vicino, e con la presentazione di un esperto, uno degli strumenti più versatili della tecnologia per la produzione è un’occasione unica per quanti siano interessati o semplicemente incuriositi dal funzionamento e dalle possibili applicazioni della stampa 3D.

La stampante 3D

La stampa 3D rappresenta la naturale evoluzione della stampa 2D e permette di avere una riproduzione reale di un modello 3D realizzato con un software di modellazione 3D.

Si tratta di una forma di produzione additiva mediante cui vengono creati oggetti tridimensionali da strati di materiali successivi che, a differenza di altre tecnologie analoghe, risulta più veloce, più efficace e più semplice da utilizzare.

Secondo Il Sole 24 Ore, «I numeri [riferiti nell’articolo] fanno dire agli osservatori più entusiasti che la stampa 3D sarà in grado di cambiare il mondo, così come hanno fatto i telefonini nel campo delle telecomunicazioni o i personal computer in ogni ambito della nostra vita. Sembra solo una questione di tempo». (Stampanti 3D: conviene investire nella manifattura del futuro?, Sole24Ore29 gennaio 2013).

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
tel. 049 8204742
mail: progettogiovani@comune.padova.it