Archivi tag: Formazione

Tandem individuale di inglese

Per chi è appassionato di lingua inglese ma non sa come praticarla, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova offre la possibilità di migliorare le proprie competenze linguistiche grazie al tandem individuale con una giovane madrelingua greca, con un ottimo livello di inglese.

Gli incontri si svolgono presso il PG Toselli 3.0, la nostra sede di piazza Caduti della Resistenza, 7.

Come partecipare

La partecipazione è gratuita ma è necessario avere almeno una conoscenza di base della lingua. Come per le altre iniziative di Progetto Giovani, la partecipazione è riservata a giovani tra i 15 e i 35 anni.

Per fissare un appuntamento è necessario mandare una mail a volontari.pgpadova@gmail.com.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – PG Toselli 3.0
piazza Caduti della Resistenza, 7 – Padova
Mail: volontari.pgpadova@gmail.com

Presentazione tandem a Progetto Giovani

Giovedì 10 ottobre alle 17:00, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova realizza un incontro di presentazione dei nuovi tandem linguistici in partenza dal mese di ottobre.

Il Tandem Language Learning è un’occasione per mettere alla prova le proprie conoscenze linguistiche in modo informale ed efficace, conversando in gruppo o in coppia con giovani madrelingua.

L’incontro ha l’obiettivo di far conoscere il servizio di tandem linguistico e illustrare le modalità di partecipazione per i tandem di gruppo e per quelli individuali.

La partecipazione all’incontro è gratuita, ma è necessaria la registrazione online.

Iscriviti qui

I tandem in partenza

I tandem di gruppo e individuali si svolgono, con cadenza settimanale, presso entrambe le sedi dell’ufficio:

  • al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano | via Altinate, 71;
  • PG Toselli 3.0 | piazza Caduti della Resistenza, 7.

La partecipazione ai tandem è sempre gratuita e riservata a giovani tra i 15 e i 35 anni. Per accedere, è necessario prenotarsi secondo le modalità descritte nel dettaglio di ciascuno.

Il tandem non è un corso, quindi per accedere è necessario avere almeno una conoscenza di base della lingua.

Tandem in via Altinate, 71

Tandem di gruppo

  • Spagnolo | da martedì 15 ottobre – 18:00-19:00
  • Tedesco | da giovedì 26 settembre – 18.00-19.00
  • Inglese | da venerdì 18 ottobre – 18:00-19:00

Per partecipare è necessario registrarsi attraverso l’apposito modulo online.

Registrati qui

Tandem individuali

Le lingue disponibili per i tandem individuali sono tedesco e spagnolo. Ogni incontro ha la durata di circa un’ora.

Per accedere è necessario fissare un appuntamento, telefonando allo 049 8204742 negli orari di apertura dell’Ufficio.

  • martedì, mercoledì e venerdì: 10:00 – 13:00 e 15:00 – 19:00;
  • giovedì orario continuato: 10:00 – 19:00;
  • sabato: 10:00 – 13:00.

Tandem in piazza Caduti della Resistenza, 7

Tandem di gruppo

  • Inglese | da martedì 15 ottobre – 17:00-18:00
  • Spagnolo | da mercoledì 16 ottobre – 18:00-19:00

Per partecipare, è necessario inviare una mail a volontaritoselli@gmail.com, specificando a quale tandem si intende accedere.

Tandem individuali

I tandem individuali, di inglese e spagnolo, sono attivi dal lunedì al venerdì dalle 17:00 alle 19:00. Ogni incontro ha una durata di 50 minuti ed possibile prenotare fino a 6 incontri.

Per partecipare, è necessario riservare il proprio posto inviando una mail avolontaritoselli@gmail.com .

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204742
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Ufficio Progetto Giovani – area Animazione
piazza Caduti della Resistenza, 7 – Padova
Tel.: 049 8722657
Mail: volontaritoselli@gmail.com

Atelier Toselli 3.0 – Produzione musicale

Da ottobre a novembre, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova promuove il corso di produzione musicale, condotto da Riccardo Rosin.

Il workshop rientra nel ciclo Atelier Toselli 3.0, workshop abilitanti all’uso delle attrezzature digitali a disposizione per il prestito gratuito presso il MakersLab PG Toselli 3.0, ed è dedicato a giovani appassionati che vogliono prendere confidenza con le attrezzature e con i software.

Il corso si svolge con le seguenti modalità:

  • dal 30 ottobre al 27 novembre;
  • 5 incontri ogni mercoledì, in orario 16:00 – 18:00.

Gli incontri si svolgeranno presso il MakersLab PG Toselli 3.0 di piazza Caduti della Resistenza, 7.

La partecipazione è gratuita e riservata ai giovani under 35, ma è richiesta la registrazione online. I posti sono limitati.

Iscriviti qui

Il corso

Il workshop ha l’obiettivo di far scoprire l’attrezzatura audio (microfoni, mixer, registratori, schede audio, monitor audio) in dotazione a PG Toselli 3.0, approcciarsi al mondo audio e muovere i primi passi nella produzione, registrazione ed editing musicale.

Durante il corso si vedranno gli elementi necessari per home studio e la fasi di preparazione inerenti alla registrazione, editing, creazione di suoni (sound design e frequenze), produzione, con qualche accenno all’armonia e alla melodia musicale (note, tonalità, circolo delle quinte). Seguirà una parte live.

Le attrezzature che saranno utilizzate all’interno del corso sono quelle disponibili al prestito al PG Toselli 3.0.

I software che saranno utilizzati:

  • Ableton Live;
  • Audacity;
  • Rekordbox.

Il formatore

Riccardo Rosin, dopo aver frequentato il corso di Musica Elettronica presso il Conservatorio C. Pollini Padova e aver seguito una formazione in Ableton Live e composizione pianistica, propone eventi e Dj set con strumenti elettronici nel territorio. Collabora con vari studi di registrazione e produzione padovani. Promotore del progetto ”Padova Deejay’‘ nato grazie all’associazione ”Volta 2000” cerca di creare un punto di riferimento per tutti gli artisti e produttori di musica elettronica, per unire e mettere in luce i vari aspetti, molto complessi, di questo mondo.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Animazione
via Altinate, 71 -35121 Padova
Mail: padovapglabs@gmail.com

Corso di comunicazione e social network

L’informagiovani della Città di Selvazzano Dentro organizza un corso gratuito sulla comunicazione digitale, il web e i social network. Il corso è destinato ai giovani dai 18 ai 30 anni.

Per ulteriori informazioni e per le adesioni è necessario scrivere a
info@selvazzanogiovani.it o telefonare al 049 8056782.

Per informazioni
Informagiovani della Città di Selvazzano Dentro
Presso “Barchessa Cesarotti”
Via Cesarotti 15/A, Selvazzano Dentro (PD)
Tel.: 049 8056782

Open day scuole serali – Provincia di Padova

Sabato 28 settembre, dalle 10.00 alle 12.00, presso l’I.I.S. Leonardo da Vinci di Padova, si svolge un open day dedicato alla presentazione dell’offerta formativa dei corsi serali degli Istituti Superiori Statali della Provincia di Padova, organizzato dalCentro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti (CPIA) di Padova.

Gli insegnanti dei diversi istituti illustreranno le possibilità per gli studenti over 18 che desiderano conseguire un diploma, riprendere degli studi interrotti e acquisire qualifiche per un migliore inserimento nel mondo del lavoro. Durante l’open day sarà possibile avere informazioni sui singoli Istituti e sui vari indirizzi di studio e contattare direttamente i referenti dei corsi di interesse. Le iscrizioni ai corsi sono ancora aperte.

Gli indirizzi di studio disponibili includono: costruzioni, ambiente e territorio, amministrazione, agraria, settore agroalimentare e agroindustria, servizi socio-sanitari, servizi commerciali, meccanica, meccatronica ed energia, elettronica ed elettrotecnica, moda (settore industria e artigianato), arti figurative e scultura, design dell’oreficeria.

I corsi serali si dividono in periodi e si articolano in moduli, a partire da un percorso formativo personalizzato, con la possibilità, per chi ha già competenze accertabili, di abbreviare il percorso.

Gli istituti che partecipano all’open day sono:

  • ITG Belzoni (Padova)
  • ITC Calvi (Padova)
  • IIS Duca degli Abruzzi (Padova)
  • IIS Leonardo da Vinci (Padova)
  • ITI Marconi (Padova)
  • IIS Ruzza (Padova)
  • IIS Scalcerle (Padova)
  • LA Selvatico (Padova)
  • ITSCT Einaudi – Gramsci (Padova)
  • IIS Euganeo (Este)
  • IIS Kennedy (Monselice)

Per informazioni
Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti (CPIA) di Padova
Mail: orientamento@cpiapadova.it

Music moves Europe – finanziamenti per progetti di formazione in ambito musicale

La Commissione europea lancia Music moves Europe – Boosting European Music Diversity and Talent Call on Professionalisation and Training, bando volto a identificare e supportare almeno 10 programmi pilota, in una prospettiva europea, per la formazione di giovani musicisti e professionisti del mondo della musica.

Il bando

Il bando, inscritto nel programma Creative Europe, mira a stimolare, attraverso i progetti pilota proposti, le potenzialità del settore musicale e le possibilità professionalizzanti offerte dallo stesso. L’obbiettivo è studiare una strategia efficace che supporti il programma di assegnazione dei fondi europei 2020, promuovendo in modo specifico la cultura musicale e le occasioni formative e professionali ad essa associate.

Il bando completo è scaricabile cliccando qui.

Requisiti e caratteristiche dei progetti

I progetti candidati devono perseguire almeno due dei seguenti obbiettivi specifici:

  • rispondere alle esigenze di sviluppo professionale per acquisire competenze individuali e organizzative, al fine di accrescere la capacità dei giovani artisti e professionisti della musica di avere successo nel mercato musicale;
  • aiutare i giovani artisti e gli altri professionisti del settore musicale a comprendere meglio il funzionamento dell’industria musicale;
  • promuovere scambi o approcci transnazionali per garantire il trasferimento di conoscenze, anche in termini di rilevanza per le carriere europee/internazionali o per le iniziative musicali europee;
  • promuovere cooperazioni sostenibili e la creazione di reti.

Le attività di formazione previste dai progetti possono assumere le seguenti forme:

  • programmi di formazione che utilizzano l’insegnamento tradizionale e/o metodi di e-learning, compresi seminari o workshop;
  • programmi di mentoring e di peer-learning;
  • programmi di tirocinio retribuito.

I programmi di formazione devono avere una dimensione europea, ovvero prevedere il coinvolgimento di partecipanti/tirocinanti o docenti/tutor di almeno due paesi diversi oppure svolgersi in almeno due paesi diversi, incoraggiando la mobilità europea.

Come partecipare

I soggetti beneficiari possono essere fornitori di istruzione/formazione che dimostrino competenze pertinenti nel settore musicale o partnership dei settori formazione, istruzione e musica.  Tali soggetti possono essere organizzazioni profit e non-profit, autorità pubbliche nazionali, regionali o locali, università o piccole e medie imprese. Essi devono avere sede in uno dei Paesi ammissibili al sottoprogramma Cultura di Europa Creativa, indicati nel programma.

Le procedure di candidatura di un progetto sono indicate nell’apposita sezione del bando scaricabile cliccando qui.

Tutta la documentazione è disponibile sulla pagina ufficiale del programma.

Il termine per la candidatura dei progetti è fissato al 31 ottobre 2019, ore 12:00 di Bruxelles.

Per informazioni
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
Mail: europacreativa.cultura@beniculturali.it
Tel.: 06 48291338

Borse di studio in Argentina per laureati

Il Ministero dell’educazione argentino, attraverso la direzione nazionale della cooperazione internazionale, annuncia l’apertura del bando annuale per borse di studio per laureati italiani che vogliano svolgere specializzazioni e master completi, nonché soggiorni di ricerca (dai 3 ai 6 mesi) nell’ambito di studi di dottorato e post dottorato, previsti per l’Anno accademico 2020.

Il bando

Borse di studio per specializzazioni e master saranno concessi per un periodo di 9 mesi,  rinnovabili per un secondo periodo accademico, corrispondente al ciclo 2021.

I rinnovi saranno concessi agli studiosi che hanno soddisfatto i requisiti accademici in modo tempestivo e presenteranno un programma di lavoro che possa essere completato alla fine del secondo anno di borsa di studio.

Il Ministero dell’educazione argentino ha stabilito che l’offerta di borse di studio copre tutte le aree del sapere, ad eccezione del post-laurea in medicina, odontoiatria, contabilità, pubblicità, amministrazione aziendale e psicoanalisi.

Criteri di selezione:

  • conformità ai requisiti della chiamata;
  • impatto istituzionale sulla formazione del candidato;
  • eccellenza accademica del candidato;
  • carriera accademica nell’insegnamento o nella ricerca universitaria;
  • esperienza professionale;
  • pubblicazioni, partecipazione a eventi e premi ricevuti;
  • probabilità di reintegrazione nel paese di origine al termine della borsa di studio;
  • conoscenza della lingua spagnola;
  • partecipazione sociale;
  • raccomandazioni, credenziali e garanzie;
  • coerenza e chiarezza nelle motivazioni e nel loro progetto accademico;
  • incidenza degli studi del candidato nello sviluppo del paese di origine.

Requisiti di partecipazione:

  • essere cittadino italiano e risiedere in Italia al momento della domanda;
  • non aver iniziato gli studi postlaurea in Argentina;
  • avere un titolo universitario di durata non inferiore a cinque anni;
  • avere una media accademica minima nella formazione universitaria e/o post-laurea equivalente al 70% della valutazione massima possibile, con differimenti, secondo la scala dei voti della tua università;
  • avere un eccezionale background professionale;
  • non avere compiuto i trentasette anni prima del 27/09/2019, data di  chiusura del bando 2020;
  • rispettare tutti i requisiti stabiliti per l’ammissione, la pre-ammissione o l’invito per la realizzazione degli studi nell’unità accademica prescelta.

Benefici della borsa di studio:

  • contributo mensile di $ 27.500  per 6 o 9 mesi nei casi corrispondenti a studi di master, corrispondenti per l’anno scolastico 2020, a partire da marzo o aprile;
  • nei casi di soggiorni di ricerca il contributo è di $ 32.000 per i mesi indicati nel certificato di selezione;
  • copertura dell’assistenza medica (soggetto alla presentazione del certificato CUIL rilasciato da ANSES);
  • pagamento delle tasse scolastiche fino a $ 25.000 del totale annuale. Se il costo annuale del master supererà tale limite, il borsista deve farsi carico della differenza o consultare l’università ospitante sulla possibilità di essere esonerati da tale obbligo. La gestione di tale richiesta è responsabilità diretta del borsista e la risposta sarà fornita secondo criteri esclusivi dell’università.
Scarica il bando

Come partecipare

Per richiedere la borsa di studio è necessario compilare e inviare i dati personali attraverso l’apposito modulo online.

In seguito le domande complete devono essere presentate entro il 27 settembre 2019 all’Ambasciata argentina in Italia, come indicato dal bando.

Per informazioni
MAE – Ministero degli Affari Esteri

Presentazione progetto “Yes I Start Up”

Venerdì 27 settembre alle 10:00, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova presenta il progetto “Yes I Start Up“, corso di formazione gratuito per giovani imprenditori.

Saranno presenti Isabella Morabito, Cescot Veneto e Mario Crepet, ENM – Ente Nazionale per il Microcredito.

L’incontro si svolge negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta l’iscrizione tramite modulo online.

Iscriviti qui

Il progetto

Il progetto “Yes I Start Up” è un percorso formativo gratuito promosso dall’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive Lavoro (ANPAL) e dall’Ente Nazionale per il Microcredito (ENM).

Il corso, realizzato da Formaset, prende avvio a fine settembre nelle province di Venezia e Treviso, per una durata complessiva di 80 ore.

I destinatari sono giovani NEET (Not in Education, Employment or Training) tra i 15 e i 29 anni, interessati alla realizzazione di progetti per il sostegno e lo sviluppo di specifiche idee imprenditoriali o progetti che favoriscano l’individuazione e la crescita di prospettive occupazionali legate all’autoimpiego.

Al termine del corso, i giovani potranno richiedere all’Agenzia Nazionale Invitalia un finanziamento di Microcredito o Piccolo Prestito (fino a 50.000 euro) per aprire una propria attività imprenditoriale (Fondo Rotativo Nazionale SELFIEmployment).

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204742
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Atelier Toselli 3.0 – Edizione 2019

L’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova promuove “Atelier Toselli 3.0“, una serie di workshop abilitanti all’uso delle attrezzature digitali a disposizione per il prestito gratuito presso il MakersLab PG Toselli 3.0.

Gli incontri sono rivolti ai makers e agli artigiani digitali under 35, che riconoscono nelle nuove tecnologie la possibilità di uno sviluppo personale e lavorativo.

Stampa 3D, filmmaking, fotografia digitale e Arduino sono solo alcuni degli argomenti trattati durante i workshop, condotti da giovani makers esperti.

Gli incontri si svolgono tra settembre e dicembre 2019 presso il PG Toselli 3.0 di piazza Caduti della Resistenza, 7. La partecipazione è gratuita e riservata agli under 35. È necessaria l’iscrizione attraverso il modulo online, disponibile nel dettaglio di ciascun corso.

I corsi

Atelier Toselli 3.0 – Stampa 3D

Venerdì 27 settembre | 14:30-19:30

Atelier Toselli 3.0 – Arduino

Venerdì 18 ottobre | 14:30-19:30

Atelier Toselli 3.0 – Filmmaking

Dal 21 ottobre al 16 dicembre | ogni lunedì 18:30 – 20:30

Atelier Toselli 3.0 – Camera oscura

Venerdì 22 novembre | 14:30-19:30

Atelier Toselli 3.0 – Fotografia digitale

Venerdì 20 dicembre | 14:30-19:30

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Animazione
via Altinate, 71 -35121 Padova
Mail: padovapglabs@gmail.com

Atelier Toselli 3.0 – Filmmaking

Da ottobre a dicembre l’Ufficio Progetto Giovani promuove il corso di filmmaking, condotto da Salvatore Frisina e Karma Gava.

Il workshop rientra nel ciclo Atelier Toselli 3.0, workshop abilitanti all’uso delle attrezzature digitali a disposizione per il prestito gratuito presso il MakersLabPG Toselli 3.0, ed è dedicato a giovani appassionati che vogliono prendere confidenza con le attrezzature e con i software.

Il corso si svolge con le seguenti modalità:

  • dal 21 ottobre al 16 dicembre;
  • 9 incontri ogni lunedì, in orario 18:30 – 20:30 .

Gli incontri si svolgeranno presso il MakersLab PG Toselli 3.0 di piazza Caduti della Resistenza, 7. La partecipazione è gratuita e riservata ai giovani under 35, ma è richiesta la registrazione online. È necessario portare un laptop.

Iscriviti qui

Il corso

Un workshop per scoprire l’attrezzatura video in dotazione a PG Toselli 3.0 idonea al prestito gratuito, approcciarsi all’audiovisivo e muovere i primi passi nel mondo del filmmaking.

Durante il corso si affronteranno tutte le fasi di preparazione, esecuzione e post-produzione della realizzazione di un film: dalla definizione del soggetto all’utilizzo di strumenti digitali utili alla scrittura della sceneggiatura, dalle riprese al montaggio.

Le attrezzature che saranno utilizzate per la fase delle riprese sono quelle disponibili al prestito al PG Toselli 3.0: fotocamere Canon, luci da studio, microfoni direzionali, boom, etc.

I software che saranno utilizzati:

  • WriterDuet – per la scrittura;
  • Storyboarder – per lo storyboard;
  • StudioBinder – per la pianificazione delle riprese;
  • Adobe Photoshop e Illustrator;
  • Adobe Premiere – per il montaggio.

I formatori

Salvatore Frisina è dottorando in Storia, critica e conservazione dei beni culturali e conduce il laboratorio Lo storytelling nelle immagini e nell’immaginario” per i corsi di Antropologia Culturale e Antropologia Sociale all’Università di Padova. Ha scritto e diretto numerosi cortometraggi partecipanti a festival importanti e ha collaborato in veste di script doctor con una writer room di New York e con la Scuola del Cinema di Praga.

Karma Gava, dopo aver frequentato la scuola di cinema EICTV de la Havana, collabora con agenzie di comunicazione realizzando spot e videoclip, sia nel reparto regia che produzione. È operatore di camera per il lungometraggio “Mea Maxima Culpa” di Alex Gibney, assistente al casting per “Senza lasciare traccia” di Gianclaudio Cappai, assistente di edizione per il programma “Let’s go now!” di LA5 e amministratore della piattaforma per attori videobookers.com. Dirige il documentario “In cerca di un amico” selezionato a oltre 50 festival di categoria.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Animazione
via Altinate, 71 -35121 Padova
Mail: padovapglabs@gmail.com