Archivi tag: fumetti

Scambio giovanile in Georgia

Oriel association è alla ricerca di 7 partecipanti tra i 18 e i 30 anni, italiani e/o residenti in Italia per uno scambio giovanile in Georgia,  focalizzato sulla realizzazione di fumetti.

Dove: Bakuriani, Georgia
Quando: dal 7 al 17 ottobre 2019
Paesi partecipanti: Gran Bretagna, Finlandia, Italia, Ucraina, Armenia e Georgia
Scadenza candidature: 15 agosto 2019

Il progetto

Arty way to Activeland” è uno Youth Exchange focalizzato sulla realizzazione di fumetti. Durante il progetto verranno realizzati sia fumetti tradizionali che digitali. I partecipanti passeranno attraverso un corso intensivo base su come strutturare un fumetto e sulla sua potenza in quanto mezzo educativo e d’espressione. Le problematiche da osservare attraverso questo mezzo saranno la marginalizzazione giovanile e la difficoltà dei giovani di prendere parte ai processi decisionali, specialmente nelle aree rurali.

Obiettivi del progetto

L’obiettivo è incrementare le loro opportunità di coinvolgimento nella sfera internazionale ed interculturale, nonché supportare lo sviluppo di futuri progetti Erasmus+.
Per i partecipati sarà prevista una fase di creazione di una piccola bozza e di un abstract di personaggio ancora prima della partenza. Non è quindi condizione necessaria avere già delle basi di disegno, ma sarebbe un interessante plus.

Vitto e alloggio sono completamente coperti dall’associazione ospitante. Le spese di viaggio sono rimborsate al 100% fino a un massimo di 360 euro. Il partecipante, solo dopo essere stato selezionato, sarà tenuto a pagare la quota annuale dell’associazione Oriel del costo di 35 euro.

Come partecipare

Per avere maggiori informazioni e/o presentare la propria candidatura, scrivere a orielassociationprojects2019@gmail.com inviando una lettera motivazionale in inglese e il proprio curriculum in italiano e/o in inglese.

Per informazioni
Oriel Association
Mail: orielassociationprojects2019@gmail.com
Tel.: 3471682976

Giancarlo “Elfo” Ascari – Tutta colpa del ’68

Mercoledì 7 febbraio, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova, in collaborazione con Be Comics, ospita l’illustratore Giancarlo Ascari, in arte “Elfo”. L’appuntamento sarà l’occasione per ripercorrere gli anni Sessanta e Settanta attraverso le illustrazioni e i fumetti, tra ricostruzione storica e memorie personali.

Nel corso della mattinata, Elfo incontrerà gli studenti degli istituti superiori di Padova; l’incontro serale, alle 18:00, è invece aperto a tutta la cittadinanza.

L’incontro si svolge presso lo Spazio 35, al piano terra del Centro Culturale Altinate San GaetanoL’ingresso è libero e gratuito.

La mostra

Le illustrazioni di Elfo, oltre alla graphic novel “Tutta colpa del ’68”, sono esposte all’interno della mostra “In Movimento. La nostra Storia dal 1960 a oggi“, dedicata alla storia del movimento studentesco e visitabile fino all’11 febbraio al primo piano del Centro.

Alle 17:00
sarà possibile visitare la mostra con la guida dell’autore. La partecipazione alla visita è gratuita ma, per motivi organizzativi, è richiesta la registrazione online.

Iscriviti qui

L’autore

Giancarlo Ascari, alias Elfo, è un artista poliedrico, fumettista e illustratore di rilievo internazionale. Pubblica il suo primo libro a fumetti nel 1975 ma nel corso della sua carriera scrive e disegna anche per Il Manifesto, Repubblica, L’Unità, Il Corriere della Sera.

Attraverso il suo graphic novel “Tutta colpa del ’68“, Elfo racconta senza filtri quello che accadde in ambito sociale, studentesco ed operaio nella Milano sessantottina, frutto di un’accurata ricostruzione storico-documentaristica arricchita da ricordi autobiografici.

Ma Elfo riesce a rappresentare quell’anno irripetibile anche attraverso opere e linguaggi differenti: dalle storie brevi pubblicate su Millenium, mensile di Il Fatto, ad una serie di illustrazioni dal segno identificativo tratte dalle più note immagini dell’editoria, dei manifesti cinematografici, delle pubblicità, delle locandine.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204742
Mail: progettogiovani@comune.padova.it