Archivi tag: #generazioniincorso16

pARTEcipando – Laboratorio di teatro

Gener@zioni banner_DONADELLO

Sabato e domenica 27-28 febbraio, dalle 14:30 alle 20:30 e domenica 6 marzo, dalle 15.00 alle 19.00, si terrà il workshop teatrale pARTEcipando, presso lo spazio La Corte di via Bajardi 5. La docente, Lisa Kujofsa, vi guiderà attraverso l’acquisizione di nuove tecniche di interpretazione e improvvisazione simulate con esercizi fisici e vocali.

Il laboratorio è inserito nella programmazione di Gener@zioni in Corso 2016.

Il corso

Un laboratorio durante il quale si intende instaurare un approccio costruttivo e divertente con il teatro che permetta di migliorare l’autostima, la consapevolezza, il controllo del proprio corpo e delle proprie emozioni. Giocando, esercitandosi e analizzando si imparano tecniche e si sviluppa la fantasia ma soprattutto le relazioni con i singoli e con il gruppo.

La finalità del corso sarà l’acquisizione di nuove tecniche di interpretazione, improvvisazione stimolate anche dalla presenza di testi, oggetti e musica.

Programma

  • Lezione 1: presentazione, esercizi;
  • Lezione 2: spazio, tempo, forma;
  • Lezione 3: reading , interpretazione;
  • Lezione 4: performance artistica.

Il formatore

Lisa Kujofsa è diplomata presso l’Accademia delle Belle Arti di Tirana nella Facoltà di Arte Scenica come Attrice. Ha conseguito un Master di Alta Formazione come Operatore Teatrale presso la Fondazione AIDA di Verona. Ha partecipato come attrice in diverse opere teatrali e in alcuni film, inoltre ha partecipato a un programma televisivo di genere “situation comedy” (sitcom).
Attualmente si occupa di strategie di innovazione nel Sistema Teatrale.

Per partecipare

Iscriversi al corso è semplicissimo! Basta compilare il modulo online con i propri dati. Le iscrizioni devono essere effettuate entro il 20 febbraio.

Gli iscritti saranno contattati per confermare la propria iscrizione e versare il contributo di partecipazione di 50 €.

Pre-iscriviti online

Richiedere informazioni

La segreteria di Gener@azioni in Corso è operativa:

  • il martedì dalle 14.30 alle 17.00 presso l’Ufficio Progetto Giovani al tel. 049.8204798
  • il martedì e il venerdì dalle 17.00 alle 19.00 presso il Punto Giovani Toselli al tel. 049.8722657

Via mail:

Corso – ABC di Indesign

Generazioni Indesign

Mercoledì 3 febbraio, dalle 19.00 alle 21.00, presso il Punto Giovani Toselli, partirà il corso ABC di Indesign, condotto da Francesca Peroni.

Il laboratorio è inserito nella programmazione di Gener@zioni in Corso e si svolgerà nelle seguenti date: 3 febbraio, 10-17-24 febbraio e 2-9-16-23 marzo.

Il corso

Il laboratorio si propone di fornire le basi per  avvicinarsi alla creazione e all’impaginazione professionale di brochure, riviste e libri attraverso l’utilizzo del programma Adobe Indesign. L’impaginazione di documenti diventerà così piú rapida, ordinata e automatica.
Le nozioni trasmesse durante le lezioni permetteranno di utilizzare autonomamente il programma fin da subito, raggiungendo buoni risultati anche sotto l’aspetto grafico.

Il  corso si svolgerà nell’arco di otto lezioni frontali per apprendere le basi del  programma che verranno applicate attraverso delle piccole esercitazioni pratiche.

Il formatore

Francesca Peroni si è laureata in Architettura presso l’Università IUAV di Venezia. Dopo il conseguimento dell’abilitazione alla professione, collabora con lo studio di architettura Patchwork di Padova, all’interno del quale segue la progettazione, l’editing e il design di libri e brochure informative con l’impiego di software professionali tra cui Indesign.

Per partecipare

Iscriversi al corso è semplicissimo! Basta compilare il modulo online con i propri dati. Le iscrizioni devono essere effettuate entro il 27 gennaio.

Gli iscritti saranno contattati per confermare la propria iscrizione e versare il contributo di partecipazione di 64 €.

Pre-iscriviti online

Corso di Francese base “Parlons français”

Generazioni francese

Martedì 2 febbraio, dalle 19.30 alle 21.30, presso i locali di via Dottesio 4, partirà il corso di francese base “Parlons français”, condotto da Chiara Picciano.

Il laboratorio è inserito nella programmazione di Gener@zioni in Corso e si svolgerà nelle seguenti date: 2-9-16-23 febbraio e 1-8-15-22 marzo.

Il corso

Il corso di fracese base “Parlons français” è rivolto a chiunque si approcci per la prima volta a questa lingua. Le lezioni non saranno frontali, bensì divertenti lezioni dialogate, perché chiave dell’acquisizione linguistica è il piacere dell’interazione.
Obiettivo del corso è l’acquisizione delle basi della lingua francese scritta e orale necessarie per destreggiarsi in varie situazioni della vita quotidiana.

Programma

Verranno forniti gli elementi utili per:

  • presentarsi;
  • parlare di sé (origini, studio, lavoro, famiglia);
  • chiedere informazioni;
  • comunicare in vari ambienti (casa, ristorante, negozi, viaggio…).

Il formatore

Chiara Picciano è laureata in Lingue Moderne per la Comunicazione e Cooperazione Internazionale in francese e inglese presso l’Università degli Studi di Padova. Ha studiato la lingua francese sin dalle medie, con continui contatti con persone francesi e/o francofone. Collabora come traduttrice e interprete di francese per varie aziende ed ha esperienza di corsi di lingua sia collettivi che individuali per ragazzi delle scuole superiori e adulti.

Per partecipare

Iscriversi al corso è semplicissimo! Basta compilare il modulo online con i propri dati. Le iscrizioni devono essere effettuate entro il 26 gennaio.

Gli iscritti saranno contattati per confermare la propria iscrizione e versare il contributo di partecipazione di 50 €.

Pre-iscriviti online

Corso di Inglese base

Generazioni Inglese

Mercoledì 27 gennaio, dalle 17.00 alle 19.00, presso i locali di via Dottesio 4, partirà il corso di inglese base, condotto da Chiara Guzzonati.

Il laboratorio è inserito nella programmazione di Gener@zioni in Corso e si svolgerà nelle seguenti date: 27 gennaio, 3-10-17-24 febbraio e 2-9-16 marzo.

Il corso

Il corso di inglese base è rivolto a chiunque si approcci per la prima volta a questa lingua. Le lezioni non saranno frontali, infatti tutti gli allievi saranno invitati a partecipare attivamente, facendo conversazione tra loro e interagendo con l’insegnante.

Verranno affrontati vari argomenti, avendo cura di fornire una solida base grammaticale (verbi, struttura della frase) e lessicale, senza appesantire le lezioni e dando sempre molto spazio alla conversazione e all’ascolto, anche attraverso la proiezione di video e l’ascolto di canzoni.

Il formatore

Chiara Guzzonati ha studiato inglese e spagnolo presso l’Universitá Ca’ Foscari di Venezia, e si è laureata in Lingue e Civiltà Moderne e Contemporanee nel 2013. Si è poi specializzata frequentando un master in traduzione editoriale e tecnico­scientifica presso la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Vicenza. Ha tradotto e rivisto traduzioni per alcune agenzie estere e da due anni impartisce lezioni private di lingue.

Per partecipare

Iscriversi al corso è semplicissimo! Basta compilare il modulo online con i propri dati. Le iscrizioni devono essere effettuate entro il 20 gennaio.

Gli iscritti saranno contattati per confermare la propria iscrizione e versare il contributo di partecipazione di 50 €.

Pre-iscriviti online

 

Corso – Programmazione creativa per applicazioni multimediali

Generazioni Programmazione App

Giovedì 4 febbraio, dalle 19.30 alle 21.00, presso il Punto Giovani Toselli in Piazza Caduti della Resistenza 7, partirà il corso di programmazione creativa, condotto da Nicola Loverre.

Il laboratorio è inserito nella programmazione di Gener@zioni in Corso e si svolgerà nelle seguenti date: 4-11-18-25 febbraio e 3-10 marzo.

Il corso

Questo laboratorio ha l’obiettivo di insegnare i fondamenti ed i principi di base di Processing: un ambiente di sviluppo mirato specificamente alla creazione di applicazioni grafiche, audio, video e multimediali in senso lato. Con Processing è inoltre possibile creare applicazioni per Android ed altri sistemi per device mobili.

Il corso è rivolto a persone senza alcuna precedente esperienza di programmazione, che abbiano però conoscenze di base dell’informatica e dell’utilizzo di computer. Per poter partecipare è necessario portare il proprio laptop (sistema operativo a scelta tra Windows, OSX e Linux); l’utilizzo di smartphone o tablet con Android o iOS è utile ma non necessario.

Programma

  • introduzione a Processing;
  • installazione e configurazione dell’ambiente di sviluppo;
  • principi di base della programmazione: variabili, funzioni, array.
  • SonicPainter: audio ed immagini in movimento al tocco di un dito.
  • Virtual DJ;
  • lettore musicale ed audiovisualizzatore;
  • sintesi e macchine musicali;
  • filtri fotografici.

Il formatore

Nicola Loverre lavora da diversi anni nell’informatica in ambiti molto diversi tra loro, che vanno dall’amministrazione di sistemi Windows e Unix-like alla creazione di pagine web ed alla programmazione, in ambito prevalentemente multimediale. Nel 2014 ha conseguito una certificazione per il corso “Creative Programming for Digital Media & Mobile Apps”, tenuto dalla Goldsmiths University of London. Si occupa anche di post–produzione, editing audio e composizione di musica elettronica.

Per partecipare

Iscriversi al corso è semplicissimo! Basta compilare il modulo online con i propri dati. Le iscrizioni devono essere effettuate entro il 28 gennaio.

Gli iscritti saranno contattati per confermare la propria iscrizione e versare il contributo di partecipazione di 64 €.

Pre-iscriviti online

Laboratorio – STORYGAMES: Game design di interazioni e discussioni

GENER@ZIONI BANNER_ZANI-01

Giovedì 24 marzo, dalle 19.30 alle 21.30, presso il Punto Giovani Toselli, partirà il corso di Storygames. Il conduttore Francesco Zani guiderà i partecipanti, attraverso esperienze di gioco pratico, in un percorso formativo sul gioco di narrazione, ovvero sull’ideazione di meccanismi di interazione.

Il laboratorio è inserito nella programmazione di Gener@zioni in Corso e si terrà nelle seguenti date: giovedì 24, 31 marzo, 14 e 21 aprile, dalle 19.30 alle 21.30 e sabato 9 e 30 aprile, dalle 14.00 alle 18.00, presso il Punto Giovani Toselli.

Il corso

Il laboratorio di STORYGAMES: narrare storie, disegnare discussioni, costruire interazioni è un’introduzione al design di giochi di narrazione.

Attraverso le discussioni teoriche e le attività pratiche proposte i partecipanti verranno guidati nell’analisi delle diverse forme di gioco di ruolo e narrazione e impareranno alcune delle tecniche più importanti per costruire questo tipo d’esperienze.

Durante il corso i partecipanti verranno supportati nell’ideazione e attraverso gli stadi della creazione di alcuni giochi.

Programma

  • Lezione 1: elementi fondamentali di un gioco di narrazione; modalità di lettura e discussione critica del gioco di ruolo e di narrazione; esempi di gioco;
  • Lezione 2: storia del gioco di ruolo e narrazione, con i diversi movimenti e i diversi manifesti che costituiscono il fenomeno; hacking games; fasi e obiettivi di design;
  • Lezione 3: sessione di gioco;
  • Lezione 4: ambiti del gioco design dell’interazione;
  • Lezione 5: meccaniche e flow del gioco; come dev’essere composto un manuale;
  • Lezione 6: Game Jam playtest e guida alla pubblicazione e diffusione del gioco.

Il formatore

Francesco Zani, laureato in Psicologia presso l’Università di Padova, si interessa di giochi da più di 10 anni. Ha partecipato a diversi concorsi in ambito italiano e internazionale (200 word rpg challenge – G2P – Alchimie del Gioco) vincendo il premio per “most polished and ready-to-play game” con “Her Hinner Dead Ends” all’edizione 2015 del Golden Cobra. Ha collaborato con diverse realtà italiane (Coyote Press, VasQuasEditrice, Dreamlord Press, Blackbox Games, Levity) per la traduzione e l’adattamento di giochi in lingua italiana ed inglese (“Aeon Wave”, “Ars Gladiatoria”, “Ars Gladiatoria – the duel”, “Il mio Fantasy”, “On Migthy Thews”, “Hell 4 Z” e molti altri) e per le dimostrazioni di gioco presso fiere ed eventi, come il Lucca Comics & Games.

Per partecipare

Iscriversi al corso è semplicissimo! Basta compilare il modulo online con i propri dati. Le iscrizioni devono essere effettuate entro il 13 marzo.

Gli iscritti saranno contattati per confermare la propria iscrizione e versare il contributo di partecipazione di 64 €.

Pre-iscriviti online

Richiedere informazioni

La segreteria di Gener@azioni in Corso è operativa:

  • il martedì dalle 14.30 alle 17.00 presso l’Ufficio Progetto Giovani al tel. 049.8204798
  • il martedì e il venerdì dalle 17.00 alle 19.00 presso il Punto Giovani Toselli al tel. 049.8722657

Via mail:

 

Laboratorio – Storia e tecniche del fumetto

generazioni_fumetto

Sabato 30 gennaio, dalle 10.00 alle 13.00, presso la sede di Progetto Giovani in via Altinate 71, si terrà la prima lezione di Storia e tecniche del fumetto condotto da Clara Donadello, diplomata alla Scuola Internazionale di Comics e laureata in Mediazione Linguistica e Culturale.

Il laboratorio è inserito nella programmazione di Gener@zioni in Corso e si terrà nelle seguenti date: 30 gennaio, 6-13-20-27 febbraio.

Il corso

Un laboratorio per scoprire il mondo del fumetto, la sua creatività e le sue infinite potenzialità.

Partendo da un excursus sulla storia del fumetto, la docente andrà nel dettaglio per tutto ciò che concerne il lavoro del fumettista quali sono le sue competenze e i talenti che deve sviluppare. In seguito saranno analizzate le differenze tra gli stili di disegno e tutte le fasi della progettazione di una storia.

La finalità del corso sarà l’elaborazione di una storia di gruppo auto-conclusiva di una o due pagine con le vignette ideate durante il corso.

Programma

Le lezioni saranno divise in parte teorica e pratica:

  • storia del fumetto;
  • il lavoro del fumettista (sceneggiatura, storyboard, matite, inchiostrazione e colorazione);
  • stili di disegno: americano, francese, italiano e giapponese;
  • graphic novel;
  • progettazione e realizzazione di una storia di gruppo auto-conclusiva.

Per partecipare

Iscriversi al corso è semplicissimo! Basta compilare il modulo online con i propri dati. Le iscrizioni devono essere effettuate entro il 22 gennaio.

Gli iscritti saranno contattati per confermare la propria iscrizione e versare il contributo di partecipazione di 50 €.

Pre-iscriviti online