Archivi tag: giappone

Borse di studio in Giappone

Il MEXT (Ministry of Education, Sport, Sciences and Technologies) apre le candidature per una borsa di studio Undergraduate Student, offrendo la possibilità ai giovani diplomati italiani di svolgere il proprio percorso universitario in Giappone, fino al conseguimento della laurea (negli anni accademici 2020-2025).

Le borse di studio

Requisiti

Possono candidarsi i cittadini italiani che siano nati dopo il 1 aprile 1995, e che abbiano conseguito entro il marzo 2020 il diploma di scuola superiore. I candidati selezionati devono partire per il Giappone ad inizio aprile 2020 (o comunque dovranno raggiungere il Giappone entro la data indicata dall’università).

Sono esclusi coloro che hanno già conseguito borse di studio erogate dal Governo Giapponese, che siano già iscritti ad un’università giapponese o che abbiano presentato domanda per più di una borsa di studio erogata dal MEXT.

Aree e periodo di studio

I candidati sono tenuti a scegliere il percorso di studi da seguire all’interno delle seguenti aree:

  • Social Sciences and Humanities;
  • Natural Sciences.

Per maggiori dettagli sugli specifici curricula accademici rientranti nelle macroaree sopracitate consultare le Application Guidelines 2020 (sezione 2 – Fields of study).

La borsa di studio dura circa 5 anni, da aprile 2020 a marzo 2025, incluso il periodo di 1 anno dedicato al corso di lingua giapponese e altre materie necessarie. La borsa dura invece 7 anni per studenti di medicina, odontoiatria, veterinaria o farmacologia (corsi di 6 anni).

I candidati che sono già in possesso di una sufficiente conoscenza della lingua giapponese, o che intendono iscriversi ad un’università che non richiede la conoscenza del giapponese (tramite collocamento diretto), possono evitare di frequentare il corso preparatorio di 1 anno, e nel loro caso la borsa di studio dura 4 anni (o 5 nei casi sopra descritti).

Contributi economici

La borsa di studio prevede un importo di 117.000 Yen mensili, e copre, oltre alle tasse universitarie, anche il biglietto aereo di andata e ritorno in classe turistica.

La borsa non copre gli spostamenti interni al Giappone né le tasse aeroportuali, che rimangono a carico del borsista.

Come candidarsi

Per presentare la propria candidatura è necessario stampare e compilare gli appositi moduli (scaricabili seguendo questo link) , per poi spedirli all’Ambasciata Giapponese unitamente alla documentazione elencata nelle 
Application Guidelines 2020  (sezione 10 – Application documents).

La candidatura, compresa la documentazione allegata, deve pervenire via posta o essere consegnata a mano in ambasciata improrogabilmente entro il 28 giugno 2019 (si ricorda che non fa fede il timbro postale).

I candidati devono poi affrontare un test scritto che si tiene il 16 luglio a Roma presso il dipartimento Istituto Italiano di Studi Orientali dell’Università di Roma Sapienza (Aula 205 ). Il test scritto comincerà alla mattina (il dettaglio dell’orario verrà comunicato via e-mail ai candidati che avranno presentato la documentazione) e durerà tra le tre e le cinque ore (escluse le pause), a seconda delle materie in cui il candidato intende laurearsi. Per maggiori dettagli, consultare le 
Application Guidelines 2020 (sezione 9 – Selection).

Per ulteriori dettagli si invita a consultare la pagina dedicata sul sito dell’Ambasciata.

Per informazioni
Ufficio Culturale dell’Ambasciata del Giappone in Italia
Mail: ryugaku@ro.mofa.go.jp
Tel.: 06-48799-1

Giappone: curiosità, studio e lavoro nel Paese del Sol Levante

Venerdì 15 febbraio dalle 16:30, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un incontro alla scoperta del Giappone.

L’appuntamento è realizzato in collaborazione con l’Associazione giapponese Ochacaffè di Padova e con la partecipazione di Yoshie Nishioka, insegnante di lingua giapponese presso la facoltà di Lingue Orientali di Ca’ Foscari a Venezia e presso l’Istituto Il Mulino di Legnaro.

L’incontro si svolge negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

Prenota il tuo posto

L’incontro

L’incontro è strutturato in due parti:

Alla scoperta del Giappone | 16:30

Il Giappone è una terra dove tradizione e modernità si fondono armoniosamente. La prima parte dell’incontro è dedicata alla scoperta delle usanze giapponesi: lingua, saluti e curiosità nipponiche.

Vivere in Giappone | 17:30

  • le tipologie di visti necessari, da quello turistico a quello di studio;
  • programma di studio a breve e lungo termine a Kyoto e Tokyo;
  • la ricerca dell’alloggio: homestay, guest house o appartamento?
  • possibili lavori per un italiano in Giappone.

L’Associazione Ochacaffè è la più grande realtà giapponese in Italia: organizza eventi, concerti, mostre di artisti giapponesi, e fornisce consulenza gratuita a chi vuole vivere in Giappone o visitarlo per turismo.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Vulcanus – Tirocini in Giappone per studenti

Vulcanus in Giappone offre agli studenti dell’UE la possibilità di effettuare un tirocinio presso un‘azienda giapponese.

Il programma si svolge completamente in Giappone, su un arco di tempo di un anno, da settembre all’agosto dell’anno successivo, affinché vi sia una corrispondenza con l’anno accademico negli Stati membri UE.

Il programma intende accrescere e stimolare la cooperazione industriale e migliorare la comprensione reciproca tra Giappone e UE.

Gli obiettivi

  • Avere un accesso privilegiato alle tecnologie avanzate dell’industria giapponese
  • Imparare il giapponese, capire ed apprezzare la cultura nipponica;
  • Acquisire la capacità di interagire con il mondo giapponese, in ambito sia lavorativo che interpersonale

La formazione

  • Un seminario di una settimana in Giappone
  • Un corso intensivo di quattro mesi di lingua giapponese
  • Un tirocinio di otto mesi presso un’impresa giapponese

Destinatari

  • essere cittadini dell’UE / COSME
  • essere studenti presso università ubicate entro in confini dell’UE / COSME
  • essere iscritti a facoltà tecniche o scientifiche
  • essere iscritti tra al 4° anno ufficiale di studi e il penultimo anno di PhD
  • esser iscritti per l’anno accademico 2017 /2018
  • poter trascorrere un anno all’estero

Sostegno economico

Questo programma è finanziato dal Centro per la Cooperazione Industriale UE-Giappone e dalla società giapponese di accoglienza.

Agli studenti europei è riservato un finanziamento (1.900.000 di Yen) per coprire le spese di viaggio da e per il Giappone e le spese per il vitto e l’alloggio.

Il corso di lingua e il seminario sono gratuiti. L’alloggio viene offerto durante il seminario, il corso di lingua e il tirocinio presso l’azienda.

Scadenza

Il termine massimo per presentare la candidatura è entro il 20 gennaio 2019.

Per informazioni

OFFICE IN THE EU
Rue Marie de Bourgogne 52 B-1000 Brussels, Belgium
Tel: +32 2 282 00 40
Mail: office@eu-japan.eu
Contatto per studenti: vulcanus@eu-japan.eu

Incontro – Destinazione Giappone

Sabato 25 marzo alle ore 10:30, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un incontro dedicato alle opportunità di studio e lavoro in Giappone.

L’appuntamento è organizzato in collaborazione con l’Istituto Il Mulino, scuola di lingue, e patrocinato dall’Associazione giapponese Ochacaffè di Padova e e avrà come ospite la professoressa Taki Saito, insegnante di lingua giapponese presso l’Intercultural Institute of Japan.

L’incontro

Città come Tokyo e Kyoto rappresentano una meta di studio e lavoro ideale per tutta una generazione che del Giappone ammira la produttività, l’efficienza e la creatività. Nel corso dell’incontro, verranno trattati i seguenti argomenti:

  • le tipologie di visti necessari, da quello turistico a quello di studio;
  • programma di studio a breve e lungo termine;
  • destinazioni: Tokyo e Kyoto, ma anche Kobe e Osaka;
  • la ricerca dell’alloggio: homestay o appartamento?
  • possibili lavori per un italiano in Giappone.

L’Associazione Ochacaffè è la più grande realtà giapponese in Italia: organizza eventi, concerti, mostre di artisti giapponesi, e fornisce consulenza gratuita a chi vuole vivere in Giappone o visitarlo per turismo.

La partecipazione all’incontro è gratuita, ma è obbligatoria la registrazione attraverso l’apposito modulo online.

Iscriviti qui

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204742 negli orari di apertura
Fax: 049 8204747
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Borse di studio per studenti e ricercatori in Giappone

canon

Fondazione Canon offre 15 borse di ricerca post-laurea per studenti e ricercatori in Giappone. Lo scopo è quello di promuovere la crescita della ricerca scientifica e rinforzare la comprensione reciproca tra Europa e Giappone.

La borsa di studio

Gli studenti ricevono le borse di studio, che hanno una durata variabile dai 3 ai 12 mesi, per periodi di ricerca in Giappone. Gli studenti giapponesi intraprendono attività di ricerca, per periodi analoghi, in Europa.

Gli ambiti di ricerca sono liberi ed è facoltà dei borsisti indicare l’istituto di accoglienza in Giappone. Le spese di ricerca variano da 22.500 a 27.500 Euro.

Per partecipare

Il candidato deve essere un cittadino europeo con un’ottima conoscenza della lingua inglese e deve aver conseguito un Master’s degree.

Per candidarsi è necessario compilare l’application form disponibile sul sito allegando il CV, il piano di ricerca, titoli ed eventuali pubblicazioni, almeno due referenze ed i certificati accademici comprovanti sia il titolo di studio più elevato conseguito, che l’interesse del centro di ricerca ospitante in Giappone.

La scadenza per l’invio delle candidature è il 15 settembre 2016.

Per informazioni

Canon Foundation in Europe
Tel: +31 20 545 8934
Email: foundation@canon-europe.com

Borse di studio in Giappone con Canon Foundation Europe

Canon Giappone

Ogni anno la Fondazione Canon in Europa offre 15 borse di ricerca post-laurea per studenti e ricercatori che potranno trascorrere un periodo di ricerca presso un istituto in Giappone.

Durata

Lo scopo delle borse di studio è di promuovere la crescita della ricerca scientifica applicata, rinforzare gli scambi culturali e la comprensione reciproca tra Europa e Giappone. I partecipanti europei hanno la possibilità di trascorrere periodi di ricerca in Giappone, mentre i borsisti giapponesi, attività di ricerca in Europa.

La durata della borsa di studio va da un minimo di 3 mesi di permanenza in Giappone, ad un massimo di 1 anno. La retribuzione a forfait a copertura delle spese di ricerca varia tra 22.550 e 27.500 euro. Possono partecipare gli studenti e i ricercatori appartenenti a ogni ambito disciplinare. È responsabilità dei borsisti indicare l’istituto di accoglienza in Giappone.

Requisiti

Per candidarsi, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • la cittadinanza europea;
  • avere conseguito un diploma di laurea specialistica/magistrale;
  • avere un’ottima conoscenza della lingua inglese.

Come candidarsi

Per candidarsi, è necessario completare la procedura di candidatura si avvia inviando il proprio CV, il piano di ricerca, titoli e eventuali pubblicazioni, almeno due referenze e i certificati accademici (comprovanti sia il titolo di studio più elevato conseguito, che l’interesse del centro di ricerca ospitante, in Giappone) seguendo le modalità specificate online.

La prossima scadenza per l’invio della candidatura è fissata per il 15 settembre 2018.

Per informazioni

Canon Foundation in Europe
P. O. Box, 2262 – 1180 EG Amstelveen (The Netherlands)
Tel.: +31 20 545 8934
Fax: +31 20 712 8934
Mail: foundation@canon-europe.com

Borse di studio per il Giappone

Japan-Flag

Il Ministero Affari Esteri promuove borse di studio della durata di 12 mesi ciascuna per il Giappone. Il periodo di utilizzo decorre da settembre 2016.

Importo mensile della borsa di studio è pari a 117000 yen. La borsa comprende anche il biglietto aereo di andata e ritorno in classe turistica.

Destinatari

Studenti universitari dei corsi di laurea – con lingua o cultura giapponese almeno triennale – che, al momento della partenza e fino al loro ritorno, risultino regolarmente iscritti a un’università non giapponese. Per poter usufruire di questa borsa, infatti, è necessario:

  • non aver ancora conseguito la laurea, inclusa quella triennale;
  • inoltre, è necessario dimostrare di aver studiato lingua giapponese all’università per almeno un anno;
  • non essere in possesso di cittadinanza giapponese;
  • essere nati tra il 2 aprile 1986 e il 1° aprile 1998.

I candidati riceveranno i formulari del governo giapponese con la richiesta di nuova documentazione e dovranno sostenere un esame scritto e orale di lingua giapponese presso l’Ambasciata del Giappone a Roma.

Scadenze

Le domande di partecipazione dovranno pervenire al Ministero degli Affari Esteri seguendo la procedura online entro il 19 febbraio 2016. 

Bando completo

Per informazioni

Ambasciata Giapponese a Roma
Via Quintino Sella 60
00187 Roma
Tel: 06 487991

Tirocini aziendali in Giappone

Japan-Flag

Vulcanus in Giappone offre agli studenti dell’UE la possibilità di effettuare un tirocinio presso una industria giapponese. Il programma Vulcanus in Giappone è sovvenzionato dal Centro UE-Giappone per la Cooperazione Industriale.

Gli studenti europei ricevono una borsa di studio (1.900.000 yen – circa 14.000 euro), per coprire le spese di viaggio di andata e ritorno, l’assicurazione e le spese primarie di soggiorno in Giappone. L’alloggio sarà messo a disposizione dall’azienda ospitante per i dodici mesi del tirocinio.

Requisiti di partecipazione

I candidati devono rispondere ai seguenti requisiti:

  • essere cittadini dell’UE;
  • essere studenti presso università dell’UE;
  • essere iscritti a facoltà tecniche o scientifiche almeno al 4° anno ufficiale di studi, al momento dell’invio dell’atto di candidatura;
  • poter trascorrere un anno all’estero.

Scadenze

La scadenza per l’invio di candidature è fissata al 20 gennaio 2016.

Per informazioni

Tutte le informazioni dettagliate e il form da compilare per la candidatura sono sul sito del Centro Ue-Giappone per la Cooperazione industriale.