Archivi tag: giovani

Tirocini al Parlamento Europeo

parlamento europeo

Il Parlamento europeo offre la possibilità di effettuare tirocini di formazione alla traduzione. Questi sono riservati in particolare ai candidati che devono effettuare un tirocinio nel quadro del loro piano di studi. La scadenza per presentare la propria candidatura è fissata al 15 febbraio 2016.

Destinatari

I candidati devono:

  • possedere la cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione europea o di un paese candidato;
  • avere compiuto 18 anni alla data d’inizio del tirocinio;
  • possedere un diploma di fine studi secondari corrispondente al livello di accesso all’Università o avere compiuto studi superiori o tecnici di pari livello;
  • avere una perfetta conoscenza di una delle lingue ufficiali dell’Unione europea o della lingua ufficiale di uno dei paesi candidati e una conoscenza approfondita di altre due lingue ufficiali dell’Unione europea;
  • non aver usufruito di un tirocinio o di un impiego retribuito di più di quattro settimane consecutive a carico del bilancio dell’Unione europea.

Durata

La durata dei tirocini di formazione alla traduzione va da uno a tre mesi. Possono essere prorogati, a titolo eccezionale, per una durata massima di tre mesi. I tirocini di formazione alla traduzione si svolgono a Lussemburgo.

Retribuzione

I tirocinanti a seguito della formazione di traduzione riceveranno un assegno mensile. A titolo indicativo, nel 2015 la borsa di studio ammonta a 1.223,26 € al mese.

Sul sito del Parlamento Europeo è possibile consultare le Norme interne relative ai tirocini per traduttori.

Per informazioni

European Parliament – Translation Traineeships Service
Translation Traineeships Office
TOB 02B005 – L-2929 Luxembourg
Fax: +352 43 00 238 96
E-mail: [email protected]

Concorso RaccontaEstero 2015

viaggio

IRSE (Istituto Regionale Studi Europei) di Pordenone promuove “RaccontaEstero 2015“. Si tratta di un concorso nazionale che offre ai giovani che hanno vissuto un’esperienza all’estero l’occasione di raccontarsi sotto forma di un articolo giornalistico o un racconto breve.

Il concorso è aperto a tutti, anche a stranieri che hanno effettuato esperienze in Italia. I racconti, della lunghezza massima di 3000 battute, vanno inviati a [email protected]. La scadenza è fissata per il giorno 30 Novembre 2015. In palio vi sono dei buoni viaggio che verranno consegnati durante una cerimonia di premiazione un sabato di febbraio 2016.

Qui è possibile leggere i racconti premiati l’anno scorso.

Per informazioni

Servizio ScopriEuropa dell’IRSE
Via Concordia 7 – 33170 Pordenone
Tel.: +39 0434 365326
E-mail: [email protected]

Workshop per la ricerca del lavoro

Lavoro | Progetto Giovani Padova

L’Informagiovani di Albignasego presenta “Fit To Work“, un laboratorio interattivo in tre incontri per prepararsi al mondo del lavoro, rivolto a giovani disoccupati.

Il programma

  • Cambia il mercato del lavoro: cambiamo le strategie per la ricerca!
    Sabato 21 novembre dalle 10.00 alle 12.30
  • Le competenze giuste per trovare il lavoro che fa per te.
    Sabato 28 novembre dalle 10.00 alle 12.30
  • Presentarsi è un’arte e va imparata: CV, Colloquio ma non solo …
    Sabato 5 dicembre dalle 10.00 alle 12.30

È consigliato partecipare a tutti gli incontri previsti. La partecipazione è libera e gratuita, ma è necessario iscriversi compilando il modulo online:

Iscriviti

Per informazioni

Informagiovani di Albignasego
Via Roma 224 – Albignasego (PD)
Tel.: 049 8627770
E-mail: [email protected]

Corsi gratuiti IFTS

FSE

 

Cisita Parma Srl promuove due corsi gratuiti IFTS finanziati dalla Regione Emilia Romagna, attraverso il FSE, rivolti a giovani diplomati in cerca di lavoro (e a non diplomati con esperienza compatibile con il corso).  Le cui iscrizioni rimarranno aperte (salvo proroghe) fino a giovedì 12 novembre.

I corsi

Corso IFTS “Tecnico manutentore di macchine e impianti per l’industria agroalimentare”: un percorso formativo altamente specializzato che vuole sviluppare figure tecniche esperte nella pianificazione, programmazione e gestione della manutenzione di macchine e apparecchiature industriali, ottimizzandone affidabilità e sicurezza in linea con le normative vigenti.

Corso IFTS “Tecnico specialista in applicazioni informatiche mobile”: un percorso formativo altamente specializzato che vuole sviluppare figure tecniche esperte nella progettazione, sviluppo e manutenzione di software mobile. Si tratta di un profilo ricercato e subito spendibile nell’attuale mercato del lavoro.

Per informazioni

Cisita Parma Imprese srl
Borgo Girolamo Cantelli 5 – 43121 Parma
Tel: 0521 226500

MimprendoItalia – Dall’open alla flipped innovation

mimprendo

L’edizione 2015 di MimprendoItalia giunge al traguardo. Saranno 29 i team valutati nell’ambito del progetto nazionale che collega le esigenze di sviluppo delle aziende con la creatività degli universitari.

Nella giornata del 16 novembre 2015, tutti i team saranno presenti a Padova per l’incontro di valutazione. Al mattino, presso il Collegio Universitario Don Nicola Mazza, i primi dieci team della graduatoria nazionale potranno esporre i propri progetti alla commissione di valutazione.

A partire dalle 14:30, presso il Palazzo della Ragione (con ingresso in via VIII febbraio – Palazzo Moroni), si svolgerà l’evento pubblico aperto a tutti. Sono previsti interventi dedicati all’Open e alla Flipped Innovation e al confronto con esperienze internazionali di formazione all’imprenditorialità. Seguirà la proclamazione dei vincitori e la consegna dei premi.

Consulta sul sito il programma completo.

La partecipazione è libera e gratuita, ma è richiesta l’iscrizione.

Registrati online

Per informazioni

Confindustria Padova
Via Masini 2 – 35131 Padova
Tel.: 049 8227111
E-mail: [email protected]

Corso stampa 3D – Riaperte le selezioni

kairos_consulting

Kairos Spa riapre le selezioni per due posti all’interno del corso di stampa 3D rivolto a disoccupati over 30. Il corso intende fornire agli allievi gli strumenti per conoscere tutte le potenzialità e applicazioni della progettazione 3D e quindi di sfruttare al meglio le molte opportunità professionali offerte attualmente in questo ambito dal mercato del lavoro.

Possono partecipare:

  • Disoccupati di lunga durata (almeno 12 mesi);
  • Lavoratori svantaggiati che negli ultimi sei mesi non hanno prestato attività lavorativa riconducibile a un rapporto di lavoro subordinato della durata di almeno sei mesi, ovvero coloro che negli ultimi sei mesi hanno svolto attività lavorativa in forma autonoma o parasubordinata dalla quale derivi un reddito inferiore al reddito annuale minimo personale escluso da imposizione;
  • Disoccupati che vivono soli con una o più persone a carico o un adulto che, pur non vivendo solo, è parte di un nucleo familiare monoreddito con una o più persone a carico.

Il corso consiste in 180 ore di formazione e inizierà l’11 novembre. Si svolgerà presso la sede del Collegio Mazza, in Via Savonarola 176 – Padova. È previsto, al termine del percorso, un colloquio con almeno 3 aziende che stiano effettivamente ricercando figure con le competenze oggetto del corso.

Per informazioni

Kairos Spa
Via Svezia, 9 – 35127 Padova PD
Tel.: 041 510 0598 | Fax: 041 510 0597
E-mail: [email protected]

Tirocini con il Garante della Privacy

Tirocinio

Il Garante per la protezione dei dati personali promuove un tirocinio di orientamento e formazione della durata di sei mesi destinato a 5 giovani laureati (4 con profilo giuridico e 1 con profilo “comunicazione”).

Requisiti per la partecipazione:

  • laurea di secondo livello specialistica, magistrale o ciclo unico in una delle seguenti discipline: giurisprudenza, scienze politiche, scienze della comunicazione, o equipollenti;
  • votazione non inferiore a 105/110 (o equivalente);
  • titolo conseguito da non più di dodici mesi;
  • non aver compiuto il trentesimo anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda
  • Costituiscono titoli valutabili:
    a) la lode nella votazione di laurea;
    b) la discussione di tesi in materia di protezione dei dati personali o sui diritti della personalità;
    c) le esperienze di studio, di ricerca o professionali, con particolare riguardo alle materie di interesse del Garante.

Possono partecipare alla selezione anche i candidati che, oltre alla laurea, abbiano conseguito almeno uno dei seguenti titoli:
a) dottorato di ricerca;
b) master universitario post lauream di durata almeno annuale;
c) corso di specializzazione universitario di durata almeno annuale.

L’inizio del tirocinio è previsto nel mese di gennaio 2016. È prevista un’indennità di 400,00€ mensili lordi, a fronte di una partecipazione minima al tirocinio del 70%.

Le domande, che vanno compilate secondo un allegato al Bando, dovranno essere inviate entro venti giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso (27 ottobre 2015) sul sito web dell’Autorità, esclusivamente tramite PEC.

Per informazioni

Garante per la protezione dei dati personali
Piazza di Monte Citorio n. 121 – 00186 Roma
Tel.: 06 696771 | Fax: 06 696773785
E-mail:  [email protected]

Associazione Tangram ricerca volontari

Associazione tangram

L’associazione di promozione sociale Tangram cerca volontari per esperienze di condivisione del quotidiano con richiedenti asilo.
L’associazione promuove e realizza da anni progetti di accoglienza, di sviluppo di reti e di formazione.
Le sedi di accoglienza dei richiedenti asilo, in cui si svolgerenno le ore di volontariato, sono a Monselice e Villa Estense.

Per informazioni

Associazione Tangram
Tel: 3382114178
Mail: [email protected]

Incontro-Percorsi per il lavoro e l’autoimprenditorialità

Lavoro_servizidiconsulenza

Venerdì 20 Novembre alle ore 16:00 a Progetto Giovani  si ripropone l’ incontro di presentazione dei due percorsi di formazione organizzati da Salef  per avvicinare i giovani al mondo del lavoro e favorire l’autoimprenditorialità. I progetti sono rivolti a laureandi e laureati non occupati o disoccupati, residenti nella provincia di Padova e di Rovigo.

Durante la presentazione verranno illustrati obiettivi, contenuti e organizzazione dei due percorsi, le modalità di partecipazione e verrà dato spazio alle domande dei presenti.

Ecco nello specifico,  i due progetti che verranno presentati:

Dall’Io al noi. Il talento al lavoro

Il progetto

L’iniziativa è rivolta a giovani in cerca di una prima o di una nuova occupazione che intendono, attraverso l’attività prevista, affrontare il mercato del lavoro con un proprio progetto di lavoro e di carriera.

Obiettivi

  • Riconoscere i propri punti di forza, i propri talenti e sviluppare un miglioramento attraverso le motivazioni e le competenze relazionali;
  • Esplorare le opportunità professionali con ottimismo e con attenzione al network relazionale;
  • Definire il progetto di lavoro e carriera con un piano d’azione concreto e sostenibile;
  • Condivisione dei progetti professionali in gruppo;
  • Farsi conoscere e abilitare un network relazionale e cooperativo, sviluppare attività di promozione online singolarmente e utilizzando anche i canali di contatto eventualmente promossi dal gruppo dei partecipanti.

Il progetto di formazione si terrà a Padova a partire da novembre 2015 e si articolerà in tre giornate formative distribuite nell’arco di due mesi, accompagnate da esercitazioni di gruppo e quattro sessioni di choaching individuale. Sono disponibili 30 posti.

ImprendiLavoro. Creare opportunità

Il progetto

L’iniziativa è rivolta giovani in cerca di una prima o di una nuova occupazione che intendono avere un approccio propositivo nel mercato del lavoro al fine di avviare in prospettiva un’attività autonoma o una nuova struttura/attività in team con altri partner.

Obiettivi

  • Sviluppare il proprio spirito di iniziativa e imprenditoriale;
  • Creare le migliori premesse per un approccio propositivo e con iniziativa imprenditoriale nel mercato del lavoro;
  • Creazione di una Business Idea (partendo da esercitazioni e/o da casi reali) e lavoro in team. Tale Business Idea sarà poi riportata in un Business Model Canvas sviluppato dal team;

Il progetto di formazione si terrà a Padova a partire da dicembre 2015, si articolerà in tre giornate formative, quattro mezze giornate di incontri di gruppo e sessioni individuali di coaching distribuite nell’arco di quattro mesi circa. Sono disponibili 30 posti.

Per partecipare

La partecipazione è gratuita e libera, ma è necessario compilare il modulo on-line.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel. 049 8204742 negli orari di apertura
e-mail: [email protected]

 

Meeting Nazionale degli Operatori degli Spazi Giovani

meetingspazi2015

Dieci anni fa, nel 2005, a Rovigo si teneva la prima edizione del Meeting dei CAG (Centri di Aggregazione Giovanile). Nata come un momento di confronto tra operatori provenienti da diverse parti d’Italia, quell’esperienza si è trasformata in un’opportunità unica di incontro, scambio e ricerca periodica.

Si è giunti, così, alla VI edizione del “Meeting nazionale degli operatori degli spazi giovani” che quest’anno sarà a Padova dal 19 al 21 novembre.

Negli anni, il Meeting è diventato un cantiere di elaborazione culturale in cui gli operatori condividono analisi, pratiche, ipotesi per stabilire nuove rotte verso le quali ripartire.

Salvo diversa indicazione, il Meeting si terrà presso il Centro Culturale Altinate San Gaetano.

Programma

Giovedì 19 Novembre

  • 9.00 – Registrazione partecipanti
  • 9.30 – “Giovani in Corto” selezione di video
  • 10.45 – Saluti di apertura con interventi dei promotori, dei sostenitori e delle autorità locali
  • 11.15 – Presentazione del programma e suggestioni introduttive a cura dei promotori:
    “Come funziona il Meeting” introduzione le metodo – a cura di Stefano De Stefani (curatore del Meeting)
  • 11.30 – “Dare luogo all’innovazione” – introduzione al tema del 6° Meeting – a cura di Michele Marmo (presidente di AssociAnimazione)
  • 12.20 – “Riprendere il filo del discorso – per uno storytelling a misura di spazi” – a cura di Matteo Caccia – conduttore di “Pascal” RaiRadio2 e direttore creativo Radiofactory
  • 13.15 – Pausa pranzo
  • 14.45 – “Giovani e spazi per una nuova idea di Territorio” a cura di Franco La Cecla – antropologo e architetto, collabora con La Repubblica e Il Sole 24 Ore
  • 16.00 – “Dire, creare, innovare… con i giovani” a cura di Annamaria Testa – pubblicitaria, docente e autrice, titolare Progetti Nuovi
  • 17.15 – “Tempi e spazi di azioni per le nuove generazioni: dalle ipotesi alle pratiche” a cura di Andrea Marchesi – animatore sociale e docente Università Milano Bicocca
  • 18.00 – Invito al giro > presentazione del “Giro d’Italia in 8 Spazi… isole comprese”
  • 18.15 – chiusura lavori
  • 18.30 – inaugurazione “Nuovi Segnali – 17 artisti per 17 curatori” – progetto di arti visive a cura dell’Ufficio Progetto Giovani Comune di Padova

Venerdì 20 Novembre

  • 9.15 – Riapertura lavori nelle 8 sedi decentrate
  • 9.30 – “il giro d’Italia in 8 Spazi… isole comprese” – laboratori esperienziali di approfondimento e rielaborazione creativa
    • 01 Casa di Paglia > Fontaneto d’Agogna (No)
    • 02 Smart Lab > Rovereto (Tn)
    • 03 Officine On/Off > Parma
    • 04 Centro Poliedro > Pontedera (Pi)
    • 05 Cesp > Nuoro
    • 06 Impact Hub > Roma
    • 07 ExFadda > San Vito dei Normanni (Br)
    • 08 Forte Petrazza > Messina
  • 17.30 – Apertura sezione incontri “Per fare un tavolo – storie e buone pratiche”, con Paolo Aliverti – maker, autore e co-fondatore di Frankestein Garage e FabLab Milano, Giovanni Campagnoli – progettista e autore di “Riusiamo l’Italia” (Il Sole 24 Ore), Enrico Gentina – regista Municipale Teatro e Human Library Torino
  • 19.30 – Chiusura lavori seconda giornata

Sabato 21 Novembre

  • 9.15 – Riapertura lavori
  • 9.30 “Costruire, Decostruire, Ricostruire…” – allestimento sperimentale al Centro Culturale Altinate San Gaetano per una sintesi in 3D del Meeting Spazi – progetto a cura di Studio DoppiAA
  • 10.45 – “Risonanze – parole, storie, suoni e immagini dal Meeting” – performance teatrale a cura di Enrico Gentina – Municipale Teatro Torino
  • 12.00 – “Innovazione. E adesso?” – chiusura e rilancio a cura di Franco Floris – direttore di Animazione Sociale
  • 12.45 – chiusura del Meeting e appuntamento alla settima edizione

Per informazioni

Metting Spazi
Mail: [email protected]
Twitter: @TweetingSpazi
Facebook: facebook.com/meetingspazi