Archivi tag: giovani

Ciclo – Parti per un lavoro all’estero

 

lavoroin_europa

Per contribuire al conseguimento dell’obiettivo Europa 2020 di aumentare il tasso di occupazione giovanile, l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Padova – Ufficio Progetto Giovani, organizza un ciclo di incontri sul tema della mobilità professionale in Europa.

Gli incontri, organizzati in collaborazione con il Servizio Eures della Provincia di Padova, intendono illustrare quali i servizi per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro in Europa attraverso il portale Eures, le professioni maggiormente richieste dal mercato del lavoro e gli strumenti utili per una candidatura di qualità.

Gli appuntamenti si terranno secondo il programma che segue negli spazi dell’Ufficio Progetto Giovani e la partecipazione è gratuita, ma è necessaria la registrazione attraverso il modulo disponibile nel dettaglio di ciascun appuntamento.

Il programma

Mercoledì 18 febbraio – ore 17.30

Summer job

  • Le possibilità di lavoro estivo in Europa
  • Lavorare nel turismo, nella ristorazione e nel campo dell’educazione
  • Requisiti e modalità di candidatura

Mercoledì 15 aprile – ore 17.30

La candidatura in lingua inglese

  • Come impostare il curriculum secondo il modello anglossassone
  • La cover letter
  • Consigli utili per affrontare il colloquio di lavoro

Mercoledì 13 maggio – ore 17.30

La carriera all’estero

  • Presentazione dei servizi offerti Eures- European Employment Service, rete europea di informazione e orientamento sulla mobilità professionale in Europa
  • Il mercato del lavoro in Europa
  • Come presentare una candidatura di qualità

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
tel: 0498204742 (negli orari di apertura)
mail: informagiovani@comune.padova.it

Il diario di Beatrice da Rotterdam

movin'up

Il programma Movin’Up, nell’ambito del programma DE.MO. – sostegno al nuovo design per art shop e bookshop e alla mobilità internazionale dei giovani artisti italiani, presenta un progetto integrativo che vuole dare una visione più ampia dei lavori realizzati presso le realtà internazionali invitanti e permettere una maggiore conoscenza degli artisti selezionati.

Ciascun vincitore ha a disposizione una pagina dedicata nella quale implementare un proprio diario/blog che documenti l’attività e le esperienze realizzate all’estero, restituendo al contempo il senso della mobilità artistica.

Il progetto generale, ideato in collaborazione con l’agenzia torinese sixeleven, si completa con il coinvolgimento in partnership della Scuola Holden – Storytelling & Performing Arts di Torino che, per l’occasione, ha offerto ad alcuni neo-diplomati la possibilità di “seguire narrativamente” gli artisti selezionati con resoconti, interviste e diari digitali.

Gli artisti selezionati si interfacciano con il giovane scrittore di riferimento sia nei periodi immediatamente antecedenti e successivi alla partenza, durante i quali sono redatte alcune interviste relative al progetto, sia durante la permanenza all’estero.

Nella pagina principale del progetto Diario Web è possibile seguire tutti gli aggiornamenti relativi agli artisti in viaggio tramite il live dall’account Twitter ufficiale dell’operazione @movinuplive

E’ possibile inoltre commentare l’operazione twittando con l’hashtag #MovinUpLive o interagire con i singoli progetti utilizzando l’hashtag specifico presente nella pagina di ogni artista.

Beatrice Sarosiek

Anche Beatrice, legata all’archivio locale GAI e collaboratrice dell’area Creatività di Progetto Giovani, partecipa all’iniziativa durante la residenza a Rotterdam presso NAC Foundation (New Studios Charlois).

Per conoscere meglio Beatrice e il suo progetto e per seguirla via Twitter, visita il suo diario web.

Vorrei conoscere di più il modo in cui un quartiere può essere vissuto e capire quello che può diventare. Attraverso questa esplorazione, vorrei sapere anche di più della cultura e della mentalità olandese. Vorrei imparare nuovi modi di lavorare e di progettare, di relazionarsi con e in contesti diversi. Vorrei che nascessero delle opportunità creative di narrazione e auto-rappresentazione, di nutrimento dell’identità del quartiere. Vorrei che si attivassero nuove cose, cose in movimento, come relazioni e idee, tanto nel quartiere quanto nel mio percorso, vorrei attivare nuove reti fra Olanda e Italia.Beatrice

Erasmus Plus – Progetto TOU.R.I.S.MA

Estero_ErasmusPlus_azioni

Nell’ambito del programma Erasmus+ è possibile partecipare al nuovo progetto TOUR.I.S.MA – Quality, Sustainability and Innovation in Tourism Manager.

Il progetto prevede l’erogazione di 64 borse di studio di tre mesi per la realizzazione di percorsi professionalizzanti nell’ambito del turismo.

Le destinazioni sono: Francia, Germani, Spagna e Inghilterra.

Il calendario della mobilità prevede due flussi per come di seguito indicato:

  • I flusso: metà marzo-metà giugno 2015 (solo per neo-diplomati)
  • II flusso: luglio-settembre 2015

Il numero totale di borse da assegnare per ciascun Paese è il seguente:

  • Francia (Parigi): 5
  • Germania (Berlino): 15
  • Inghilterra (Brighton): 30
  • Spagna (Siviglia): 14

Requisiti

Il progetto è rivolto a ragazze e ragazzi residenti in Italia, che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • aver conseguito un qualsiasi diploma di scuola superiore, i.f.s, i.t.s, istituto professionale o altro istituto di formazione entro dodici mesi dalla data di inizio della mobilità – ovvero non prima del 14 marzo 2014;
  • essere studente iscritto ad uno degli ultimi due anni (quarto e quinto) di istituti e scuole professionali indicati al punto precedente;
  • essere apprendista in seno a istituti/scuole professionali o aziende private.

Inoltre, sono necessarie:

  • conoscenza parlata e scritta della lingua del Paese ospitante prescelto (francese, inglese, spagnolo ovvero tedesco) corrispondente almeno al livello B1 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER);
  • non iscrizione ad alcun corso universitario.

Per partecipare

Tutti i documenti indicati nel bando vanno inviati entro le 12:00 del 2 febbraio 2015 esclusivamente in modalità elettronica al seguente indirizzo email: education@enjoyitaly.org.

Nell’oggetto della email dovrà essere inserito il nome del progetto, seguito dal Paese prescelto e dal proprio cognome (Es: “TOURISMA_Germania_Rossi”).

Scarica il bando

Per informazioni

Enjoy Italy
dott. Alessandro Gariano
tel. 0961996069
mail: education@enjoyitaly.org

Concorso – Due loghi per Palladio Museum

palladio_museum

Il Palladio Museum bandisce un concorso di idee per la definizione di 2 loghi che favoriscano l’immediata riconoscibilità delle attività rivolte a:

  1. bambini: il programma didattico e di edutainment PALLADIO KIDS;
  2. cicloturisti: il servizio di noleggio biciclette e guida agli itinerari palladiani PALLADIO BIKES.

La partecipazione al concorso è gratuita ed è aperta a studenti e giovani grafici, creativi, designer che non abbiano più di 35 anni, compiuti entro il termine di chiusura del bando.

Ogni partecipante, singolo o gruppo, può concorrere per uno o per entrambi i loghi.

I loghi proposti devono essere coerenti con la grafica del logo ufficiale del Palladio Museum.

Premi

  • Progetto vincitore del logo PALLADIO KIDS: 500 €
  • Progetto vincitore del logo PALLADIO BIKES: 500 €

Come partecipare

L’unico metodo di trasmissione degli elaborati ritenuto valido è il caricamento nella sezione del Concorso nel sito www.palladiomuseum.org/concorsologhi.

Progetti ricevuti via email o per posta, o oltre la data di chiusura del bando, non verranno presi in considerazione.

L’iscrizione e il caricamento dei progetti dovranno avvenire nello stesso momento, attraverso l’apposito form.

Le iscrizioni si ritengono aperte fino alla data di chiusura del bando27 febbraio 2015 

Scarica il bando

 

Per informazioni

Palladio Museum – Concorso loghi

Corso – inglese livello intermedio B1

inglese_unionjack

L’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Padova – Ufficio Progetto Giovani, in collaborazione con l’ente di formazione professionale En.A.I.P. Veneto e Randstad Italia, seconda società al mondo attiva nei servizi HR, propone un corso di formazione gratuito di inglese (intermedio – B1).

Il corso

Finanziato da Randstad Italia attraverso i propri fondi Forma.Temp (Fondo per la formazione dei lavoratori somministrati), ha una durata di 40 ore ed è riservato a giovani residenti nel Comune di Padova di età compresa tra i 18 e i 35 anni in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • lavoratori in mobilità;
  • disoccupati;
  • inoccupati e non occupati.

Il corso partirà giovedì 19 febbraio, si terrà presso il Centro Culturale Altinate San Gaetano.

L’iniziativa ha l’obiettivo di migliorare le competenze per favorire l’occupabilità dei giovani.

In quest’ottica, il corso di inglese ha la finalità di sviluppare capacità di comunicazione in lingua inglese sia in ambito professionale che in ambito personale. L’azione formativa pone al centro della sua attenzione i partecipanti favorendo, con una metodologia di lavoro attiva, lo sviluppo delle loro potenzialità. Le attività svolte prevedono la continua alternanza tra approfondimenti teorici e simulazione di casi reali. Vengono attivate metodologie di cooperative-learning attraverso che stimolano le competenze trasversali per il lavoro in equipe.

Ai partecipanti al corso sarà consegnato un attestato di frequenza.

Il corso è gratuito e riservato a massimo 15 partecipanti.

Calendario delle attività

  • Giovedì 19 febbraio – dalle 14:00 alle 18:00
  • Venerdì 20 febbraio – dalle 9:00 alle 13:00
  • Sabato 21 febbraio – dalle 9:00 alle 13:00
  • Lunedì 23 febbraio – dalle 9:00 alle 13:00
  • Martedì 24 febbraio – dalle 9:00 alle 13:00
  • Mercoledì 25 febbraio – dalle 9:00 alle 13:00
  • Giovedì 26 febbraio – dalle 14:00 alle 18:0
  • Venerdì 27 febbraio – dalle 9:00 alle 13:00
  • Lunedì 2 marzo – dalle 9:00 alle 13:00
  • Martedì 3 marzo – dalle 9:00 alle 13:00

Modalità d’iscrizione e scadenze

È obbligatoria la preiscrizione online sul sito www.enaip.veneto.it e  la compilazione della scheda di iscrizione da consegnare presso l’Ufficio Progetto Giovani (via Altinate, 71) negli orari di apertura al pubblico entro le ore 13:00 del 10 febbraio 2015.

Per informazioni

En.A.I.P. Veneto
Via Ansuino da Forlì, 64/a – 35134 Padova
Tel. 04986589236 | Cell. 3358002361 (rif. Placida Liseno)
direzione@enaip.veneto.it
orario: 9.00 – 13.00, 14.00 – 18.00

Ufficio Progetto Giovani
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel. 0498204742 (negli orari di apertura)
progettogiovani@comune.padova.it
mar – ven 10:00 – 13:00 15:00 – 19:00
gio 10:00 – 19:00 | sab 10:00 – 13:00

SVE in Slovenia in ambito cinematografico

isola_cinema

Isola Cinema – Kino Otok è un progetto SVE che, per la seconda volta, avrà luogo nel quadro del Kino Otok – Isola Cinema International Film Festival ad Isola, la cittadina costiera in Slovenia.

Si cercano 5 giovani (18-30 anni), appassionati di cinema, festival e cultura, provenienti da qualsiasi parte d’Italia.

I costi di viaggio verranno rimborsati e vitto e alloggio saranno a carico dell’organizzazione per l’intero periodo.

I volontari beneficeranno anche di un pocket money di 85 €/mese e dell’accreditamento al festival, che permetterà la partecipazione alle proiezioni e agli altri eventi durante il tempo libero.

La preparazione pre-partenza avrà luogo a Udine.

Partner del progetto:

  • CeVI – Centro di Volontariato Internazionale, Udine
  • OIKOS Onlus, Udine
  • VOLONTERSKI CENTAR ZAGREB, Croazia
  • INFOECK – JUGENDINFO TIROL, INNSBRUCK, Austria
  • OTOK, Slovenia

Il lavoro volontario inizierà l’11 maggio e terminerà il 15 giugno 2015.

Le principali attività

Prima dell’avvio del festival, i volontari prepareranno conferenze e attività attraverso le quali apprenderanno come si organizza un evento e miglioreranno le proprie competenze attraverso diversi tipi di incarichi:

  • supporto allo staff tecnico nell’organizzazione e preparazione delle location del festival;
  • promozione del festival nella comunità locale;
  • svolgimento di semplici lavori amministrativi;
  • coordinamento delle attività e dei volontari;
  • ospitalità;
  • documentazione del festival ecc.

I volontari collaboreranno con i team di professionisti che seguiranno il loro lavoro. Durante il festival, avranno modo di incontrare professionisti internazionali del settore del cinema e partecipare a proiezioni, conferenze, discussioni e tavole rotonde.

Per candidarsi

Inviare una lettera di motivazione e il CV (in inglese) agli indirizzi ines.hvala@isolacinema.org e ecm@cevi.coop entro il 2 febbraio 2015.

Per informazioni

CeVI – Centro di Volontariato Internazionale
via Torino 77 – 33100 UDINE
Tel. 0432 548886 | Fax. 0432 486929
mail: ecm@cevi.coop

Ciclo – Laboratorio d’impresa: confronto tra startupper

Lavoro_imprenditoriagiovanile

L’Assessorato alle Politiche Giovanili – Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza il ciclo di incontri “Laboratorio d’impresa: momenti di confronto tra startupper”.

Tre giornate di formazione sul tema dell’imprenditoria giovanile rivolte a tutti coloro che abbiano già un’idea d’impresa e intendano fare chiarezza per poterla realizzare.

Il ciclo, condotto dal dott. Andrea Bolognini, commercialista e coach aziendale, è pensato come un momento informale di confronto tra le diverse idee imprenditoriali dei giovani partecipanti, attraverso un coinvolgimento attivo degli startupper, la condivisione di opinioni e dubbi, la creazione di una rete sul territorio. Si vuole fornire ai partecipanti gli strumenti di base per l’avvio di un’attività d’impresa, aiutandoli a comprendere la fattibilità della propria idea imprenditoriale.

L’iniziativa prosegue le attività di #VersoIlLavoro avviate nel 2014.

Gli incontri

Al fine di fornire strumenti utili alla promozione dell’imprenditoria giovanile, gli incontri sono costituiti da un approfondimento iniziale su diverse tematiche d’attualità relative alla costituzione d’impresa cui segue la formazione di tavoli di lavoro nei quali proporre, condividere e sperimentare nuove idee, sotto la supervisione dell’esperto.

La partecipazione è gratuita, ma è necessaria la registrazione attraverso il modulo disponibile nel dettaglio di ciascun appuntamento (presto online).

Come per tutte le iniziative di Progetto Giovani, sarà data la precedenza ad iscrizioni di giovani fino a 35 anni.

Il programma

Giovedi 5 Febbraio – 17:30

  • L’apertura della Partita IVA e i nuovi minimi, alla luce delle novità in vigore dal 1° Gennaio 2015
  • Tavolo di confronto: condivisione di buone prassi e creazione di rete

Giovedi 19 Febbraio – 17:30

  • La redazione del piano finanziario d’impresa (Business Plan)
  • Tavolo di confronto: condivisione di buone prassi e creazione di rete

Giovedi 5 Marzo – 17:30

  • Network nazionali ed europei per recuperare capitale di rischio per le startup

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
Via Altinate 71, 35121 Padova
Tel. 049 8204742 negli orari di apertura
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Gener@zioni in Corso – Febbraio

generazioni_corso

Gener@azioni in Corso prende il via a febbraio con i primi laboratori selezionati tra le oltre cinquanta risposte al bando realizzato dall’area Animazione dell’Ufficio Progetto Giovani.

I corsi di febbraio

Pilates
Spagnolo di base
Fotografia digitale
Editing video con smartphone
Nuove tecnologie per l'arte

Iscrizioni

Per conoscere le modalità di partecipazione, consultare la pagina di Gener@zioni in Corso.

Per le modalità di pagamento consultare il regolamento)

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – Area Animazione
Mail: padovapglabs@gmail.com
Tel: 049 8204798 il martedì dalle 13:00 alle 18:00 (sede di Progetto Giovani)
Tel: 049 8722657 il venerdì dalle 17:00 alle 19:00 (sede di Punto Giovani Toselli)

Corso – Operatore dei sistemi dei servizi logistici

cfli

La Regione Veneto, nell’ambito del programma Garanzia Giovani, ha finanziato il progetto dal titolo “Operatore dei sistemi e dei servizi logistici – Addetto alla Supply Chain” rivolto a giovani fino a 29 anni in cerca di occupazione.

È possibile inoltrare la domanda di partecipazione alle selezioni agli indirizzi riportati nel bando allegato entrole 13.00 del 6 febbraio 2014.

Il progetto prevede 192 ore di formazione e 6 tirocini con borsa di studio che saranno svolti presso 4 importanti aziende di logistica e 2 aziende manufatturiere.

Scarica la domanda [/su/column]

Per informazioni

CFLI
tel 041 5334155-56
mail: venezia@cfli.it

Premio – Innovators Under 35 Italia

unipd

Premio Innovators Under 35 Italia, la sezione italiana del premio internazionale assegnato da MIT Technology Review, la storica rivista statunitense che promuove la diffusione di tecnologie emergenti e ne analizza l’impatto da diversi punti di vista: scientifico, commerciale, sociale e politico.

Il premio, promosso da MIT Technology Review (edizione italiana) in collaborazione con il Research Innovation Entrepreneurship Forum dell’Universita’ di Padova, mira a raccogliere e supportare le migliori idee e progetti innovativi di ricerca applicata sviluppati in Italia.

Innovators Under 35 italia e’ aperto a chiunque abbia un progetto innovativo o abbia già avviato una società e necessiti di costruire connessioni con altri ricercatori, innovatori e investitori.

I due migliori Innovators vinceranno un viaggio al MIT (USA).

Scandenza delle domande: 15/02/2015

Per informazioni
Innovators under 35 Italia