Archivi tag: giovani

SVE in Slovenia in ambito cinematografico

isola_cinema

Isola Cinema – Kino Otok è un progetto SVE che, per la seconda volta, avrà luogo nel quadro del Kino Otok – Isola Cinema International Film Festival ad Isola, la cittadina costiera in Slovenia.

Si cercano 5 giovani (18-30 anni), appassionati di cinema, festival e cultura, provenienti da qualsiasi parte d’Italia.

I costi di viaggio verranno rimborsati e vitto e alloggio saranno a carico dell’organizzazione per l’intero periodo.

I volontari beneficeranno anche di un pocket money di 85 €/mese e dell’accreditamento al festival, che permetterà la partecipazione alle proiezioni e agli altri eventi durante il tempo libero.

La preparazione pre-partenza avrà luogo a Udine.

Partner del progetto:

  • CeVI – Centro di Volontariato Internazionale, Udine
  • OIKOS Onlus, Udine
  • VOLONTERSKI CENTAR ZAGREB, Croazia
  • INFOECK – JUGENDINFO TIROL, INNSBRUCK, Austria
  • OTOK, Slovenia

Il lavoro volontario inizierà l’11 maggio e terminerà il 15 giugno 2015.

Le principali attività

Prima dell’avvio del festival, i volontari prepareranno conferenze e attività attraverso le quali apprenderanno come si organizza un evento e miglioreranno le proprie competenze attraverso diversi tipi di incarichi:

  • supporto allo staff tecnico nell’organizzazione e preparazione delle location del festival;
  • promozione del festival nella comunità locale;
  • svolgimento di semplici lavori amministrativi;
  • coordinamento delle attività e dei volontari;
  • ospitalità;
  • documentazione del festival ecc.

I volontari collaboreranno con i team di professionisti che seguiranno il loro lavoro. Durante il festival, avranno modo di incontrare professionisti internazionali del settore del cinema e partecipare a proiezioni, conferenze, discussioni e tavole rotonde.

Per candidarsi

Inviare una lettera di motivazione e il CV (in inglese) agli indirizzi ines.hvala@isolacinema.org e ecm@cevi.coop entro il 2 febbraio 2015.

Per informazioni

CeVI – Centro di Volontariato Internazionale
via Torino 77 – 33100 UDINE
Tel. 0432 548886 | Fax. 0432 486929
mail: ecm@cevi.coop

Ciclo – Laboratorio d’impresa: confronto tra startupper

Lavoro_imprenditoriagiovanile

L’Assessorato alle Politiche Giovanili – Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza il ciclo di incontri “Laboratorio d’impresa: momenti di confronto tra startupper”.

Tre giornate di formazione sul tema dell’imprenditoria giovanile rivolte a tutti coloro che abbiano già un’idea d’impresa e intendano fare chiarezza per poterla realizzare.

Il ciclo, condotto dal dott. Andrea Bolognini, commercialista e coach aziendale, è pensato come un momento informale di confronto tra le diverse idee imprenditoriali dei giovani partecipanti, attraverso un coinvolgimento attivo degli startupper, la condivisione di opinioni e dubbi, la creazione di una rete sul territorio. Si vuole fornire ai partecipanti gli strumenti di base per l’avvio di un’attività d’impresa, aiutandoli a comprendere la fattibilità della propria idea imprenditoriale.

L’iniziativa prosegue le attività di #VersoIlLavoro avviate nel 2014.

Gli incontri

Al fine di fornire strumenti utili alla promozione dell’imprenditoria giovanile, gli incontri sono costituiti da un approfondimento iniziale su diverse tematiche d’attualità relative alla costituzione d’impresa cui segue la formazione di tavoli di lavoro nei quali proporre, condividere e sperimentare nuove idee, sotto la supervisione dell’esperto.

La partecipazione è gratuita, ma è necessaria la registrazione attraverso il modulo disponibile nel dettaglio di ciascun appuntamento (presto online).

Come per tutte le iniziative di Progetto Giovani, sarà data la precedenza ad iscrizioni di giovani fino a 35 anni.

Il programma

Giovedi 5 Febbraio – 17:30

  • L’apertura della Partita IVA e i nuovi minimi, alla luce delle novità in vigore dal 1° Gennaio 2015
  • Tavolo di confronto: condivisione di buone prassi e creazione di rete

Giovedi 19 Febbraio – 17:30

  • La redazione del piano finanziario d’impresa (Business Plan)
  • Tavolo di confronto: condivisione di buone prassi e creazione di rete

Giovedi 5 Marzo – 17:30

  • Network nazionali ed europei per recuperare capitale di rischio per le startup

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
Via Altinate 71, 35121 Padova
Tel. 049 8204742 negli orari di apertura
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Gener@zioni in Corso – Febbraio

generazioni_corso

Gener@azioni in Corso prende il via a febbraio con i primi laboratori selezionati tra le oltre cinquanta risposte al bando realizzato dall’area Animazione dell’Ufficio Progetto Giovani.

I corsi di febbraio

Pilates
Spagnolo di base
Fotografia digitale
Editing video con smartphone
Nuove tecnologie per l'arte

Iscrizioni

Per conoscere le modalità di partecipazione, consultare la pagina di Gener@zioni in Corso.

Per le modalità di pagamento consultare il regolamento)

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – Area Animazione
Mail: padovapglabs@gmail.com
Tel: 049 8204798 il martedì dalle 13:00 alle 18:00 (sede di Progetto Giovani)
Tel: 049 8722657 il venerdì dalle 17:00 alle 19:00 (sede di Punto Giovani Toselli)

Corso – Operatore dei sistemi dei servizi logistici

cfli

La Regione Veneto, nell’ambito del programma Garanzia Giovani, ha finanziato il progetto dal titolo “Operatore dei sistemi e dei servizi logistici – Addetto alla Supply Chain” rivolto a giovani fino a 29 anni in cerca di occupazione.

È possibile inoltrare la domanda di partecipazione alle selezioni agli indirizzi riportati nel bando allegato entrole 13.00 del 6 febbraio 2014.

Il progetto prevede 192 ore di formazione e 6 tirocini con borsa di studio che saranno svolti presso 4 importanti aziende di logistica e 2 aziende manufatturiere.

Scarica la domanda [/su/column]

Per informazioni

CFLI
tel 041 5334155-56
mail: venezia@cfli.it

Premio – Innovators Under 35 Italia

unipd

Premio Innovators Under 35 Italia, la sezione italiana del premio internazionale assegnato da MIT Technology Review, la storica rivista statunitense che promuove la diffusione di tecnologie emergenti e ne analizza l’impatto da diversi punti di vista: scientifico, commerciale, sociale e politico.

Il premio, promosso da MIT Technology Review (edizione italiana) in collaborazione con il Research Innovation Entrepreneurship Forum dell’Universita’ di Padova, mira a raccogliere e supportare le migliori idee e progetti innovativi di ricerca applicata sviluppati in Italia.

Innovators Under 35 italia e’ aperto a chiunque abbia un progetto innovativo o abbia già avviato una società e necessiti di costruire connessioni con altri ricercatori, innovatori e investitori.

I due migliori Innovators vinceranno un viaggio al MIT (USA).

Scandenza delle domande: 15/02/2015

Per informazioni
Innovators under 35 Italia

Un Paese al mese – Montenegro

montenegro

Mercoledì 21 gennaio, alle 18:00, il Punto Giovani Toselli di piazza Caduti della Resistenza 7 ospita il primo appuntamento per il 2015 con “Un Paese al mese”, il ciclo dedicato ai Paesi del mondo attraverso il dialogo con giovani provenienti dalle loro città.

Protagonista del prossimo incontro è il Montenegro, il piccolo Paese balcanico che ha vista riconosciuta la propria indipendenza solo nel 2006.

Saranno presentate la sua storia, le tradizioni e le sue bellezze artistiche, naturalistiche e culturali.

La partecipazione è libera e gratuita.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – Punto Giovani Toselli
piazza Caduti della Resistenza, 7
Tel. 049 8722657
Mail: puntogiovanitoselli@comune.padova.it

Mini-job giovanili con il Comune di Padova

minijob_giovanili

Il Comune di Padova riapre la procedura pubblica per la manifestazione di disponibilità a svolgere prestazioni di lavoro accessorio da retribuirsi mediante buoni lavoro – voucher, nell’ambito del progetto “Mini-Job Giovanili (Under 35)”.

Il progetto consente di impiegare 62 persone, con occupazione presso i servizi del Comune di Padova, attraverso l’utilizzo di voucher (20 ore settimanali) e per un periodo della durata massima di 6 mesi.

Il progetto è realizzato in collaborazione con il Fondo Straordinario di Solidarietà.

Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 10 ottobre 2015.

Attività previste

Nell’ambito del territorio comunale, le attività da svolgersi per il Comune di Padova riguarderanno le seguenti aree di intervento:

  • tecnica e manutentiva (dipinture, piccole riparazioni, sistemazioni stradali, supporto uffici tecnici, emergenza neve, ecc.);
  • vigilanza (parchi, cimiteri, sale comunali, ecc.);
  • pulizia e decoro (aree pubbliche, aree verdi e scolastiche, ecc.);
  • supporto amministrativo (archiviazione, accoglienza cittadini, ecc.).

Oltre a utilizzare mezzi e/o attrezzature del Comune di Padova, il lavoratore riceverà un’idonea formazione per lo svolgimento delle mansioni.

Requisiti di partecipazione

Possono partecipare i giovani disoccupati o inoccupati iscritti presso il Centro per l’Impiego della Provincia di Padova che, alla data di scadenza del bando, non abbiano superato i 35 anni di età e siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso di attestato di formazione professionale (triennale) o diploma di scuola superiore (quinquennale) o laurea (triennale o vecchio ordinamento/specialistica/magistrale);
  • aver compiuto 18 anni e non aver superato i 35 anni alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande;
  • residenza nel Comune di Padova da almeno 10 anni alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande;
  • non aver riportato condanne penali e non avere in corso procedimenti penali pendenti;
  • essere nello stato di inoccupazione/disoccupazione con iscrizione al Centro per I’Impiego della Provincia di Padova (non vengono presi in considerazione i domiciliati a Padova);
  • indicatore situazione economica equivalente – Isee non superiore, di norma, a € 20.000,00;
  • adeguata conoscenza della lingua italiana che consenta una corretta esecuzione della prestazione lavorativa;
  • idoneità fisica all’espletamento della prestazione da svolgere.

Tutti i requisiti devo essere posseduti dai candidati al momento dell’avviamento al lavoro.

Modalità di partecipazione

Per partecipare alla procedura, i candidati dovranno presentare obbligatoriamente la documentazione descritta nell’avviso.

La documentazione dovrà essere indirizzata a:

COMUNE DI PADOVA – SETTORE RISORSE UMANE
Via Municipio n. 1 – 35122 PADOVA

e dovrà pervenire entro e non oltre il 10 ottobre 2015 con una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Padova (entro le ore 13.00 del 31 GENNAIO 2015 orario di chiusura dell’ufficio);
  • raccomandata postale con ricevuta di ritorno;
  • posta elettronica certificata (PEC): l’interessato potrà inviare dalla propria PEC a quella del Comune di Padova (comune.padova@cert.legalmail.it) la domanda in formato PDF con allegata la fotocopia, sempre in formato PDF, di un documento di identità.
Scarica il bando

 

Scarica la domanda di partecipazione

Per informazioni
Ufficio Concorsi – Settore Risorse Umane – Comune di Padova
palazzo Moroni, via del Municipio, 1 – 35122 Padova
Tel 049 8205483 | Fax 049 8205482
orari: da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 12:00, il giovedì dalle 15:00 alle 17:00
Mail concorsi@comune.padova.it

The job of my life – Tirocini retribuiti in Germania

thejobofmylife

Martedì 20 gennaio, alle 17.30, l’Ufficio Progetto Giovani organizza, in collaborazione con l’Unione Provinciale Artigiani di Padova, un incontro pubblico sul progetto europeo The Job Of My Life.

Giunto alla terza edizione, The Job Of My Life è un’iniziativa promossa dall’Unione Provinciale Artigiani di Padova in collaborazione con la Camera dell’artigianato di Friburgo, rivolta ai giovani dai 18 ai 26 anni interessati a seguire un periodo di formazione e lavoro in Germania.

Si tratta di un percorso formativo finalizzato al conseguimento di una qualifica professionale in ambito artigianale, con sostegno finanziario che comprende corsi di lingua, un’ampia attività di consulenza ed assistenza, un tirocinio in azienda ed un sostegno economico.

L’incontro sarà tenuto dalla dott.ssa Rossella Piovan dell’Unione Provinciale Artigiani di Padova e si terrà presso l’ufficio Progetto Giovani, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano in via Altinate, 71.

La partecipazione è libera e gratuita ma è richiesta la registrazione.

Vai al modulo online

 

Scarica la locandina

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
Via Altinate 71, 35121 Padova
Tel. 049 8204742 negli orari di apertura
e-mail: informagiovani@comune.padova.it

Tirocini e Visite Studio al Comitato delle Regioni

comitato_regioni

Ogni anno, il Comitato delle Regioni (CoR) mette a disposizione Tirocini (CoR Traineeship) e Visite di studio brevi (Short-term study visit), per giovani cittadini europei e non solo, presso uno dei servizi europei del Comitato delle Regioni.

Tirocini CoR (CoR Traineeship)

Tirocinio di 5 mesi presso uno dei servizi del Comitato delle Regioni:

  • dal 16 settembre al 15 febbraio 2015
  • dal 16 febbraio al 15 luglio 2016

Obiettivi

  • Fornire esperienza diretta del lavoro del CoR e delle istituzioni europee in generale;
  • fornire conoscenze pratiche del lavoro dei diversi uffici;
  • lavorare in un ambiente multiculturale e multilingue;
  • offrire ai tirocinanti l’opportunità di organizzare una visita di studio presso un’autorità europea o locale, in collegamento con le priorità politiche del Comitato;
  • permettere ai tirocinanti di sviluppare e mettere in pratica le conoscenze acquisite durante il periodo di studio o la carriera personale.

Requisiti

  • Essere cittadini degli Stati membri UE. Tuttavia, un numero limitato di cittadini verrà accettato anche dai paesi non membri;
  • essere in possesso di un diploma di laurea o titolo equivalente, alla scadenza della candidatura;
  • possedere conoscenza approfondita di una lingua ufficiale della Comunità;
  • possedere una buona conoscenza di un’altra lingua di lavoro UE (inglese o francese).

I tirocinanti CoR hanno diritto ad un assegno mensile. La somma dell’assegno è equivalente al 25% del salario di un funzionario di livello AD*5 (step 1) all’inizio del tirocinio per il periodo dei cinque mesi. Un supplemento mensile di 100 euro viene assegnato a tirocinanti sposati il cui coniuge non sia regolarmente impiegato e a tirocinanti con figli a carico (100 euro/bambino/mese). Un finanziamento supplementare fino a metà dell’assegno mensile può venire assegnato a tirocinanti disabili.

Per partecipare

Completare l’apposito sistema online entro le scadenze indicate a seconda del periodo in cui si intende svolgere il tirocinio.

Form di candidatura
  • entro il 31 marzo 2015, per partire dal 16 settembre al 15 febbraio 2015
  • dal 1 aprile al 30 settembre 2015, per partire dal 16 febbraio al 15 luglio 2016

Visite di studio brevi (Short-term study visit)

Brevi visite di studio all’interno di uno dei servizi del CoR di 4 mesi, estendibili a 6 in base alle risorse disponibili al CoR.

La natura dei compiti assegnati al candidato dipende in larga misura dall’unità ospitante; alcune unità sono più legate ad aspetti politici, altre più ad aspetti amministrativi.

Requisiti

  • possedere almeno una laurea breve;
  • essere in grado di mostrare di avere necessità di approfondire la propria conoscenza del Comitato delle Regioni per motivi legati ad attività professionali, accademiche o di ricerca.

Tutte le spese durante il periodo di studio devono essere coperte dai beneficiari: non è previsto alcun sostegno finanziario da parte del CoR.

Per partecipare

Non vi sono scadenze fisse per i periodi di studio non retribuiti.

Le domande devono essere inviate all’Ufficio Tirocini, contattabile per informazioni all’indirizzo trainee@cor.europa.eu

Per informazioni

Comitato delle Regioni (CoR)
CoR traineeship
Short-term study visit