Archivi tag: giovani

BYC Music Lab Academy

In occasione dell’apertura della sala prove e registrazione audio BYC Music Lab di Jesolo, il centro giovani BYC offre 4 workshop gratuiti dedicati a band, musicisti, cantanti e solisti under 30.

I workshop

Mixing & mastering, venerdì 3 maggio 2019 - ore 15:00

Elementi di ingegneria del suono e introduzione all’uso del mixer
digitale
con Andrea Carli, ingegnere del suono (studio & live)

Batteria e percussioni, sabato 4 maggio 2019 - ore 15:00

Laboratorio ritmico

Masterclass sul ritmo, per strumento e voce, applicato al mondo delle percussioni con Paolo Prizzon, batterista di Tullio De Piscopo.

Personal branding per cantanti e musicisti, sabato 4 maggio 2019 - ore 15:00

Impara a gestire al meglio i canali social per aumentare popolarità e pubblico del tuo progetto – con Laila Groppi, social media manager.

Diventare un musicista migliore, domenica 5 maggio 2019 - ore 15:00

Consigli motivazionali per migliorare il proprio essere musicista – con Mario Guarini, bassista di Claudio Baglioni.

Il numero di posti disponibili per ciascun workshop è limitato.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione attraverso il modulo online nella sezione dedicata del sito. Il termine per le iscrizioni è il 29 aprile.

Per informazioni
Centro Giovani B.Y.C. Jesolo
via Levantina 100/A – Lido di  Jesolo
Mail: bycjesolo@gmail.com
Tel.: 0421 380382

Premio per giovani idee sullo sviluppo sostenibile

Il concorso “Youth in Action for Sustainable Development Goals 2019”, che rientra tra le iniziative messe a punto dalle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile internazionale nel corso dei prossimi 11 anni, mirando a perseguire uno sviluppo capace di coniugare la crescita economica, la tutela dell’ambiente e il rispetto dei principi di equità sociale.

Lo scopo del concorso è raccogliere e premiare le migliori idee progettuali che raggiungano gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs), sensibilizzando al tema e incoraggiando la capacità creativa di giovani under 30 in grado di contribuire all’implementazione dell’Agenda 2030 con soluzioni innovative, ad alto impatto sociale e connotate da una componente tecnologica.

Come partecipare

Per candidare il proprio progetto è necessario seguire le indicazioni sulla piattaforma online relative alle due diverse categorie del concorso. Tali categorie sono:

  • giovani under 30, iscritti a un corso universitario/post-universitario (es. master, dottorato…) o già in possesso di titolo di laurea/post-laurea (es. triennale, specialistica, master, dottorato…) > Categoria Youth in Action for SDGs – stage (YIA Stage);
  • team di tre studenti under 30 iscritti a tre diversi corsi di laurea dello stesso Istituto Universitario Italiano o di diversi Istituti Universitari italiani > Categoria Youth in Action for SDGs – Lavazza (YIA Lavazza).

Il concorso è aperto a cittadini italiani e stranieri con conoscenza fluente della lingua italiana.

I progetti dovranno attenersi ai seguenti criteri:

  • indicare almeno un SDG, o eventuali altri SDG impattati.
  • avere una componente tecnologica;
  • presentare elementi di innovazione;
  • essere scalabili e replicabili.
Scarica il regolamento completo

Per informazioni
Youth in Action for Sustainable Development Goals 2019
Forum per richiesta informazioni

Bando per assegnazione alloggi Erp 2019

Il Comune di Padova ha indetto il bando di concorso per l’assegnazione degli alloggi Erp, che si renderanno disponibili o che saranno ultimati nel periodo di validità della graduatoria.

A favore dei giovani, il Comune ha stabilito una riserva dell’8% delle case a disposizione per persone che non hanno compiuto il trentacinquesimo anno di età alla data di pubblicazione del bando.

Chi ha già presentato domanda nel bando precedente deve ripresentare la domanda nei termini e con le modalità previste dal presente bando. Sono tenuti a presentare domanda anche tutti gli assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica, titolari di assegnazioni e/o contratti di locazione provvisori.

Le domande devono essere presentate dal 16 aprile al 31 maggio 2019, presso i Caf accreditati dal Comune di Padova utilizzando la procedura indicata nel bando.

Scarica il bando completo

Per informazioni
Settore Servizi Sociali, Servizio politiche abitative
via Tommaseo, 60 – Padova
telefono 049 8204351
email bandoerp2019@comune.padova.it 
pec servizi.sociali@pec.comune.padova.it

Scambio giovanile in Romania

APS Young Effects è alla ricerca di 7 partecipanti italiani/e o residenti in Italia tra il 17 e i 26 anni per “INotice”, uno scambio focalizzato sui temi dei diritti umani a Oradea, in Romania, presso l’organizzazione Asociatia Comunitatilor Interculturale.

Dove: Oradea, (Romania)
Quando: dal 18 al 26 maggio 2019
Paesi partecipanti: Polonia, Grecia, Italia, Romania.
Scadenza candidature: prima possibile

Il progetto

Il tema principale del progetto è l’utilizzo dell’istruzione non formale per i diritti umani e l’esplorazione di diversi tipi di discriminazione. Lo scopo dell’educazione ai diritti umani è creare una società in cui tutti i diritti siano rispettati, in cui le persone riconoscano le violazioni di tali diritti e adottino misure per proteggerli. La maggior parte dei giovani in Europa non ha accesso o ha accesso limitato in termini di educazione sui diritti umani. L’educazione ai diritti umani affronta questi problemi e aiuta le persone a essere consapevoli dei diversi atteggiamenti e valori, delle diverse convinzioni e contraddizioni che si trovano nella moderna società multiculturale.

Obiettivi del progetto

  • Acquisire e/o incrementare la conoscenza dei 28 partecipanti sulla storia e l’importanza dei diritti umani;
  • Sensibilizzazione di almeno 100 persone di Oradea riguardo ai diversi tipi di discriminazione attraverso il lavoro giovanile all’interno del progetto;
  • Aumentare l’empatia dei 28 partecipanti riguardo alle violazioni dei diritti umani;
  • Esplorare le possibilità offerte dal programma Erasmus +.

Vitto e alloggio sono completamente coperti dall’associazione ospitante. Le spese di viaggio sono rimborsate al 100% fino a un massimo di 275 euro. Le attività dell’associazione sono riservate ai soci Young Effect 2018/2019. Una volta selezionati se non si è già soci 2018/2019 bisogna associarsi a Young Effect. Per associarsi è necessaria una quota di 80 Euro, che include l’assicurazione per responsabilità civile.

Come partecipare

Per avere maggiori informazioni e presentare la propria candidatura è necessario compilare il Formulario selezione Erasmus+ e inviarlo all’indirizzo scambi@youngeffect.org.

Non c’è una vera data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato fino ad esaurimento posti. Quindi candidandosi il prima possibile c’è maggiore possibilità di essere selezionati.

Per informazioni
APS Young Effect
Via Boffalora 5, Magenta (MI)
info@youngeffect.org


Stage 4 Europe

Stage4eu è un’app mobile e un sito web dove i giovani che vogliono fare uno stage in Europa possono trovare informazioni, testimonianze e consigli utili per le diverse opportunità di stage nei Paesi europei. È un punto di riferimento per chi è alla ricerca di uno stage in Europa e un prezioso strumento di lavoro per gli operatori dell’orientamento, della formazione e del placement.

Il portale

All’interno del portale sono presenti quattro agili sezioni per orientare il lettore verso le differenti necessità.

Info Stage

Quello che bisogna sapere prima di iniziare la ricerca dello stage è come funziona il tirocinio in Europa; i prerequisiti necessari per fare uno stage all’estero; i documenti da preparare per candidarsi; come scrivere il CV e affrontare la selezione; come “vivere” lo stage e valorizzare l’esperienza una volta tornati a casa.

Destinazione Europa

Sono presentati diversi canali utili per la ricerca dello stage: il Programma Erasmus+, Your First Eures Job, le Associazioni studentesche internazionali, le Organizzazioni internazionali, oltre ad una rassegna dei principali siti italiani e europei che si occupano di stage all’estero.

Protagonisti

Una raccolta di testimonianze dei “protagonisti dello stage”: gli eurostagisti raccontano la propria esperienza e le aziende ospitanti spiegano le aspettative verso gli stagisti.

Schede Paese

In questa sezione sono disponibili le “Schede stage” dei Paesi europei. Per ogni Paese vengono fornite informazioni specifiche sulla regolamentazione del tirocinio, indicazioni e riferimenti per la ricerca dello stage, notizie utili di carattere generale (lingua, moneta, costo della vita ecc.) e consigli per trovare un alloggio a prezzi economici. Ogni Scheda si chiude con una serie di indirizzi utili.

Le offerte di Stage

Sul sito c’è una sezione dedicata alle sole offerte di stage che viene quotidianamente aggiornata con le proposte più interessanti in Europa, all’interno di aziende multinazionali e delle maggiori organizzazioni internazionali. Le opportunità di stage vengono selezionate dallo staff di Stage4eu sulla base di un’apposita check list per la verifica della qualità delle offerte.

Per informazioni
INAPP – Istituto Nazionale per l’Analisi delle Politiche Pubbliche
Corso d’Italia 33, Roma
Tel.: 06 85447 244
Mail: stage4eu@inapp.org

Cerebration Fest #10

Il CeRebration Festival, giunto alla sua 10a edizione, torna a Padova dal 22 al 26 maggio.

Il festival vuole porsi come vero e proprio “contenitore” culturale con l’obiettivo di raccogliere, dare forma e visibilità alle idee degli studenti e di avvicinare la cittadinanza alla cultura, alle varie forme d’arte e all’innovazione in ambito culturale.

Il festival

Il CeRebrationFest, promosso dall’Associazione Cerebration per la divulgazione della cultura ed innovazione sul territorio nel polmone verde dell’Arcella: il Parco Milcovich. Il programma che nutre le cinque giornate corrisponde ad alcune tra le questioni più urgenti e calde degli ultimi tempi, la salvaguardia dell’ambiente e i cambiamenti climatici, attraverso idee innovative, dibattiti, workshop e concerti.

CeRebrationFest 10 offre un ampio ventaglio di proposte che vanno dall’espressione di varie forme d’arte e coinvolgimento creativo (dal teatro, ad esposizioni o istallazioni, a presentazioni di libri e incontri con autori), ad incontri e dibattiti con associazioni attive e contraddistinte da un continuo impegno in ambito civile, come Avvocato di Strada Onlus Padova che ha già confermato la sua presenza. Inoltre un’intera giornata è dedicata al quartiere Arcella e a tutte le organizzazioni ed enti che negli ultimissimi tempi hanno costruito un significato diverso di “quartiere” e “luogo urbano”.

Il programma

22 maggio

ore 16:00 – Workshop | Ricamo Terapia

ore 18:00 – Incontro con esperti

ore 21:30 – Live Band | LaScimmia

ore 22:30 – Live Band | Rumba de Bodas

23 maggio - Giornata Arte

ore 16:00 – Esposizione Fotografica | L’india in Arcella. Presentazione del viaggio fotografico di Michele Carmi

ore 18:00 – Live Acoustic | Emanuele Ramundo

ore 20:00 – Racconti&Musica | I Racconti del Bar Z “Senza racconti il Bar Z non esiste. Un bar fantasma che si manifesta una volta al mese in libreria, quando le luci si abbassano e si ascoltano racconti.”

ore 21:00 – Performance Teatrale

ore 22:30 – Dj Set | The Mojos

24 maggio - Giornata Ambiente

ore 16:00 – Workshop | Zero Waste: cosa ho fatto io e cosa puoi fare anche tu

ore 17:30 – Sostenibilità in pratica | Presentazione di SustainAbility: (non) lasciamo un’impronta con interventi di Fridays for Future – Padova e Legambiente Padova

ore 21:00 – Live Band | L’entrata di Cristo a Bruxelles

ore 22:00 – Live Band | The Lizards’ Invasion

ore 23:00 – Dj Set | Dj Raton

25 maggio - Giornata Legalità

ore 16:00 – Esposizione Artistica | I quadri di Simone Conti

ore 17:30 – Tavola Rotonda | Incontro con: Guido Saraceni, Avvocato di Strada Onlus – Padova, Associazione Mimosa/Cooperativa Equality, Presidio Silvia Ruotolo – Libera Padova

ore 21:30 – Live Band | Lucio Leoni

ore 22:30 – Live Band | Giancane

26 maggio - Giornata Arcella

ore 15:00 – Workshop | LabIntrecciamoci: laboratorio di bigiotteria ed acconciature africane durante il quale si intrecciano colori, storie ed esperienze dal mondo. Il progetto nasce all’interno dei laboratori di cittadinanza attiva del LabSestante a cura della Cooperativa Il Sestante Onlus

ore 15:00 – Workshop | Lab. S.O.S.T.A. conosci te stesso per realizzare una vita felice. Pianta un seme! A cura di Alessandro Conforti, esperto di creatività, problem solving, motivazione e intelligenza emotiva.

ore 17:00 – L’Arcella si presenta Cooperativa Il Sestante Onlus, SìAmo Arcella, Le Mille e Una Arcella, Progetto Martina, Arcella Bella

ore 21:30 – Live Band | Ale Ragazzo

ore 23:00 – Dj Set

Per informazioni
CeRebration Festival
via Ponte Ognissanti – 35131 Padova
Mail: cerebration.fest@gmail.com

Parte #OggiProtagonisti

Il Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale lancia la campagna di comunicazione #OggiProtagonisti che racconta, attraverso uno spot in onda sui canali TV e Radio Rai e con informazioni disponibili su siti istituzionali e social media, quanto si è messo in campo e cosa di nuovo si sta facendo per i giovani.

La campagna

L’obiettivo è rendere sempre più i giovani, già da oggi, protagonisti del proprio futuro.

Con la campagna il Dipartimento intende far conoscere l’investimento che sta portando avanti sulle politiche giovanili con un fondo di 30 milioni di euro. Oltre a tenere aggiornati i giovani delle opportunità che possono cogliere con il Servizio civile universale.

Oltre alla nuova opportunità dell’European Solidarity Corps con 10 milioni di eurodi finanziamento in più e la prosecuzione del programma Erasmus+ con 12 milioni di euro per il 2019.

La campagna è l’occasione per far conoscere il nuovo nome del Dipartimento, dei propri siti istituzionali e dei canali social.

Infine è l’occasione per promuovere una più intensa partecipazione inclusiva dei giovani alla vita democratica e sociale del Paese e dell’Europa, anche attraverso il confronto diretto con le Istituzioni sulle politiche che riguardano il mondo giovanile grazie all’istituzione del Consiglio Nazionale Giovani.

Per informazioni
Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale

Worskshop di fotografia

Ad aprile, Progetto Giovani realizza un workshop di fotografia condotto da Matteo Pillon, nell’ambito di Anime Verdi – festival di giardini aperti.

Il laboratorio si svolge presso PG Toselli 3.0, in piazza Caduti della Resistenza, nelle seguenti date:

  • giovedì 4 aprile dalle 17:00 alle 20:00 – introduzione teorica
  • sabato 6 aprile dalle 10:00 alle 13:00 – uscita fotografica
  • giovedì 11 aprile dalle 17:00 alle 20:00 – revisione e postproduzione scatti

La partecipazione è gratuita ma è richiesta la registrazione online. Il workshop è riservato a giovani under 30.

Iscriviti al workshop

Il corso

Il corso si rivolge a fotografi che vogliono migliorare gli aspetti tecnici e sperimentare il linguaggio fotografico nella produzione di un fotoracconto.

È diviso in tre giornate, una teorica, una pratica e una terza di revisione delle foto prodotte.

Nella parte teorica si impara a leggere e creare una narrazione fotografica, commentando il lavoro di alcuni celebri fotografi, si studia come comprendere e adattare alle esigenze del fotografo la luce, si analizzano lle buone prassi di composizione con qualche richiamo delle tecnica fotografiche.

Nella seconda parte si praticano diversi generi fotografici (paesaggio, ritratto e macro) con una location firmata Anime Verdi. In quest’occasione, sotto la guida del formatore, i partecipanti possono mettere in pratica le proprie abilità e quanto appreso nella prima lezione

L’ultima parte è dedicata alla revisione del materiale prodotto e alla post-produzione con Adobe Photoshop.

Il formatore

Matteo Pillon è psicologo e seriamente appassionato di fotografia, con esperienza decennale derivante da corsi, workshop ed esperienza sul campo. Ha sviluppato nel tempo particolare esperienza con laboratori su tecnica e linguaggio fotografico che realizza in diversi contesti e con diversi obiettivi, tra cui l’aggregazione, la formazione e l’educazione. Nell’ambito della psicologia lavora in particolare nell’ambito dell’adolescenza.

Per informazioni
PG Toselli 3.0
piazza Caduti della Resistenza, 7 – Padova
Mail: festivalpadova@gmail.com

Concorso per giovani giornalisti

Il Festival del Giornalismo “Dialoghi”, giunto alla 3^ edizione, indice il “Concorso Giovani Giornalisti” dedicato alla memoria di Giulio Regeni.

Il concorso

Il concorso, che si avvale del patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti FVG ed è rivolto ai giovani di età compresa tra i 16 anni e i 28 anni, è finalizzato a incentivare l’attività del giornalismo e promuovere l’inserimento dei giovani nella professione.

I premi messi in palio sono:

  • 1° classificato – €300
  • 2° classificato – €120
  • 3° classificato – €80

La scadenza per l’invio delle candidature è alle ore 24:00 di venerdì 3 maggio 2019.

Scarica il regolamento completo

Per informazioni
Festival del Giornalismo
Mail: info@culturaglobale.it
Tel.: 339 2650471


Call per volontari – Hai un’anima verde?

Sabato 1 e domenica 2 giugno aspettiamo l’arrivo dell’estate con la seconda edizione di Anime Verdi – Festival di giardini aperti e si aprono le candidature per la ricerca di volontari.

Anche quest’anno, il progetto coinvolge i giovani nella valorizzazione del paesaggio e del patrimonio storico ambientale della città di Padova. Anime Verdi apre, per un weekend, gli spazi verdi più belli, curiosi e inattesi del centro storico, consentendo al pubblico di conoscerne la bellezza, la storia e le storie di chi se ne prende cura.

Lo scorso settembre, per la prima edizione, più di 70 volontari sono stati coinvolti nel ruolo di custodi dei giardini. Per l’edizione 2019 l’opportunità e nuovamente aperta, l’occasione unica di vivere un’esperienza irripetibile tra bellezza, formazione e divertimento.

Cosa si chiede ai volontari

Ciascun volontario viene assegnato a un giardino dove, nei due giorni del festival, ha il compito di:

  • controllare che lo spazio venga rispettato;
  • controllare che i visitatori indossino il braccialetto che permette l’accesso ai giardini.

I volontari sono impegnati in entrambe le giornate del festival.

I giardini sono aperti al pubblico dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00. Ai volontari è chiesto di presentarsi presso il giardino assegnato con un anticipo di 30 minuti sia la mattina che il pomeriggio e sono impegnati fino a 30 minuti dopo la chiusura.

I volontari non sono mai soli

In ogni giardino 2 o 3 volontari si alternano tra il controllo degli ingressi e dello spazio interno.

I volontari non hanno prezzo!

Se si fosse retribuiti non si sarebbe volontari.

Partecipare attivamente al festival Anime Verdi significa impegnare un po’ di tempo e di energia per la città. Tutti i volontari ricevono la copertura assicurativa e i materiali del festival e vengono invitati alla festa finale.

I volontari non sono sprovveduti

Sono previsti due incontri organizzativi per garantire una formazione di base ai volontari: il 12 aprile e il 28 maggio presso il Centro Culturale Altinate San Gaetano alle 17:30.

Come candidarsi

Per inviare la propria candidatura, è sufficiente compilare il modulo online rispondendo a poche, semplici domande. È possibile candidarsi fino a domenica 12 maggio.

Proponi la tua candidatura

Per informazioni
PG Toselli 3.0
piazza Caduti della Resistenza, 7 – Padova
Tel: 049 8722657
Mail: volontari@animeverdi.it