Archivi tag: inclusione

Volontariato (ex SVE) in ambito sociale in Spagna

Once Cantabria cerca 4 volontari per il progetto in ambito sociale Once Cantabria” a Santander, in Spagna.

Dove: Santander, Spagna
Quando: 01 giugno 2019 al 29 febbraio 2020
Scadenza: 31 maggio 2019

Il progetto

ONCE Cantabria è una rappresentanza regionale di ONCE España, una società senza scopo di lucro, il cui scopo principale è quello di migliorare la qualità della vita dei non vedenti di tutte le età in Spagna. È un’istituzione sociale e democratica, aperta a tutte le altre istituzioni che esprimono solidarietà alle persone con diverse disabilità.

Attività del volontario

  • accompagnamento e assistenza a persone con disabilità visive per aiutarli nelle attività amministrative (andare in banca, visitare un medico, fare commissioni);
  • aiutare gli utenti con difficoltà a partecipare alle attività organizzate dall’organizzazione ONCE (accompagnamento dalle loro case alla sede ONCE e viceversa);
  • supporto ai workshop ONCE: ceramiche, teatro, lettura di libri;
  • accompagnamento e assistenza agli utenti durante escursioni turistiche o escursioni;
  • accompagnamento e assistenza agli utenti ad eventi, spettacoli e celebrazioni.

Requisiti

  • persone motivate;
  • condizioni fisiche e mentali compatibili con i compiti del progetto (una persona senza problemi di mobilità);
  • flessibile (le attività non hanno un orario fisso, in quanto dipendono principalmente dalle esigenze dei membri ONCE);
  • in grado di motivare una persona con disabilità visiva ad uscire e ad arricchire la propria vita sociale.

Come candidarsi

In seguito ad alcuni cambiamenti nelle modalità di candidatura per i progetti di volontariato europeo, per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;

  • registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;
  • accedere al link https://europa.eu/youth/solidarity/placement/13108_en;
  • cliccare sul tasto “APPLY”;
  • inviare una email a evs@comune.padova.it indicando il proprio “reference number” (presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome) e il progettoper il quale ci si è candidati.

L’iscrizione a “European Solidarity Corps” è necessaria per poter visualizzare la descrizione dei progetti e per presentare candidatura. La registrazione è completamente gratuita e non comporta nessun tipo di impegno.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Scambio Erasmus+ in Croazia

Il Progetto Giovani Valdagno è alla ricerca di quattro partecipanti e un group leader per “Color Blind“, uno scambio giovanile finanziato dal programma europeo Erasmus+ riguardo l’inclusione sociale dal 3 al 11 luglio 2019 a Ludbreg (Croazia).

Lo scambio

I partecipanti hanno l’opportunità di imparare strumenti per combattere la discriminazione etnica e culturale nelle loro comunità locali attraverso strumenti di inclusione sociale (attività di team building, dibattiti, workshop, gruppi di riflessione, energizzatori e rompighiaccio, giochi, dialoghi interculturali e presentazioni nazionali, viaggi e caccia al tesoro). Attraverso tecniche di apprendimento non formale, vengono promossi i valori dell’Unione europea.

I costi di vitto e alloggio sono totalmente coperti dal progetto, mentre quelli di viaggio sono coperti fino ad un massimo di 275 euro.

Scarica il progetto completo

Come partecipare

Per partecipare alla selezione è necessario compilare il seguente modulo entro il 1 giugno 2019.

Per informazioni
Progetto Giovani Valdagno
Palazzo Festari, corso Italia 63, Valdagno
Tel.: 0445 405308
Mail: progettazione@studioprogetto.org

Scambio giovanile in Romania

Oriel Association è alla ricerca di 5 partecipanti italiani/e o residenti in Italia e 1 group leader per uno scambio culturale a Târgu Jiu, in Romaniaintitolato “The colors of life”.

Dove: Târgu Jiu, Romania
Quando: dal 7 al 15 luglio 2019 e dal 8 al 14 luglio 2019
Paesi partecipanti: Italia, Romania, Croazia, Lituania, Macedonia e Georgia.
Scadenza candidature: appena possibile

Il progetto

I partecipanti sono ospiti dell’organizzazione Center for Education and Consulting Structural Instruments. Le attività sono incentrate sul tema dei diritti umani e i partecipanti si cimentano in workshop utili a elaborare nuove pratiche di inclusione sociale attraverso giochi di ruolo, seminari e attività di educazione non formale.

Obiettivi del progetto

  • Incrementare l’educazione ai diritti umani, quali sono, il sostegno internazionale ai diritti umani (Consiglio d’Europa, politica giovanile, Nazioni Unite) attraverso giochi, giochi di ruolo e quiz;
  • Migliorare il pensiero critico sui diritti umani e questioni sociali attraverso world cafè, role-playing e narrazione;
  • Ispirare la cittadinanza attiva: impegno giovanile, attivismo e senso di iniziativa attraverso dibattiti, attività di Vox Pop, attività di strada, attività di valutazione della comunità.

Vitto e alloggio sono completamente coperti dall’associazione ospitante. Le spese di viaggio sono rimborsate al 100% fino a un massimo di 275 euro. Il partecipante, solo dopo essere stato selezionato, sarà tenuto a pagare la quota annuale dell’associazione Oriel del costo di 35 euro.

Come partecipare

Per avere maggiori informazioni e ricevere l’infopack e/o presentare la propria candidatura, è necessario scrivere a orielassociationprojects2019@gmail.com inviando una lettera motivazionale in INGLESE e il proprio curriculum in italiano e/o in inglese.

Per informazioni
Oriel – Associazione di Promozione Sociale
Via San Silvestro, 3
Dossobuono di Villafranca di Verona – 37062 
Email: orielassociation@gmail.com
Tel.: 347 1682976