Archivi tag: #incontri

Una bussola per i volontari

Venerdì 1 marzo alle 16:30, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza “Una bussola per i volontari“, il secondo incontro del ciclo “Volontariamente giovani“, dedicato alle opportunità di volontariato in Italia e all’estero.

L’appuntamento si svolge nello Spazio 35, al piano terra del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

Prenota il tuo posto

L’incontro

Svolgere un’attività di volontariato è un modo per dedicare una piccola parte del nostro tempo a qualcun altro. Gli ambiti in cui ci si può impegnare sono innumerevoli ed è importante trovare la realtà che ci sta più a cuore in modo tale da riuscire a dare il meglio di noi e sentirci gratificati vedendo i risultati del nostro impegno.

L’evento si propone come momento di incontro tra associazioni che lavorano in ambiti diversi e giovani aspiranti volontari che desiderano dedicarsi a un’attività solidale.

Nel corso dell’incontro le associazioni si presentano e illustrano le diverse opportunità di volontariato offerte. Al termine delle presentazioni, gli interessati possono raccogliere materiale informativo presso gli stand delle associazioni, chiedere ulteriori informazioni direttamente ai rappresentanti ed eventualmente aderire alle iniziative proposte.

La giornata è un’occasione importante per venire a conoscenza degli enti attivi nel territorio che operano in diversi settori del no profit e avere così la possibilità di trovare il progetto di volontariato più vicino ai propri interessi.

Durante il pomeriggio saranno presenti le seguenti associazioni:

Associazione Gioco e Benessere in Pediatria ONLUS

Associazione Gioco e Benessere in Pediatria ONLUS

Dal 1995 offre, ai bambini e ragazzi ricoverati, momenti di gioco ed attività educative necessarie per attivare in loro quelle energie positive utili a promuovere uno stato di benessere favorendone la guarigione.

L’Associazione, oltre a garantire la quotidiana presenza di volontari nei reparti della Pediatria di Padova, assicura anche la presenza di Educatori professionali socio-sanitari che operano ogni giorno in Clinica Pediatrica offrendo programmi individualizzati ed attività educative e ludiche che aiutano bambini e ragazzi a superare la paura delle malattie e lo stress del ricovero, accompagnandoli nella rielaborazione del vissuto di ospedalizzazione e malati.

Età minima richiesta per svolgere volontariato: 22 anni.

ASD OttavoGiorno Onlus

ASD OttavoGiorno Onlus

È un progetto permanente – iniziato nel 1997 con base a Padova – di attività artistiche di danza e teatro che promuove e realizza l’inclusione della diversità. L’Associazione realizza laboratori, seminari, formazioni e percorsi creativi finalizzati alla creazione di performance, spettacoli e video: rappresenta un punto di riferimento locale e nazionale per una danza e un teatro dove le persone, con e senza disabilità, partecipano allo stesso percorso formativo e creativo.

Opera della Provvidenza S. Antonio

OPSA

L’Opera della Provvidenza S. Antonio (O.P.S.A.), fondazione religiosa della diocesi di Padova, è una grande struttura residenziale che accoglie persone con grave disabilità intellettiva accompagnata spesso da altre forme di disabilità.

Ciò che accomuna chi sceglie di fare il volontario all’Opera della Provvidenza S. Antonio è l’amore per l’umanità, un amore che spinge a dedicare del tempo da condividere con chi ha bisogno di compagnia. Diverse forme di volontariato: con gli ospiti, residenziale, nei servizi genenrali e nei servizi professionali.

Associazione Mimosa

Associazione Mimosa

Onlus che promuove l’integrazione sociale delle persone in stato di disagio ed emarginazione sociale, con particolare attenzione a persone che si prostituiscono, vittime di tratta a scopo di sfruttamento sessuale o lavorativo, minori e giovani adulti in specifiche condizioni di vulnerabilità.

Attività: unità di contatto notturna, comunità educativa residenziale per minori, iniziative socio-culturali. Tra queste c’è il progetto di rigenerazione urbana “Green line” che ha come obiettivo generale quello di contribuire a migliorare la qualità della vita nella zona della stazione di Padova.

FAI- Fondo Ambiente Italiano

FAI- Fondo Ambiente Italiano

Il FAI – Fondo Ambiente Italiano è una Fondazione nazionale senza scopo di lucro, che dal 1975 ha salvato, restaurato e aperto al pubblico importanti testimonianze del patrimonio artistico e naturalistico italiano. Oggi il FAI gestisce e mantiene vivi 50 tra castelli, ville, parchi storici, aree naturali e paesaggi di incontaminata bellezza, di cui molti sono già stati aperti al pubblico dopo un accurato restauro.

Il FAI Giovani comprende ragazzi di età compresa tra i 18 e 35 anni che mettono a disposizione il loro tempo e le loro competenze per realizzare progetti ed eventi, proseguendo la mission del FAI, e che diventano momenti di convivialità e riflessione sulla cultura e sull’ambiente anche attraverso la collaborazione con altri enti ed istituzioni.

Legambiente Padova Onlus

Legambiente Padova Onlus

L’associazione opera per la tutela e valorizzazione della natura e dell’ambiente a favore di stili di vita, di produzione e di consumo sostenibili per un equilibrato rapporto tra essere umano e natura.

Le opportunità di volontariato sono varie, dalla partecipazione alle attività dei gruppi di urbanistica, mobilità, “salvalarte” e nella redazione di Ecopolis, fino alle attività meno strutturate, organizzate in mobilitazione su singole campagne, come la lotta all’inquinamento atmosferico o le pulizie nei parchi.

Associazione Metarte

Associazione Metarte

Metaarte è un’associazione che si occupa principalmente di teatro e musica. Lavora nel sociale con laboratori per migranti, per disabili e per le fasce deboli della popolazione.

All’interno di Metaarte esiste un gruppo informale di teatro, “Aulò teatro”, che si occupa principalmente di produrre spettacoli a livello professionale.

Metaarte collabora inoltre con le scuole del territorio per la realizzazione di laboratori teatrali e musicali.

Associazione Popoli Insieme

Associazione Popoli Insieme

Nata ufficialmente il 16 novembre 1990, da un gruppo di volontari che seppero leggere i primi segnali della pressione migratoria in città. Ad oggi, fanno parte di Popoli Insieme cittadini italiani e stranieri, di tutte le età e di tutte le confessioni religiose, indifferentemente.

Dalla semplice volontà di aiutare migranti in stato di difficoltà, l’Associazione giunge nel tempo alla specifica accoglienza di rifugiati politici e detentori di protezione internazionale. A partire al 2014, Popoli Insieme, si è resa disponibile alla gestione di alcune strutture di accoglienza.

Attività svolte: accoglienza di richiedenti asilo, centro di seconda accoglienza, corso di formazione annuale per volontari, progetti e laboratori didattici nelle scuole, gestione di un orto urbano presso il Parco Milcovich di Padova, eventi di raccolta fondi, eventi di sensibilizzazione della cittadinanza, come in occasione della Giornata mondiale del Rifugiato.

L’Associazione è parte della rete territoriale del Centro Astalli di Roma. A livello locale collabora con realtà del terzo settore (associazioni, cooperative ed enti) soprattutto in materia di accoglienza ed integrazione.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Giappone: curiosità, studio e lavoro nel Paese del Sol Levante

Venerdì 15 febbraio dalle 16:30, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un incontro alla scoperta del Giappone.

L’appuntamento è realizzato in collaborazione con l’Associazione giapponese Ochacaffè di Padova e con la partecipazione di Yoshie Nishioka, insegnante di lingua giapponese presso la facoltà di Lingue Orientali di Ca’ Foscari a Venezia e presso l’Istituto Il Mulino di Legnaro.

L’incontro si svolge negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

Prenota il tuo posto

L’incontro

L’incontro è strutturato in due parti:

Alla scoperta del Giappone | 16:30

Il Giappone è una terra dove tradizione e modernità si fondono armoniosamente. La prima parte dell’incontro è dedicata alla scoperta delle usanze giapponesi: lingua, saluti e curiosità nipponiche.

Vivere in Giappone | 17:30

  • le tipologie di visti necessari, da quello turistico a quello di studio;
  • programma di studio a breve e lungo termine a Kyoto e Tokyo;
  • la ricerca dell’alloggio: homestay, guest house o appartamento?
  • possibili lavori per un italiano in Giappone.

L’Associazione Ochacaffè è la più grande realtà giapponese in Italia: organizza eventi, concerti, mostre di artisti giapponesi, e fornisce consulenza gratuita a chi vuole vivere in Giappone o visitarlo per turismo.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Volontariamente giovani

A partire da venerdì 8 febbraio, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un ciclo di incontri dedicati al volontariato, per far conoscere ai giovani tutte le opportunità in Italia e all’estero.

Padova è stata nominata Capitale europea del volontariato per il 2020. Il titolo è stato assegnato in seguito a un concorso indetto dal Centro Europeo per il Volontariato (CEV), giunto alla settima edizione.

Il concorso mira a promuovere il volontariato a livello locale dando un riconoscimento ai comuni che supportano e rafforzano le partnership con i centri di volontariato e con le organizzazioni che coinvolgono i volontari e che promuovono il volontariato e l’impatto che i volontari portano.

Padova è la prima città italiana ad ottenere questo riconoscimento. Il percorso di avvicinamento al 2020 coinvolgerà tutte le associazioni del territorio e le Istituzioni, oltre a sviluppare connessioni a livello veneto, italiano ed europeo.

Il calendario degli incontri

Gli appuntamenti si svolgono negli spazi del nostro ufficio al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online tramite l’apposito modulo disponibile all’interno dell’articolo dedicato a ciascun appuntamento.

Venerdì 8 febbraio – 16:30

Volontari si diventa

Scopri di più

Venerdì 1 marzo – 16:30

Associazioni, giovani e volontariato: una bussola per i volontari

Venerdì 15 marzo – 16:30

Volontariato internazionale: tutte le opportunità per partire

Venerdì 5 aprile – 16:30

Workcamps: volontariato per l’estate

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Volontari si diventa

Venerdì 8 febbraio alle 16:30, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza “Volontari si diventa“, il primo incontro del nuovo ciclo dedicato al volontariato.

Interviene Mario Polisciano, del Centro Servizi per il Volontariato di Padova.

L’appuntamento si svolge negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

Riserva il tuo posto

L’incontro

Sono molti i giovani che hanno voglia di impegnarsi e avvicinarsi al mondo del volontariato, ma spesso non sanno come fare. È importante, dunque, che trovino accoglienza, supporto e indirizzo affinché le loro motivazioni non vengano deluse e sprecate.

L’incontro si propone di orientare al mondo del volontariato affrontando i temi della gratuità, delle motivazioni, delle disponibilità di tempo e delle diverse attività che si possono svolgere nelle associazioni di Padova e provincia.

L’appuntamento è anche occasione per presentare la “Scuola di volontariato e legame sociale Luciano Tavazza”, organizzata dal CSV di Padova e pensata per volontari e cittadini che hanno voglia di approfondire le loro conoscenze in merito a tematiche sociali e a quanti hanno a cuore il bene comune e la gratuità.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Lavorare con la pet therapy

Martedì 5 febbraio alle 17:00, Progetto Giovani realizza l’incontro “Lavorare con la pet therapy“, in collaborazione con La Melagrana.

L’incontro si svolge negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è obbligatoria la registrazione online; sarà data precedenza agli under 35.

Iscriviti qui

L’incontro

La Melagrana è una società che, in collaborazione con La Città degli Asini, dal 2008 si occupa di formazione nel campo degli Interventi Assistiti con gli Animali (IAA) secondo linee guida nazionali che normano il settore.

Negli anni, La Melagrana ha sviluppato collaborazioni con enti pubblici e privati nel mondo della formazione professionale e negli ambiti terapeutici, educativi, didattici e sociali, quale centro di formazione e ricerca per gli Interventi Assistiti con gli Animali.

Gli Interventi Assistiti con gli Animali hanno valenza terapeutica, riabilitativa, educativa e ludico-ricreativa e prevedono l’impiego di diversi animali domestici come il cane, il cavallo o l’asino. In base al campo di attività si classificano in:

  • Terapia Assistita con gli Animali (TAA): intervento a valenza terapeutica finalizzato alla cura di disturbi della sfera fisica, neuro e psicomotoria, cognitiva, emotiva e relazionale;
  • Educazione Assistita con gli Animali (EAA): intervento di tipo educativo che ha il fine di promuovere, attivare e sostenere le risorse e le potenzialità di crescita e progettualità individuale, di relazione ed inserimento sociale delle persone in difficoltà;
  • Attività Assistita con gli Animali (AAA): intervento con finalità di tipo ludico-ricreativo e di socializzazione attraverso il quale si promuove il miglioramento della qualità della vita e la corretta interazione uomo-animale.

Il programma

Durante l’incontro si affronteranno i seguenti temi:

  • quali sono le figure professionali coinvolte negli IAA;
  • la formazione richiesta;
  • gli ambiti di attività e la valenza degli interventi assistiti con gli animali.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Ti mandiamo a quel Paese! Gratis con Progetto Giovani

Ti mandiamo a quel paese

Lunedì 21 gennaio, alle 15:00, Progetto Giovani realizza un incontro informativo dedicato alle esperienze di volontariato all’estero finanziate dal Corpo Europeo di Solidarietà.

L’incontro si svolge negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

N.B. L’iscrizione è una dichiarazione di impegno: registrati responsabilmente.

Iscriviti qui

L’incontro

Nel corso dell’incontro, gli operatori dell’area Spazio Europa presentano i progetti di mobilità in partenza nel 2019.

A testimonianza della sua esperienza, interviene Özge, volontaria europea accolta da Progetto Giovani.

Il finanziamento del Corpo Europeo di Solidarietà copre tutte le spese dei partecipanti, per dare la possibilità a tutti di partire per un’esperienza di arricchimento personale e anche professionale.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Presentazione percorso di inserimento lavorativo per donne

Venerdì 18 gennaio, dalle 11:00 alle 13:00, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un incontro di presentazione del progetto “Segni particolari: Donne, protagoniste della propria crescita personale e professionale“.

Il percorso, promosso da ENAIP Veneto e Synergie Italia spa, è gratuito e rivolto a donne disoccupate e inoccupate di età superiore ai 30 anni.

La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

Prenota il tuo posto

Il progetto

Il progetto si divide in 3 fasi e un evento finale. Tutte le attività saranno svolte presso la provincia di Padova e zone limitrofe.

  • Fase 1 – Consapevolezza: protagoniste del proprio progetto di lavoro;
  • Fase 2 – Training: sviluppo di competenze trasversali, tecniche e digitali per reinserirsi o avviare un’impresa;
  • Fase 3 – Conclusioni e diffusione dei risultati;
  • Evento finale.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Partita Iva: come funziona e a chi conviene

Venerdì 25 gennaio, alle 17:00, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza l’incontro “Partita Iva: come funziona e a chi conviene aprirla?”, a cura di Matteo Comunian, Dottore Commercialista di Padova.

L’appuntamento si svolge presso l’ufficio al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita ma è richiesta la registrazione online. Come per le altre iniziative di Progetto Giovani, sarà data la precedenza agli under 35.

Registrati online

L’incontro approfondisce il tema dell’apertura della partita IVA, con particolare attenzione al “regime forfettario” introdotto dalla Legge 23 dicembre 2014, n. 190 (legge di stabilità 2015) e nuove modifiche (legge stabilità di 2019).

I principali argomenti

  • cos’è?
  • come funziona?
  • a chi conviene aprirla?
  • obblighi e costi di gestione
  • regimi agevolati e alcuni cenni sui regimi ordinari, le imposte e i contributi previdenziali (iscrizione alle sezione artigiani-commercianti o gestione separata per professionista senza cassa)
  • tassazione dei ricavi, vantaggi sulle aliquote contributive e fiscali per le nuove aperture

Durante l’incontro, i partecipanti avranno la possibilità di confrontarsi e di presentare le proprie domande specifiche al commercialista.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

I contratti di lavoro – Incontro informativo

Martedì 15 e 22 gennaio l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza due incontri informativi dedicati ai contratti di lavoro, a cura di Federica Failla Daniele Aymone di Arkigest Srl – Agenzia per il lavoro.

Gli incontri si svolgeranno dalle 16:00 alle 18:00 negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

Riserva il tuo posto

Il programma degli incontri

Nel corso degli incontri si affronteranno diversi temi legati alle tipologie contrattuali. Nel corso del primo incontro verranno esaminate le principali novità e messe in luce le differenze tra diversi tipi di contratti. Nel secondo, saranno illustrate le modalità di accesso agli incentivi occupazionali e le possibilità di inserimento lavorativo per le categorie protette.

Martedì 15 gennaio | 16:00-18:00

I principali contratti di lavoro: le novità

  • contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato e determinato;
  • contratto part time;
  • Mog (somministrazione Monte ore Garantita);
  • contratto di apprendistato;
  • somministrazione di lavoro;
  • i contratti di collaborazione;
  • pro e contro nei diversi contratti subordinati.

Martedì 22 gennaio | 16:00-18:00

Incentivi occupazionali, apprendistato e categorie protette

  • Ebitemp: cos’è e come accedervi;
  • categorie protette Articolo 18;
  • categorie protette l. 68/99;
  • apprendistato over 30;
  • disoccupazione.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204742 (negli orari di apertura)
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Presentazione corso a qualifica per meccanico

Giovedì 31 gennaio alle 11:00, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un incontro di presentazione del corso a qualificaOperatore alla riparazione dei veicoli a motore“.

Il corso è promosso da Enaip Veneto ed è finanziato dalla Regione del Veneto. È gratuito per i disoccupati e gli inoccupati.

L’incontro si svolgerà negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

Iscriviti qui

Il percorso

Operatore alla riparazione di veicoli a motore

Se non visualizza correttamente il file, scaricalo qui

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it