Archivi tag: innovazione

Parma capitale 2020 – bando “La cultura batte il tempo”

logo

Il Comune di Parma propone un bando pubblico per individuare iniziative culturali in vista del 2020, quando la città sarà Capitale Italiana della Cultura.

Il bando si intitola “La cultura batte il tempo” e prevede un progetto pilota con officine contemporanee, cantieri-laboratorio, esposizioni, rassegne e produzioni che animeranno città e territorio.

L’obiettivo è trovare le proposte migliori, che puntino alla valorizzazione del territorio e delle sue risorse, formulino una offerta culturale che possa favorire l’inclusione sociale e promuovere l’imprenditorialità  sostenibile ed innovativa, rivolta alluso delle nuove tecnologie.

Scarica il bando completo

Come partecipare

Il bando, aperto fino al 31 marzo 2019, è rivolto in particolare a soggetti privati, enti del terzo settore ed enti no profit pubblici e privati. I progetti devono rientrare in una delle seguenti categorie:

  • Progetti autofinanziati per i quali si chiede il solo patrocinio del Comune di Parma (ovvero logo Comune di Parma e Parma Capitale italiana della Cultura)
  • Progetti autofinanziati per i quali si chiede il patrocinio del Comune di Parma e i vantaggi economici (utilizzo spazi, esenzioni, servizi, etc.)
  • Progetti in parte finanziati in maniera autonoma o da terzi (per cui si cerca ancora un cofinanziamento)

Per partecipare è necessario registrarsi sul portale del Comune di Parma, dal quale è poi possibile accedere al form online per la presentazione dei progetti.

Al termine della selezione verrà redatto e pubblicato l’elenco dei progetti idonei/non idonei.

Per informazioni
Assessorato alla Cultura – Comune di Parma: Segreteria Parma 2020
Strada della Repubblica, 1 – 43121 Parma
Mail: parma2020@comune.parma.it
Tel.: +39 0521 218352

Concorso per startup ad alto impatto sociale

SocialFare promuove “Design your impact“, un concorso per startup che intende accelerare conoscenza e competenze pratiche di innovazione sociale necessarie a definire la progettualità preliminare all’avvio di impresa.

Il bando

Design Your Impact” si rivolge a team con progettualità innovative a impatto sociale che intendano rafforzare e sviluppare competenze progettuali per innovare la propria offerta e/o sviluppare nuovi servizi attraverso strumenti e metodi propri dell’Innovazione Sociale.

Gli obiettivi principali del programma sono:

  • validare e consolidare le progettualità e le prassi progettuali dei team: design di prodotto e servizio;
  • approfondire gli aspetti di sostenibilità (sociale, economica e ambientale) del progetto;
  • indagare e sviluppare metriche per la valutazione dell’impatto sociale;
  • definire/raffinare il modello di business;
  • approfondire gli elementi fondamentali dell’ecosistema impresa;
  • fornire strumenti e tecniche di narrazione efficace e storytelling.

“Design your Impact” è suddiviso in 5 moduli teorico/pratici per un totale 10 giornate intere, che si svolgeranno presso Rinascimenti Sociali a Torino.

Come candidarsi

I progetti candidati dovranno rispondere alle sfide sociali contemporanee riconducibili agli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile sottoscritti dai Paesi membri dell’ONU nell’ambito dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

Possono candidarsi:

  • team informali;
  • cooperative;
  • imprese a impatto sociale;
  • associazioni;
  • liberi professionisti (con un team di almeno 2 persone).

Al termine del percorso, le migliori progettualità selezionate da una commissione di esperti potranno ottenere un wallet (budget per lo sviluppo del progetto) e/o l’accesso diretto al Selection Day di FOUNDAMENTA#8, il programma di accelerazione di impresa rivolto a imprese e startup pronte a crescere e attrarre investimenti.

La candidatura deve essere completata online entro il 6 gennaio 2019.

Scarica il bando completo

Per informazioni

Design Your Impact

Concorso per startup in ambito turistico e gastronomico

L’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO), in collaborazione con il Basque Culinary Center, presenta la First Global Gastronomy Tourism Startup Competition.

L’iniziativa è rivolta alle startup con le idee più innovative sulla soluzione di bisogni reali nel settore del turismo e della gastronomia con un approccio sostenibile.

Il concorso

L’iniziativa intende individuare proposte innovative che possano rivoluzionare il settore del turismo gastronomico nel prossimo futuro. I progetti devono essere in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile stabiliti dalle Nazioni Unite e l’introduzione o l’adattamento di elementi digitali e tecnologici, concentrati su uno (o più) dei seguenti settori:

  • gestione di soluzioni, prodotti, servizi per la gastronomia come prodotto turistico;
  • configurazione dal lato dell’offerta alla ricerca di un equilibrio tra lo sviluppo sostenibile e la redditività del progetto, ottimizzando gli impatti positivi sulla comunità;
  • connessione con il mercato e l’esperienza dell’utente in tutte le fasi;
  • integrazione della sostenibilità nel piano aziendale del progetto, in particolare per la valorizzazione degli ingredienti locali e il rapporto tra cultura, patrimonio, gastronomia, turismo e crescita economica.

I vincitori avranno l’opportunità di partecipare al quinto Forum mondiale dell’UNWTO sul turismo gastronomico a San Sebastian, in Spagna, il 2-3 maggio 2019. È prevista la copertura delle spese di viaggio e alloggio per un rappresentante per team, per 2 notti, nonché la possibilità di avvalersi di contatti con investitori e potenziali clienti.

Il vincitore parteciperà allo studio per la progettazione di un progetto pilota con il Basque Culinary Centre e l’acceleratore Culinary Action! che dovrà essere conclusa entro 6 mesi dalla proclamazione del vincitore.

Ci si può candidare fino al 5 marzo 2019, compilando l’apposito application form.

Per informazioni

Gastronomy Tourism Startup Competition

Smart Coopetition Kickoff – Innovazione sociale per il Veneto

Mercoledì 12 dicembre, Adecco Formazione promuove una giornata di presentazione del progettoVeneto S.M.A.R.T. – 5 sfide per il Veneto del 2030“.

L’appuntamento si svolgerà a partire dalle 9:00 a Venezia, presso la sede IUAV – Ex Cotonificio. La partecipazione è gratuita, ma è necessaria la registrazione online.

Il progetto

Il progetto “Veneto S.M.A.R.T. – 5 sfide per il Veneto del 2030” si prefigge di sostenere la competitività del territorio regionale innescando processi di accelerazione verso la costruzione di un ecosistema locale dell’innovazione sociale a base digitale.

Nel fare ciò produce una serie di eventi-sfida (social hackathon) per potenziare la contaminazione degli attori locali (imprese, istituzioni, università e società civile) da parte di start-up innovative che intendono avere un impatto positivo sulla società, perseguendo la creazione di valore condiviso.

Il programma della giornata

Per informazioni

Adecco Formazione srl
Mail: adeccotraining.padova@adecco.it

FéMO – Bando 2019 “Dai garage alle piazze”

Dopo l’edizione pilota del 2018, quando nasceva per dare visibilità alle iniziative del rinnovato makerslab “PG Toselli 3.0”FéMO – Festival dell’Espressione Multimediale si è trasformato in appuntamento annuale e si sta muovendo verso la sua seconda edizione, che si svolgerà a Padova a febbraio 2019.

Sarà ancora il Centro Culturale Altinate San Gaetano il luogo scelto per ospitare le produzioni di giovani makers, digitalfabricators, videomakers, fotografi, grafici e artigiani digitali scelti tra i candidati al nuovo bando di selezione.

“Dai garage alle piazze” è il tema scelto per la seconda edizione di FéMO, l’importante occasione cittadina dedicata all’incontro tra il grande pubblico e le tecnologie, le idee, i prodotti e, soprattutto, i protagonisti dell’innovazione tecnologica e digitale under 35. Un festival che, tra incontri, esposizioni, contest, performance e workshop conosce e riconosce il potenziale aggregativo dato dal desiderio di condividere competenze in ambito tecnologico e multimediale.

Il bando

Possono partecipare alla selezione i cittadini italiani e stranieri (in regola con la vigente normativa per il soggiorno degli stranieri in Italia, Dlgs 286/1998) dai 15 ai 35 anni con residenza in Italia.

Le domande di candidatura devono essere inviate in formato elettronico all’indirizzo festivalpadova@gmail.com o consegnate a mano presso l’Ufficio Progetto Giovani, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano di via Altinate, compilate e firmate entro e non oltre le ore 12.00 di martedì 11 dicembre 2018.

La richiesta dovrà necessariamente essere redatta con i moduli predisposti (Allegati A – B – C).

Il Festival distingue al suo interno diverse categorie a cui potersi candidare:

  • artigianato e fabbricazione digitale
  • coding
  • fotografia digitale e grafica
  • gaming
  • internet delle cose
  • musica

  • performance
  • phisical computing
  • realtà virtuale e aumentata
  • robotica
  • videomaking

Ciascun candidato potrà presentare più proposte per categoria e poi sarà la Commissione di valutazione a decidere quale produzione sarà più meritevole di selezione secondo le esigenze di programmazione stabilite dalla direzione del festival. Non si tratta di un concorso o di una selezione sulla base di principi di qualità assoluta, bensì di una manifestazione d’interesse che trova in elementi trasversali alle candidature presentate i criteri di valutazione.

Documentazione utile

Per informazioni

PG Toselli 3.0
piazza Caduti della Resistenza, 7 – Padova
Mail: festivalpadova@gmail.com

Vertical Innovation Hackathon

Venerdì 16 e sabato 17 novembre a Bolzano si tiene il Vertical Innovation Hackathon, appuntamento dedicato a developer, designer, data expert, giovani imprenditori e talenti che vogliano trasformare in realtà le proprie idee, con l’obiettivo di mettere la tecnologia al servizio dell’ambiente.

L’appuntamento si svolgerà dalle 12:30 del 16 novembre alle 17:00 del giorno dopo, quando saranno proclamati i vincitori.

L’evento

L’appuntamento si inserisce all’interno della 18esima edizione della South Tyrol Free Software Conference, storico appuntamento per programmatori e appassionati di Linux con oltre 200 speaker. Tra gli ospiti di quest’anno, Josh Simmons di Google e Wolfgang Burtscher della direzione generale per la Ricerca e Innovazione della Commissione Europea.

È possibile partecipare come singoli o in gruppi di massimo 4 persone. I partecipanti saranno ospitati al NOI Techpark di Bolzano, il nuovo parco tecnologico che si ispira alla natura e avranno a disposizione un’area relax per la notte e tutto il necessario per lavorare, compreso pranzo e cena.

Per i vincitori sono stati messi in palio due viaggi: a San Francisco, per visitare e confrontarsi con le grandi aziende della Silicon Valley e ad Amsterdam, in uno dei centri nevralgici dell’IT. In palio anche tablet Samsung e Google Home.

La partecipazione è gratuita e è possibile registrarsi direttamente attraverso il sito dell’evento.

Per informazioni

Vertical Innovation Hackathon

Google Science Fair

Google promuove una competizione scientifica online aperta a studenti di età compresa fra i 13 e i 18 anni provenienti da tutto il mondo.

I giovani sono invitati a ideare progetti che sfruttino scienza, tecnologia, ingegneria e matematica. Il progetto deve consistere in un esame approfondito di una questione scientifica o di un problema di ingegneria condotto utilizzando un metodo scientifico o un pensiero computazionale comprovato.

Sul sito del progetto è a disposizione degli insegnanti una raccolta completa di materiali didattici ed esercizi incentrati sul processo di risoluzione dei problemi, per aiutare i ragazzi nella formulazione dei progetti.

Sono previsti 179 premi per i progetti migliori, suddivisi tra vincitori regionali, nazionali e mondiali.

Come partecipare

È possibile partecipare sia singolarmente che in gruppo e il progetto deve rientrare in una delle seguenti categorie:

  • Flora e fauna;
  • Scienze degli alimenti;
  • Scienze della Terra e ambientali;
  • Invenzioni e innovazione;
  • Elettricità ed elettronica;
  • Robotica;
  • Biologia;
  • Chimica;
  • Fisica;
  • Scienze comportamentali e sociali;
  • Energia e spazio;
  • Astrofisica;
  • Informatica e matematica.

La partecipazione è gratuita e la procedura di iscrizione deve essere completata online, direttamente sul sito del progetto, entro il 12 dicembre 2018. Maggiori informazioni sulle modalità di candidatura e di selezione sono disponibili all’interno del regolamento.

Scarica il regolamento

Per informazioni

Google Science Fair

Formazione per imprenditori under 35

Sono aperte fino al 30 settembre le iscrizioni alla Business Academy di Forex Nation, percorso formativo gratuito rivolto a aspiranti imprenditori under 35.

Il progetto

La Business Academy, progetto realizzato da Forex Nation in collaborazione con Money Surfers e l’Associazione MicroLab, si pone l’obiettivo di formare aspiranti imprenditori a sviluppare la propria idea di business.

Il percorso, completamente gratuito, prevede diversi momenti di formazione in cui si alternano lezioni frontali, esperienziali e formazione a distanza. Durante il percorso verranno affrontati tutti gli aspetti essenziali per garantire una gestione di successo dell’impresa, tra cui business modeling, branding, marketing, copywriting, business automation, team building, KPI aziendali, pianificazione fiscale e gestione dello stress.

Gli iscritti alla Business Academy parteciperanno alle seguenti attività:

  • una prima fase di formazione che si terrà il 20 e il 21 ottobre a Milano;
  • un corso di Yoga Finanziario Remake Your Life, dal 9 all’11 novembre presso il Palazzo del Cinema di Venezia;
  • a partire da gennaio 2019, sei weekend di formazione a San Marino, con lezioni su specifici argomenti, quali: branding, marketing, business model, fiscalità, KPI, team building, vision and  why dell’azienda.

Come partecipare

Il percorso è riservato ad un massimo di 20 partecipanti che verranno selezionati in base alla propria idea di business e alle proprie competenze.

Per partecipare alla selezione, è necessario compilare il modulo di iscrizione online entro il 30 settembre 2018.

Per informazioni

Associazione MicroLab

Concorso sull’imprenditorialità in Europa

Fino al 16 settembre sono aperte le iscrizioni a Youth Essay Competition 2018, concorso promosso dalla Commissione Europea e riservato ai giovani europei con l’obiettivo di promuovere l’imprenditorialità in Europa.

Il concorso

Il concorso “Youth Essay Competition 2018” rientra tra le iniziative della Settimana Europea delle Piccole e Medie Imprese, una campagna annuale pan-europea per promuovere l’imprenditorialità in Europa.

I partecipanti dovranno scrivere un componimento in inglese, di massimo 2.500 parole, rispondendo alla domanda: “Quali passi dovrebbero intraprendere gli imprenditori e i governi per diventare più innovativi?“.

Il concorso è riservato ai giovani tra i 16 e i 25 annicittadini degli Stati membri UE e dei Paesi partner COSME.

Il premio

I tre finalisti avranno la possibilità di prendere parte a un viaggio, completamente spesato, all’Assemblea delle PMI a Graz, in Austria, previsto per novembre 2018.  Nel corso dell’esperienza, i vincitori esporranno il proprio componimento a un pubblico di oltre 500 delegati dal mondo dell’impresa.

Per partecipare al concorso, è necessario inviare il proprio elaborato e compilare il modulo di candidatura entro il 16 settembre 2018.

Per informazioni

Commissione Europea
Tel.: +32 2 299 11 11
Mail: grow-general-information@ec.europa.eu

Corso online gratuito sull’innovazione sociale

Dal 10 settembre al 16 dicembre 2018, è possibile frequentare la Social Innovation Academy, corso online gratuito dedicato al tema dell’innovazione sociale.

Il corso

Il corso “Social Innovation Academy” nasce nell’ambito del progetto europeo Social(i)Makers, cofinanziato dal programma Interreg Central Europe, e dalla collaborazione tra organizzazioni che rivestono un ruolo prominente in ambito europeo nel settore dell’innovazione sociale.

Si tratta di un MOOC – Massive Open Online Course – completamente gratuito e aperto a tutti. Il materiale formativo è registrato in inglese, ma sono disponibili traduzioni in italiano. L’obiettivo del corso è quello di fornire una visione a tutto tondo degli strumenti utili e degli elementi indispensabili alla realizzazione di iniziative che impattino positivamente sulle nostre comunità.

Il programma

Il corso si svilupperà attorno a sette moduli pubblicati con cadenza bimensile:

  • Cittadinanza Attiva;
  • Business Sociale;
  • Tecnologia e Creatività per l’Innovazione Sociale;
  • Coinvolgimento degli Stakeholders;
  • Misurazione d’impatto;
  • Finanza d’impatto;
  • Politiche per l’innovazione sociale

Ogni modulo richiede un impegno di circa 2 ore. È possibile frequentare l’intero corso o solamente i moduli di interesse. A fine corso è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione per i moduli completati, previa compilazione di un quiz.

La partecipazione è gratuita e si effettua compilando il modulo di iscrizione online.

Per informazioni

Interreg CENTRAL EUROPE Programme
Kirchberggasse, 33-35/11 A – 1070 Vienna
Tel: +43 (0) 1 8908 088 – 2403
Mail: info@interreg-central.eu