Archivi tag: mobilità

Incontro – Easy Australia

Martedì 17 settembre alle 16:30, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza l’incontro “Easy Australia”, un evento informativo gratuito dedicato a tutti i giovani che progettano un’esperienza all’estero.

L’appuntamento si svolge negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è necessario registrarsi attraverso l’apposito modulo online.

Iscriviti qui

L’incontro

Un percorso di studio all’estero è un’opportunità verso un brillante futuro professionale. Una consulenza che aiuti a comprendere i possibili ostacoli da affrontare in un luogo lontano da casa può essere un buon primo passo per affrontare un lungo viaggio. Inoltre, la formazione è un metodo per poter progettare la propria vita in Australia a lungo termine.

L’appuntamento è a cura di Study Australia by Centro Studi Fiera, realtà che da oltre 20 anni aiuta gli studenti interessati a trasferirsi in Australia e ad iscriversi a corsi di inglese, Lauree, Master e PhD presso le top università australiane.

Il programma

Nel corso dell’incontro verranno affrontati i seguenti argomenti:

  • visti;
  • lavorare in Australia: le regole;
  • conoscere meglio l’Australia;
  • ragazza alla pari in Australia;
  • studiare in Australia (cosa, perché, tempistiche, documentazione e regole per iscriversi a corsi di studio);
  • borse di studio;
  • costi;
  • progettare la propria vita in Australia attraverso l’educazione;
  • le storie dei ragazzi che ora sono in Australia.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204742
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Volontariato (ex SVE) in Polonia

Il Centrum Kultury Dworek Białoprądnicki seleziona 2 volontari per il progetto IntegrART che si svolgerà in Polonia presso gli enti ospitanti Cultural Club Wola e High School XXVII nell’ambito delle politiche giovanili.

  • Dove: Cracovia, Polonia
  • Quando: dal 01/10/2019 al 30/09/2020
  • Scadenza: 10/09/2019

Il progetto

Il Centro culturale “Dworek Białoprądnicki” è un’istituzione interdisciplinare che si occupa di cultura come arti visive, teatro, cinema, musica e letteratura ed è sito in un palazzo storico di Cracovia. Il centro culturale si occupa di politiche giovanili e si attiva per sensibilizzare la comunità alla cultura proponendo e sostenendo progetti artistici.

Il Cultural Club Wola situato nel quartiere Zwierzyniec è uno spazio aperto per i residenti locali. La struttura dispone di spazi nelle quali vengono istituiti regolarmente numerosi laboratori e workshop per ogni età, come laboratori di arte, musica, grafica e ceramica. L’ ente si occupa anche dell’organizzazione di eventi culturali pubblici.

High School XXVII di Cracovia è situata nel centro storico della città. La scuola è divisa in due settori, scuola elementare e scuola superiore, coprendo la fascia d’età dai 7 ai 15 anni. Gli obiettivi principali della scuola sono promuove il valore dell’educazione e l’aiuto costante individuale ai ragazzi per sviluppare i diversi talenti e attitudini.

Attività del volontario

  • Supporto all’organizzazione degli eventi promossi dal centro
  • Progettazione delle campagne pubblicitarie
  • Supporto nel lavoro con i bambini
  • Promozione di una rete multiculturale a Cracovia
  • Promozione dell’integrazione mediante riunioni, seminari e momenti di condivisione con gli la collettività

Requisiti

  • Motivazione e mentalità aperta
  • Attitudine a lavorare con bambini e gruppi internazionali
  • Interesse per l’ organizzazione di eventi
  • Interesse alla cultura e all’arte
  • Creatività e voglia di mettersi in gioco
Scarica l’infopack del progetto

Come candidarsi

Per presentare domanda è necessario seguire alcuni step:

  • registrarsi sul sito degli European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;
  • accedere al link del progetto;
  • inviare una email a evs@comune.padova.it indicando il proprio reference number(presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome) e il progetto per il quale ci si è candidati.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Campi di volontariato per minorenni e maggiorenni

L’Associazione InformaGiovani della città di Palermo è l’ente di coordinamento di un network europeo per il volontariato sociale che conta 23 membri in 21 paesi dell’Unione Europea e partner stabili in diversi paesi extra-europei tra cui Kenya, Tanzania, Vietnam, Hong-Kong, Nepal, Palestina, Sri Lanka, Tunisia.

I campi di volontariato

L’associazione ha l’obiettivo di tutelare i diritti civili, con particolare riferimento ai diritti dei minori e dei  giovani, promuovere la partecipazione dei giovani a attività di volontariato locale e internazionale come strumento di azione ed inclusione  sociale.

L’Associazione InformaGiovani ha stretto accordi di collaborazione bilaterale per l’invio e l’accoglienza di volontari con oltre 100 organizzazioni di 55 paesi in tutti i continenti. I campi si svolgono tutto l’anno, ma circa l’85% è concentrato nel periodo tra metà aprile e metà settembre e accolgono volontari sia maggiorenni che minorenni.

Database campi di volontariato

Per informazioni
InformaGiovani Palermo
Via Sampolo, 42  Palermo
Tel.: 393 9629434
Mail: info@campidivolontariato.net

i-Portunus – Call per artisti

i-Portunus, progetto finanziato dal programma Creative Europe, lancia una call rivolta ad artisti e professionisti del mondo della cultura per favorirne la mobilità internazionale.

La call

La call è rivolta ad artisti attivi nei campi delle arti visive e performative, di età superiore ai 18 anni, con qualsiasi livello di educazione ed esperienza e legalmente residenti nell’Unione Europea.

Il principale obbiettivo di ciascuna candidatura deve essere tra i seguenti:

  • collaborazioni internazionali;
  • residenze orientate alla produzione;
  • formazione professionale (es.: partecipazione a workshop, corsi, audizioni ed altre tipologie di formazione non-formale);
  • presentazione di mostre, performance ecc.;
  • cooperazione e scambio culturale.

i-Portunus provvede ad un supporto economico per i progetti di mobilità, relativamente al soggiorno e ai viaggi di spostamento verso uno dei paesi partecipanti (o tra più paesi all’interno di un medesimo viaggio).

Il periodo di mobilità dev’essere di una durata compresa tra 15 e 85 giorni, e deve avvenire tra il 15 giugno e il 31 dicembre 2019. L’ammontare dei contributi a supporto dei candidati selezionati varia in base alla durata del progetto.

In occasione della seconda call sono state inoltre aggiunte le seguenti possibilità:

  • mobilità di gruppo (fino a cinque persone);
  • mobilità segmentata (fino a tre viaggi di almeno cinque giorni ciascuno per un minimo di 15 giorni e un massimo di 85 giorni);
  • sostegno finanziario supplementare per gli artisti con esigenze particolari.
Scarica il bando completo

Come candidarsi

Per candidarsi è necessario in primis organizzare un progetto con un un’istituzione ospite o un partner di uno o più dei paesi parte del programma Creative Europe.

Successivamente per presentare la propria candidatura è necessario registrarsi sul sito my.i-portunus.eu e compilare l’application form online in inglese, a cui vanno allegati in formato .pdf:

  • un CV di 1 pagina;
  • un portfolio (massimo 10 pagine);
  • documenti utili alla presentazione del proprio progetto (lettere di presentazione, accordi di co-produzione, inviti, iscrizioni a corsi e workshop ecc.);
  • autocertificazione firmata che confermi la propria conformità ai requisiti di candidatura (descritti nel bando).

Il termine per la presentazione delle candidature è il 24 giugno 2019 (alle ore 14:00, orario di Bruxelles).

Per informazioni
i-Portunus
Mail: info@i-portunus.eu

Otto progetti di volontariato (ex SVE) in Francia

L’ente di coordinamento Pistes-Solidaires cerca volontari per otto progetti nell’ambito del Corpo Europeo di Solidarietà nel sud-ovest della Francia.

Le date di avvio e la destinazione variano a seconda del progetto. Per tutti, la scadenza è prima possibile.

I progetti

La descrizione completa di tutti i progetti è disponibile sul sito dell’organizzazione.

  • International Relations Office: supporto all’amministrazione per le relazione internazionali dell’Université de Pau et des Pays de l’Adour – Pau;
  • Animation in a secondary school: ambito educazione e cultura presso il Collège Pierre Emmanuel – Pau;
  • Cultural service: ambito cultura e creatività presso l’Université de Pau et des Pays de l’Adour – Pau;
  • Cultural service: produzione di foto e video presso l’Université de Pau et des Pays de l’Adour – Bayonne;
  • Youth information and sports service: ambito politiche giovanili, sport e benessere nella città di Hendaye;
  • Animation in a high school: ambito animazione e politiche giovanili presso il Lycée Agricole Mauléon;
  • Animation with elderly and disabled people: ambito sociale e creativo presso Missions Père Cestac – Anglet;
  • Animation in a children’s home: ambito sociale e creativo pressp Missions Père Cestac – Anglet.

Come candidarsi

Il modulo di candidatura è disponibile all’indirizzo https://europedirectpau.wixsite.com/esc-opportunities. Il modulo deve essere debitamente compilato e corredato dal proprio CV.

Importante: indicare “Ufficio Progetto Giovani, Comune di Padova” come sending organisation.

Per informazioni
Progetto Giovani Padova – area Spazio Europa
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: +39 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Training Day Erasmus+

Martedì 7 maggio, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza il Training Day Erasmus+Gioventù e Corpo europeo di solidarietà“.

Il seminario è realizzato in collaborazione con l’Agenzia Nazionale per i Giovani e la rete nazionale italiana Eurodesk, di cui l’ufficio Progetto Giovani è Punto Locale.

L’incontro si svolge presso lo Spazio 35, al piano terra del Centro Culturale Altinate San Gaetano, a partire dalle 9:00. La partecipazione è gratuita, previa registrazione attraverso l’apposito modulo online.

Riserva il tuo posto

L’appuntamento

Il Training Day è rivolto a giovani e rappresentanti di enti, organizzazioni e gruppi informali residenti in Veneto, che vogliano migliorare la qualità della loro progettazione e/o approcciarsi alla progettazione sviluppando idee qualitativamente valide.

Si rivolge in modo particolare a giovani, animatori, formatori e operatori nel settore dell’educazione non formale.

Gli obiettivi

  • illustrare gli aspetti principali dei programmi dell’UE per la mobilità transnazionale dei giovani per l’apprendimento nell’ambito dell’educazione non formale;
  • approfondire le opportunità di mobilità transnazionale dei giovani e le modalità di partecipazione;
  • esaminare i criteri qualitativi e gli elementi utili alla progettazione;
  • sostenere l’empowerment dei giovani, attraverso il coinvolgimento e la partecipazione attiva, l’acquisizione di competenze e conoscenze utili alla progettazione del proprio percorso di sviluppo professionale e/o formativo lungo tutto l’arco della vita.

Il programma

  • 09:00-09:30 | Registrazione dei partecipanti
  • 09:30-09:45 | Benvenuto e saluti degli enti organizzatori
  • 09:45-10:15 | La Strategia dell’UE per la gioventù
  • 10:15-11:30 | Corpo europeo di solidarietà e progetti di solidarietà
  • 11:30-12:00 | Testimonianze di giovani partecipanti
  • 12:00-13:30 | Le fonti di informazione, gli strumenti, le modalità di partecipazione:
    • Portale Europeo dei Giovani: Attività di volontariato e Corpo europeo di solidarietà;
    • Database degli iscritti al Corpo europeo di solidarietà; Quality Label e PASS
    • Sito nazionale: documenti, guida, web form
  • 13:30-14:30 | Pausa pranzo (gestita in autonomia)
  • 14:30-16:00 | Gruppi di lavoro su temi e strumenti trattati
  • 16:00-16:30 | Condivisione in plenaria del lavoro dei Gruppi
  • Conclusioni
Scarica la locandina

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Golden Laissez-Passer ​2019 – concorso Erasmus+

garagErasmus, con il supporto di Erasmus+ Students and Alumni Alliance, promuove l’edizione 2019 del Golden Laissez-Passer, un concorso dedicato alla selezione di giovani talenti, favorendo progetti innovativi e la creazione di network professionali.

Il concorso mette in palio un premio di € 3000 per finanziare i propri progetti, percorsi formativi o periodi di mobilità.

Il concorso

Dal 21 febbraio al 15 maggio la community europea voterà online i migliori talenti, tra i quali verranno selezionati i 6 partecipanti con il maggior numero di voti, a cui sarà così accedere alla fase finale del concorso.

I candidati selezionati verranno presentati durante un Gala che si terrà a giugno, a Malaga in Spagna.

Una giuria composta dai rappresentati di garagErasmus e delle istituzioni coinvolte nell’iniziativa selezionerà il vincitore nel corso del Gala.

Come partecipare

Per candidarsi è necessario compilare il form online disponibile sul sito del concorso.

La scadenza per le candidature è il 15 maggio 2019.

Per informazioni
garagErasmus
Form per contatto online
Tel.: 349 1516 419​ (ufficio Milano)

Volontariato (ex SVE) in ambito culturale a Cipro

Politistiko Ergastiri Ayion Omoloyiton cerca 6 volontari per un progetto del Corpo Europeo di Solidarietà in ambito artistico e culturale a Nicosia, Cipro.

Dove: Nicosia, Cipro
Quando: dal 1 settembre 2019 al 20 gennaio 2020
Scadenza: 1 maggio 2019

Il progetto

Il laboratorio culturale è stato istituito come organizzazione senza scopo di lucro nel 2002, per ospitare il laboratorio di danza tradizionale e le altre attività culturali che si sono sviluppate nel corso degli anni (laboratorio di musica tradizionale, di cinema, fotografia e teatro).

I beneficiari sono più di 100 bambini e adulti che hanno la possibilità di essere coinvolti e di esprimersi artisticamente attraverso le varie attività offerte dal progetto. L’intera organizzazione si basa sul rispetto della tradizione e del patrimonio culturale.

Attività del volontario

  • seguire i seminari nelle scuole alla mattina;
  • supportare i progetti dell’organizzazione in sede in orario pomeridiano.

Requisiti

  • età compresa tra i 18 e i 30 anni;
  • buona conoscenza della lingua inglese (livello B2);
  • interesse per qualsiasi forma d’arte (musica, danza, teatro, arte e artigianato);
  • motivazione a lavorare con giovani e bambini;
  • motivazione ad imparare metodologie di educazione non formale;
  • flessibilità, adattabilità ed entusiasmo;
  • obbligo di un certificato del casellario giudiziario.

Come candidarsi

In seguito ad alcuni cambiamenti nelle modalità di candidatura per i progetti di volontariato europeo, per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:

L’iscrizione a “European Solidarity Corps” è necessaria per poter visualizzare la descrizione dei progetti e per presentare candidatura. La registrazione è completamente gratuita e non comporta nessun tipo di impegno.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

F.A.Q. sulla Brexit in Erasmus+

brexit

Il 30 gennaio 2019 la Commissione europea ha proposto una serie di misure per evitare l’interruzione delle attività di mobilità degli studenti del programma Erasmus+ che coinvolgono il Regno Unito nel caso in cui il Paese lasci l’UE senza un accordo.

Il sito erasmusplus.it ha pubblicato una lista di F.A.Q. per offrire risposte utili agli interessati.

Leggi tutte le F.A.Q.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Volontariato (ex SVE) in Francia in ambito educativo

L’associazione “La Magic“, in Francia, cerca un volontario per un progetto in ambito educativo finanziato dal Corpo Europeo di Solidarietà.

Dove: Broût-Vernet, Francia
Quando: dal 1 settembre 2019 al 31 agosto 2020
Scadenza: 17 marzo 2019

Il progetto

L’associazione “La Magic” ha lo scopo di promuovere, creare e gestire attività sociali, culturali ed educative a favore dell’intera popolazione.

Attività del volontario

  • supporto nel lavoro di ufficio;
  • promozione della mobilità europea tra i giovani locali (il volontario sarà incaricato di creare attività pedagogiche, organizzare eventi, condividere esperienze durante i diversi incontri);
  • assistenza ai giovani nella preparazione e realizzazione di uno scambio giovanile europeo;
  • supporto di un gruppo di abitanti nella creazione di un centro sociale in Burkina Faso e aiuto nella definizione della cooperazione tra i due centri.

Requisiti

  • buona conoscenza della lingua inglese e/o francese (o volontà di imparare il francese);
  • capacità di adattamento al nuovo ambiente;
  • capacità di comunicare con un pubblico variegato;
  • disponibilità a lavorare in aree rurali;
  • senso di iniziativa e disponibilità a sviluppare il proprio progetto.
Scarica l’infopack

Come partecipare

Per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:

  • registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;
  • accedere al link https://europa.eu/youth/solidarity/placement/11450_en cliccare sul tasto “APPLY”;
  • compilare il modulo di candidatura. Nella sezione riguardante la Supporting Organization, inserire i seguenti dati:
    Name: Comune di Padova – Progetto Giovani
    ESC Ref. Number: –
    ESC contact person: Greta Anselmi
    PIC: 953607292
    Accreditation Number: 2016-1-IT03-KA110-009295
    Address: Via Altinate, 71 – 35121 Padova
    Telephone: +39 049 8204722
    Fax: 049 8204747
    Email: evs@comune.padova.it
    Website: www.progettogiovani.pd.it
  • inviare una email a evs@comune.padova.it indicando il proprio “reference number” (presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome) e il progetto per il quale ci si è candidati.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it