Archivi tag: mobilità

Ti mandiamo a quel Paese! Gratis con Progetto Giovani

Ti mandiamo a quel paese

Lunedì 21 gennaio, alle 15:00, Progetto Giovani realizza un incontro informativo dedicato alle esperienze di volontariato all’estero finanziate dal Corpo Europeo di Solidarietà.

L’incontro si svolge negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

N.B. L’iscrizione è una dichiarazione di impegno: registrati responsabilmente.

Iscriviti qui

L’incontro

Nel corso dell’incontro, gli operatori dell’area Spazio Europa presentano i progetti di mobilità in partenza nel 2019.

A testimonianza della sua esperienza, interviene Özge, volontaria europea accolta da Progetto Giovani.

Il finanziamento del Corpo Europeo di Solidarietà copre tutte le spese dei partecipanti, per dare la possibilità a tutti di partire per un’esperienza di arricchimento personale e anche professionale.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

NAIL IT in Europe Again – Tirocini in Europa con lo Scalcerle

Si è appena conclusa l’ultima edizione di “NAIL IT in Europe Again“, il progetto di mobilità realizzato dall’Istituto Pietro Scalcerle di Padova nell’ambito del Programma Erasmus+2018.

“NAIL IT in Europe Again” (acronimo di “Non-formal And Informal Learning and International Training In Europe Again”) ha coinvolto 120 studenti, che hanno avuto la possibilità di svolgere un periodo di tirocinio all’estero in 9 Paesi dell’Unione Europea.

I ragazzi e le ragazze partecipanti hanno terminato la classe IV dell’indirizzo Liceo Linguistico e di quello Tecnico Chimica, Materiali e Biotecnologie. Tra loro, hanno preso parte all’esperienza anche studenti con bisogni educativi speciali, coerentemente con la promozione dei valori di equità, coesione sociale e cittadinanza attiva raccomandati dall’Unione Europea.

Gli studenti sono stati accolti in realtà pubbliche e private, anche molto diverse tra loro, come aziende, laboratori chimici, enti pubblici, enti di formazione, università, musei, hotel, scuole per l’infanzia e altre realtà nei settori turistici, culturali e commerciali. Oltre alle collaborazioni ormai consolidate, questa edizione del progetto si è arricchita di nuovi partner a Dublino e a Londra, che hanno permesso di ampliare l’offerta, soprattutto per gli studenti dell’indirizzo tecnico.

L’attività di tirocinio, per riuscire a proporsi nei confronti dei partecipanti come una fase importante del processo di maturazione personale, richiede una buona progettazione che non si esaurisce nel periodo di stage all’estero ma è sempre preceduta dalle attività propedeutiche organizzate all’interno della scuola per l’intera annualità del progetto.

L’Istituto padovano partecipa a progetti europei da molti anni e ha ottenuto importanti riconoscimenti come la Carta della Mobilità VET, attribuita nel 2015 da parte degli organismi che controllano e gestiscono i fondi Erasmus+ per l’Italia, nonché l’attestazione della qualifica di “Good Practice” attribuita a diversi progetti, tra cui il recente ENGAGED del 2016.

L’Istituto, inoltre, realizza i progetti in sinergia con diverse realtà attive nel territorio; in particolare, si è avvalso della collaborazione di Xena per il monitoraggio delle competenze, di Fòrema Confindustria, per la preparazione dei candidati sui temi dell’impresa e sulle competenze trasversali utili al mondo del lavoro, della Provincia di Padova e dell’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova per la disseminazione dell’azione nel contesto locale.

Capacità e competenze di alta qualità per l’occupabilità, l’innovazione, la cittadinanza attiva e il benessere, unitamente a trasparenza e riconoscimento delle competenze e delle qualifiche, sono obiettivi espressamente raccomandati in Europa tra le 6 priorità del periodo 2016-2020 e vengono perseguiti con coerenza e continuità nell’azione quotidiana dell’Istituto. Del resto, anche la recente normativa scolastica in materia di Alternanza Scuola Lavoro e la neonata riforma dell’esame di stato rendono sempre più significativa la partecipazione al Programma Erasmus+, esperienza che svolge un significativo supporto nell’orientamento verso il proprio percorso lavorativo/formativo futuro e arricchisce il beneficiario di una prospettiva educativa e culturale veramente di respiro europeo.

La gallery

a cura dell’IIS Scalcerle

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 -35121 Padova
Mail: scambi@comune.padova.it

Tirocini in ambito scientifico in Finlandia

L’Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche (ECHA) offre ogni anno fino a 20 tirocini per laureati in materie scientifiche come chimica, tossicologia, biologia, scienze e tecnologie ambientali e in ambiti amministrativi tra cui il diritto, la comunicazione, le finanze, le risorse umane e le TIC.

I tirocini si svolgono a Helsinki, in Finlandia, e hanno una durata dai 3 ai 6 mesi, con una retribuzione di circa 1.300€ al mese. L’avvio è previsto a marzo e a settembre.

Come partecipare

I requisiti di partecipazione sono:

  • essere cittadini di uno Stato membro dell’UE o di Norvegia, Islanda, Liechtenstein;
  • essere in grado di comunicare in inglese, lingua di lavoro dell’ECHA;
  • avere ottenuto un diploma universitario o titolo equivalente o essere impegnati in lavori che richiedono una formazione universitaria nei settori pertinenti all’ECHA.

I candidati selezionati saranno contattati per un colloquio telefonico o di persona. Non possono accedere ai tirocini i candidati che hanno già svolto un tirocinio presso un’istituzione od organismo europeo o che hanno lavorato all’Agenzia come agenti interinali, ricercatori o esperti interni per più di otto settimane.

È possibile candidarsi online fino all’11 dicembre o al 6 gennaio, in base al tipo di tirocinio.

Per informazioni

ECHA – European Chemicals Agency

Un Paese al Mese – Brasile

Lunedì 17 dicembre alle 18:00, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un nuovo appuntamento di “Un Paese al Mese”, il ciclo dedicato ai Paesi del mondo attraverso il dialogo con giovani viaggiatori o madrelingua.

L’appuntamento si svolge presso il PG Toselli 3.0, in piazza Caduti della Resistenza, 7. L’ingresso è libero e gratuito.

L’incontro

Cosa sapete del Brasile? Il quinto Paese più grande al mondo con i suoi 8,5 milioni di km² da solo copre quasi metà di tutto il territorio sudamericano e con i suoi 200 milioni di abitanti è anche il quinto paese più popoloso del pianeta.

Attraverso il racconto di Sandra Viana conosceremo meglio questo Paese affascinante.

Per informazioni

PG Toselli 3.0
P.zza Caduti della Resistenza, 7 – 35138 Padova
Tel.: 049 8722657
Mail: puntogiovanitoselli@comune.padova.it

Corso di formazione in Germania sull’imprenditorialità giovanile

La Young Effect Association cerca 2 partecipanti per uno scambioErasmus+ in Germania, dal titolo “Practice Makes Entrepreneurs“.

Il corso di formazione si svolgerà dal 5 al 12 febbraio 2019 presso l’organizzazione JuBuk, a Osterholz-Scharmbeck (Bremen) in Germania.

Il progetto

I partecipanti effettueranno varie esercitazioni pratiche, basate principalmente su metodi di educazione non formale, che forniranno loro conoscenze e competenze essenziali per prendere decisioni imprenditoriali nell’ambito di condizioni socioeconomiche complesse.

La successiva applicazione di queste conoscenze all’interno dei diversi contesti locali mira alla diffusione di metodi imprenditoriali alternativi, contribuendo così all’eliminazione di  ostacoli come la discriminazione e la disuguaglianza nelle opportunità, problemi spesso riscontrati dai giovani, in particolare nelle aree rurali dell’EU.

A fine progetto verrà rilasciato il certificato ufficiale della Commissione Europea Youthpass (utilizzabile per ottenere crediti formativi tramite accordo con la propria Università).

Come partecipare

Possono partecipare giovani dai 18 ai 40 anni, studenti, lavoratori, disoccupati, volontari, animatori giovanili, ecc. Il costo del viaggio verrà rimborsato completamente fino ad un massimo di 275€. Lo scambio prevede una quota di partecipazione di 40€. Vitto, alloggio e attività sono comprese nel finanziamento europeo e quindi non sono a carico del partecipante.

Per candidarsi, è necessario compilare il formulario e inviarlo all’indirizzo scambi@youngeffect.org. Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato, fino ad esaurimento posti.

Per informazioni

Young Effect Association
Via Boffalora 5 – 20013 Magenta (MI)
Email: info@youngeffect.org

Mobilità internazionale per studenti universitari

La Regione Veneto promuove un bando di concorso per la mobilità internazionale per far conoscere agli studenti universitari il Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020.

Il bando, nel quadro dell’iniziativa “Il PSR per i giovani”, prevede l’assegnazione di un contributo finanziario per la mobilità internazionale europea, che consisterà in un soggiorno all’estero finalizzato alla realizzazione di una tesi di laurea che presenti elementi di coerenza e funzionalità rispetto agli obiettivi perseguiti dal PSR Veneto 2014-2020.

Il progetto sostiene gli studenti universitari del Veneto che realizzeranno una tesi di laurea o tirocinio per il progetto di tesi in uno degli Stati membri dell’Unione europea, presso soggetti pubblici e privati (es: imprese, enti, istituti universitari o di ricerca, ecc.).

Come partecipare

Possono partecipare al bando gli studenti iscritti a un corso di laurea magistrale dell’Università degli Studi di Padova – Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria, dell’Università Ca’ Foscari Venezia, dell’Università IUAV di Venezia o dell’Università degli Studi di Verona.

Per partecipare al bando è necessario aver presentato una proposta di tesi e aver ottenuto l’approvazione del proprio relatore e della propria Università. L’iniziativa di mobilità va realizzata nel periodo 1 febbraio 2019 – 31 ottobre 2019.

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro il 31 dicembre 2018. In palio quattro contributi economici (uno per ogni Università) fino a €1.500, da intendersi come rimborso delle spese sostenute e documentate.

Bando di concorso Domanda di partecipazione

Per informazioni

Direzione AdG FEASR, Parchi e Foreste
Mail: adgfeasrparchiforeste@regione.veneto.it

 

Tandem individuali al PG Toselli 3.0

Da martedì 20 novembre 2018 ripartono i tandem linguistici individuali al PG Toselli 3.0 di piazza Caduti della Resistenza, 7.

Il tandem è un ottimo modo per praticare una lingua straniera in un contesto divertente e informale, con l’aiuto di giovani madrelingua.

I tandem di inglese e spagnolo si svolgeranno secondo questo calendario:

  • Spagnolo: martedì dalle 17:00 alle 19:00
  • Inglese: giovedì dalle 17:00 alle 19:00

Ogni incontro avrà una durata di 50 minuti. La partecipazione è gratuita, ma è necessario riservare il proprio posto. Per fissare un appuntamento, scrivere a volontaritoselli@gmail.com.

Importante

La partecipazione richiede una conoscenza di base della lingua scelta. Non si tratta di un corso di lingua ma di un momento di conversazione attiva.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – PG Toselli 3.0
piazza Caduti della Resistenza, 7 – Padova
Mail: volontaritoselli@gmail.com

Vulcanus – Tirocini in Giappone per studenti

Vulcanus in Giappone offre agli studenti dell’UE la possibilità di effettuare un tirocinio presso un‘azienda giapponese.

Il programma si svolge completamente in Giappone, su un arco di tempo di un anno, da settembre all’agosto dell’anno successivo, affinché vi sia una corrispondenza con l’anno accademico negli Stati membri UE.

Il programma intende accrescere e stimolare la cooperazione industriale e migliorare la comprensione reciproca tra Giappone e UE.

Gli obiettivi

  • Avere un accesso privilegiato alle tecnologie avanzate dell’industria giapponese
  • Imparare il giapponese, capire ed apprezzare la cultura nipponica;
  • Acquisire la capacità di interagire con il mondo giapponese, in ambito sia lavorativo che interpersonale

La formazione

  • Un seminario di una settimana in Giappone
  • Un corso intensivo di quattro mesi di lingua giapponese
  • Un tirocinio di otto mesi presso un’impresa giapponese

Destinatari

  • essere cittadini dell’UE / COSME
  • essere studenti presso università ubicate entro in confini dell’UE / COSME
  • essere iscritti a facoltà tecniche o scientifiche
  • essere iscritti tra al 4° anno ufficiale di studi e il penultimo anno di PhD
  • esser iscritti per l’anno accademico 2017 /2018
  • poter trascorrere un anno all’estero

Sostegno economico

Questo programma è finanziato dal Centro per la Cooperazione Industriale UE-Giappone e dalla società giapponese di accoglienza.

Agli studenti europei è riservato un finanziamento (1.900.000 di Yen) per coprire le spese di viaggio da e per il Giappone e le spese per il vitto e l’alloggio.

Il corso di lingua e il seminario sono gratuiti. L’alloggio viene offerto durante il seminario, il corso di lingua e il tirocinio presso l’azienda.

Scadenza

Il termine massimo per presentare la candidatura è entro il 20 gennaio 2019.

Per informazioni

OFFICE IN THE EU
Rue Marie de Bourgogne 52 B-1000 Brussels, Belgium
Tel: +32 2 282 00 40
Mail: office@eu-japan.eu
Contatto per studenti: vulcanus@eu-japan.eu

Training Day Erasmus+ – Giovani e mobilità

Il Training Day, annullato per maltempo, verrà recuperato giovedì 15 novembre

Martedì 30 ottobre Giovedì 15 novembre, il Punto Locale Eurodesk/Europe Direct del Comune di Venezia organizza il Training Day Erasmus+ dal titolo “Erasmus+ “Mobilità per l’apprendimento transnazionale dei giovani: opportunità, modalità, strumenti“. L’appuntamento è realizzato in collaborazione con l’Agenzia Nazionale per Giovani, il Coordinamento Nazionale EURES (Anpal) e la rete nazionale italiana Eurodesk.

L’incontro si svolgerà presso la Sala San Leonardo, Cannaregio 1584 (VE), a partire dalle 9:00.

Il Training Day

Gli obiettivi della giornata sono:

  • approfondire gli aspetti principali dell’orientamento alla mobilità transnazionale dei giovani per l’apprendimento nell’ambito dell’educazione non formale e dell’occupabilità;
  • far conoscere i servizi, gli strumenti e le opportunità a supporto della mobilità transnazionale dei giovani attraverso i principali programmi/iniziative europei per l’apprendimento;
  • sostenere l’empowerment dei giovani, attraverso il coinvolgimento e la partecipazione attiva;
  • l’acquisizione di competenze e conoscenze utili alla progettazione del proprio percorso di sviluppo professionale e/o formativo lungo tutto l’arco della vita.

Il Training Day si svolge nell’arco di una giornata, con una durata complessiva di circa 7 ore. La partecipazione è gratuita e ai partecipanti verrà consegnato un attestato di partecipazione.

Per confermare la propria partecipazione, è necessario registrarsi mediante la compilazione del modulo online.

Il programma completo della giornata è disponibile nella locandina.

Scarica la locandina

Per informazioni

Europe Direct Venezia Veneto – Punto Locale Eurodesk
E-mail: infoeuropa@comune.venezia.it

Vita da nomade digitale

L’incontro è stato spostato a mercoledì 28 novembre

Martedì 20 novembre Mercoledì 28 novembre dalle 18:00, il PG Toselli 3.0 di Piazza Caduti della Resistenza ospita l’incontro Vita da nomade digitale condotto da Arianna Pellegrini, copywriter freelance che ha scelto uno stile di vita da nomade in viaggio portandosi l’ufficio in valigia.

Essere nomadi digitali non è un lavoro, è uno stile di vita. Si può essere nomadi digitali in tanti modi, single o in coppia, a 20 come a 40 anni, svolgendo lavori diversi. Le opportunità offerte dal web sono tante e sempre più persone decidono di coglierle per non essere ancorati a un unico luogo. Uno stile di vita libero che porta con sé pro e contro.

Con la partecipazione di alcuni membri del gruppo Facebook Nomadi Digitali Italiani, i partecipanti potranno conoscere esperienze concrete e ricevere informazioni pratiche da chi ha scelto questo stile di vita.

Arianna Pellegrini è originaria di Padova, ha vissuto 8 anni in Irlanda e ora – quando non è in giro per il mondo – vive a Perugia. Laureata in Scienze della Comunicazione, dal 2016 lavora come copywriter freelance. È autrice del travel blog La Ragazza con La Valigia.

Nomadi Digitali Italiani è un gruppo Facebook che conta più di 5000 iscritti e comprende persone che già vivono da nomadi digitali e persone che vorrebbero diventarlo. È uno spazio di discussione dove poter scambiare informazioni, consigli e punti di vista.

La partecipazione è gratuita ma è richiesta l’iscrizione online.

Registrati online

Per informazioni

PG Toselli 3.0
piazza Caduti della Resistenza, 7 – Padova
Mail: puntogiovanitoselli@comune.padova.it