Archivi tag: mobilità

Borse di studio per gli Stati Uniti

La University of Maine offre borse di studio agli studenti internazionali iscritti al primo anno che desiderino frequentare un anno accademico negli Stati Uniti.

Il programma

L’Università del Maine, con sede a Orono negli Stati Uniti, promuove la International Flagship Scholarship, un programma di borse di studio del valore di 10.000 dollari con le quali gli studenti vincitori avranno la possibilità di frequentare un anno accademico presso l’Università.

Destinatari

Possono candidarsi studenti iscritti al primo anno di un corso universitario triennale provenienti da ogni parte del mondo, a eccezione del Canada. L’obiettivo del programma è infatti quello di permette a giovani internazionali di vivere una prima esperienza formativa a livello universitario al di fuori del contesto locale.

Per candidarsi, è necessario seguire la procedura online. Le scadenze per presentare la propria candidatura sono:

  • 1 febbraio per beneficiare della borsa di studio a partire da agosto;
  • 1 novembre per beneficiare della borsa di studio a partire da gennaio.

Per informazioni

University of Maine
Tel.: 207 581 3437
Fax: 207 581 2920
Mail: international@maine.edu

Scambio giovanile in Spagna

People Help the People cerca partecipanti per il progetto Erasmus+Let’s talk smart“, che prevede uno scambio giovanile a Lucena, in Spagnadal 26 ottobre al 3 novembre.

Il progetto

People Help the People è partner del progetto Erasmus+ KA1 “Let’s talk smart”, il cui obiettivo è sviluppare nei giovani competenze che li preparino ad affrontare le sfide del XXI secolo in un mondo sempre più globalizzato, utilizzando metodi interattivi e non formali, i partecipanti saranno fortemente coinvolti nel progetto e saranno in grado di sviluppare le proprie capacità e conoscenze pratiche anche attraverso una pedagogia esperienziale.

Destinatari

Il progetto si rivolge a giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni e prevede un soggiorno a Lucena, in Spagna, dal 26 ottobre al 3 novembre 2018. Tutte le spese sono coperte dal progetto.

Per partecipare alle selezioni, inviare il proprio CV all’indirizzo email segreteria@peoplehelpthepeople.eu entro il 30 agosto 2018.

Per informazioni

People Help the People
via Cuba, 46 – 90129 Palermo
Mail: segreteria@peoplehelpthepeople.eu

Corsi online gratuiti sui diritti umani

Amnesty International propone corsi online gratuiti sui diritti umani accessibili a tutti.

I corsi

In collaborazione con EdX, la Stanford University, Udemy e Learnsity, Amnesty International mette a disposizione di tutti gli utenti una serie di MOOC (Massive Open Online Courses), corsi online gratuiti su tematche relative ai diritti umani.

I corsi attualmente attivi sono disponibili in inglese, spagnolo, arabo, francese e tedesco.

Corsi disponibili

Per informazioni

Amnesty International

Evento annuale ANG a Roma

Martedì 30 e mercoledì 31 ottobre torna l’appuntamento con l’evento annuale dell’Agenzia Nazionale per i giovani Giovani dedicato alle nuove generazioni, ai loro talenti alla loro capacità di includere e favorire processo di rinnovamento del Paese, nonché di partecipazione attiva e di cittadinanza europea.

L’appuntamento si terrà presso il Tempio di Adriano a Roma, una location ricca di storia che si lega perfettamente con la capacità di innovare e lo spirito di iniziativa dei ragazzi.

Il programma

Due giorni di dibattiti e confronto i cui temi centrali saranno il talento giovanile, l’inclusione sociale e le competenze sviluppate grazie ad Erasmus Plus, nonché le tematiche connesse alle nuove generazioni e alla mission dell’Agenzia: mobilità giovanile, Europa, cultura, innovazione, sociale e politiche di accoglienza ed integrazione di giovani migranti.

Verranno presentati i risultati raggiunti nell’anno, come il bando “Cosa vuoi fare da giovane?” e sarà dato spazio alle novità come il neonato Corpo Europeo di Solidarietà, a cui sarà dedicato un momento di approfondimento. E ancora, confronti e dibattiti con personalità illustri, istituzioni, mondo del sociale, dello sport, dell’innovazione, del teatro, del cinema, della cultura con l’obiettivo di riunire le nuove generazioni e dare loro spunti e stimoli nuovi, anche utili nella futura progettazione.

Al tempo stesso, l’appuntamento sarà l’occasione di fare rete, creare sinergie e partnership utili anche per presentare progetti nell’ambito del programma Erasmus Plus.

Come partecipare

L’appuntamento è rivolto:

  • ai giovani tra i 18 ed i 30 anni che non hanno mai partecipato ad attività dell’Agenzia o in generale ad esperienze di mobilità europea o Erasmus+: Gioventù, che dimostrino particolare interesse a partecipare;
  • i beneficiari del Programma Gioventù in Azione ed Erasmus+ che negli anni hanno beneficiato del programma e vogliono quindi condividere il loro percorso e raccontare storie di successo legate al programma ed ai temi dell’evento: talento, innovazione, cultura e inclusione (nel form c’è la possibilità di indicare il tema e l’iniziativa);
  • gli assessori alle Politiche Giovanili (regionali o comunali), interessati a conoscere da vicino le opportunità che offre l’Agenzia per i territori ed interessati a presentare le buone prassi in tema di politiche giovanili del loro territorio.

Considerato il limite di budget e di capienza della location dell’evento (Tempio di Adriano) l’Agenzia sarà costretta a fare una selezione, seppur non stringente, sulla base dell’attinenza alle tematiche dell’evento, della motivazione a partecipare e dell’innovatività dei progetti presentati nella call di partecipazione.

Per chi viene da fuori la provincia di Roma sarà previsto un rimborso delle spese di viaggio pari a 100 euro erogato circa 8/9 mesi dopo la richiesta di rimborso, che dovrà pervenire ad evento concluso secondo le modalità che saranno comunicate dopo la selezione.

L’organizzazione e i costi del pernottamento della notte del 30 ottobre saranno a carico dell’Agenzia, che comunicherà ai selezionati tutte le informazioni logistiche e pratiche relative all’evento.

Per candidarsi, è necessario compilare l’apposito form di iscrizione entro il 30 agosto 2018. L’Agenzia procederà alla selezione e darà conferma di avvenuta selezione via email a partire dal 6 settembre 2018.

Per informazioni

ANG – Agenzia Nazionale per i Giovani
E-mail: comunicazione@agenziagiovani.it

Scambio in Repubblica Ceca sull’alimentazione sostenibile

Sono aperte le iscrizioni allo scambio giovanile Sprouts of Culture in Repubblica Ceca, dedicato alla sensibilizzazione dei giovani alla produzione alimentare e alla sostenibilità.

Il progetto

Sprouts of Culture” è uno scambio giovanile organizzato da Inpro e DDM e finanziato dal programma europeo Erasmus+. L’obiettivo del progetto è di sensibilizzare i ragazzi  sulle politiche nazionali nei confronti della produzione alimentare e della sostenibilità, per mettere in discussione e discutere riguardo le abitudini alimentari e per informare riguardo la permacultura o lo sviluppo della comunità attraverso la gastronomia.

I partecipanti saranno coinvolti in attività basate sull’apprendimento non formale e sull’educazione interattiva, attraverso dinamiche di gruppo, giochi di ruolo, discussioni. Nel corso del soggiorno, saranno anche organizzate visite presso fattorie locali.

Lo scambio si terrà a Horazdovice, in Repubblica Ceca, dal 23 al 30 settembre 2018 e coinvolgerà giovani provenienti da Italia, Polonia, Repubblica Ceca, Inghilterra, Spagna.

Per partecipare, è necessario essere cittadini di uno dei paesi sopraccitati, avere un’età compresa tra i 18 e i 30 anni e essere soci Young Effect 2018. A fine progetto verrà rilasciato il certificato ufficiale della Commissione Europea Youthpass, utilizzabile per ottenere crediti formativi tramite accordo con la propria Università.

I costi di vitto, alloggio e delle attività sono interamente coperti dal finanziamento europeo. Le spese di viaggio sono rimborsabili fino a un massimo di 275 euro per i partecipanti provenienti dall’Italia.

Come partecipare

Per partecipare è necessario compilare e inviare la scheda di partecipazione all’indirizzo e-mail oscar@youngeffect.org. Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i partecipanti vengono selezionati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato fino a esaurimento dei posti disponibili.

Scheda di partecipazione DOC Scheda di partecipazione PDF

Per informazioni

Young Effect Association
via Boffalora, 5 – 20013 Magenta (MI)
Mail: info@youngeffect.org

Conferenza a Vienna sull’uguaglianza di genere

L’11 e il 12 ottobre 2018, Vienna ospita la conferenza internazionale Gender Equality and You, un’occasione per i giovani partecipanti per confrontarsi con ministri e rappresentanti dell’Unione Europea sul tema dell’uguaglianza di genere.

Il progetto

La conferenza “Gender Equality and You” è un’iniziativa organizzata dalla Presidenza Austriaca del Consiglio dell’Unione Europea, dal Consiglio Nazionale della Gioventù Austriaco e dal Forum Europeo dei Giovani. L’iniziativa vuole rappresentare un’occasione di scambio e confronto tra i giovani europei e i rappresentanti politici di ONG, organismi internazionali e dell’Unione Europea sull’uguaglianza di genere.

La conferenza, che si terrà a Vienna l’11 e il 12 ottobre 2018, sarà incentrata su:

  • dibattito sulla visione dei giovani per il futuro dell’uguaglianza di genere nei loro Paesi e nell’Unione Europea;
  • esplorazione delle percezioni e delle esperienze tra persone di diverse generazioni e Stati membri;
  • individuare i bisogni di cambiamento per rafforzare la parità di genere.

Destinatari

La partecipazione alla conferenza è gratuita e le spese di viaggio e alloggio, per un massimo di due giovani per Stato, saranno finanziate dagli organizzatori del programma.

Per una partecipazione finanziata, è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • essere residente in uno Stato membro Unione Europea, dell’EFTA o dell’area balcanica;
  • avere un’età compresa tra 16 e 30 anni;
  • avere un forte interesse per il tema dell’uguaglianza di genere;
  • essere in grado di lavorare in inglese.

I candidati interessati devono compilare l’application form online entro il 12 agosto 2018.

Scarica il bando

Per informazioni

Division for Women and Equality – Austrian Federal Chancellery
Mail: gender.equality@bka.gv.at

Borse di studio Unipd per la Boston University

L’Università degli Studi di Padova mette a disposizione 8 borse di studio per frequentare i corsi della Boston University, durante il secondo semestre dell’anno accademico 2018/2019.

Il programma

All’interno del programma di scambio con la Boston University, l’Università degli Studi di Padova offre 8 posti per frequentare dei corsi universitari presso la città americana, in un periodo compreso tra gennaio e maggio 2019.

Possono inviare la propria candidatura gli studenti dell’Università di Padova in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere maturato tutti i crediti relativi al primo anno di un corso di laurea triennale/ciclo unico e che nell’a.a. 2017/18;
  • essere iscritti al secondo anno o successivi di un corso di laurea triennale/ciclo unico o a un corso di laurea magistrale o a un corso di dottorato dell’Università di Padova, avendo inoltre conseguito una media dei voti di almeno 26/30;
  • avere superato il test d’inglese da sostenere prima della selezione (TOELF o IELTS).

Condizioni economiche

L’università di Padova, al termine del soggiorno, rimborserà i partecipanti fino a 600 euro per le spese di viaggio e 400 euro mensili a copertura delle spese di vitto, alloggio e assicurazione.

La candidatura deve essere presentata attraverso la piattaforma Unipd dedicata agli scambi internazionali (sezione “Accordi Bilaterali”), entro il 28 agosto 2018.

Scarica il bando

Per informazioni

Università degli Studi di Padova
via 8 Febbraio, 2 – 35122 Padova
Tel.: +39 049 827 5111 | +39 049 827 3131
Mail: urp@unipd.it

Corso online gratuito sull’Unione Europea

Amistades offre un corso online gratuito aperto a tutti per approfondire la propria conoscenza sui temi dell’integrazione europea.

Il corso

Amistades è un ente impegnato in attività di diffusione della cultura europea, proponendo corsi online rivolti a tutti su temi di attualità e organizzando eventi di natura eterogenea.

Sul sito ufficiale dell’ente, è online il corso Sulle Orme dell’Unione Europea. Il corso, completamente gratuito, è destinato a chiunque sia interessato alla cultura e alla storia europea e si delinea in tre macro aree storiche:

  • Radici“, periodo 1957-2004;
  • Anniversario“, periodo 2005-2017;
  • Destinazioni“, periodo 2018.

Il carico di lavoro prevede 3 video settimanali di circa 15-20 minuti ciascuno, per un totale di 18 video. A conclusione del corso, verrà consegnato un attestato finale, previa compilazione di un questionario sui contenuti.

Per partecipare, occorre contattare l’ente all’indirizzo e-mail a info.amistades@gmail.com.

Per informazioni

Amistades
Mail: info.amistades@gmail.com

Scambio giovanile in Portogallo sul tema della disoccupazione

Il Comitato d’Intesa di Belluno promuove uno scambio giovanile sull’isola portoghese di Madeira, dal 15 al 24 ottobre, sul tema della disoccupazione giovanile.

Il progetto

Il Comitato d’Intesa di Belluno organizza “Create Your Reality“, un progetto finanziato dal programma europeo Erasmus+. Si tratta di uno scambio giovanile che si svolgerà dal 15 al 24 ottobre 2018 sull’isola di Madeira, in Portogallo.

Il tema principale dello scambio sarà la disoccupazione giovanile e gli strumenti per contrastarla. Sarà quindi promossa la ricerca di competenze per stimolare l’imprenditorialità, in particolare tra le fasce dei giovani più svantaggiati. Uno dei focus sarà l’utilizzo degli scambi giovanili e della mobilità dei progetti Erasmus+, occasione di confronto culturale internazionale che può essere valido stimolo per creare opportunità nel mondo del lavoro. Protagonisti saranno giovani provenienti da Portogallo, Italia, Georgia e Ucraina.

Requisiti

Si ricercano 5 giovani in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti o domiciliati in Veneto, con particolare preferenza alla provincia di Belluno;
  • avere un’età compresa tra i 18 i 25 anni;
  • avere una discreta conoscenza della lingua inglese;
  • essere disponibili a partecipare a un incontro formativo prima della partenza.

Ai partecipanti verrà richiesta una quota di partecipazione.

Come partecipare

Per partecipare, è necessario inviare il proprio curriculum vitae al Centro Studi Ricerca e Progettazione del CSV Belluno all’indirizzo e-mail centrostudiricerca@csvbelluno.it entro domenica 19 agosto. I colloqui di selezione si terranno nella giornata di mercoledì 22 agosto, a Belluno.

Per informazioni

Comitato di Intesa – CSV Belluno
Via del Piave, 5 – 32100 Belluno
Tel.: 0437 950374 | 389 2619754
Fax.: 0437 958273
Mail: info@csvbelluno.it

Scambio in Polonia sulla comunicazione

Il Comitato d’Intesa di Belluno promuove uno scambio giovanile in Polonia, dal 24 al 30 ottobre 2018, sul tema della comunicazione.

Il progetto

L’organizzazione Instytut Wspolpracy Regionalnej organizza Critical Thinking the media filter, un progetto finanziato dal programma europeo Erasmus+. Si tratta di uno scambio giovanile che si svolgerà nella città polacca di Puck, sul mar Baltico.

L’obiettivo dello scambio sarà quello di avvicinare i partecipanti ai nuovi strumenti per sviluppare il pensiero critico, stimolare la creatività e acquisire competenze che possano essere utili nel campo della comunicazione e dell’educazione ai media.  I partecipanti potranno essere così cittadini attivi e usare la loro creatività attraverso una serie di attività non formali. Protagonisti saranno 42 giovani provenienti da Polonia, Spagna, Lituania e Italia.

Requisiti

Si ricercano 9 giovani in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti o domiciliati in Veneto, con particolare preferenza alla provincia di Belluno;
  • avere un’età compresa tra i 18 i 25 anni;
  • avere una discreta conoscenza della lingua inglese;
  • essere disponibili a partecipare a un incontro formativo prima della partenza.

Ai partecipanti verrà richiesta una quota di partecipazione.

Come partecipare

Per partecipare, è necessario inviare il proprio curriculum vitae al Centro Studi Ricerca e Progettazione del CSV Belluno all’indirizzo e-mail centrostudiricerca@csvbelluno.it entro le ore 14:00 di mercoledì 1 agosto. Le selezioni si terranno nella giornata di venerdì 3 agosto a Belluno.

Per informazioni

Comitato di Intesa – CSV Belluno
Via del Piave, 5 – 32100 Belluno
Tel.: 0437 950374 | 389 2619754
Fax.: 0437 958273
Mail: info@csvbelluno.it