Archivi tag: Musica

Music moves Europe – finanziamenti per progetti di formazione in ambito musicale

La Commissione europea lancia Music moves Europe – Boosting European Music Diversity and Talent Call on Professionalisation and Training, bando volto a identificare e supportare almeno 10 programmi pilota, in una prospettiva europea, per la formazione di giovani musicisti e professionisti del mondo della musica.

Il bando

Il bando, inscritto nel programma Creative Europe, mira a stimolare, attraverso i progetti pilota proposti, le potenzialità del settore musicale e le possibilità professionalizzanti offerte dallo stesso. L’obbiettivo è studiare una strategia efficace che supporti il programma di assegnazione dei fondi europei 2020, promuovendo in modo specifico la cultura musicale e le occasioni formative e professionali ad essa associate.

Il bando completo è scaricabile cliccando qui.

Requisiti e caratteristiche dei progetti

I progetti candidati devono perseguire almeno due dei seguenti obbiettivi specifici:

  • rispondere alle esigenze di sviluppo professionale per acquisire competenze individuali e organizzative, al fine di accrescere la capacità dei giovani artisti e professionisti della musica di avere successo nel mercato musicale;
  • aiutare i giovani artisti e gli altri professionisti del settore musicale a comprendere meglio il funzionamento dell’industria musicale;
  • promuovere scambi o approcci transnazionali per garantire il trasferimento di conoscenze, anche in termini di rilevanza per le carriere europee/internazionali o per le iniziative musicali europee;
  • promuovere cooperazioni sostenibili e la creazione di reti.

Le attività di formazione previste dai progetti possono assumere le seguenti forme:

  • programmi di formazione che utilizzano l’insegnamento tradizionale e/o metodi di e-learning, compresi seminari o workshop;
  • programmi di mentoring e di peer-learning;
  • programmi di tirocinio retribuito.

I programmi di formazione devono avere una dimensione europea, ovvero prevedere il coinvolgimento di partecipanti/tirocinanti o docenti/tutor di almeno due paesi diversi oppure svolgersi in almeno due paesi diversi, incoraggiando la mobilità europea.

Come partecipare

I soggetti beneficiari possono essere fornitori di istruzione/formazione che dimostrino competenze pertinenti nel settore musicale o partnership dei settori formazione, istruzione e musica.  Tali soggetti possono essere organizzazioni profit e non-profit, autorità pubbliche nazionali, regionali o locali, università o piccole e medie imprese. Essi devono avere sede in uno dei Paesi ammissibili al sottoprogramma Cultura di Europa Creativa, indicati nel programma.

Le procedure di candidatura di un progetto sono indicate nell’apposita sezione del bando scaricabile cliccando qui.

Tutta la documentazione è disponibile sulla pagina ufficiale del programma.

Il termine per la candidatura dei progetti è fissato al 31 ottobre 2019, ore 12:00 di Bruxelles.

Per informazioni
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
Mail: europacreativa.cultura@beniculturali.it
Tel.: 06 48291338

Talos Festival – call volontari

Talos Festival cerca 10 giovani under 35 interessati a collaborare come volontari affiancando la produzione del festival, dal 4 all’8 settembre aRuvo di Puglia, nei seguenti ruoli: accoglienza e catering, produzione e allestimento, comunicazione, info e merchandising.

Il festival

Talos Festival raccoglie produzioni originali, performance, atelier di creazione, mostre, masterclass e incontri con ospiti internazionali.

Ogni anno in estate Ruvo di Puglia si trasforma in un grande cantiere d’arte collettivo, un festival di comunità che indica una direzione collettiva di cambiamento e che fa della cultura, dell’arte, dei nuovi linguaggi, dei mestieri dello spettacolo e della cultura il medium capace di riattivare e rigenerare un territorio e chi lo abita.

Jazz, improvvisazione creativa e sonorità mediterranee incontrano i corpi di una comunità di danzatori, musicisti e cittadini. Musiche, gesti e preziose architetture danno vita a una realtà che ha come scenario gli spazi pubblici di Ruvo di Puglia.

Online il programma dell’edizione 2019.

Ruoli e compiti dei volontari

I ruoli in cui i 10 volontari selezionati affiancheranno il team di produzione del festival sono i seguenti:

Team di accoglienza e catering

Team dedicato all’accoglienza degli artisti e degli ospiti del Festival, compresa la cura e l’allestimento dei camerini degli artisti. È necessaria la conoscenza di almeno una tra le seguenti lingue: inglese, francese, spagnolo.

Team produzione e allestimento

Team che si occupa dell’allestimento scenico prima e/o dopo il Festival. Durante l’evento si occupa della cura dei vari spazi dell’area festival, dell’accoglienza e dell’informazione al pubblico.

Team comunicazione

Team che si occupa della copertura mediatica dell’evento in affiancamento al Social Media Management e all’ufficio stampa incaricato (fotografia, instagram stories, copertura social ecc.).

Team info e merchandising

Team che si occupa principalmente dell’accoglienza del pubblico del Festival. Ai membri del team è richiesto di conoscere in maniera approfondita il programma del Festival per rispondere alle richieste, fornire indicazioni e sapersi occupare della gestione del materiale informativo.

Come candidarsi

Per candidarsi come volontario è necessario compilare l’apposito form di candidatura online. La scadenza per l’invio delle candidature è fissata alle 23:59 del 19 agosto.

Per informazioni
Talos Festival
Mail: talosfestival@gmail.com

Estate giovane sport 2019

Il Settore Servizi Sportivi del Comune di Padova propone l’iniziativa “Estate giovane sport” che pubblicizza i centri estivi, organizzati da associazioni ed enti che operano nel territorio cittadino.

Le attività proposte sono varie e articolate: sport ma anche musica, disegno, attività di manipolazione e drammatizzazione, organizzate per fasce d’età dai 3 ai 14 anni, da giugno a settembre 2019.

Il programma

Confrontando le diverse offerte raccolte nel programma, genitori e ragazzi possono scegliere l’offerta più idonea alle loro esigenze; ulteriori approfondimenti e dettagli organizzativi si possono chiedere alle singole associazioni.

Scarica il programma

Per informazioni
Settore Servizi Sportivi del Comune di Padova
viale Nereo Rocco, 60
Tel.: 049 8206736
Mail: servizisportivi@comune.padova.it

Scambio Erasmus+ in Ungheria

Il Progetto Giovani Valdagno è alla ricerca di quattro partecipanti un group leader per “Music is my Aeroplane“, uno scambio giovanile finanziato dal programma europeo Erasmus+ riguardo l’inclusione sociale dal 13 al 21 agosto 2019 a Kiskunfélegyháza (Ungheria).

Il progetto

Questo progetto si concentra sulla musica per l’empowerment giovanile e lo sviluppo di partecipazione, comunicazione interculturale e identità europea nei giovani partecipanti, con un focus particolare sulle arti visive e sul web design. Partecipano ragazzi da Repubblica Ceca, Romania, Croazia, Estonia, Slovacchia, Portogallo, Spagna, Francia e Italia. Obiettivi dello scambio sono:

  • fare pratica ed esperienza della musica come mezzo educativo utilizzando arti visive e web design per lo sviluppo personale e dell’autostima di giovani culturalmente diversi;
  • motivare e coinvolgere i giovani in attività giovanili locali ed europee per esplorare la loro diversità culturale;
  • sviluppare capacità di comunicazione interculturale attraverso la musica ed il sentirsi una componente importante della società;
  • sviluppare nuovi progetti simili nell’ambito del programma Erasmus+.

Le attività si svolgeranno con l’utilizzo di metodologie di educazione non formale, seguendo i bisogni dei partecipanti e dando spazio allo scambio e alla sperimentazione. In particolare, l’educazione attraverso la musica sarà combinata con le arti visive come il disegno, la pittura, la scultura, la fotografia. Gli strumenti educativi saranno poi messi online praticando quindi le tecniche di web design.

I costi di vitto, attività e alloggio sono a carico del programma. I costi di viaggio saranno rimborsati fino ad un massimo di 275 euro tramite bonifico.

Leggi il progetto completo

Come partecipare

Per partecipare alla selezione è necessario compilare il seguente modulo entro il prima possibile.

Per informazioni
Progetto Giovani Valdagno
Palazzo Festari, corso Italia 63, Valdagno
Tel.: 0445 405308 
Mail: progettazione@studioprogetto.org

BYC Music Lab Academy

In occasione dell’apertura della sala prove e registrazione audio BYC Music Lab di Jesolo, il centro giovani BYC offre 4 workshop gratuiti dedicati a band, musicisti, cantanti e solisti under 30.

I workshop

Mixing & mastering, venerdì 3 maggio 2019 - ore 15:00

Elementi di ingegneria del suono e introduzione all’uso del mixer
digitale
con Andrea Carli, ingegnere del suono (studio & live)

Batteria e percussioni, sabato 4 maggio 2019 - ore 15:00

Laboratorio ritmico

Masterclass sul ritmo, per strumento e voce, applicato al mondo delle percussioni con Paolo Prizzon, batterista di Tullio De Piscopo.

Personal branding per cantanti e musicisti, sabato 4 maggio 2019 - ore 15:00

Impara a gestire al meglio i canali social per aumentare popolarità e pubblico del tuo progetto – con Laila Groppi, social media manager.

Diventare un musicista migliore, domenica 5 maggio 2019 - ore 15:00

Consigli motivazionali per migliorare il proprio essere musicista – con Mario Guarini, bassista di Claudio Baglioni.

Il numero di posti disponibili per ciascun workshop è limitato.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione attraverso il modulo online nella sezione dedicata del sito. Il termine per le iscrizioni è il 29 aprile.

Per informazioni
Centro Giovani B.Y.C. Jesolo
via Levantina 100/A – Lido di  Jesolo
Mail: bycjesolo@gmail.com
Tel.: 0421 380382

Premio letterario “G. Boccaccio”

L’Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio propone la 7^ edizione del Premio letterario G. Boccaccio, concorso rivolto agli studenti delle scuole secondarie di II grado al terzo e quarto anno scolastico, con il coinvolgimento degli istituti di appartenenza, su tutto il territorio italiano.

Il concorso

Il tema di questa edizione è “Il potere della musica nel descrivere la vita, da Giovanni Boccaccio a voi“: i partecipanti devono produrre un racconto o un testo di canzone accompagnato da musica, di massimo 10.000 battute (spazi inclusi), che deve essere inviato via mail dall’istituto scolastico di appartenenza all’indirizzo concorsoletterarioboccacccio@gmail.com, con oggetto “Concorso Boccaccio Giovani VII edizione”.

Il termine per la consegna dei testi candidati è mercoledì 15 maggio 2019.

La premiazione ufficiale si svolge sabato 19 ottobre 2019, alle 11:00, nel salone dei Cinquecento diPalazzo Vecchio a Firenze.

Le opere, presentate in forma anonima, vengono esaminate prima da un comitato di lettori, i quali selezionano i lavori che vengono poi sottoposti ad una giuria per la selezione del vincitore.

Per tutti i dettagli e il bando completo del concorso è possibile consultare il sito ufficiale dell’iniziativa.

Per informazioni
Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio
Modulo per i contatti online
Tel.: 0571 633955

Bando SIAE – promozione giovani artisti italiani all’estero

La SIAE, nel contesto dell’iniziativa “Per chi crea”, indice un bando volto a sostenere i giovani artisti italiani di ogni settore: dalla musica al teatro, dalla danza al cinema.

Il bando vuole stimolare la produzione creativa, promuovendo l’esecuzione pubblica nazionale o internazionale e la traduzione/diffusione all’estero dei lavori degli artisti.

Il bando

Il bando è rivolto a giovani autori, artisti, interpreti ed esecutori di età non superiore ai 35 anni residenti nel territorio italiano, operanti nei seguenti settori artistici: Musica, Teatro, Danza, Cinema, Libro e lettura.

Per visualizzare i bandi specifici associati ad ogni singola categoria scarica il pacchetto ufficiale dell’iniziativa.

Come partecipare

Per candidarsi è necessario seguire la procedura online dopo essersi registrati sul sito del bando, cliccando sul pulsante “Partecipa”.

Il termine per la presentazione dei propri lavori è venerdì 5 aprile 2019.

Per informazioni
SIAE – Per chi crea
Viale della Letteratura, 30
00144 Roma
Mail: perchicrea@siae.it

Collisioni 2019 – call volontari

Collisioni, il festival AgriRock che si svolge a Barolo dal 17 giugno al 31 luglio, apre la call per i volontari dell’edizione 2019.

Essere volontario di Collisioni significa prima di tutto condividere un progetto culturale. Significa scegliere di dedicare un po’ del proprio tempo per poter far parte di un’esperienza unica, dove non si è solo spettatori, ma si vivono in prima persona esperienze culturali e formative.

I volontari adempiranno alle seguenti mansioni:

  • info point e catering;
  • cassa accrediti;
  • laboratori per bambini;
  • accoglienza persone con disabilità.

Come candidarsi

Per candidarsi come volontario è necessario compilare il form online entro e non oltre il 20 aprile.

Ci sarà un colloquio obbligatorio con la direzione organizzativa del festival per poter partecipare come Volontario, l’11 maggio a Barolo.

La selezione terrà conto di più fattori: esperienza pregressa, disponibilità nei turni indicati, capacità e attitudini. Per i volontari selezionati l’organizzazione provvederà ai pasti durante il turno

Per poter partecipare come volontario a Collisioni, è necessario aver compiuto 18 anni e iscriversi all’Associazione “Amici di Collisioni” per ottenere la copertura assicurativa. 

Per informazioni
Collisioni – Festival AgriRock
Mail: info@amicidicollisioni.it

Call volontari Across The University 2019

Across The University torna, dal 9 al 14 Aprile, per la sue decima edizione e cerca nuovi volontari.

Across è un festival universitario organizzato dall’associazione studentesca Studenti Per Udu Padova, realizzato dagli studenti per gli studenti. È un’occasione per promuovere cultura, musica, spettacolo e aggregazione.

Quest’anno ritorna a rivitalizzare Parco delle Mura, una vasta area di parco comunale ancora poco utilizzata. Per 5 pomeriggi si ospiteranno conferenze e talk, seguiti da concerti tenuti da artisti appartenenti a generi diversi dell’attuale panorama musicale.

Come partecipare

La domanda di candidaturadisponibile qui, prevede la possibilità di indicare i giorni e le aree operative in cui si è disponibili a collaborare entrando nello staff del Festival.

  • ingresso e informazioni;
  • cucina e somministrazione vivande*;
  • bar*;
  • attività di comunicazione e promozione;
  • controllo varchi d’ingresso e sicurezza;
  • pulizia.

*necessario HACCP. Al termine della call gli organizzatori realizzano un corso per i volontari all’interno struttura convenzionata.

Il volontario può essere indirizzato a una o più mansioni, in affiancamento a un responsabile di settore, secondo le proprieaspirazionicompetenze disponibilità.

Tutti i candidati sono invitati a partecipare ad un breve incontro di conoscenza e ad un incontro di formazione per avvicinarsi alla macchina organizzativa di Across. La call è riservata ai maggiori di 18 anni.

Ulteriori informazioni per l’iscrizione sono disponibili sul sito ufficiale del Festival; è possibile iscriversi fino al 9 marzo.

Per informazioni
Studenti Per Udu Padova
via Leonardo Loredan 26
mail: info.acrossuniversity@gmail.com

ZProduction – web contest musicale

Dal 1 febbraio al 1 maggio è possibile iscriversi al ZProduction web contest, concorso musicale per artisti emergenti che propongono brani inediti.

Il premio, del valore complessivo di 3.000 €, comprende la possibilità di registrare il proprio brano presso lo studio di ZProduction, mettere in vendita il brano stesso in più di 250 digital store, grazie alla partnership dello studio con IMusician, realizzare un videoclip professionale del brano registrato e promuovere il tutto in radio e sui social.

Come partecipare

Il concorso è aperto a musicisti, cantautori e band emergenti, a partire dai 18 anni, che propongono canzoni inedite, sia in lingua italiana che straniera.

Per partecipare è sufficiente seguire le indicazioni sulla pagina dedicata del sito di ZProduction, dove è inoltre possibile prendere visione del bando completo.

La selezione è curata da una giuria di professionisti del settore, che decreterà il vincitore entro la fine di maggio.

Per informazioni
ZProduction Studios
Via Nicoletti 11/1, 36050 Pozzoleone (VI)
Mail: info@zproduction.it
Tel.: 340 8661630