Archivi tag: Musica

Lezioni di sabato – Ripetizioni di musica al Liviano

A partire da sabato 20 ottobre 2018 fino a sabato 11 maggio 2019 in Sala dei Giganti al Liviano di Padova sono in programma sei appuntamenti della seconda edizione de “Lezioni di sabato – Ripetizioni di musica al Liviano”, durante i quali celebri critici e interpreti musicali, oltre alla OPV, spiegheranno al pubblico altrettanti famosi capolavori musicali.

Il progetto

Sono molte le domande che si possono porre a un brano musicale. Domande sulla sua storia, sugli slanci e le intensità che accompagnarono la sua nascita; ma anche domande sulle viscere del brano, sulla sua struttura interna. Domande che possono illuminare letture nuove della musica del passato e rendere comprensibile la musica del presente. La musica, insomma, ha spesso bisogno di parole per essere apprezzata e compresa.

Da qui la proposta delle “Lezioni di sabato – Ripetizioni di musica al Liviano“, momenti di approfondimento e divulgazione organizzati a partire dal 2017 grazie alla collaborazione dell’Università degli Studi di Padova e del sostegno dell’Associazione Amici dell’OPV: un ciclo di incontri con esperti musicologi in presenza degli interpreti della stagione, volti ad approfondire gli aspetti più interessanti di alcuni dei brani in programma.

Gli incontri previsti nel corso di questa 53^ Stagione costituiscono un’anticipazione e un ampliamento del ciclo delle Lezioni di Suono, che avranno come protagonista un importante compositore contemporaneo e avranno luogo in primavera.

Il calendario

Tute le lezioni avranno luogo presso la Sala dei Giganti alle 17:30. Per gli under 35 viene messo a disposizione un ingresso ridotto a 5€.

I biglietti sono acquistabili online attraverso il sito www.opvorchestra.it (solo biglietti interi), a partire da una settimana prima di ciascun concerto presso Gabbia (via Dante, 8) o il giorno del concerto al botteghino della Sala dei Giganti dalle 16:30.

Sabato 20 ottobre

Maurizio Baglini

“Lugubre Gondola” di Liszt

con l’OPV diretta da Valerio Galli

Sabato 1 dicembre

Guido Barbieri

“Sonata per clarinetto op. 120 n. 1” di Brahms

con Luca Lucchetta e l’OPV diretta da Marco Angius

Sabato 2 febbraio 2019

Alessandro Zattarin

“Carnaval” di Schumann

con l’OPV diretta da Fabián Panisello

Sabato 2 marzo 2019

Sandro Cappelletto

Romanze di Verdi per canto e pianoforte di Berio

con Enrico Casari e l’OPV diretta da Marco Angius

Sabato 16 marzo 2019

Dino Villatico

“Sinfonia n. 80 in re minore” di Franz Joseph Haydn

con l’OPV diretta da Orazio Sciortino

Sabato 11 maggio 2019

Gianluigi Mattietti

“Offerta Musicale” di Bach

con l’OPV diretta da Marco Angius

Per informazioni

OPV – Orchestra di Padova e del Veneto
Tel.: 049 656848 – 656626
Mail: info@opvorchestra.it

Lindy Hop – corso base

La settimana ha un ritmo tutto nuovo! Il corso di ballo più saltellante di padova ti porterà dritto dritto sulla pista, tra ciò che è stato e ciò che è oggi.

Nessuna accademia di danza, nessuno schema fisso: il Lindy Hop nasce per strada negli anni ‘30. Si balla prevalentemente in coppia, su passi in 6 e in 8 tempi, con movimenti provenienti dal Charleston e dal Tap. È un ballo adatto proprio a tutti, basta saper distinguere la destra dalla sinistra e lasciarsi rapire dal Jazz delle Big Band. Le parole d'ordine sono spontaneità e divertimento.

La nostra pista da ballo spazia tra le ville storiche affrescate, le strade del centro di Padova e i parquet dove teniamo le lezioni. Ciò che accomuna tutte questi differenti ambientazioni è la voglia di divertirsi e di contagiare a ritmo di Swing chiunque voglia unirsi a noi. L'eleganza è di casa, infatti non solo le ambientazioni che ricerchiamo hanno un gusto retrò ma anche i diversi ballerini e ballerine che negli anni si sono uniti al nostro gruppo spiccano per gilet eleganti, papillon ricercati, vestiti raffinati e un sorriso sempre stampato in faccia.

Rise Festival 2018

Dall’1 all’8 settembre torna il Rise Festival, una serie di serate all’insegna della musica indipendente e della cultura al Parco degli Alpini di Padova.

L’evento

Il Rise Festival 2018 è un evento realizzato con il contributo del Comune di Padova nell’ambito del progetto “La Città delle Idee“. Nel corso del Festival sono previsti oltre a concerti, anche esposizioni, laboratori e momenti dedicati allo yoga ed alla convivialità.

L’evento, a ingresso libero, si svolge dall’1 all’8 settembre 2018, presso il Parco degli Alpini, in via Capitello e via Due Palazzi, a Padova.

Il programma completo è disponibile nella pagina Facebook dell’iniziativa.

Per informazioni

Rise Festival
Facebook

Music moves Europe – Formazione nel settore della musica

La Commissione Europea promuove Music moves Europe, programma di formazione per giovani professionisti della musica.

Il progetto

L’iniziativa “Music Moves Europe” si pone l’obiettivo di individuare e sostenere fino a 10 programmi pilota di formazione innovativi e sostenibili per giovani professionisti nel settore della musica che sperimentano modelli su piccola scala su come migliorare la capacità e la resilienza del settore e contribuire alla sua professionalizzazione.

Le attività di formazione per giovani artisti e altri professionisti nel settore musicale dovrebbero includere:

  • programmi di formazione transnazionale e/o intersettoriale mediante l’insegnamento in prima persona e metodi di apprendimento elettronico, compresi seminari o workshop;
  • programmi di mentoring e peer-learning;
  • fellowship e programmi di residenza;
  • programmi di tirocinanti con collocamenti a pagamento;
  • attività volte alla creazione e al miglioramento di reti e scambi di buone pratiche per aumentare la professionalizzazione del settore.

Le attività devono iniziare al più tardi entro il 31 dicembre 2018 e terminare entro il 31 dicembre 2019. La durata massima dei progetti è di 12 mesi. La sovvenzione massima sarà di 55.000 euro per proposta supportata e il tasso massimo di cofinanziamento sarà dell’80%.

Destinatari

Possono presentare domanda organizzazioni senza scopo di lucro (private o pubbliche), autorità pubbliche (nazionali, regionali, locali), università, istituti di istruzione e associazioni degli Stati membri dell’UE e paesi del Programma Europa Creativa entro il 27 agosto 2018, 13:00 CET.

Bando

Per informazioni

Music moves Europe

Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty

L’Associazione Culturale Voci per la Libertà e Amnesty International Italia promuovono la ventunesima edizione di “Voci per la libertà – Una Canzone per Amnesty“, un evento benefico all’insegna della musica e della solidarietà, che si tiene a Rosolina Mare (RO), dal 19 al 22 luglio 2018.

L’iniziativa

“Voci per la libertà – Una Canzone per Amnesty” è un festival musicale che si tiene dal 19 al 22 luglio a Rosolina Mare (RO).

Nel corso dell manifestazione, vengono premiati gli artisti in gara per il Premio Amnesty Italia – Sezione Emergenti, dedicato ai migliori brani legati alla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Inoltre, l’evento vede la partecipazione di diversi artisti affermati, tra cui Enrico RuggeriMirkoeilcane e la Med Free Orkestra.

Quest’anno il festival si fa anche promotore della campagna “La solidarietà non è reato” con cui Amnesty International vuole sfidare la criminalizzazione della solidarietà nelle sue varie forme. Inoltre, dallo scorso anno, il festival fa parte di una rassegna artistica più ampia, Arte per la libertà: il festival della creatività per i diritti umani, realizzata con il sostegno di MiBACT e di SIAE, nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”.

Tutti gli eventi di “Voci per la libertà” sono a ingresso libero.

Programmazione

Per informazioni

Associazione Culturale Voci per la Libertà
via N. Paganini, 16 – 45010 Villadose (RO)
Mail: info@vociperlaliberta.it

Residenza artistica in Germania

PACT Zollverein è un’organizzazione di Essen, in Germania, che opera nel settore artistico. Due volte all’anno offre la possibilità di partecipare a un programma di residenza per lo sviluppo e la realizzazione di progetti e produzioni.

Il programma

Il programma di residenza promosso dal centro PACT Zollverein è destinato a artisti professionisti tedeschi e stranieri che lavorano nei settori della danza, dello spettacolo, delle media arts o della musica.

Le residenze sono assegnate due volte all’anno da una giuria internazionale. I vincitori del concorso hanno la possibilità di trascorrere un periodo presso il centro PACT Zollverein nella città tedesca di Essen. Gli artisti avranno a disposizione uno spazio in cui operare e un alloggio. Inoltre, riceveranno anche supporto tecnico e consulenza per la stampa, le pubbliche relazioni e la drammaturgia.

Grazie al sostegno del Ministero della Cultura e della Scienza dello Stato del Nord Reno-Westfalia, i beneficiari di una residenza ricevono un contributo per coprire le spese di soggiorno e di viaggio.

Per partecipare

Per partecipare al programma di residenza da gennaio a luglio 2019, è necessario completare la procedura di candidatura online entro le ore 17:00 del 9 luglio 2018.

Per informazioni

PACT Zollverein
Bullmannaue 20a D – 45327 Essen, Germania
Tel.: +49 (0)201.289 47 12
Mail: residenz@pact-zollverein.de

ORME – Festival dei sentieri

Il Comune trentino di Fai della Paganella promuove la prime edizione di ORME – Festival dei sentieri, che si terrà dal 14 al 16 settembre 2018.

Il festival

“ORME – Festival dei sentieri” è un evento organizzato dal Comune di Fai della Paganella (TN), nella Val d’Adige, che si svolgerà interamente nei sentieri di montagna della zona, dal 14 al 16 settembre.

Il festival è destinato a tutti coloro che amano la montagna, ma anche agli esperti che operano del settore del turismo “slow”.

Oltre a passeggiate di gruppo, il programma del festival prevede anche trekking con cani, concerti, attività per bambini, incontri con esperti, degustazioni di prodotti tipici e rievocazioni delle tradizioni locali.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti.

Programma 14 settembre

 

Programma 15 settembre

 

Programma 16 settembre

Per informazioni

ORME – Festival dei sentieri
Mail: festivaldeisentieri@gmail.com
Facebook

SanPrecario Sport Festival 2018

Torna il “SanPrecario Sport Festival” dal 17 maggio al 20 maggio 2018: quattro giorni di sport, cultura e musica dal vivo al Parco Milcovich di Padova.

Il festival

La Polisportiva SanPrecatrio di Padova organizza il “SanPrecario Sport Festival” 2018, un’occasione per avvicinare la cittadinanza alle realtà sportive, e non solo, presenti nel quartiere Arcella di Padova.

Da giovedì 17 a domenica 20 maggio, il Parco Milcovich di Padova ospita quattro giornate di sport, ma anche cultura, dibattiti ed approfondimenti, teatro, danza e musica live.

L’ingresso è gratuito.

Per informazioni

Polisportiva SanPrecatrio
Facebook

20° Festa Internazionale delle Donne

Domenica 22 aprile alle ore 17.00 presso l’Auditorium Modigliani di via Scrovegni 30 si terrà la Festa Internazionale delle Donne, giunta quest’anno alla 20° edizione. 

L’evento

L’appuntamento patrocinato dal Comune di Padova e dalla Provincia di Padova è un incontro interculturale promosso dalla WFWP Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo in collaborazione con FFPMU, UPF e FIDH L.It.

Musicadanza e pensieri di pace: si esibiscono Susy Dal GessoAssociazione Ucraina Insieme – Gruppo di Danza PerevesloAssociazione ASSAIS e Associazione culturale-sportiva Health&Care.

Presenterà la serata la giornalista italo-somala Cadigia Hassan.

Ingresso libero e un fantastico omaggio all’entrata ai primi cento partecipanti.

Locandina

Per informazioni

WFWP Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo
T
el:  333.9512351
Mail:  wfwp.padova@libero.it

Rassegna Musiké 2018

Giunta alla settima edizione, dal 14 aprile al 29 novembre torna Musikè, la rassegna itinerante promossa e organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo che mette in relazione le arti e l’esplorazione dei linguaggi contemporanei senza dimenticare il passato:tredici spettacoli a ingresso gratuito con artisti di fama internazionale,dove la musica, il teatro e la danza incontreranno la letteratura, la storia, gli effetti multimediali e il circo.

Il cartellone di quest’anno è caratterizzato dalla presenza dei cori, a partire da uno dei più celebri cori di voci bianche del mondo, il Tölzer Knabenchor. Oltre ai cori, nella proposta del 2018 il teatro di Shakespeare si confronterà con le coreografie di Aterballetto, la poesia di Leopardi con la lezione molto sui generis di Andrea Robbiano, l’architettura musicale di Bach con le riscritture jazzistiche di Dan Tepfer e Richard Galliano. Accanto alle ricorrenze celebrative, dal centenario della Grande Guerra all’omaggio a Rossini nel 150° anniversario della morte, ci sarà spazio per una riflessione sull’attualità attraverso il teatro‐canzone reinterpretato da Enzo Iacchetti.

Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito www.rassegnamusike.it.

Vai al programma completo

Per informazioni

Rassegna Musiké
Tel. 345 7154654
Mail: info@rassegnamusike.it