Archivi tag: Musica

Collisioni 2019 – call volontari

Collisioni, il festival AgriRock che si svolge a Barolo dal 17 giugno al 31 luglio, apre la call per i volontari dell’edizione 2019.

Essere volontario di Collisioni significa prima di tutto condividere un progetto culturale. Significa scegliere di dedicare un po’ del proprio tempo per poter far parte di un’esperienza unica, dove non si è solo spettatori, ma si vivono in prima persona esperienze culturali e formative.

I volontari adempiranno alle seguenti mansioni:

  • info point e catering;
  • cassa accrediti;
  • laboratori per bambini;
  • accoglienza persone con disabilità.

Come candidarsi

Per candidarsi come volontario è necessario compilare il form online entro e non oltre il 20 aprile.

Ci sarà un colloquio obbligatorio con la direzione organizzativa del festival per poter partecipare come Volontario, l’11 maggio a Barolo.

La selezione terrà conto di più fattori: esperienza pregressa, disponibilità nei turni indicati, capacità e attitudini. Per i volontari selezionati l’organizzazione provvederà ai pasti durante il turno

Per poter partecipare come volontario a Collisioni, è necessario aver compiuto 18 anni e iscriversi all’Associazione “Amici di Collisioni” per ottenere la copertura assicurativa. 

Per informazioni
Collisioni – Festival AgriRock
Mail: info@amicidicollisioni.it

Call volontari Across The University 2019

Across The University torna, dal 9 al 14 Aprile, per la sue decima edizione e cerca nuovi volontari.

Across è un festival universitario organizzato dall’associazione studentesca Studenti Per Udu Padova, realizzato dagli studenti per gli studenti. È un’occasione per promuovere cultura, musica, spettacolo e aggregazione.

Quest’anno ritorna a rivitalizzare Parco delle Mura, una vasta area di parco comunale ancora poco utilizzata. Per 5 pomeriggi si ospiteranno conferenze e talk, seguiti da concerti tenuti da artisti appartenenti a generi diversi dell’attuale panorama musicale.

Come partecipare

La domanda di candidaturadisponibile qui, prevede la possibilità di indicare i giorni e le aree operative in cui si è disponibili a collaborare entrando nello staff del Festival.

  • ingresso e informazioni;
  • cucina e somministrazione vivande*;
  • bar*;
  • attività di comunicazione e promozione;
  • controllo varchi d’ingresso e sicurezza;
  • pulizia.

*necessario HACCP. Al termine della call gli organizzatori realizzano un corso per i volontari all’interno struttura convenzionata.

Il volontario può essere indirizzato a una o più mansioni, in affiancamento a un responsabile di settore, secondo le proprieaspirazionicompetenze disponibilità.

Tutti i candidati sono invitati a partecipare ad un breve incontro di conoscenza e ad un incontro di formazione per avvicinarsi alla macchina organizzativa di Across. La call è riservata ai maggiori di 18 anni.

Ulteriori informazioni per l’iscrizione sono disponibili sul sito ufficiale del Festival; è possibile iscriversi fino al 9 marzo.

Per informazioni
Studenti Per Udu Padova
via Leonardo Loredan 26
mail: info.acrossuniversity@gmail.com

ZProduction – web contest musicale

Dal 1 febbraio al 1 maggio è possibile iscriversi al ZProduction web contest, concorso musicale per artisti emergenti che propongono brani inediti.

Il premio, del valore complessivo di 3.000 €, comprende la possibilità di registrare il proprio brano presso lo studio di ZProduction, mettere in vendita il brano stesso in più di 250 digital store, grazie alla partnership dello studio con IMusician, realizzare un videoclip professionale del brano registrato e promuovere il tutto in radio e sui social.

Come partecipare

Il concorso è aperto a musicisti, cantautori e band emergenti, a partire dai 18 anni, che propongono canzoni inedite, sia in lingua italiana che straniera.

Per partecipare è sufficiente seguire le indicazioni sulla pagina dedicata del sito di ZProduction, dove è inoltre possibile prendere visione del bando completo.

La selezione è curata da una giuria di professionisti del settore, che decreterà il vincitore entro la fine di maggio.

Per informazioni
ZProduction Studios
Via Nicoletti 11/1, 36050 Pozzoleone (VI)
Mail: info@zproduction.it
Tel.: 340 8661630

‘Lezioni di Suono’ in Sala dei Giganti – edizione 2019

Da marzo a maggio 2019 tornano le Lezioni di Suono dell’Orchestra di Padova e del Veneto in collaborazione con l’Università degli Studi di Padova, progetto ideato e diretto da Marco Angius, che da quattro anni porta a Padova alcuni dei migliori compositori italiani sul palco della Sala dei Giganti.

Protagonista di questa edizione sarà Nicola Sani, direttore artistico dell’Accademia Chigiana di Siena, compositore in residenza della stagione 2018/19 dell’OPV. Presenterà tre sue composizioni in prima esecuzione italiana affiancate ad opere di Schubert, Mahler e Scelsi, costruendo un percorso che dal passato condurrà all’oggi.

La caratteristica delle lezioni di suono è quella di condurre l’ascoltatore in un viaggio all’interno delle ragioni più profonde del comporre: egli non sarà soltanto spettatore di un evento ma protagonista diretto nei rimandi trasversali tra la musica contemporanea più esplorativa e il repertorio classico da sempre espressione elettiva dell’orchestra di Padova e del Veneto.

Il programma

Le Lezioni di Suono si terranno alle ore 17.30 nella Sala dei Giganti in Piazza Capitaniato

Nelle stesse date alle ore 10.30 verrà proposta un’anteprima riservata alle scuole, intitolata Prima del suono; l’iniziativa nasce per offrire la possibilità agli studenti di confrontarsi da vicino con il compositore, ponendogli domande e interagendo in modo diretto con lui e con la sua musica.

Mercoledì 17 marzo - 17:30

NICOLA SANI
MARCO ANGIUS Direttore
Sani – Seascapes IX “Münster” (2016, prima esecuzione italiana)
Schubert – Sinfonia n.7 “Incompiuta”

Mercoledì 10 aprile - 17:30

NICOLA SANI
MARCO ANGIUS Direttore
Sani – Deux, le contraire de “un” (2012, prima esecuzione italiana)
Mahler/Schoenberg – Lieder eines fahrenden Gesellen

Venerdì 3 maggio - 17:30

NICOLA SANI
MARCO ANGIUS Direttore
Sani – Gimme Scelsi (2013, prima esecuzione italiana)
Scelsi – Quattro pezzi su una nota sola (1959)

Biglietti

I biglietti sono acquistabili online sul sito opvorchestra.it (solo biglietti interi), a partire da una settimana prima di ciascun concerto presso Gabbia (via Dante, 8) o il giorno del concerto al botteghino della Sala dei Giganti in Piazza Capitaniato – dalle ore 16.30.

Per Lezioni di Suono:

  • Interi € 10
  • Ridotto Under 35: €8 (riservato ai soci Amici OPV, agli abbonati della Stagione OPV 2018/2019 e ai possessori del biglietto del concerto serale corrispondente)
  • Ridotto studenti Under 35: €5 (fino ai 35 anni, titolari di Studiare a Padova Card/Studenti, allievi del Conservatorio “Pollini”)

Per l’iniziativa Prima del Suono:

  • Biglietto unico: 3€ (acquistabile il giorno stesso dalle ore 10.00 al botteghino della Sala dei Giganti)

Per informazioni
Orchestra di Padova e del Veneto
Mail: info@opvorchestra.it
Tel.: 049 656848 / 049 656626

Workshop di home recording

Venerdì 28 dicembre, WakeHub! promuove un corso gratuito di home recording per giovani fino ai 25 anni, all’interno del progetto “Polesine Distretto Creativo“.

Il workshop si svolgerà presso la sala prove Ognisuono di Fiesso Umbertiano (RO), dalle 17:30 alle 20:30.

Il workshop

Grazie alle attrezzature messe a disposizione dalla sala prove, Carlo Bighetti illustrerà tecniche e software per iniziare a destreggiarsi nel mondo dell’home recording.

Con la competenza derivante da anni di musica suonata e registrata tra concerti e studi di registrazione, Carlo mostrerà alcuni importanti trucchi del mestiere anche a chi già ha iniziato a registrare da casa con i propri pc.

La partecipazione è gratuita e rivolta in modo prioritario ai giovani tra i 18 e i 25 anni. Per partecipare, è sufficiente iscriversi attraverso l’apposito modulo online entro il 23 dicembre. I posti sono limitati.

Scarica la locandina

Per informazioni

WakeHub!
E-mail: progetti@cosechesuccedono.org

Culture Across The Pond – Formazione per il mondo dello spettacolo

Mercoledì 12 dicembre, Superfly Lab organizza “Culture Across The Pond“, una giornata di formazione gratuita dedicata al mondo dell’impresa culturale, per approfondire come l’arte, il cinema, lo spettacolo e i grandi eventi siano diventati nuove strategie di comunicazione.

Il dietro le quinte dello spettacolo verrà raccontato dai protagonisti del settore come produttori discografici e cinematografici, artisti di calibro nazionale e professionisti nel campo del marketing.

L’appuntamento si svolgerà presso lo spazio Uqido srl, in via Garigliano 52 a Padova. La partecipazione è gratuita, previa iscrizione online.

Il programma

La giornata sarà articolata in diversi momenti, a cui è possibile registrarsi anche singolarmente.

12:00 – 14:00 – Welcome coffee e networking

14:00 – 15:30 – Promuoversi con arte e spettacolo
Product placement nel mondo dello spettacolo, possibili sinergie e modelli di business raccontati direttamente dai protagonisti del settore.

15:30 – 18:00 – Business game – Area “Management creativo”
Apprendere un nuovo modo di fare network e generare business nel mondo dello spettacolo, dell’arte e della cultura

18:00 – 20:00 – Talk con Ospite: Ciro Buccolieri
Talk interattivo con la star del rap “senza microfono” dietro al successo dei più grandi artisti rap e trap del momento

Happy Hour e chiusura attività

Per informazioni

Superfly Lab
Via Makallé, 3 – 35138 Padova

Corso di mixer service

Grazie all’ingresso della sala prove “Ognisuono” nella rete di Polesine Distretto Creativo, lunedì 17 e martedì 18 dicembre sarà possibile entrare nel mondo della musica live imparando a gestire il mixer ed un service audio professionale.

Il laboratorio si terrà presso la sala prove di Fiesso Umbertiano, in via Dante Alighieri, 56.

Il corso

Carlo Bighetti, musicista e tecnico audio della sala di Fiesso Umbertiano accompagnerà i corsisti nel bakstage di concerti e feste di piazza dando indicazioni di tipo teorico e mettendo direttamente le mani su cavi e volumi grazie ad una strumentazione analogica capace di far conoscere i principi di base che regolano anche i più moderni software digitali.

Il percorso è particolarmente indicato per musicisti, dj e giovani interessati a gestire eventi live in generale.

La partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria entro il 13 dicembre 2018 tramite il modulo on-line. Per questioni di spazio e praticità nella gestione delle prove pratiche, verrà data la precedenza agli iscritti più prossimi alla fascia d’età 18-25 anni.

Scarica la locandina

Per informazioni

WakeHub!
E-mail: progetti@cosechesuccedono.org

Lezioni di sabato – Ripetizioni di musica al Liviano

A partire da sabato 20 ottobre 2018 fino a sabato 11 maggio 2019 in Sala dei Giganti al Liviano di Padova sono in programma sei appuntamenti della seconda edizione de “Lezioni di sabato – Ripetizioni di musica al Liviano”, durante i quali celebri critici e interpreti musicali, oltre alla OPV, spiegheranno al pubblico altrettanti famosi capolavori musicali.

Il progetto

Sono molte le domande che si possono porre a un brano musicale. Domande sulla sua storia, sugli slanci e le intensità che accompagnarono la sua nascita; ma anche domande sulle viscere del brano, sulla sua struttura interna. Domande che possono illuminare letture nuove della musica del passato e rendere comprensibile la musica del presente. La musica, insomma, ha spesso bisogno di parole per essere apprezzata e compresa.

Da qui la proposta delle “Lezioni di sabato – Ripetizioni di musica al Liviano“, momenti di approfondimento e divulgazione organizzati a partire dal 2017 grazie alla collaborazione dell’Università degli Studi di Padova e del sostegno dell’Associazione Amici dell’OPV: un ciclo di incontri con esperti musicologi in presenza degli interpreti della stagione, volti ad approfondire gli aspetti più interessanti di alcuni dei brani in programma.

Gli incontri previsti nel corso di questa 53^ Stagione costituiscono un’anticipazione e un ampliamento del ciclo delle Lezioni di Suono, che avranno come protagonista un importante compositore contemporaneo e avranno luogo in primavera.

Il calendario

Tute le lezioni avranno luogo presso la Sala dei Giganti alle 17:30. Per gli under 35 viene messo a disposizione un ingresso ridotto a 5€.

I biglietti sono acquistabili online attraverso il sito www.opvorchestra.it (solo biglietti interi), a partire da una settimana prima di ciascun concerto presso Gabbia (via Dante, 8) o il giorno del concerto al botteghino della Sala dei Giganti dalle 16:30.

Sabato 20 ottobre

Maurizio Baglini

“Lugubre Gondola” di Liszt

con l’OPV diretta da Valerio Galli

Sabato 1 dicembre

Guido Barbieri

“Sonata per clarinetto op. 120 n. 1” di Brahms

con Luca Lucchetta e l’OPV diretta da Marco Angius

Sabato 2 febbraio 2019

Alessandro Zattarin

“Carnaval” di Schumann

con l’OPV diretta da Fabián Panisello

Sabato 2 marzo 2019

Sandro Cappelletto

Romanze di Verdi per canto e pianoforte di Berio

con Enrico Casari e l’OPV diretta da Marco Angius

Sabato 16 marzo 2019

Dino Villatico

“Sinfonia n. 80 in re minore” di Franz Joseph Haydn

con l’OPV diretta da Orazio Sciortino

Sabato 11 maggio 2019

Gianluigi Mattietti

“Offerta Musicale” di Bach

con l’OPV diretta da Marco Angius

Per informazioni

OPV – Orchestra di Padova e del Veneto
Tel.: 049 656848 – 656626
Mail: info@opvorchestra.it

Lindy Hop – corso base

La settimana ha un ritmo tutto nuovo! Il corso di ballo più saltellante di padova ti porterà dritto dritto sulla pista, tra ciò che è stato e ciò che è oggi.

Nessuna accademia di danza, nessuno schema fisso: il Lindy Hop nasce per strada negli anni ‘30. Si balla prevalentemente in coppia, su passi in 6 e in 8 tempi, con movimenti provenienti dal Charleston e dal Tap. È un ballo adatto proprio a tutti, basta saper distinguere la destra dalla sinistra e lasciarsi rapire dal Jazz delle Big Band. Le parole d'ordine sono spontaneità e divertimento.

La nostra pista da ballo spazia tra le ville storiche affrescate, le strade del centro di Padova e i parquet dove teniamo le lezioni. Ciò che accomuna tutte questi differenti ambientazioni è la voglia di divertirsi e di contagiare a ritmo di Swing chiunque voglia unirsi a noi. L'eleganza è di casa, infatti non solo le ambientazioni che ricerchiamo hanno un gusto retrò ma anche i diversi ballerini e ballerine che negli anni si sono uniti al nostro gruppo spiccano per gilet eleganti, papillon ricercati, vestiti raffinati e un sorriso sempre stampato in faccia.

Rise Festival 2018

Dall’1 all’8 settembre torna il Rise Festival, una serie di serate all’insegna della musica indipendente e della cultura al Parco degli Alpini di Padova.

L’evento

Il Rise Festival 2018 è un evento realizzato con il contributo del Comune di Padova nell’ambito del progetto “La Città delle Idee“. Nel corso del Festival sono previsti oltre a concerti, anche esposizioni, laboratori e momenti dedicati allo yoga ed alla convivialità.

L’evento, a ingresso libero, si svolge dall’1 all’8 settembre 2018, presso il Parco degli Alpini, in via Capitello e via Due Palazzi, a Padova.

Il programma completo è disponibile nella pagina Facebook dell’iniziativa.

Per informazioni

Rise Festival
Facebook