Archivi tag: orientamento

Itinera: corsi per tutor delle transizioni

L’Esu di Padova promuove ad aprile e maggio un ciclo di 6 incontri formativi gratuiti per orientatori, operatori del mercato del lavoro, formatori, operatori dei centri di informazione, tutor della formazione, consulenti delle politiche attive, assistenti sociali.

Gli incontri si svolgono dalle 14:30 alle 18:00, nello Spazio Orientamento dell’Esu, in via Ospedale Civile 19.

I corsi

mercoledì 10 aprile – Politiche Attive nella On Demand Economy

Scelta, ricerca del lavoro e politiche attive nella on demand economy Istituzioni e servizi nell’offerta di politiche attive del lavoro a Padova Dialogo con Lorenza Leonardi – IAL Cisl Veneto

mercoledì 17 aprile – Reti, filiere, distretti … a cosa serve la Network Analysis?

Circoscrivere un “Territorio”: reti, filiere, distretti disegnano un paesaggio nel quale trovare la propria strada tra profit, non profit e ibridazione delle imprese
Strumenti di lettura del territorio a sostegno dei tutor delle transizioni
Dialogo con Benedetta Castiglioni – Università di Padova

venerdì 3 maggio – Orientare alle transizioni

Nuove idee nella società e nel mercato: sharing economy, società benefit, welfare aziendale, marketing sociale, umbrella company, coworking, sussidiarietà circolare, Motherhood As Master, working poor.
Dialogo con Fabio Streliotto – Innova srl

mercoledì 8 maggio – Governance delle Politiche Attive del Lavoro

Orientamento, formazione, servizi al lavoro come occasioni di auto-riflessività della Istituzione: emergono nuovi rischi e problemi, nuovi modi di percepirli, nuovi modi di prevenirli e risolverli
Dialogo con Tiziano Barone – Direttore di Veneto Lavoro

mercoledì 15 maggio – Quando lavoro non è

L’Active Welfare State e le politiche di attivazione: quali professionalità esercitare nelle Politiche Attive e nei Servizi Sociali? I tutor delle transizioni alla prova dei percorsi insoliti
Ricognizione sui contesti di quasi-formazione e quasi-lavoro
Dialogo con persone che vivono le transizioni

mercoledì 22 maggio – Firetalks – Confronto multivocale sulla complessità delle transizioni al lavoro

Conversazione con i testimoni e le organizzazioni che erogano servizi di Orientamento, Politiche Attive, Formazione.
Dialogo animato da Amedeo Levorato – Direttore di P.O. Croce Verde di Padova

Come partecipare

L’iscrizione agli incontri è gratuita. Per partecipare, visto il numero di posti limitato è necessaria la registrazione.

A chi partecipa ad almeno 4 incontri viene rilasciato un attestato di partecipazione.

Registrati

Per informazioni
ESU Padova
Via San Francesco 122 , Padova
Tel.: 338 2114178

Emplay – Laboratorio sull’occupabilità

L’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova e l’Associazione Xena promuovono un laboratorio dedicato allo sviluppo di competenze utili all’occupabilità.

Sviluppare dimensioni di occupabilità significa avere più possibilità di trovare un lavoro, mantenere e migliorare quello che si ha, a seconda degli obiettivi di ciascuno.

L’iniziativa è rivolta a tutti, a chi è in cerca della prima esperienza di lavoro, a chi è disoccupato, a chi ha bisogno di definire il proprio percorso professionale.

Il laboratorio si ripete, presso il PG Toselli 3.0 (piazza Caduti della Resistenza, 3), dalle 10:00 alle 12:30, nelle seguenti giornate

  • mercoledì 17 aprile
  • mercoledì 15 maggio
  • mercoledì 19 giugno
  • mercoledì 10 luglio

La partecipazione è gratuita ma è richiesta la registrazione online.

Registrati online

Il progetto

Il laboratorio sviluppa un percorso nato nel quadro del progetto europeo E.T. Employability Tools”, al quale ha partecipato l’Associazione Xena (Erasmus +, K2 Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche).

Grazie al progetto, un gruppo di formatori, animatori giovanili, operatori di comunità, consulenti di carriera e project manager di 6 diverse organizzazioni in Portogallo, Belgio e Italia hanno realizzato un kit chiamato “Emplay”, che comprende un’app, un gioco da tavolo, un’agenda e un manuale per operatori, tutti rivolti a favorire lo sviluppo dell’occupabilità giovanile.

Il programma

  • introduzione al percorso e informazione sugli strumenti Emplay (tutti scaricabili gratuitamente);
  • presentazione e attività con alcuni esempi dell’agenda;
  • attività di gruppo gioco da tavolo.

Per informazioni
PG Toselli 3.0
piazza Caduti della Resistenza 7, Padova
Tel.: 049 8722657
E-mail: puntogiovanitoselli@comune.padova.it

Scambio giovanile in Slovacchia

Oriel Association è alla ricerca di partecipanti italiani/e o residenti in Italia da più di 22 anni per “Non Formal Job Matching”, un training course focalizzato sulle soft skills a Banska Stiavnica, in Slovacchia, presso l’organizzazione Thalia Teatro.

Dove: Banska Stiavnica, Slovacchia
Quando: dal 01 al 12 maggio 2019
Paesi partecipanti: Italia, Portogallo, Spagna, Cipro, Slovacchia, Polonia, Grecia, Estonia, Lituania e malta.
Scadenza candidature: prima possibile

Il progetto

All’interno di una cornice multiculturale i partecipanti sono stimolati attraverso soprattutto workshop teatrali a focalizzarsi sul tema delle soft skills e di come vengono sviluppate. In questo modo i partecipanti possono esercitarsi nell’orientamento professionale e sviluppare le proprie abilità.

Obiettivi del progetto

  • Apprendere la metodologia del teatro non formale per supportare l’orientamento professionale individuale e il self development;
  • Apprendere diverse metodologie per l’apprendimento non formale per lo sviluppo di competenze traversali;
  • Creare un metodo di orientamento professionale e il metodo per inseguire la propria ambizione in quell’ambito.

Vitto e alloggio sono completamente coperti dall’associazione ospitante. Le spese di viaggio sono rimborsate al 100% fino a un massimo di 275 euro. Il partecipante, solo dopo essere stato selezionato, sarà tenuto a pagare la quota annuale dell’associazione Oriel del costo di 35 euro.

Come partecipare

Per avere maggiori informazioni e ricevere l’infopack e/o presentare la propria candidatura, scrivere aorielassociationprojects2019@gmail.com inviando una lettera motivazionale in INGLESE e il proprio curriculum in italiano e/o in inglese.

Per informazioni
Oriel – Associazione di Promozione Sociale
Via San Silvestro, 3
Dossobuono di Villafranca di Verona – 37062 
Email: orielassociation@gmail.com
Tel.: 347 1682976

Job Meeting 2019

Mercoledì 27 marzo torna a Padova Job Meeting, il grande momento di incontro e confronto tra le diverse realtà del lavoro, della formazione e dell’orientamento, giunto alla sua XIX edizione.

Job Meeting Padova è realizzato in collaborazione con l’ufficio Progetto Giovani, che partecipa alla giornata curando numerose attività di orientamento e consulenza professionale.

L’appuntamento si svolge dalle 9:00 alle 17:00 al Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta l‘iscrizione online.

La registrazione offre ai partecipanti la possibilità di ricevere gratuitamente un bilancio delle proprie soft skills, di fondamentale importanza nella ricerca di lavoro.

Registrati e partecipa

Il programma

Job Meeting Padova ospita aziende nazionali e internazionali con le loro proposte di assunzione e stage, esperti dell’orientamento che offrono gratuitamente servizi di orientamento e consulenza professionale, opportunità di lavoro all’estero.

Nel corso della giornata, sarà possibile

  • entrare in contatto con aziende nazionali e internazionali interessate a presentare a laureati e laureandi proposte di assunzione e stage alle quali sarà possibile candidarsi personalmente;
  • usufruire gratuitamente, grazie alla collaborazione di istituzioni e ordini professionali, di servizi di orientamento e consulenza professionale;
  • ricevere gratuitamente un bilancio delle proprie soft skills – di fondamentale importanza nella ricerca di lavoro – partecipando al programma LaborPlay;
  • ricevere informazioni sulle opportunità di lavoro all’estero grazie alla presenza di responsabili EURES di molti Paesi europei;
  • conoscere i programmi formativi di prestigiose Business School.

Gli incontri di Progetto Giovani

L’ufficio Progetto Giovani realizza diversi incontri formativi e di consulenza nel corso della giornata. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online attraverso il modulo disponibile nel dettaglio di ciascun appuntamento.

Curriculum vitae: come renderlo efficace

a cura di Manpower

Orario: 9:30 -11:00
Sede: Auditorium

Registrati online

Lavoro stagionale: animazione e turismo

Orario: 9:30 -13:00
Sede: Ufficio Progetto Giovani

Registrati online

Il colloquio di lavoro: le regole per affrontarlo al meglio

a cura di Randstand

Orario: 11:30-13:00
Sede: Auditorium

Registrati online

Oltre le barriere: quando orientarsi nel lavoro diventa questione di sconfinamento

a cura di Paola Stradi, ESU

Orario: 14:00-15:00
Sede: Auditorium

Registrati online

Personal branding e le regole per un colloquio efficace

a cura di Job Farm

Orario: 14:00-17:00
Sede: Ufficio Progetto Giovani

Il workshop è riservato a un massimo di 10 partecipanti.

Registrati online

Libera professione: la partita IVA

Orario: 15:30-17:00
Sede: Auditorium

Registrati online

Per informazioni
Job Meeting Padova

Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Corso – Cercare lavoro: dalla teoria alla pratica

Arkigest srl, agenzia per il lavoro di Padova, organizza, in collaborazione con Progetto Giovani del Comune di Padova, un corso finanziato dal fondo Forma.temp per aiutare i candidati a cercare lavoro.

Il corso, della durata di 12 ore si svolge, presso l’ufficio Progetto Giovani, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano, dalle 9:00 alle 13:00, nelle seguenti date.

  • 28 febbraio
  • 7 marzo
  • 14 marzo

Il corso vuole fornire ai partecipanti strumenti per rendere maggiorente efficiente la ricerca del lavoro attraverso l’acquisizione di strategie e metodi. Al termine del percorso i candidati sapranno redigere il proprio curriculum vitae e scrivere una lettera di presentazione e acquisiranno maggiore consapevolezza sul modo di porsi durante un colloquio di lavoro.

Durante lo svolgimento del corso, l’ufficio Progetto Giovani resta chiuso al pubblico.

Come partecipare

Il corso si rivolge esclusivamente a 10 persone disoccupate, inoccupate o in mobilità. Sarà data priorità ai candidati con meno di 35 anni di età (che non abbiano compiuto il 36° anno).

La frequenza alle lezioni è obbligatoria per almeno il 70 % del monte ore totale oltre al modulo sicurezza. Ogni allievoa che avrà portato a termine con esito positivo la formazione riceverà un attestato di frequenza.

La registrazione è obbligatoria attraverso il modulo raggiungibile dal pulsante

Iscriviti al corso

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Lavoro chiama Italia

lavoro chiama italia

Giovedì 7 marzo, dalle 9:00 alle 17:00, presso VeronaFiere, si svolge Lavoro chiama Italia, il career day che mette in contatto le aziende e i giovani.

Lavoro Chiama Italia nasce dall’esigenza di coinvolgere le maggiori Università italiane in una manifestazione che offra a studenti e laureati l’opportunità di entrare in contatto con le aziende per occasioni di stage e lavoro. Al tempo stesso, l’iniziativa permette alle aziende di incontrare, in un’unica volta, candidati provenienti da tutta l’Italia.

L’evento si struttura in tre momenti:

  • il Career day – negli stand delle aziende, si svolgono gli incontri con i candidati per dialogare e approfondire le opportunità di lavoro o stage
  • i Workshop – durante la giornata sono previsti incontri paralleli in cui le aziende presentano le proprie attività, i modelli di business e le figure professionali di cui hanno bisogno
  • il Job Placement Summit 2019 – in un’area dedicata, gli uffici Placement delle Università si incontrano per attività di aggiornamento e scambio.
Scopri il programma completo

Come partecipare

Lavoro Chiama Italia è aperto a tutti gli studenti e laureati italiani. Si può arrivare direttamente il 7 marzo 2019 a Veronafiere (V.le del Lavoro, 8 – Verona).

Sono consigliati la registrazione online e l’invio del CV per partecipare alla selezione e vincere uno dei 110 viaggi premio.

Per informazioni
Lavoro chiama Italia – Segreteria organizzativa
Tel.: 049 6454639
Mail: info@lavorochiamaitalia.it

Padova LIS – Lavoro a impatto sociale

La Regione Veneto ha approvato e finanziato il progetto “Padova LIS – Lavoro a impatto sociale ” presentato dal Comune di Padova per l’avvio di lavori di pubblica utilità.

L’azione è realizzata in collaborazione con i partner operativi Irecoop Veneto e Consorzio Veneto Insieme. L’iniziativa consentirà di impiegare 15 persone attraverso un percorso formativo e un contratto di lavoro subordinato a tempo determinato della durata di 6 mesi, con inserimento lavorativo

  • presso una cooperativa sociale/consorzio (quale datore di lavoro)
  • in attività che interesseranno “servizi di interesse generale e rivolti alla collettività”, di carattere straordinario e temporaneo, da svolgersi esclusivamente presso gli uffici giudiziari di Padova (10 percorsi presso il Tribunale e 5 percorsi presso la Procura della Repubblica)

Modalità di partecipazione e requisiti

Per il dettaglio consultare il bando.

Scarica il bando completo

Requisiti

Al progetto può partecipare la seguente tipologia di beneficiario

  • disoccupato di lunga durata
  • con presenza di uno stato di disoccupazione di lunga durata ( da più di 12 mesi, anche interrotti) e iscrizione al Centro per l’Impiego di Padova
  • non percettore di ammortizzatori sociali (ASPI, Mini ASPI, NASPI, ASDI, ecc.) e sprovvisto di trattamento pensionistico (anche su base volontaria, con eccezione per l’invalidità civile)

in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • compimento del 30° anno di età anagrafica, alla data di presentazione della domanda
  • residenza o domicilio temporaneo nel Comune di Padova (agli effetti del domicilio temporaneo viene richiesta l’iscrizione allo schedario della popolazione dei temporanei ai sensi dell’art.32 DPR 30.5.1989 n.223; il domicilio temporaneo va comprovato con l’iscrizione all’apposito schedario entro la data di pubblicazione del presente avviso)
  • cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione europea o cittadini di altri Stati (purché in possesso di permesso di soggiorno o del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o di un permesso di soggiorno per attesa occupazione o di altro titolo idoneo, con validità non inferiore ad agosto 2019)
  • indicatore ISEE ordinario 2018 di importo inferiore o uguale a € 20.000,00=, in corso di validità;
  • assenza di iscrizione al Registro delle Imprese delle Camere di Commercio italiane (anche come amministratore/socio/sindaco o impresa inattiva)
  • assenza di partita IVA (anche inattiva)
  • adeguata conoscenza e comprensione della lingua italiana in relazione alle attività da svolgere, che consenta una corretta esecuzione della prestazione lavorativa, anche in relazione alla normativa in materia di sicurezza sul lavoro
  • idoneità psico-fisica all’espletamento della prestazione da svolgere
  • non essere attualmente destinatario/a (occupato/a) di altri progetti finanziati dal POR FSE del Veneto 2014/2020

In aggiunta ai requisiti generali è inoltre necessario che il candidato risulti in possesso dei seguenti requisiti specifici:

  • diploma di scuola secondaria superiore (diploma di maturità)
  • non aver riportato condanne penali e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza e di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale ai sensi della vigente normativa

Modalità di partecipazione

La domanda di adesione, redatta esclusivamente sull’apposito modulo e sottoscritta, unitamente alla documentazione prevista dal bando, deve essere fatta pervenire al Comune di Padova entro e non oltre le 12:30 di martedì 20 novembre 2018 con una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano all’ufficio protocollo generale del Comune di Padova – Palazzo Moroni – Via 8 Febbraio n.6 (orari: dal lunedì al venerdì, dalle 10,30 alle 12.30)
  • raccomandata postale con A.R. indirizzata a Comune di Padova – ufficio postale Padova Centro – casella postale aperta 35122 Padova, con la precisazione che il rischio di smarrimento/ritardo resta a carico del mittente
  • posta elettronica certificata (PEC), il candidato potrà inviare dalla propria PEC a quella del Comune di Padova (protocollo.generale@pec.comune.padova.it ) la domanda e la documentazione in  formato pdf e indicando nell’oggetto “Progetto Padova LIS – Lavoro a impatto sociale”.  L’inoltro telematico della domanda in modalità diverse non sarà ritenuto valido. È onere del candidato verificare la conferma di avvenuta consegna della PEC da parte del Comune di Padova.

Per informazioni

Consorzio Veneto Insieme (10:00 – 13:00, lunedì – mercoledì – giovedì)
Tel. 049 626980
Mail: sviluppo@venetoinsieme.it

Comune di Padova – Gabinetto del Sindaco – Ufficio politiche del lavoro (10:00 – 13:00, martedì e venerdì)
Tel. 049 8205503
Mail: romitot@comune.padova.it

Orienteering Night – Studenti e Manager

Lunedì 27 maggio, dalle 17:30 alle 22:00, l’Orto Botanico di Padova
(entrata da Prato della Valle accanto al civico 56) ospita la settima edizione di Orienteering Night.

Orienteering Night è un momento di incontro tra studenti universitari e manager di aziende di successo durante il quale scambiare consigli ed esperienze con il chiaro intento di accorciare la distanza tra Università e Azienda per sostenere attivamente lo studente durante il percorso di crescita personale e accademico.

Le aziende si mettono a disposizione degli studenti per rispondere alle domande e dare loro consigli per prepararsi al mondo del lavoro di oggi e di domani. Gli studenti possono confrontarsi individualmente con i manager in un contesto informale e rilassato in qualunque momento della serata e partecipare ai workshop in programma.

Partecipazione gratuita con iscrizione online. I primi cento iscritti ricevono un aperitivo gratuito.

Locandina e programma completo

Per informazioni

Unox S.p.A.​
Via Majorana, 22 – 35010 Cadoneghe
Tel. +39 049 86.57.511
Mail: recruitment@unox.com

Tools for a job – Ciclo di incontri per la ricerca del lavoro

Attenzione: l’incontro previsto per giovedì 18 aprile è rinviato a data da destinarsi.

L’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova realizza un ciclo di incontri dedicato agli strumenti più efficaci per la ricerca attiva del lavoro, in collaborazione con ManpowerGroup.

Gli appuntamenti si svolgono con cadenza mensile, negli spazi del nostro ufficio al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano.

La partecipazione è gratuita, ma è necessaria la registrazione tramite modulo online, presente nel dettaglio di ciascun appuntamento.

Il calendario

Gli appuntamenti si svolgono dalle 16:00 alle 18:00.

Powerudigital

Giovedì 18 aprile

PowerYou Digital è il progetto della Fondazione Human Age Institute di ManpowerGroup che ha l’obiettivo di sviluppare a livello europeo la cultura e la formazione digitale dei giovani, al fine di agevolarne l’ingresso nel mondo del lavoro.

In collaborazione con Deloitte e Intesa Sanpaolo e con il patrocinio di Confindustria Digitale, la piattaforma online è completamente gratuita e mira a formare sulle competenze digitali oltre 6 milioni di giovani in 16 Paesi Europei entro il 2020. Per accedere è sufficiente creare il proprio account.

La piattaforma offre:

  • portale: ricco di contenuti e-learning in lingua inglese, permetterà ai giovani studenti di imparare formandosi e apprendendo le 8 competenze chiave delineate dalla Commissione Europea per integrare la formazione scolastica con le competenze richieste dal lavoro;
  • certificazione open badge: le 8 competenze saranno certificate attraverso un percorso a tappe con mini achievement per ognuna delle competenze e con un assessment finale. L’open badge consentirà ai partecipanti di condividere le certificazioni ottenute in rete, sui profili social, sul proprio cv digitale;
  • reverse mentoring: i migliori talenti entreranno a far parte di una Faculty Internazionale di Junior Digital Mentors e potranno vivere esperienze lavorative in azienda di tutta Europa supportando professionisti e Manager nella creazione di un’ampia e diffusa Cultura Digitale.

Iscriviti qui

Gli incontri precedenti

Career road map

Giovedì 21 marzo

Attenzione: l’incontro di giovedì 21 marzo è rimandato a data da destinarsi.

L’appuntamento è strutturato in due parti, una teorica e una pratica. Il modulo teorico ha l’obiettivo di far riflettere i partecipanti sulle tappe necessarie per costruire il proprio percorso di carriera. Partendo dalle proprie skills, dalla motivazione, dai propri valori, si esplorano il mercato e i settori lavorativi con un focus sulle nuove professioni, per arrivare a identificare il proprio obiettivo professionale. Questo consente di arrivare a creare il proprio personal brand e proporsi in maniera competitiva sul mercato del lavoro.

Il modulo pratico consente ai partecipanti di confrontarsi concretamente con le tematiche affrontate nella parte teorica. Il laboratorio “YTiA Dakar” approfondisce, con le logiche della gamification, gli step essenziali alla stesura di un’efficace “Career road map“, ovvero una guida alla costruzione del percorso di carriera.

Social recruiting

Giovedì 14 febbraio

Obiettivo di questo modulo è quello di far conoscere ai partecipanti gli strumenti più attuali per la ricerca di lavoro e renderli utenti consapevoli delle potenzialità del social recruiting.

Viene presentata l’evoluzione di questi strumenti e il loro utilizzo da parte dei recruiter e raccontato come è cambiato il modo di fare ricerca e selezione nel tempo. Comprendere come si muove un recruiter, quali canali e quali strumenti utilizza, può essere d’aiuto ai candidati per entrare in contatto con le aziende nella maniera più giusta e veloce. Inoltre, è importante per identificare un obiettivo professionale e individuare le azioni da intraprendere per cercare lavoro.

Nel corso dell’incontro, infine, vengono illustrati i nuovi strumenti di recruiting che sfruttano i meccanismi e le potenzialità dell’interazione attraverso i social.

Brillant interviews

Giovedì 17 gennaio

Come prepararsi e gestire al meglio il colloquio di lavoro partendo dal concetto di personal branding e dalla migliore consapevolezza dei propri mezzi e delle proprie peculiarità distintive come persona e dunque come lavoratore. I consigli per un colloquio efficace in tutte le sue fasi e per la preparazione ai colloqui 2.0 come i video colloqui e gli assessment.

Cerco lavoro: come mi oriento?

Giovedì 15 novembre

L’impatto della 4° rivoluzione industriale nel mondo del lavoro non ha precedenti. Tecnologia e digitale trasformano le logiche economiche dei mercati e le aziende vivono una forte e costante competizione. Analizziamo l’impatto di questo sul mondo del lavoro e sulle persone, l’importanza del talento e l’impatto della digitalizzazione: quali lavori e quali competenze emergeranno sia in Italia che nel mondo, quali saranno il punto di vista delle aziende e le loro carenze di personale?

L'arte di scrivere il CV contemporaneo

Giovedì 18 ottobre

Il personal branding è un tema fondamentale per i giovani (e non solo) che si approcciano al mondo del lavoro. Partiamo da noi stessi per mettere in campo una strategia efficace che ci aiuti ad intraprendere un percorso di carriera soddisfacente. Impariamo a scrivere un cv efficace dicendo addio ai vecchi modelli e presentandoci con un format moderno, al passo con i tempi e con la skills revolution.

Le relatrici: Gessica Menin, Letizia Segantin, Silvia Susin,  ManpowerGroup

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204742
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Seminario EPALE sulla formazione degli adulti

Dal 5 al 7 novembre 2018, Milano ospita Spirito di iniziativa e di imprenditorialità nell’educazione e istruzione degli adulti, un seminario sul tema dell’imprenditorialità in ambito di educazione e formazione degli adulti organizzato dall’Unità nazionale EPALE.

Cos’è EPALE

EPALE è la piattaforma elettronica europea aperta a tutti e dedicata a chi opera nel settore dell’educazione degli adulti.

EPALE ha lo scopo di aprire all’Europa il dibattito nazionale sui tanti temi che intersecano i percorsi educativi pensati per gli adulti, anche a livello non formale. Sulla piattaforma, infatti, gli utenti possono scambiare notizie, opinioni, idee e risorse con altri professionisti in tutta Europa. Attualmente sono circa 40.000 gli iscritti e 4.238 quelli in Italia (+30% rispetto al 2017).

L’evento

A tre anni dal lancio di EPALE, l’Unità che gestisce l’azione in Italia organizza un seminario per fare il punto sulla situazione in Italia, approfondire con esperti e operatori come articolare un percorso di educazione all’imprenditorialità, sviluppare conoscenze e competenze utili per diventare imprenditori, analizzare gli ostacoli che si incontrano in Italia e raccontare alcune esperienze di successo nell’educazione degli adulti.

Durante l’incontro sarà fornita una panoramica delle politiche nazionali e europee che incentivano lo sviluppo dello spirito di imprenditorialità. Inoltre, sarà proposta una raccolta dei migliori strumenti online a supporto dell’apprendimento e dello sviluppo professionale imprenditoriale. Gli interventi forniranno lo spunto ai lavori di gruppo che consentiranno ai partecipanti di confrontarsi e condividere le proprie esperienze.

Come partecipare

Il seminario, che si terrà a Milano dal 5 al 7 novembre 2018, è aperto a tutti gli utenti registrati sulla piattaforma EPALE. I posti disponibili a rimborso completo (viaggio, vitto e alloggio) sono 100 e su invito. Per partecipare alla selezione, è necessario registrarsi alla piattaforma EPALE e candidarsi entro il 16 settembre 2018.

Per informazioni

Unità nazionale EPALE Italia
via Cesare Lombroso, 6/15 – 50134 Firenze
Tel.: +39 0552380451
Mail: epale@indire.it