Archivi tag: parco naturale

Fotografare il parco – contest di fotografia

Quattro grandi parchi nazionali, il Parco Nazionale dello Stelvio, l’Ente Parco Nazionale Gran Paradiso, l’Ente Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e il Parc national de la Vanoise organizzano “Fotografare il Parco“, il concorso fotografico dedicato a tutti, cittadini, dilettanti e professionisti.

L’iscrizione al concorso va eseguita entro il 30 settembre 2019, il concorso beneficia del patrocinio di Alparc (Rete delle Aree Protette Alpine) e di Federparchi.

Il concorso

“Fotografare il Parco” è  uno dei principali contest di fotografia naturalistica di montagna. È un’occasione di collaborare nella valorizzazione delle aree protette. Le immagini partecipanti al concorso possono essere utilizzate nelle pubblicazioni, nella realizzazione di mostre e pubblicate su media nazionali e sui siti web e i canali social dei parchi organizzatori.

Sono quattro le categorie a cui è possibile iscrivere le proprie foto:

  • Paesaggi del Parco;
  • Fauna selvatica del Parco;
  • Micromondo del Parco e dettagli naturali;
  • Mondo vegetale del Parco.

Ai vincitori assoluti e di categoria sono assegnati importanti premi in denaro, oltre a soggiorni nelle quattro aree protette e abbonamenti a “La Rivista della Natura“, media partner del concorso. La giuria inoltre assegna un premio speciale alla foto che nell’ambito della categoria “Paesaggi del Parco” meglio rappresenta e interpreta l’effetto del secolare lavoro dell’uomo sui paesaggi dei quattro parchi.

Scarica il bando

Come partecipare

Ogni autore può concorrere alle quattro categorie previste dal regolamento, presentando fino a quattro fotografie per sezione, a colori o in bianco e nero. La partecipazione al concorso è gratuita.

Per iscriversi è necessario compilare l’apposito form di iscrizione entro il 30 settembre 2019. È possibile inviare le fotografie via mail o per posta su CD o chiavetta USB.

Per informazioni
Fotografare il Parco

Obiettivo Terra – Concorso fotografico

La Fondazione Univerde e la Società Geografica Italiana Onlus promuovono Obiettivo Terra 2019, contest fotografico giunto alla sua decima edizione.

Il concorso mira a sostenere le aree protette italiane, difendendo, valorizzando e promuovendo il  patrimonio ambientale a 360 gradi: soggetti delle fotografie sotto paesaggi e borghi, ma anche immagini che richiamino tradizioni enogastronomiche e agricolo-artigianali.

Per partecipare al concorso è possibile inviare le immagini fino al 21 marzo 2019.

Il concorso

Al concorso possono partecipare tutti i cittadini maggiorenni, residenti o domiciliati in Italia. L’immagine dovrà essere scattata personalmente all’interno di un Parco Nazionale, Regionale o Interregionale o in un’Area Marina Protetta.

La partecipazione è gratuita e per iscriversi sarà sufficiente effettuare la registrazione sul sito, inviando la propria e unica foto a colori, secondo le caratteristiche tecniche previste dal regolamento.

Oltre alla foto vincitrice saranno selezionate altre foto che riceveranno menzioni per le seguenti categorie:

  •     Alberi e foreste
  •     Animali
  •     Area costiera
  •     Fiumi e laghi
  •     Paesaggio agricolo
  •     Turismo sostenibile

Per l’anno 2019 sono previste infine le seguenti menzioni speciali:

  • Borghi (premio alla più bella foto di un borgo situato all’interno di un parco italiano, in collaborazione con l’Associazione “I borghi più belli d’Italia);
  • Earth Day (premio per lo scatto che meglio rappresenti l’accessibilità e la fruibilità per le persone con disabilità e a ridotta mobilità in un parco, in collaborazione con FIABA Onlus);
  • Matera: Capitale europea della Cultura 2019 ( premio alla più bella foto del Parco Archeologico Storico Naturale delle Chiese Rupestri del Materano);
  • Obiettivo Mare (per la migliore foto subacquea scattata in un’Area Marina Protetta, in collaborazione con Marevivo);
  • Patrimonio geologico (premio in collaborazione con la Società Italiana di Geologia Ambientale – Sigea alla foto che meglio rappresenti il patrimonio geologico. Possono essere candidate anche immagini di opere antropiche che si integrano nel contesto geologico o geomorfologico).

Il premio

La cerimonia di premiazione si svolgerà a Roma il 19 aprile 2019: la foto  migliore riceverà un premio da 1000 euro, oltre a una targa ricordo ad hoc e verrà esposta in gigantografia in una piazza della Capitale.

Per informazioni
Fondazione Univerde
Via Antonio Salandra, 6 – Roma
Mail: obiettivoterra2019@fondazioneuniverde.it

Volontariato (ex SVE) in Spagna in ambito naturale

Fundación Naturaleza y Hombre cerca 1 volontario per il progetto Conservation of natural areas in Campanarios de Azaba, nella città di El Astillero, in Spagna.

Dove: El Astillero, Spagna
Quando: dal 01 maggio 2019 al 31 dicembre 2019
Scadenza: il prima possibile

Il progetto

La Riserva Biologica Campanarios de Azaba si trova nella provincia di Salamanca, nell’area transfrontaliera del Portogallo e della Spagna. La posizione e le caratteristiche di questa zona ne fanno una riserva naturale privilegiata per diverse specie animali.

Attività del volontario:

  • partecipare al monitoraggio e allo studio degli habitat, delle specie vegetali e della fauna;
  • supporto amministrativo;
  • supporto alle attività di educazione ambientale;
  • supporto alle attività di comunicazione tramite social network.

Requisiti:

  • interesse per tematiche riguardanti la salvaguardia dell’ambiente;
  • predisposizione al lavoro all’aria aperta;
  • flessibilità ed entusiasmo.

Come candidarsi

In seguito ad alcuni cambiamenti nelle modalità di candidatura per i progetti di volontariato europeo, per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;

  • registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;
  • accedere al link https://europa.eu/youth/solidarity/placement/10567_en;
  • cliccare sul tasto “APPLY”;
  • inviare una email a evs@comune.padova.it indicando il proprio “reference number” (presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome) e il progettoper il quale ci si è candidati.

L’iscrizione a “European Solidarity Corps” è necessaria per poter visualizzare la descrizione dei progetti e per presentare candidatura. La registrazione è completamente gratuita e non comporta nessun tipo di impegno.

Per informazioni
Progetto Giovani Padova – area Spazio Europa
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: +39 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Volontariato (ex SVE) in Finlandia in ambito naturale

Metsähallitus – Parks & Wildlife Finland cerca 1 volontario per il progettoKoli National Park and Koli Nature Centre Ukko, nella città di  Lieksa, in Finlandia.

Dove:  Lieksa, Finlandia
Quando: dal 04 marzo 2019 al 05 novembre 2019
Scadenza: il prima possibile

Il progetto

Koli National Park è uno dei 39 parchi nazionali finlandesi. Le colline, i laghi e le foreste di questa zona della Finlandia orientale offrono uno splendido scenario per attività all’aria aperta in qualsiasi periodo dell’anno sebbene la località sia fuori dalle principali mete turistiche.

Attività del volontario:

  • aiuto nelle attività di informazione ed accoglienza dei visitatori del parco;
  • supporto alle attività ricreative gestite dall’ente parco.

Requisiti:

  • predisposizione alle relazioni interpersonali;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • predisposizione al lavoro all’aria aperta;
  • motivazione ad imparare la lingua finlandese.

Come candidarsi

In seguito ad alcuni cambiamenti nelle modalità di candidatura per i progetti di volontariato europeo, per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;

  • registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;
  • accedere al link  https://europa.eu/youth/solidarity/placement/11243_en;
  • cliccare sul tasto “APPLY”;
  • inviare una email a evs@comune.padova.it indicando il proprio “reference number” (presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome) e il progettoper il quale ci si è candidati.

L’iscrizione a “European Solidarity Corps” è necessaria per poter visualizzare la descrizione dei progetti e per presentare candidatura. La registrazione è completamente gratuita e non comporta nessun tipo di impegno.

Per informazioni
Progetto Giovani Padova – area Spazio Europa
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: +39 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it