Archivi tag: performance

Workshop gratuiti con Prospettiva Danza Teatro

Dal 2 aprile al 14 aprile torna a Padova “Prospettiva Danza Teatro“, il festival di danza promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, giunto quest’anno alla ventesima edizione. Il festival, con la direzione artistica di Laura Pulin, è realizzato in collaborazione con il Circuito Teatrale Regionale Arteven/Regione del Veneto.

Oltre al programma degli spettacoli – per cui Progetto Giovani mette in palio biglietti gratuiti per gli under 35 – il Festival propone anche workshop gratuiti aperti a tutti, in collaborazione con l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova.

Il programma dei workshop

Clicca sul titolo per maggiori dettagli

PUNK KILL ME PLEASE con Francesca Foscarini

Mercoledì 3 aprile – 18:00

La coreografa e danzatrice si ispira al fenomeno musicale del Punk che alla fine degli anni ‘60 esplode in America e in Inghilterra come forma di ribellione ai conformismi della società con l’ambizione di creare una scrittura coreografica ispirata, anticonformista, ribelle, fuori dalle righe.

Il workshop è rivolto a danzatori, attori e performer anche non professionisti, fino a un massimo di 25 partecipanti. Il workshop è aperto anche a spettatori che vogliono conoscere più da vicino il lavoro coreografico partecipando come uditori.

Dove: Spazio 35 – Centro Culturale Altinate San Gaetano
Info e iscrizioni: info@prospettivadanzateatro.it

CINETICO4.4 con CollettivO CineticO

Sabato 6 aprile – 15:00

Cinetico4.4 è un dispositivo ludico da tavolo che permette di elaborare in maniera collettiva le informazioni teoriche e pratiche per la creazione di una performance, fino ad arrivare alla sua realizzazione. Per ogni dispositivo/tavolo sono previsti 4 partecipanti.

Il workshop rivolto a danzatori, attori e performer anche non professionisti, fino a un massimo di 20 partecipanti.

Dove: Spazio35 – Centro Culturale Altinate San Gaetano
Info e iscrizioni: info@prospettivadanzateatro.it

MONSOON LAB con Masako Matsushita

Giovedì 11 aprile – 18:00

Un laboratorio di danza contemporanea tridimensionale che esplora le potenzialità tecniche e creative del danzatore, focalizzandosi sull’incrocio di tecnica fisica, assimilazione di materiale e interpretazione creativa/coreografica personale.

Il workshop è rivolto a danzatori, attori e performer anche non professionisti, fino a un massimo di 25 partecipanti. Il workshop è aperto anche a spettatori che vogliono conoscere più da vicino il lavoro coreografico partecipando come uditori.

Dove: Spazio35 – Centro Culturale Altinate San Gaetano
Info e iscrizioni: info@prospettivadanzateatro.it

Per informazioni
Prospettiva Danza Teatro
Tel.: 347 7523160
Email: info@prospettivadanzateatro.it
Facebook: Prospettiva Danza Teatro

LIVE WORKS vol. 7 – open call

LIVE WORKS, piattaforma dedicata alle pratiche performative live, lancia una open call per una residenza artistica di produzione dal 6 al 16 Luglio 2019

La call

LIVE WORKS si struttura in un periodo di residenza creativa offerto a nove progetti selezionati e intende la performance come “spazio di lavoro”, come strumento ed esercizio culturale.

La specificità del progetto consiste in un’attenzione particolare alla ricerca ibrida, con l’intento di sottolineare la natura di apertura e fluidità del performativo, la sua implicazione sociale e politica e la sua intelligibilità pubblica.

Sono ammesse al bando azioni performative emergenti di diversa natura, comprese: performance, sound and new media art, text-based performance, lecture performance, multimedia storytelling, pratiche coreografiche, pratiche relazionali e progetti workshop-based, e altri progetti che mettono in discussione l’idea di performance al di là del corpo.

Scarica il bando completo

Come partecipare

Per candidare il proprio progetto è necessario compilare il form online sul sito dell’iniziativa, allegando quanto richiesto nella sezione dedicata del bando.

La scadenza per la presentazione dei progetti è giovedì 1 aprile 2019, entro le ore 24:00.

Per informazioni
LIVE WORKS
Mail: liveworks@centralefies.it
Tel.: 0464 504700

Museum Alive – Parole di Pietra

TOP – Teatri Off Padova, nell’ambito del progetto Museum Alive, presenta “Parole di Pietra“, performance teatrale e musicale, installazioni sonore e video fanno rivivere il museo, raccontando la storia della nostra città.

Il progetto si inserisce nel programma delle aperture straordinarie gratuite dei Musei in occasione delle feste natalizie, e vede la collaborazione dei Musei Civici agli Eremitani e il contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova.

Gli appuntamenti si svolgeranno ai Musei Civici agli Eremitani a Padova, dall’8 al 22 dicembre 2018.

Parole di Pietra

Un viaggio nuovo e suggestivo tra le sale dei Musei Civici agli Eremitani, alla scoperta della storia di Padova grazie ai linguaggi dell’arte, tra teatro, musica e installazioni: è la proposta di TOP – Teatri Off Padova, che con la performance “Parole di Pietra” darà nuova vita alle testimonianze antiche e abiterà di storie e di voci gli spazi del museo.

“Parole di Pietra” non è un semplice spettacolo ma un’azione creativa “fluida”, costituita da performance site specific teatrali e musicali  installazioni sonore e video, che si muove tra gli oggetti e le testimonianze storiche presenti nel Museo per tessere, attraverso l’interazione degli artisti con gli spazi e gli spettatori, un racconto nuovo della storia cittadina.

La performance è concepita come un percorso itinerante tra le diverse sale del Museo, un “flusso” in cui gli attori di TOP Gianni Bozza, Loris Contarini, Erica Taffara e Pierantonio Rizzato, daranno corpo e voce a personaggi e storie ritratti e raccontati dalle “antiche pietre”: dalla tomba del cavallo e del suo palafreniere a quella della giovane danzatrice, dal busto di Augusto alla statua del centurione romano, ai reperti egizi del pioniere padovano Giovanni Battista Belzoni. Ad accompagnare le diverse tappe del “viaggio”, i canti in venetico, latino e greco di Barbara Zoletto e le note del violino di Roberta Righetti.

Le performance si svolgeranno dalle 15:00 alle 18:00, nelle seguenti date:

  • sabato 8 e domenica 9 dicembre;
  • sabato 15 e domenica 16 dicembre;
  • sabato 22 dicembre.

È suggerita la prenotazione all’indirizzo museumalive@teatrioffpadova.com o chiamando il 339 5835679.

Per informazioni e costi: www.teatrioffpadova.com

Per informazioni

TOP – Teatri Off Padova
Mail: info@teatrioffpadova.com

Open call – Performance Vanessa Beecroft

Il festival Firenze Suona Contemporanea è alla ricerca di un gruppo di performer volontari per un progetto in costruzione con l’artista Vanessa Beecroft a Firenze. Danzatori, performer e attori sono particolarmente benvenuti; ai non professionisti non sarà comunque richiesta alcuna capacità particolare.

Per preparare le performance è previsto un workshop di formazione di alcuni giorni che si terrà al Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci – indicativamente tra il 15 e 22 settembre 2017. Le performance si terranno nei giorni 29 settembre a Palazzo Strozzi e 2 ottobre alla Galleria degli Uffizi.

Come partecipare

Si ricercano volontari di diverse etnie, di sesso femminile e di età inferiore ai 35 anni. Nelle performance sarà mostrata la normale fisicità dei soggetti, per cui sono preferibili una buona attitudine all’uso del corpo e disponibilità a sessioni performative con abiti di scena, trucco e nudo artistico.

Per partecipare alla selezione è necessario inviare una e-maildebora.ercoli@gmail.com fornendo i propri dati (nome e cognome, e-mail di riferimento e contatto telefonico) e inviando il proprio curriculum vitae con foto di presentazione. Sarà l’artista a scegliere tra le candidature pervenute i soggetti più adatti a interpretare e partecipare al progetto. Una pre-selezione verrà fatta su CV.

Le audizioni si terranno a Firenze; ai selezionati verranno forniti maggiori dettagli.

Per informazioni

Firenze Suona Contemporanea
Email: debora.ercoli@gmail.com

Call internazionale per artisti performativi

Marche Teatro e Inteatro Festival lanciano un bando rivolto a singoli artisti e compagnie per la presentazione di progetti performativi che propongano un approccio critico alla realtà, capaci di interrogarsi sul presente, generare originali modalità percettive e stabilire nuove relazioni con lo spazio e la comunità.

L’obiettivo della call è avviare un’esplorazione allargata dell’attuale panorama artistico, così da facilitare incontri ed eventuali collaborazioni future.

Il bando è aperto a ogni disciplina artistica di ambito performativo, purché il progetto presentato sia inedito.

È possibile inviare proposte per una o più delle seguenti attività:

  • residenza;
  • ospitalità;
  • produzione;
  • co-produzione.

Per partecipare è necessario inviare a mtinteatrofestivalcall@gmail.com la propria candidatura contenente:

  • scheda di partecipazione debitamente compilata;
  • descrizione dettagliata del progetto artistico;
  • curriculum/a del/i partecipante/i;
  • progetto di fattibilità.

La scadenza per l’invio delle proposte è fissata a lunedì 30 gennaio.

Scheda di partecipazione

 

Per informazioni

Associazione Inteatro
Villa Nappi – Via Marconi, 77 – 60020 Polverigi (An)
Tel.: 071 9090007
Fax: 071 906326
Mail: info@inteatro.it

Marche Teatro
Via della Loggia – 60121 Ancona
Tel.: 071 207841
Fax: 071 20784207

PASS – Performance di danza urbana

viadanza1

Giovedì 10 novembre alle 18:00, l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Padova realizza “PASS“, una performance di danza urbana a cura della Compagnia Via Danza. La performance si terrà in via dell’Arco 8 bis, per festeggiare l’inaugurazione di “Kulturshop: la cultura come motore di sviluppo“, itinerario artistico realizzato in collaborazione con ArtePadova.

L’iniziativa rientra all’interno di “Downtown Exhibition, La città siamo noi insieme“, che sviluppa il fondamentale concetto di lavorare in rete per lo sviluppo futuro della città.

Il progetto

Downtown Exhibition” fa leva sulla sinergia tra commercio e cultura per dare impulso alla frequentazione dei luoghi d’interesse commerciale, culturale e artistico, allo scopo di favorire una maggiore permanenza del pubblico nel Nuovo Distretto Urbano del Commercio (DUC), potenziandone vocazioni e identità. Parallelamente a ciò, il progetto sviluppa il concept di FIERA IN CITTA’ ed è stato pensato per integrare strettamente le Fiere più importanti di PadovaFiere con la creazione di rassegne di Eventi all’interno del DUC, come momenti di divulgazione e attrazione culturale, ambientati in spazi pubblici, privati e commerciali per rivitalizzare aree rimaste in ombra all’interno del Centro Storico.

La performance vuole essere un PASS per accedere agli spazi quotidiani in maniera non convenzionale. Un tentativo di ribaltare la funzione di una vetrina e di guardare con occhi diversi l’ambiente urbano, per scoprire che la strada non è più la stessa.

Di e con: Siria Bonu, Alessia Candeo, Marco Casotto, Valentina Chiochia, Christian Comis, Anna Garbo, Gloria Gasparin, Matteo Mancini, Susanna Piccin, Lisa Piccottini, Carla Trincas.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area creatività
Via Altinate 71 – Padova
Tel. 049 8204795
Email: pg.creativita@comune.padova.it