Archivi tag: Piovego

Corso di Fotografia – I generi fotografici

Il corso di Fotografia - I generi fotografici - I° modulo vuole rendere il partecipante un fotografo in grado di approcciarsi alla materia attraverso vari generi e chiavi di lettura artistiche.

Un ciclo di lezioni che aiuteranno il partecipante ad analizzare vari stili fotografici: la fotografia paesaggistica, il ritratto fotografico in interni ed esterni, lo still life e la “teoria della forma”.
Durante il corso si alterneranno lezioni pratiche e teoriche, dando così la possibilità a tutti i partecipanti di scoprire la fotografia sia dal punto di vista storico-artistico (analizzando il sistema dell’arte) sia dal punto di vista attivo, attraverso le varie “uscite”.



Corso di Fumetto – (I° modulo)

In questo corso di fumetto, attraverso nozioni teoriche, letture collettive di fumetti e esercitazioni pratiche il corsista acquisisce le prime competenze di narrazione per immagini. Partendo da soggetti e spunti dati dal docente sperimenta il linguaggio del fumetto nelle sue diverse forme, sviluppando le prime basilari capacità per creare una sua storia a fumetti.

 

Corso di fumetto

Yorick – Officine Teatrali

YORICK – Officine Teatrali
è la risposta per chi cerca serietà, professionismo e una visione per calcare le scene teatrali.


L’Associazione Culturale Fantalica ha sentito la necessità di portare nella formazione teatrale una proposta nuova che si pone nel mezzo tra il professionismo e l’amatoriale: che faccia da spartiacque tra quella formazione più prettamente divulgativa, di passatempo, e una formazione che si avvicini negli intenti, per impegno, tempo e programmi, alle accademie teatrali nazionali.

L’attore deve possedere il talento: una predisposizione che va curata, coltivata, nutrita.
Il talento altro non è che la totale disposizione al gioco, la capacità di superare tutti i propri blocchi (etici, religiosi, culturali e personali) che non gli consentono di essere libero.
Un attore, o attrice, ha talento quando è libero.
Libero di essere sé stesso nei panni di altro da sé. Un corpo e una mente al servizio di una funzione teatrale.
Ecco cos’è, forse, il talento: il “cuore caldo”.

Yorick - Officine Teatrali


Una scuola che voglia formare attori, non necessariamente professionisti ma professionali, deve saper coltivare le due anime che costituiscono l’anima e il corpo dell’attore.
Nutrire il talento, la creatività, la capacità di inventare è prerogativa di una buona scuola…cercando di indirizzare e strutturare senza ingabbiare e svilire le attitudini degli allievi.
Ma è anche vero che solo attraverso l’impegno costante, la fatica, il sudore e la disciplina ferrea che si forgia l’attore.

Workshop di recitazione: il Teatro Creativo

DATA:
domenica 16 luglio 2017

LUOGO:
Via Giovanni Gradenigo 10, Padova




Una delle qualità principali che un attore deve avere oltre la tecnica, e il talento, è la creatività.

In questo Workshop porremo il testo al servizio della creazione: una creazione che deve nascere dal fisico prima che dalla parola, dalle azioni prima ancora che dalla narrazione.  Un percorso divertente ma allo stesso tempo un piccolo e importante passo alla ri(scoperta) della capacità creativa che è in noi e che andrà a rafforzare e a strutturare maggiormente le future esperienze sul palco.


Obiettivi:
L’obbiettivo del Workshop è quello di trovare, attraverso la sperimentazione di sè e utilizzando una traccia testuale,  la propria forza creativa dell’immaginazione, imparare a codificarla e trasformarla in un evento teatrale chiaro e fruibile al pubblico.

Affrontare in modo più sereno e consapevole un palcoscenico.

Conoscere e affrontare alcuni tra i più famosi autori del teatro dell’assurdo

Seminario di recitazione: il Teatro Creativo

DATA:
domenica 16 luglio 2017

LUOGO:
Via Giovanni Gradenigo 10, Padova




Una delle qualità principali che un attore deve avere oltre la tecnica, e il talento, è la creatività.

In questo seminario porremo il testo al servizio della creazione: una creazione che deve nascere dal fisico prima che dalla parola, dalle azioni prima ancora che dalla narrazione.  Un percorso divertente ma allo stesso tempo un piccolo e importante passo alla ri(scoperta) della capacità creativa che è in noi e che andrà a rafforzare e a strutturare maggiormente le future esperienze sul palco.


Obiettivi:
L’obbiettivo del seminario è quello di trovare, attraverso la sperimentazione di sè e utilizzando una traccia testuale,  la propria forza creativa dell’immaginazione, imparare a codificarla e trasformarla in un evento teatrale chiaro e fruibile al pubblico.

Affrontare in modo più sereno e consapevole un palcoscenico.

Conoscere e affrontare alcuni tra i più famosi autori del teatro dell’assurdo

Workshop di vocalità e dizione

DATA:
sabato 15 luglio 2017

LUOGO:
Via Giovanni Gradenigo 10, Padova

La voce è un vero e proprio strumento espressivo. Tutti la utilizzano, ma in pochi la conoscono bene, perdendosi così la possibilità di utilizzare al meglio per sfruttare al meglio le proprie potenzialità espressive e comunicative. Molto spesso ci si rende conto di quanto una migliore espressione avrebbe reso più appaganti, efficaci e fluide mote esperienze relazionali e professionali.


Il Workshop si inserisce in un percorso formativo della propria espressività legato alla voce e alla dizione.  Grazie a questa esperienza seminariale sarà possibile iniziare un percorso esplorativo ed espressivo pratico.


Durante il laboratorio verrà effettuato un lavoro di impostazione vocale con l'utilizzo della respirazione diaframmatica. Si giungerà poi ad un lavoro articolatorio in cui l'allievo andrà ad impostare le varie consonanti e i vari suoni vocalici all'interno del palato.


Obiettivi:

Rendere cosciente l'allievo di quelle che sono le problematiche che si devono affrontare ogni qualvolta si abbia la necessità di centrare la propria voce e le proprie potenzialità vocali.
Come usare la respirazione costo-diaframmatica, per dare più corpo ed intensità alla voce.
Rendere cosciente l’allievo delle caratteristiche della propria dizione, difetti e potenzialità.
Pulire la propria dizione o, se si lavora scenicamente, la dizione del proprio personaggio.



Seminario di vocalità e dizione

DATA:
sabato 15 luglio 2017

LUOGO:
Via Giovanni Gradenigo 10, Padova

La voce è un vero e proprio strumento espressivo. Tutti la utilizzano, ma in pochi la conoscono bene, perdendosi così la possibilità di utilizzare al meglio per sfruttare al meglio le proprie potenzialità espressive e comunicative. Molto spesso ci si rende conto di quanto una migliore espressione avrebbe reso più appaganti, efficaci e fluide mote esperienze relazionali e professionali.


Il seminario si inserisce in un percorso formativo della propria espressività legato alla voce e alla dizione.  Grazie a questa esperienza seminariale sarà possibile iniziare un percorso esplorativo ed espressivo pratico.


Durante il laboratorio verrà effettuato un lavoro di impostazione vocale con l'utilizzo della respirazione diaframmatica. Si giungerà poi ad un lavoro articolatorio in cui l'allievo andrà ad impostare le varie consonanti e i vari suoni vocalici all'interno del palato.


Obiettivi:

Rendere cosciente l'allievo di quelle che sono le problematiche che si devono affrontare ogni qualvolta si abbia la necessità di centrare la propria voce e le proprie potenzialità vocali.
Come usare la respirazione costo-diaframmatica, per dare più corpo ed intensità alla voce.
Rendere cosciente l’allievo delle caratteristiche della propria dizione, difetti e potenzialità.
Pulire la propria dizione o, se si lavora scenicamente, la dizione del proprio personaggio.



Workshop di Public Dinamic

 DATA:
sabato 8 luglio 2017


LUOGO:
Via Giovanni Gradenigo 10, Padova

 

Il Workshop intende proporre un approccio pratico, utile per assimilare concetti affrontati nei corsi base di public-speaking. La teoria in questa fase lascia il posto all'applicazione pratica, contribuendo a sciogliere quei nodi personali e emotivi che impediscono alla persona di sentirsi libera di comunicare in maniera efficace. Durante le lezioni verranno affrontati tutti i canali della comunicazione, verbale, paraverbale e non verbale, utilizzando strumenti dinamici e attivi. Le lezioni verteranno infatti su esercizi e training, tutti focalizzati sull’atto della comunicazione, in modo tale che chiunque abbia affrontato già gli aspetti basici della comunicazione sia in grado di partecipare.

 

Obiettivi:

  • Sciogliere nodi emotivi e personali attraverso l'approccio pratico
  • Preparare l'allievo al confronto diretto con il pubblico
  • Applicazione di tecniche di comunicazione in diversi casi specifici

Seminario di Public Dinamic

 DATA:
sabato 8 luglio 2017


LUOGO:
Via Giovanni Gradenigo 10, Padova

 

Il corso intende proporre un approccio pratico, utile per assimilare concetti affrontati nei corsi base di public-speaking. La teoria in questa fase lascia il posto all'applicazione pratica, contribuendo a sciogliere quei nodi personali e emotivi che impediscono alla persona di sentirsi libera di comunicare in maniera efficace. Durante le lezioni verranno affrontati tutti i canali della comunicazione, verbale, paraverbale e non verbale, utilizzando strumenti dinamici e attivi. Le lezioni verteranno infatti su esercizi e training, tutti focalizzati sull’atto della comunicazione, in modo tale che chiunque abbia affrontato già gli aspetti basici della comunicazione sia in grado di partecipare.

 

Obiettivi:

  • Sciogliere nodi emotivi e personali attraverso l'approccio pratico
  • Preparare l'allievo al confronto diretto con il pubblico
  • Applicazione di tecniche di comunicazione in diversi casi specifici

Workshop di disegno – Padova

Con l'utilizzo di materiali  da disegno tradizionali quali grafite, sanguigna, carboncino e altro, sperimentiamo varie tecniche di riproduzione dal vero in un percorso personalizzato di ricerca.
Il Workshop offre a tutti la possibilità di imparare con la pratica, ma anche di approfondire non solo l'aspetto descrittivo della figura umana ma anche quello artistico.

Il workshop si propone di avvicinare i partecipanti allo studio dal vero della figura umana
come schizzo e studio delle proporzioni e dei rapporti tra le parti.


DATA: sabato 8 luglio 2017

LUOGO: Via Giovanni Gradenigo 10, Padova