Archivi tag: scambio giovanile

Erasmus+ – Scambio giovanile in Spagna sullo sviluppo delle comunità locali

Associación Eo, Eo promuove lo scambio giovanileFrom street to street“, dedicato al tema dello sviluppo delle comunità locali. Young Effect Association cerca 5 giovani italiani interessati a partecipare allo scambio.

Lo scambio, che rientra nel programma Erasmus+, si svolge dal 20 al 25 ottobre a Cañete la Real, in Spagna, e vede coinvolti giovani provenienti da Spagna, Francia, Turchia, Italia, Germania, Grecia e Lituania.

Lo scambio

L’obbiettivo del progetto è di far incontrare 35 giovani di 7 paesi dell’Unione Europea, formando un team in grado di progettare e sviluppare strategie per gestire progetti di sviluppo della comunità e tempo libero nei propri quartieri e località, oltre a promuovere la trasformazione sociale e la risoluzione delle problematiche di natura comunitaria.

Per ulteriori informazioni puoi consultare la pagina dedicata allo scambio sul portale Young Effect.

Chi può partecipare

Il progetto è destinato a giovani studenti, lavoratori, disoccupati, animatori giovanili e volontari di età compresa tra i 18 e i 28 anni.

Coperture economiche e costi

Per i partecipanti al progetto è prevista una copertura dei costi di viaggio con un massimale di 275 €; eventuali costi aggiuntivi sono a carico dei partecipanti, si consiglia pertanto di controllare i prezzi dei biglietti prima di inviare la propria candidatura.

Vitto e alloggio (presso un ostello a Cañete de la Real) sono coperti dai finanziamenti del programma di mobilità europea Erasmus+, quindi non sono a carico dei partecipanti.

Essendo le attività riservate ai soci Young Effect, qualora i partecipanti non siano già iscritti all’associazione, è richiesto il versamento di una quota associativa 2019/2020 di 80 € (che include i costi di assicurazione per responsabilità civile).

Come partecipare

Per candidarsi al progetto è necessario scaricare l’apposito form, che va compilato e inviato all’indirizzo mail greta@youngeffect.org.

Non c’è una data di scadenza determinata per l’invio delle candidature, in quanto i posti vengono assegnati, sulla base di motivazione e idoneità formale del candidato, in base all’ordine in cui pervengono le candidature.

Per informazioni
Young Effect Association
Mail: info@youngeffect.org

“Fake off” – Alla scoperta di Padova

Si è da poco concluso lo scambio giovanile “FAKE OFF! – Fostering Adolescents’ Knowledge and Empowerment in Outsmarting Fake Facts“, dove i 25 partecipanti, provenienti da 5 Paesi europei (Austria, Spagna, Portogallo, Germania e Italia), tutti tra i 13 e i 19 anni, hanno acquisito strumenti per riconoscere i diversi tipi di informazioni che si trovano sul web, sviluppando strategie per identificare ed evitare la disinformazione intenzionale.

Lo scambio

Nel corso dello Youth exchange i ragazzi, oltre a confrontarsi sul tema delle Fake News, hanno avuto modo di conoscere meglio i Social Networks e approfondire l’uso di strumenti utili per destreggiarsi nel mare di informazioni (spesso false), che tutti i giorni appaiono sui nostri schermi.

A sommarsi alle attività è stato il compito di testare la nuova App pensata per i giovani, che attraverso attività basate sul gioco, fornisce contenuti e una piattaforma di segnalazione sulle notizie false.

Questo strumento è stato sviluppato da un team internazionale di esperti, per promuovere l’alfabetizzazione mediatica a scuola e nei centri di informazione per i giovani o altri contesti legati al mondo giovanile.

Attraverso questo strumento i ragazzi si sono cimentati in una caccia al tesoro per le vie della città, con lo scopo di scoprire e verificare alcune notizie a partire dalla domanda su come nel medioevo i mercanti padovani si tutelavano dai tentativi di imbrogli. Attraverso un percorso che ha portato i giovani nei luoghi chiave della città, i ragazzi sono giunti fino al “Cantone delle busie” dove i mercanti disonesti potevano essere smascherati grazie alle misure standard scolpite sulla parete del Palazzo della Ragione.

In seguito il consigliere comunale di Padova, Enrico Fiorentin, ha potuto rispondere e spiegare ai giovani le risposte corrette e alcuni cenni sul funzionamento della città e della sua amministrazione.

Scambio giovanile in Georgia

Oriel association è alla ricerca di 7 partecipanti tra i 18 e i 30 anni, italiani e/o residenti in Italia per uno scambio giovanile in Georgia,  focalizzato sulla realizzazione di fumetti.

Dove: Bakuriani, Georgia
Quando: dal 7 al 17 ottobre 2019
Paesi partecipanti: Gran Bretagna, Finlandia, Italia, Ucraina, Armenia e Georgia
Scadenza candidature: 15 agosto 2019

Il progetto

Arty way to Activeland” è uno Youth Exchange focalizzato sulla realizzazione di fumetti. Durante il progetto verranno realizzati sia fumetti tradizionali che digitali. I partecipanti passeranno attraverso un corso intensivo base su come strutturare un fumetto e sulla sua potenza in quanto mezzo educativo e d’espressione. Le problematiche da osservare attraverso questo mezzo saranno la marginalizzazione giovanile e la difficoltà dei giovani di prendere parte ai processi decisionali, specialmente nelle aree rurali.

Obiettivi del progetto

L’obiettivo è incrementare le loro opportunità di coinvolgimento nella sfera internazionale ed interculturale, nonché supportare lo sviluppo di futuri progetti Erasmus+.
Per i partecipati sarà prevista una fase di creazione di una piccola bozza e di un abstract di personaggio ancora prima della partenza. Non è quindi condizione necessaria avere già delle basi di disegno, ma sarebbe un interessante plus.

Vitto e alloggio sono completamente coperti dall’associazione ospitante. Le spese di viaggio sono rimborsate al 100% fino a un massimo di 360 euro. Il partecipante, solo dopo essere stato selezionato, sarà tenuto a pagare la quota annuale dell’associazione Oriel del costo di 35 euro.

Come partecipare

Per avere maggiori informazioni e/o presentare la propria candidatura, scrivere a orielassociationprojects2019@gmail.com inviando una lettera motivazionale in inglese e il proprio curriculum in italiano e/o in inglese.

Per informazioni
Oriel Association
Mail: orielassociationprojects2019@gmail.com
Tel.: 3471682976

Scambio giovanile in Croazia

Oriel association è alla ricerca di 5 partecipanti tra i 18 e i 30 anni,  italiani e/o residenti in Italia per uno scambio giovanile in Croazia, focalizzato sul racconto, in quanto più antica forma di trasmissione di sapere.

Dove: Baške Oštarije, Croazia
Quando: dal 14 al 22 settembre 2019
Paesi partecipanti: Polonia, Croazia, Italia, Macedonia, Turchia, Bulgaria e Romania
Scadenza candidature: 9 agosto 2019

Il progetto

Creativity comes from Fairy Tales” è uno Youth Exchange focalizzato sul racconto, in quanto più antica forma di trasmissione di sapere, quando i nostri avi si radunavano in cerchio attorno al fuoco. Mettendosi così ognuno poteva guardare negli occhi l’altro, ma soprattutto guardargli le spalle dall’oscurità della notte. Il falò era il momento sicuro, quando la comunità si radunava e attraverso i commenti e le storie dei partecipanti, si accumulavano nozioni, pensieri ed emozioni.
Forse è il momento giusto per dirvi che questo progetto avrà luogo in un vero e proprio villaggio hobbit, con le case tipiche abitabili.

Obiettivi del progetto

  • Sviluppare competenze trasversali per diminuire il tasso di disoccupazione tra i giovani in Europa;
  • promuovere la creatività e le capacità imprenditoriali;
  • comprendere il ruolo dell’immaginazione e della creatività nella nostra vita sociale e lavorativa;
  • presentare i racconti per trovare il modo di adattarli alla nostra vita quotidiana e usarli come strumento per la creatività;
  • creare un “racconto di progetto” con la collaborazione di tutti i partecipanti. Ne risulterà anche uno spettacolo teatrale;
  • creare un “libro di racconti” online dalle storie che abbiamo ottenuto nel progetto e condividere questo libro con le nostre comunità;
  • prevenire la disoccupazione giovanile, fornendo capacità imprenditoriali ai giovani e metodi di apprendimento interculturale;
  • sensibilizzazione in merito agli obiettivi fondamentali del programma Erasmus +.

Vitto e alloggio sono completamente coperti dall’associazione ospitante. Le spese di viaggio sono rimborsate al 100% fino a un massimo di 180 euro. Il partecipante, solo dopo essere stato selezionato, sarà tenuto a pagare la quota annuale dell’associazione Oriel del costo di 35 euro.

Come partecipare

Per avere maggiori informazioni e/o presentare la propria candidatura, scrivere a orielassociationprojects2019@gmail.com inviando una lettera motivazionale in inglese e il proprio curriculum in italiano e/o in inglese.

Per informazioni
Oriel Association
Mail: orielassociationprojects2019@gmail.com
Tel.: 3471682976