Archivi tag: scienze

Bando Girls 4 STEM in Europe

La Commissione Europea promuove il bando Girls 4 STEM in Europe, per la realizzazione di un progetto pilota volto a ridurre il divario di competenze esistente nei settori STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) all’interno dell’UE e in particolare la carenza di donne e i crescenti tassi di abbandono delle scuole a indirizzo STEM da parte delle ragazze.

Il bando

Il bando intende sostenere un solo progetto pilota che realizzi una duplice azione:

  • la creazione di una retedi scuoleuniversità,istituti di istruzione superiore e imprese, come piattaforma per sostenere l’avanzamento delle ragazze nell’istruzione e nelle carriere STEM, per scambiare migliori pratiche e sensibilizzare le ragazze di tutta Europa in merito all’ampio spettro di offerte di istruzione e formazione;
  • l’ideazione di campi estivi gratuiti per ragazze di 13-18 anni (in genere di 1 o 2 settimane) per far conoscere alle ragazze della scuola media e superiore l’ampia gamma di materie STEM, in particolare i principi dell’ingegneria del software e i linguaggi di programmazione.

Il bilancio totale destinato al cofinanziamento dei progetti è stimato attorno ai 350.000 €. La Commissione prevede di finanziare 1 proposta. Il contributo UE può coprire fino al 70% dei costi totali ammissibili del progetto.

Il bando completo è consultabile seguendo questo link.

Come partecipare

Possono presentare la candidatura i seguenti soggetti: organizzazioni senza scopo di lucro, autorità pubbliche a livello locale, regionale o nazionale, organizzazioni internazionali, università e centri di ricerca, istituti di istruzione, imprese, persone fisiche, con sede nei Paesi UE o EFTA (Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera).

Per partecipare è necessario compilare l’application form scaricabile sulla pagina ufficiale dedicata al bando, allegando la documentazione richiesta e inviando il tutto in forma cartacea al seguente indirizzo:

European Commission Directorate
General for Communications Networks, Content and Technology Directorate Data
Interactive Technologies, Digital for Culture and Education (unit G.2)
For the attention of the Head of Unit (EUFO 1/280A)
L-2920 Luxembourg

Per informazioni
Commissione Europea
Email: CNECT-DIGITAL-EDUCATION@ec.europa.eu

Tirocinio in giornalismo scientifico

L’ESO – Osservatorio Europeo Australe offre a studenti in scienze, comunicazione scientifica o giornalismo scientifico l’opportunità di un tirocinio presso la sede dell’osservatorio a Garching in Germania.

L’ESO (European Southern Observatory) è la principale organizzazione intergovernativa di Astronomia in Europa e l’osservatorio astronomico più attivo al mondo.

Il tirocinio

Le opportunità di stage sono offerte durante tutto l’anno. La durata dello stage è di 3 mesi e può essere prolungato fino a un massimo di 6.

Requisiti richiesti:

  • precedente esperienza nella comunicazione scientifica scritta in inglese e in particolare nel comunicare l’astronomia o altre scienze fisiche al pubblico;
  • conoscenza dell’astronomia che permetta di capire i documenti scientifici;
  • buona padronanza dell’inglese sia scritto che orale;
  • forti capacità nelle applicazioni di MS Office (Word, Excel e PowerPoint).

Costituisce titolo preferenziale la frequenza di corsi di studio o il conseguimento di un titolo in scienze, comunicazione scientifica o giornalismo scientifico.

È prevista un’indennità mensile per le spese di soggiorno e alloggio e la copertura del costo del viaggio di andata e ritorno.

È possibile candidarsi fino al 31 dicembre 2018.

Per informazioni

ESO – European Southern Observatory