Archivi tag: scuola

La Fiera delle Parole 2015 per le scuole

Progetto Giovani alla Fiera delle Parole 2013

Di seguito la programmazione de La Fiera delle Parole per studenti o insegnanti delle scuole superiori.

Per informazioni e prenotazioni:

Ufficio Progetto Giovani
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

Oltre all’attività desiderata, nella mail indicare:

  • Nome e Cognome del referente;
  • Indirizzo mail al quale essere contattati;
  • Numero di telefono (preferibilmente cellulare) per essere contattati.

Giovedì 8 ottobre  

MARCO BELPOLITI

Primo Levi di fronte e di profilo

con Enza del Tedesco

L’incontro è espressamente rivolto ai docenti e non agli studenti. A seconda delle adesioni sarà possibile fissarlo di mattina o di pomeriggio.

Maggiori informazioni

Giovedì 8 ottobre | 09:00Palazzo della Ragione

MARCO BALZANO

L’ultimo arrivato

Incontro per gli studenti ma aperto al pubblico.

A seguire: incontro con i finalisti del Premio Campiello Giovani e presentazione del bando rivolto a giovani dai 15 ai 22 anni per la scrittura di un racconto con Marco Balzano e Emmanuela Carbè. In collaborazione con Fondazione Premio Campiello.

Maggiori informazioni

Giovedì 8 ottobre | 09:00 – Istituto Tecnico Statale Economico “Einaudi Gramsci”

ENNIO REMONDINO

Web: più informazione o più bugie?

Incontro riservato agli studenti. L’istituto può ospitare studenti provenienti da altre scuole.

Maggiori informazioni

Giovedì 8 ottobre | 11:00 – Palazzo della Ragione

DACIA MARAINI

Una vita tra le parole

Dialogo con Paolo di Paolo

Incontro per gli studenti ma aperto al pubblico.

Maggiori informazioni

Giovedì 8 ottobre | 12:00 Incontri a scuola

EMMANUELA CARBÈ

Imprevisti e probabilità. Un percorso tra le carte d’autore

Incontro riservato agli studenti.

Maggiori informazioni

Sabato 10 ottobre | 9:00Palazzo della Ragione

NICOLA GARDINI

Il valore dei silenzi. Interpretare anche l’inudibile e l’invisibile

Incontro per gli studenti ma aperto al pubblico.

Maggiori informazioni

Sabato 10 ottobre | 10:00Incontri a scuola

RAFFAELE RIBA

L’istinto di narrare

Incontro riservato agli studenti. In collaborazione con Scuola Holden.

Maggiori informazioni

Sabato 10 ottobre | 10:00Incontri a scuola

LUCIA MARCHETTI

Vi racconto l’Universo: una storia di luci e ombre provenienti dallo spazio

Incontro riservato agli studenti. Nell’ambito delle celebrazioni internazionali dell’anno della luce 2015.

Maggiori informazioni

Sabato 10 ottobre | 11:00Incontri a scuola

ALESSANDRO MARI

L’anonima fine di Radice Quadrata

Incontro riservato agli studenti.

Maggiori informazioni

Sabato 10 ottobre | 11:00Palazzo della Ragione

VALERIO MASSIMO MANFREDI

Le meraviglie del mondo antico

Lectio magistralis per gli studenti ma aperta al pubblico.

Maggiori informazioni

Sabato 10 ottobre | 16:00 Scuola della Carità

MARCO ROSSI DORIA

Scuola è mondo

con Giulia Tosoni e Enrica Ricciardi

Maggiori informazioni

Sabato 10 ottobre | 18:00 – Scuola della Carità

GIUSI MARCHETTA

Lettori si cresce

CHRISTIAN RAIMO

Tranquillo prof, la richiamo io

Maggiori informazioni

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel: 049 820 4746
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

Seminari per le scuole superiori sul tema della luce

AnnoLuce2015

Il 20 dicembre 2013 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato il 2015 Anno Internazionale della Luce e delle Tecnologie basate sulla Luce.

Presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Padova sono attivi numerosi gruppi di ricerca che operano nel settore della luce in diversi ambiti, con diversi obiettivi e differenti tecnologie.

Oltre a un Concorso di Idee a premi, il Dipartimento ha ritenuto significativo attivare una serie di seminari divulgativi sulla “Luce” e i suoi utilizzi in ambito tecnologico che coinvolge le scuole secondarie. Alla fine dei seminari sarà possibile visitare i laboratori del Dipartimento coinvolti nell’iniziativa.

Per partecipare

Per ciascun seminario l’iscrizione è possibile fino al lunedì della settimana precedente l’evento. Per partecipare, è necessario compilare il modulo e inviarlo a luce2015@dii.unipd.it.

Scarica il modulo di partecipazione

I seminari

Tutti i seminari si terranno presso l’Aula Magna della Scuola di Ingegneria, via Loredan 20, a Padova.

23 ottobre 2015 – ore 9:00

Luce è… visione

  • Che cosa è la luce – Elena Pedrotti
  • Come vediamo – Osvaldo Da Pos
  • Luce e società

30 ottobre 2015 – ore 9:00

Luce è… vita

  • Luce e mondo vegetale – Alberto Bertucco
  • Luce e mondo animale
  • Luce e noi

13 novembre 2015 – ore 9:00

Luce è… energia

  • Elettricità dal sole – Fabrizio Dughiero
  • Caldo e freddo dal sole – Davide Del Col
  • Efficienza energetica – Arturo Lorenzoni

27 novembre 2015 – ore 9:00

Luce è… ambiente

  • Inquinamento luminoso – Andrea Bertolo (ARPAV)
  • Fotochimica per l’ambiente – Roberta Bertani
  • Luce e beni culturali – Dario Camuffo

Per informazioni

Scarica la locandina

 

Web: www.dii.unipd.it/anno-della-luce-2015
Mail: luce2015@dii.unipd.it
Facebook:Luce2015.Seminari

Materiale didattico gratuito Loescher

Estero_formazione

La casa editrice scolastica, Loescher Editore, ha rafforzato negli ultimi anni l’apparato di materiale didattico che rende disponibile gratuitamente sul web, creando un portale per ogni materia e mettendo in piedi una webTV che diffonde in streaming video di lingue straniere, letteratura italiana, arte, storia e filosofia, italiano per stranieri e musica.

Queste risorse – liberamente scaricabili e stampabili – sono a disposizione per un pubblico di giovani sempre più ampio.

Le risorse

Per informazioni

Loescher Editore – www.loescher.it

Corsi serali di amministrazione finanza e marketing

itc_calvi

L’I.T.C. “P.F. CALVI” di Padova organizza corsi serali per adulti e per coloro che hanno abbandonato gli studi. In particolare, sono aperte le iscrizioni per i corsi di amministrazione finanza e marketing.

I corsi si tengono a Padova, in via M. Sammicheli, 8.

Il corso

Il mondo del lavoro cerca tecnici specializzati:

  • tecnico contabile
  • operatore commerciale
  • addetto amministrazione
  • addetto alla contabilità generale

  • addetto alla contabilità clienti-fornitori
  • assistente di vendita
  • sportellista bancario
  • amministratore di condominio

I corsi serali sono caratterizzati da:

  • percorsi di studio personalizzati
  • potenziamento dell’informatica
  • lingua francese e spagnola
  • percorsi di studio abbreviati
  • 23 ore settimanali e sabato libero
  • stage formativi

Per informazioni e iscrizioni

Per richiedere maggiori informazioni o procedere con le iscrizioni:

I.T.C. “P.F. CALVI”
Tel. 049-8242611 (sede centrale)
049-654842 (sede succursale)
049-8779738 (sede succursale)
Fax 049-657127
Mail: didattica@calvipd.it

Referente prof. Nicolosi 333-2879562

Donatello svelato… alle scuole

donatello_svelato

Martedì 5 maggio, nell’ambito delle attività realizzate dall’Assessorato alle Politiche Giovanili con le scuole superiori della città di Padova, gli studenti saranno ospiti del Museo Diocesano di Padova per un incontro di approfondimento in occasione della mostra “Donatello svelato. Capolavori a confronto”.

IMPORTANTE! L’evento è riservato agli studenti del Liceo “T. Livio” e del Liceo dei Padri Rogazionisti che sono stati coinvolti in questa prima occasione di collaborazione a favore dei giovani under 18.

Nel 2008, grazie al ritrovamento di alcuni documenti, è stato attribuito a Donatello il Crocifisso della chiesa di Santa Maria dei Servi in Padova, una scultura monumentale in legno dipinto. Celato alla vista dei più, e ridipinto con una patina a finto bronzo che ne ha modificato radicalmente l’aspetto, il Crocifisso è giunto fino a noi sano e salvo, ma privato del nome del suo celebre autore. Il lungo e delicato restauro condotto dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo conferma ora l’altissima qualità dell’opera e la paternità donatelliana. La mostra al Museo Diocesano offre l’occasione di ammirare in condizioni davvero irripetibili il Crocifisso “svelato”, prima che venga ricollocato sul suo altare nella chiesa dei Servi.

Accanto a quello dei Servi, in uno scenografico allestimento sono esposti anche gli altri due grandi Crocifissi noti di Donatello, quello ligneo della chiesa di Santa Croce a Firenze e quello bronzeo della Basilica del Santo.

Durante l’incontro con gli studenti, il direttore del Museo Diocesano di Padova, Andrea Nante, racconta agli studenti come è nata la mostra. All’incontro segue la visita guidata ai crocifissi. 

In mostra i disegni degli internati nei lager nazifascisti

mostra_disegnilager

Dal 22 gennaio al 22 febbraio 2015, al primo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano, è aperta al pubblico la mostra “K.Z. Disegni degli internati nei campi di concentramento nazifascista”.

Realizzata dall’Assessorato alle Politiche Giovanili – Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova, in collaborazione con la casa editrice BeccoGiallo, la mostra espone 150 disegni degli internati nei campi di concentramento nazifascisti.

A settant’anni dalla liberazione del campo di Auschwitz-Birkenau, si vuole riflettere sull’atrocità dell’olocausto attraverso il frutto di un lavoro che Arturo Benvenuti ha intrapreso quasi quarant’anni fa, quando, a bordo del suo camper, ha percorso l’Europa visitando biblioteche, archivi, musei, ecc. in cerca di testimonianze autentiche di quelle terribili esperienze.

L’Assessorato alle Politiche Giovanili ha fortemente voluto questa esposizione con la convinzione che il linguaggio delle illustrazioni e dei disegni – quasi sempre clandestini e sottratti agli aguzzini – possa più di molte parole raccontare quei momenti vissuti da un popolo intero attraverso il sacrificio di milioni di individui: un linguaggio che parla a persone di ogni età e ogni estrazione culturale.

Per dirla con le parole di Primo Levi dalla prefazione inedita al volume “K.Z. Disegni degli internati nei campi di concentramento nazifascisti”:

«[…] a descrivere quell’orrore, la parola risulta carente. Le immagini qui riprodotte non sono un equivalente o un surrogato: esse […] dicono quello che la parola non sa dire. Alcune hanno la forza immediata dell’arte, ma tutte hanno la forza cruda dell’occhio che ha visto e che trasmette la sua indignazione»Primo Levi

L’ingresso alla mostra è libero gratuito dal martedì alla domenica dalle 9:00 alle 19:00.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

Bando per assistenti di lingua italiana all’estero

miur

Il MIUR comunica che per l’anno scolastico 2015-2016, sulla base degli Accordi Culturali e dei relativi Protocolli Esecutivi tra l’Italia e alcuni Paesi UE, sono disponibili dei posti di assistente di lingua italiana all’estero.

Gli assistenti affiancheranno i docenti di lingua italiana in servizio nelle istituzioni scolastiche del Paese di destinazione, fornendo un originale contributo alla promozione e alla conoscenza della lingua e della cultura italiana.

L’attività copre un periodo di circa otto mesi presso uno o più istituti di vario ordine e grado e comporta, di regola, un impegno della durata di 12 ore settimanali, a fronte del quale viene corrisposto un compenso variabile a seconda del Paese di destinazione.

Destinazioni e posti disponibili

Il numero dei posti per il prossimo anno scolastico sarà reso noto dai Paesi partner successivamente, ma, a titolo indicativo, si riportano le disponibilità assicurate per l’anno in corso:

Austria: 35
Belgio (lingua francese): 3
Francia: 172
Irlanda: 6
Germania: 24
Regno Unito: 9
Spagna: 23

I posti di assistente di lingua italiana all’estero sono attribuiti previa selezione dei candidati e riservati esclusivamente a studenti universitari o neolaureati di madrelingua e cittadinanza italiana in possesso di tutti i requisiti previsti ed indicati nel bando.

Requisiti

  1. Non aver compiuto il 30° anno di età alla data di scadenza dell’avviso ( 27 gennaio 2015) ed essere in possesso di un diploma di laurea triennale ovvero quadriennale
  2. Trovarsi in una delle seguenti condizioni:
    • B1 – essere iscritto per l’A.A. 2014-2015 ad uno dei Corsi di laurea specialistica/magistrale specificati nel bando
    • B2 – prevedere di conseguire, entro i termini dell’A.A. 2013-2014, un diploma di laurea specialistica/magistrale in uno dei Corsi specificati nel bando
    • B3 – aver conseguito un diploma di laurea specialistica/magistrale in uno dei Corsi specificati NEL BANDO, nell’A.A. 2013-2014.
  3. Alla selezione sono ammessi a partecipare i candidati iscritti ovvero in possesso di titoli rilasciati da una delle Università italiane riconosciute dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca. L’elenco di tali Atenei è disponibile qui.
  4. Essere libero da impegni relativi agli obblighi militari per il periodo settembre 2015 – maggio 2016
  5. Non essere già stato assistente di lingua italiana all’estero su incarico del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca
  6. Non avere rinunciato all’incarico di assistente, se selezionato in anni precedenti, senza validi, gravi e comprovati motivi
  7. Non essere legato da alcun rapporto di impiego o di lavoro con amministrazioni pubbliche nel periodo settembre 2015 – maggio 2016 (periodo dell’incarico del presente avviso)
  8. Non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti
  9. Essere in possesso dell’idoneità fisica all’impiego.

Tutti i requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza dell’avviso (27 gennaio 2015). Il mancato possesso anche di uno solo dei predetti requisiti comporta l’esclusione dalla selezione.

Condizioni economiche

  • Austria: 1.020,00 €
  • Belgio: 830,00 €
  • Francia: 794,00 €
  • Germania: 800,00 €
  • Irlanda: 918,00 €
  • Regno Unito: da 886.00 a £ 1,115.00 (a seconda dell’area)
  • Spagna: 700,00 €.

Presentazione delle domande

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata per un Paese soltanto.

La domanda di partecipazione deve essere compilata esclusivamente on-line, entro e non oltre le h. 24.00 del 27 gennaio 2015.

 

Scarica il bando

 

Compila la domanda di partecipazione

Per informazioni

Ministero Istruzione, Università e Ricerca
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione – Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione
Viale Trastevere, n. 76/A – 00153 ROMA
e-mail: assistentilingue@istruzione.it
Chiarimenti ed informazioni possono essere richiesti al numero: 06 5849 3777 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 13.00.