Archivi tag: Segnalazioni

Selezioni per lavoro estivo

Holiday System s.r.l., società che gestisce camp estivi per bambini e ragazzi in Italia e all’estero, ricerca personale per la stagione estiva 2018.

Come candidarsi

L’iter di selezione prevede:

  • invio della candidatura e cv
  • partecipazione a una giornata formativa gratuita con colloquio individuale tra marzo e aprile

Figure ricercate:

  • educatori e animatori
  • istruttori sportivi
  • insegnanti di danza
  • insegnanti di chitarra
  • personale di segreteria
  • vegliatrici notturne
  • medici e infermieri

I candidati potranno inviare il proprio curriculum vitae entrando sulla sezione dedicata del sito e compilando il form.

Scarica la locandina

Per informazioni

Holiday System s.r.l.
Mail: personale@holidaysystem.it

Mapping Nature – Laboratorio

Dal 4 al 7 aprile, l’Associazione Toolkit realizza “Mapping Nature“, un laboratorio che vuole restituire un’immagine della collettività di Venezia attraverso un processo di rigenerazione sugli elementi che compongono il Teatrino Groggia e l’area del parco circostante.

Il workshop, a cura di Martin Romeo, si svolgerà dalle 10:00 alle 17:00 (per un totale di 28 ore), presso il Teatro Groggia, Cannereggio 3150 – Venezia.

Il progetto

Nel corso del laboratorio, partendo dagli stimoli che riprendono il tema della rigenerazione urbana, si elaboreranno dei contenuti site-specific per animare digitalmente la vegetazione presente, costituita prevalentemente da alberi.

L’obiettivo è innescare un’operazione sociale di coinvolgimento attraverso il mezzo digitale, proiettando sugli alberi presenti nel parco i messaggi, i pensieri, le idee delle persone che frequentano il quartiere, situato nel sestiere di Cannaregio a Venezia.

L’ultimo giorno del laboratorio gli studenti, coadiuvati dal tutor, allestiranno a cielo aperto nel Parco di Villa Groggia le installazioni/performance realizzate nel corso del workshop, con apertura al pubblico dalle 20.00 alle 22.00 del 7 aprile 2018. Il materiale tecnico per la realizzazione degli interventi artistici nel Parco sarà a cura dell’Associazione Toolkit.

Come partecipare

Il laboratorio è gratuito e aperto a tutti gli interessati che abbiano almeno conoscenza base del pacchetto Adobe CC (montaggio video, post-produzione immagine, ecc.).

Verranno insegnati i software Vvvv e Resolume per adattare immagini su superfici e oggetti diversi e renderle potenzialmente interattive ottenendo, appunto, un videomapping interattivo.

Ogni partecipante dovrà portare il proprio computer con sistema operativo Windows installato.

La domanda di partecipazione va inviata tramite modulo online, entro il 5 marzo 2018. Una giuria composta dai membri dell’Associazione Toolkit valuterà le domande pervenute e sceglierà i 10 partecipanti che avranno accesso al corso. Requisiti preferenziali sono un’età inferiore ai 35 anni e la residenza a Venezia.

Per informazioni

Associazione Toolkit
Mail: toolkitfestival@gmail.com

Concorso Nazionale del fumetto Città di Valdagno

Progetto Giovani Valdagno – Assessorato alla Politiche per i Giovani della Città di Valdagno bandisce la sesta Edizione del “Concorso Nazionale del fumetto Città di Valdagno”.

Il concorso propone ai fumettisti di produrre opere a tema libero.

Nessun vincolo e nessuna restrizione se non il rispetto delle regole stabilite dal regolamento.

Requisiti

Il concorso è rivolto a tutti i fumettisti esordienti con età superiore ai 14 anni.

Per esordiente s’intende un autore non professionista che non possieda contratti di lavoro in ambito fumettistico e che non abbia mai pubblicato con editori di ambito nazionale.

Elaborati

I concorrenti dovranno realizzare una storia a fumetti di un numero massimo di 6 tavole a tema libero.

È permessa qualsiasi tecnica manuale (acquerello, carboncino, retini…) e di disegno digitale.

I personaggi dovranno essere di creazione dei concorrenti; sono ammesse citazioni o parodie di personaggi già esistenti purché funzionali alla storia che si intende illustrare.

Le interpretazioni di personaggi coperti da copyright che risultassero stravolgenti ed offensive comporteranno l’esclusione dal concorso.

Non saranno accettate: storie ed immagini di incitamento alla violenza e/o ad esplicito contenuto sessuale o pedopornografico.

Come partecipare

I lavori, in numero massimo di 6 tavole, devono essere inviati o consegnati

  • in formato digitale – file pdf, jpeg e png – con definizione di almeno 300 dpi
  • in versione cartacea in formato A3

I lavori, unitamente alla scheda di partecipazione debitamente compilata e firmata, dovranno essere:

  • consegnati o inviati tramite posta ordinaria o prioritaria a Progetto Giovani Valdagno, c/o Palazzo Festari Corso Italia 63 – 36078 Valdagno (Vi)
  • inviati tramite mail all’indirizzo dedicato specificando nell’oggetto “Concorso Fumetti 2018”.

Non è richiesta la spedizione delle tavole originali.

La partecipazione al concorso è completamente gratuita.

Scadenza

Le opere dovranno pervenire a Progetto Giovani Valdagno entro domenica 22 aprile 2018.

Scarica il bando       Scarica la domanda

Per informazioni

Progetto Giovani Valdagno
c/o Palazzo Festari, Corso Italia 63 – 36078 Valdagno (Vi)
Tel: 0445.405308
Mail: partecipazione@progettogiovanivaldagno.it

IMPRonTE – Prospettive tra impresa e teatro

Venerdì 16 febbraio prende l’avvio “IMPRonTE: prospettive tra Impresa e Teatro“, il format sulla sostenibilità del fare artistico proposto da MetaArte associazione Arte&Cultura e Auló teatro, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura di Padova e sostenuto dalla Fondazione CARIPARO.

IMPRonTE prevede una serie di incontri e spettacoli con personalità importanti e di lunga esperienza del mondo del teatro e dell’arte, che possano condividere con l’associazione e con l’intera città la propria storia.

Gli eventi si terranno in diversi luoghi di Padova il 16 e 17 febbraio e dal 16 al 19 marzo 2018.

Il progetto

Verranno presentati 3 spettacoli, di cui due di Julia Varley, storica attrice di Odin Teatret e regista e uno di Teatro Potlach, gruppo italiano che da 40 anni si occupa di teatro di ricerca. Oltre agli spettacoli, sono previsti incontri aperti con gli artisti delle compagnie teatrali coinvolte, oltre a una serie di seminari di approfondimento.

Saranno protagonisti dei seminari:

  • Mimma Gallina, esperta di organizzazione teatrale;
  • i tecnici di Creative Europe Desk Italia – Ufficio Cultura del MIBACT, che illustreranno i più recenti fondi europei per la Cultura in Europa
  • i rappresentanti del consorzio di creazione artistica Spazio Matta di Pescara;
  • Elena Picci, avvocato tributarista,  che offrirà una panoramica sulla tassazione dell’artista;
  • Giovanna Maroccolo di Fusion Art Center e Antonio Irre Catalano di MetaArte/Auló teatro, che illustreranno esempi pratici di collaborazione tra arte e impresa.

Gli incontri di approfondimento e i seminari sono gratuiti, ma è consigliata la prenotazione online.

Consulta il programma completo

Per informazioni

MetaArte, Associazione Arte & Cultura
via Boccherini, 23 – 35133 Padova
Mail: organizzazione@metaarte.it

Diventa editor per il gruppo Mondadori

Le case editrici del Gruppo Mondadori lanciano Millennial Editor, progetto dedicato agli under 30 che sognano di diventare editor.

Un programma innovativo e inedito, indirizzato ai laureati in discipline umanistiche ed economiche, tramite il quale il Gruppo Mondadori offre ai millennial con una profonda passione per i libri e la lettura un’opportunità unica di inserimento nel mondo editoriale.

Il progetto

Le case editrici del Gruppo Mondadori, attraverso un processo di selezione in vari step, individueranno otto giovani talenti ai quali sarà garantito un periodo di due anni di lavoro e formazione come editor, attraverso un’assunzione con contratto di apprendistato.

I selezionati seguiranno un percorso lavorativo durante il quale si misureranno con le attività delle diverse aree editoriali e parteciperanno a sessioni formative con i professionisti di grande esperienza delle diverse case editrici del Gruppo.

Un’opportunità per imparare la professione a 360 gradi: non solo gli aspetti specifici del lavoro editoriale, ma anche quelli istituzionali, tecnici e gestionali, interagendo e collaborando con tutti i protagonisti della filiera del libro, a partire da autori e senior editor. Ogni partecipante svilupperà così le competenze chiave necessarie per affrontare le sfide di un mercato in continuo cambiamento.

Come candidarsi

Millennial Editor è sviluppato in collaborazione con Monster Italia, azienda specializzata in ricerca del personale, partner tecnico della fase di recruiting. La candidatura può essere inviata utilizzando il form online entro il 16 marzo.

Dopo una prima selezione per titoli e competenze, nella seconda metà di marzo i candidati ritenuti idonei verranno coinvolti in un Edithon, una giornata a Palazzo Mondadori durante la quale incontreranno le figure di riferimento del progetto e, divisi in gruppi di lavoro, avranno l’occasione di mettersi alla prova.

Entro la fine di aprile, gli otto giovani individuati saranno destinati, a seconda della loro inclinazione, a una delle aree di saggistica, varia, narrativa o educational delle case editrici coinvolte: Einaudi, Electa, Mondadori, Piemme, Rizzoli, Sperling & Kupfer, Mondadori Education e Rizzoli Education.

Per informazioni

Press office Gruppo Mondadori
Tel.: +39 02 7542 3159
Mail: pressoffice@mondadori.it

24 febbraio: Progetto Giovani chiuso per workshop

Sabato 24 febbraio l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova resterà chiuso al pubblico per permettere lo svolgimento del workshopIntroduzione a WordPress” condotto da Arianna Pellegrini.

Il laboratorio rientra nella programmazione 2018 di Gener@zioni in Corso.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 -35121 Padova
Mail: padovapglabs@gmail.com

Premio Angelo Ferro per l’innovazione economica sociale

Cassa di Risparmio del Veneto e Banca Prossima (Gruppo Intesa Sanpaolo) rilanciano il Premio Angelo Ferro” per l’innovazione nell’economia sociale.

Il premio, dell’importo di 20.000 euro, sarà assegnato all’organizzazione che abbia dato un contributo significativo allo sviluppo dell’economia sociale, in qualsiasi campo di attività, introducendo servizi o processi innovativi, ovvero che abbia adottato soluzioni capaci di intercettare nuovi bisogni sociali e attivare risposte originali per prodotti, processi o soggetti coinvolti.

Destinatari

Possono concorre al premio:

  • Organizzazioni di volontariato;
  • Onlus – Organizzazioni non lucrative di utilità sociale;
  • Cooperative sociali e consorzi di cooperative sociali;
  • Organizzazioni non governative;
  • Enti ecclesiastici delle confessioni religiose con le quali lo Stato ha stipulato accordi e intese;
  • Associazioni di promozione sociale;
  • Associazioni e fondazioni di diritto privato.

Come candidarsi

Per candidarsi occorre compilare il formulario online, indicando una sintetica descrizione dell’attività svolta, del contesto in cui opera e dei risultati economici e sociali ottenuti, sottolineando in particolare i caratteri innovativi introdotti nei processi o nei servizi.

Scadenza

È possibile candidarsi entro il 9 marzo 2018,

Dettagli »

 

Per informazioni

Premio Angelo Ferro
via Vescovado 66, 35141 Padova (PD)
Tel: 049/663800
Mail: premioinnovazione@fondazionezancan.it

Concorso per 250 assistenti sociali

Un concorso per 250 assistenti sociali abilitati con contratto a tempo indeterminato è stato bandito dal Ministero della Giustizia, per l’inserimento nel Dipartimento per la Giustizia minorile e di comunità.

Possono partecipare alla selezione, per titoli ed esami con prove scritte ed orali,  soltanto coloro che sono abilitati all’esercizio della professione e sono iscritti all’Albo professionale.

Se i candidati dovessero essere più di 1.000 sarà svolta una prima prova selettiva con domande a risposta multipla.

Requisiti

Requisiti di partecipazione sono, fra gli altri:

  • cittadinanza italiana
  • godimento dei diritti civili e politici
  • laurea in Scienze del servizio sociale o equipollente. Sono considerati validi anche i diplomi universitari in servizio sociale o i diplomi di assistente sociale conseguiti ai sensi del DPR 15 gennaio 1987, n. 14;
  • idoneità fisica

La scadenza per la presentazione delle domande (che va effettuata online tramite il portale del Ministero) è il 12 marzo 2018.

Dettagli »

Per informazioni

Ministero della Giustizia
via Arenula 70 – 00186 Roma
Tel:  +39 – 06 68851

Donne e ricerca in fisica: stereotipi e pregiudizi

L’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e il Consiglio Nazionale delle Ricerche bandiscono la seconda Edizione del Concorso “Donne e ricerca in fisica: stereotipi e pregiudizi”.

Il Concorso è bandito nell’ambito del Progetto europeo “GENERA – Gender Equality Network in the European Research Area” ed è riservato a studenti e studentesse degli Istituti Secondari di II grado (classi III, IV e V).

Il Concorso richiede ai e alle partecipanti, lasciando loro la massima libertà di espressione, di elaborare un progetto su uno dei seguenti obiettivi generali:

  • approfondire la personalità delle donne ricercatrici e aspetti della loro vita, personale e professionale, mettendo in evidenza l’importante contributo delle donne al progresso scientifico
  • evidenziare come stereotipi e pregiudizi, ben radicati nel contesto sociale, influenzano le scelte universitarie di ragazzi e ragazze e gravano sul ruolo delle donne e degli uomini nell’ambito della ricerca e più in generale della società contemporanea.

I candidati e le candidate potranno presentare il progetto sotto forma di video della durata massima di 5 minuti.

Come candidarsi

E’ possibile partecipare con un solo lavoro per gruppo concorrente, rigorosamente inedito.

L’adesione al Concorso dovrà essere presentata entro il 28 febbraio 2018, compilando il form online.

Successivamente, l’elaborato dovrà essere spedito via mail entro il 4 aprile 2018.

Scarica il bando

Per informazioni

GENERA
IRPPS
INFN

Punto Giovani Toselli – Chiusura 23 febbraio

Venerdì 23 febbraio, il Punto Giovani Toselli di piazza Caduti della Resistenza, 7 rimarrà chiuso al pubblico per permettere lo svolgimento dell’incontro finale del corso di Public Speaking.

Il laboratorio rientra nella programmazione 2018 di Gener@zioni in corso.

Per informazioni

Punto Giovani Toselli
piazza Caduti della Resistenza 7, Padova
Tel: 049 8722657
Mail: puntogiovanitoselli@comune.padova.it