Archivi tag: seminari

Incontro con i Maestri Spirituali

Workshop di approfondimento e meditazione.
Il Maestro è colui che ci introduce a nuovi elementi di consapevolezza. 
I Maestri Spirituali, già vissuti nella dimensione fisica, ora nella dimensione disincarnata si sono assunti il compito di accompagnare gli uomini nel loro processo di crescita.Immersi nella loro emanazione attraverseremo il ponte che unisce il Sé Consapevole al Sé Cosciente.
“La consapevolezza è la forma realizzata della Coscienza del Sé, aspetto infinitesimo dell’Essere Sciente.”
Accompagnati amorevolmente saremo introdotti alle dimensioni più intime e più vaste della nostra esistenza. Della nuova consapevolezza ne beneficerà la nostra vita.
Conduce Roberto Mugliari, terapista vibrazionale e trainer olistico, che ha fondato il suo lavoro sulla sensitività applicata alle problematiche psicosomatiche e ai disagi comportamentali. Nel 1983 grazie all’incontro con il Maestro Baba Bedi, presso il Centro di Filosofia Acquariana di Milano, affianca all’esperienza di ricercatore quella di terapeuta. Promuove nel 1988 la nascita del Centro di Studi Acquariani “La Sorgente”. Nel 1993 fonda l’”Istituto Training Evolutivi” nel quale organizza iniziative di formazione all’uso delle tecniche della sensitività come strumento di cura e di crescita personale. Nel 1994 dà vita al “Cerchio di Cura”, iniziativa di servizio gratuito per la cura delle persone attiva a Padova e a Vicenza. Dal 1998 promuove l’attività del “Cerchio della Visione” , anch’esso strumento di servizio per l’aiuto alla crescita dell’individuo e dei gruppi. Nello stesso anno fonda la casa editrice Roberto Mugliari Editore. Nel 2004 fonda “La Casa Azzurra”, realtà di educazione, sostegno e cura dedicata al servizio della persona. Con l’intento di promuovere la collaborazione, lo scambio e l’integrazione fra approcci e discipline che operano a sostegno della persona, è stato promotore della rete di realtà “Città Azzurra”.
Tiene sessioni di meditazione guidata e corsi di aggiornamento e di approfondimento sulle tematiche della cura, della sensitività, della consapevolezza.
E’ autore dei libri Incontro con la Guida Interiore, La bambina che amava i cavalli e Fare movimento fa bene. Esercizi semplici di ginnastica per il benessere della persona anziana.

Club Alpbach Senza Confini – Borse di Studio

Club Alpbach Senza Confini promuove un incontro per presentare
il programma di scholarship per EFA2019 a Padova mercoledì 6 marzo dalle ore 13.30 alle ore 14.15 presso l’aula Brunetta di via del Santo 26.

L’evento riguarda la promozione di borse di studio per studenti e giovani lavoratori (Under30), del valore di 1400€ ciascuna, per il Forum Europeo
Alpbach
.

Il forum europeo

Il Forum Europeo Alpbach si terrà nell’omonima cittadina del Tirolo (Austria) dal 14 agosto al 30 agosto 2019.

Ogni anno il forum coinvolge 5700 partecipanti da 100 paesi differenti, in un fitto programma di seminari, dibattiti e conferenze, dove si alternano 800 relatori di fama internazionale, provenienti dagli ambiti della politica, delle scienze, dell’economia, della cultura e delle arti.

L’associazione Club Alpbach Senza Confini mette a disposizione di studenti, laureati e giovani professionisti 720 borse di studio per partecipare al Forum Europeo di Alpbach 2019.

Per informazioni
Club Alpbach Senza Confini
Taurerstrasse 3/4 9020 Klagenfurt
Mail: scholarship@senza-confini.com

Workshop di comunicazione. Humor lab

 DATA:
sabato 15 e domenica 16 luglio 2017

LUOGO:
Via Giovanni Gradenigo 10, Padova

 

L’umoristico stimola l’immaginazione e facilita i rapporti sociali e collettivi, favorisce il distacco dai conflitti interiori e, attraverso un atteggiamento non rigido nei confronti della realtà, è in grado di capovolgere i contesti consueti, superando le barriere del conformismo e dell’intolleranza.
Parendo da questo presupposto l’esercizio e l’allenamento individuale e collettivo praticato attraverso l’Humor Training è in grado di attivare nel tempo straordinarie risorse per favorire la comunicazione efficace in ogni settore, per acquisire la giusta flessibilità emotiva e comportamentale, per adattarsi a qualsiasi situazione e per incentivare lo sviluppo illimitato dell’immaginazione e della creatività individuale e d’impresa.

Il Workshop -Humor Lab- si articola in quattro fasi: comprensione, apprendimento, padronanza e applicazione.
La pratica dei partecipanti di queste fasi gli consentiranno comprendere gli aspetti concettuali di base dell’Humor, apprendere le possibili potenzialità di utilizzo, padroneggiare con esse, attraverso simulazioni umoristiche individuali e di gruppo, l’ascolto e la consapevolezza di tutti gli elementi in gioco e verificare tutte le possibili applicazioni concrete nei contesti in cui ci si trova.

Seminario di comunicazione. Humor lab

 DATA:
sabato 15 e domenica 16 luglio 2017

LUOGO:
Via Giovanni Gradenigo 10, Padova

 

L’umoristico stimola l’immaginazione e facilita i rapporti sociali e collettivi, favorisce il distacco dai conflitti interiori e, attraverso un atteggiamento non rigido nei confronti della realtà, è in grado di capovolgere i contesti consueti, superando le barriere del conformismo e dell’intolleranza.
Parendo da questo presupposto l’esercizio e l’allenamento individuale e collettivo praticato attraverso l’Humor Training è in grado di attivare nel tempo straordinarie risorse per favorire la comunicazione efficace in ogni settore, per acquisire la giusta flessibilità emotiva e comportamentale, per adattarsi a qualsiasi situazione e per incentivare lo sviluppo illimitato dell’immaginazione e della creatività individuale e d’impresa.

Il seminario -Humor Lab- si articola in quattro fasi: comprensione, apprendimento, padronanza e applicazione.
La pratica dei partecipanti di queste fasi gli consentiranno comprendere gli aspetti concettuali di base dell’Humor, apprendere le possibili potenzialità di utilizzo, padroneggiare con esse, attraverso simulazioni umoristiche individuali e di gruppo, l’ascolto e la consapevolezza di tutti gli elementi in gioco e verificare tutte le possibili applicazioni concrete nei contesti in cui ci si trova.

Seminario di fotografia – LA FIGURA UMANA AMBIENTATA

Attraverso un approccio estremamente pratico, il workshop di fotografia approfondirà le tecniche delle più importanti tipologie d’illuminazione e l’utilizzo degli accessori e delle attrezzature per la fotografia della figura umana ambientata. Lo spazio scelto è uno dei luoghi più suggestivi, ma poco conosciuti di Padova, la Golena San Massimo. Per l’occasione sarà possibile visitare e realizzare alcuni scatti anche all’interno del bastione cinquecentesco.

Obiettivi:

Si imparerà ad utilizzare la fisicità della modella in relazione  all’ utilizzo della luce, sfruttando le volumetrie  per creare effetti luce-ombra, per enfatizzare o celare alcuni tratti a seconda degli scopi che si vogliono ottenere.

Docente: Edoardo Varotto  

Fotografo padovano, negli anni si è specializzato in fotografia per reportage e vanta numerose collaborazioni tra cui quella con il Mattino di Padova. Si dedica inoltre alla didattica insegnando a corsi di fotografia per adulti nonché a workshop fotografici....                 

 


Seminario di fotografia – La figura umana ambientata

Attraverso un approccio estremamente pratico, il workshop di fotografia approfondirà le tecniche delle più importanti tipologie d’illuminazione e l’utilizzo degli accessori e delle attrezzature per la fotografia della figura umana ambientata. Lo spazio scelto è uno dei luoghi più suggestivi, ma poco conosciuti di Padova, la Golena San Massimo. Per l’occasione sarà possibile visitare e realizzare alcuni scatti anche all’interno del bastione cinquecentesco.

Obiettivi:

Si imparerà ad utilizzare la fisicità della modella in relazione  all’ utilizzo della luce, sfruttando le volumetrie  per creare effetti luce-ombra, per enfatizzare o celare alcuni tratti a seconda degli scopi che si vogliono ottenere.

Docente: Edoardo Varotto  

Fotografo padovano, negli anni si è specializzato in fotografia per reportage e vanta numerose collaborazioni tra cui quella con il Mattino di Padova. Si dedica inoltre alla didattica insegnando a corsi di fotografia per adulti nonché a workshop fotografici....                 

 


Seminario di DISEGNO CON FIGURA DAL VIVO

Con l'utilizzo di materiali  da disegno tradizionali quali grafite, sanguigna, carboncino e altro, sperimentiamo varie tecniche di riproduzione dal vero in un percorso personalizzato di ricerca.
Il ws offre a tutti la possibilità di imparare con la pratica, ma anche di approfondire non solo l'aspetto descrittivo della figura umana ma anche quello artistico.

Docente: Vanilla Ragana
diplomata all’Accademia di Belle Arti di Venezia nel 2007, attualmente insegna disegno e pittura presso lo I.O.V. (Istituto Oncologico Veneto), a Padova. Collabora con associazioni artistiche, dove tiene corsi di pittura e disegno. Dipinge quadri ad olio e acquerelli, valendosi anche di personali studi fotografici, sviluppando tematiche prevalentemente sulla donna di oggi.                    


Seminario di disegno con figura dal vivo

Con l'utilizzo di materiali  da disegno tradizionali quali grafite, sanguigna, carboncino e altro, sperimentiamo varie tecniche di riproduzione dal vero in un percorso personalizzato di ricerca.
Il ws offre a tutti la possibilità di imparare con la pratica, ma anche di approfondire non solo l'aspetto descrittivo della figura umana ma anche quello artistico.

 

Docente: Vanilla Ragana
diplomata all’Accademia di Belle Arti di Venezia nel 2007, attualmente insegna disegno e pittura presso lo I.O.V. (Istituto Oncologico Veneto), a Padova. Collabora con associazioni artistiche, dove tiene corsi di pittura e disegno. Dipinge quadri ad olio e acquerelli, valendosi anche di personali studi fotografici, sviluppando tematiche prevalentemente sulla donna di oggi.                    


Seminario di recitazione – Narrare oggi

Quali sono gli strumenti fondamentali per apprendere l’arte di raccontare storie a teatro? Lo chiederemo al maestro di tutti i narratori: Omero.
 
In questo workshop si parlerà di mito, degli antichi cantori e delle  forme di racconto teatrale, ma soprattutto  verrà esplorato  il primo grande strumento: l'archetipo - o il suo cugino degenerato: lo stereotipo - in tutte le sue forme, compresa quella fondamentale dell'archetipo del narratore stesso.


Nell’arco di due giorni si impareranno a conoscere i fondamenti della narrazione teatrale (e quindi del teatro in tutte le sue forme) e con l’intreccio tra materia mitica, esperienza personale e quotidianità che sta alla base di qualsiasi racconto.

 

Obiettivi:

Apprendere l'arte di raccontare storie sul palco partendo dal più grande maestro di tutti i tempi.

Seminario di recitazione – NARRARE OGGI

Quali sono gli strumenti fondamentali per apprendere l’arte di raccontare storie a teatro? Lo chiederemo al maestro di tutti i narratori: Omero.
 
In questo workshop si parlerà di mito, degli antichi cantori e delle  forme di racconto teatrale, ma soprattutto  verrà esplorato  il primo grande strumento: l'archetipo - o il suo cugino degenerato: lo stereotipo - in tutte le sue forme, compresa quella fondamentale dell'archetipo del narratore stesso.


Nell’arco di due giorni si impareranno a conoscere i fondamenti della narrazione teatrale (e quindi del teatro in tutte le sue forme) e con l’intreccio tra materia mitica, esperienza personale e quotidianità che sta alla base di qualsiasi racconto.

 

Obiettivi:

Apprendere l'arte di raccontare storie sul palco partendo dal più grande maestro di tutti i tempi.