Archivi tag: sociale

SVE in Irlanda nel sociale

SpazioEuropa_SVE

L’associazione Depaul di Belfast (Irlanda del Nord) cerca 4 volontari per 2 progetti SVE in ambito sociale.

Progetto Stella Maris

  • Informazioni sul progetto: le attività si svolgeranno presso una residenza per persone senza fissa dimora con dipendenza dall’alcool.
  • Durata: 11 mesi con partenza il primo luglio 2016
  • Volontari: si cercano 2 volontari
  • Requisiti:
    – motivazione ed interesse per le tematiche dell’organizzazione
    – pazienza e socievolezza per coinvolgere gli utenti nelle attività del progetto, pensate come alternativa al consumo di alcool. Queste attività potranno includere giochi, musica, fotografia, arte, attività manuali, giardinaggio, uscite, etc.
    – adattabilità e apertura mentale. Gli utenti soffrono di problemi di salute mentale, i volontari possono dover confrontarsi con persone con comportamenti provocatori, stili di vita disordinati e bassa autostima.

Progetto Homeless Families

  • Informazioni sul progetto: le attività comprendono diversi servizi rivolte a famiglie senza casa, con problemi di separazioni, violenza domestica o sfratti. Gli utenti, spesso genitori, sono molto giovani e hanno poca esperienza di vita.
  • Durata: 11 mesi con partenza il primo luglio 2016
  • Volontari: si cercano 2 volontari
  • Requisiti:
    – motivazione e pazienza nel coinvolgimento degli utenti, sia adulti sia bambini, nelle attività
    – intraprendenza. Gli utenti del servizio vivono in appartamenti indipendenti all’interno della struttura perciò ai volontari è richiesto di coinvolgerli in attività finalizzate alla socializzazione e all’acquisizione di nuove abilità e competenze.
  • Le attività potranno includere:
    – attività manuali,
    – attività artistiche
    – uscite,
    – attività per bambini,
    – attività e mansioni di gestione domestica (ad es. preparare un pasto basico),
    – attività di prevenzione e promozione della salute e dell’educazione alimentare.

E’ bene ricordare che molti dei bambini coinvolti nel progetto hanno meno di 3 anni e, poiché non c’è un servizio di babysitting, potrebbe essere difficile per i genitori partecipare alle attività.

Nota: Poiché si tratta di attività che richiedono molto impegno, si consiglia di leggere con attenzione la descrizione del progetto consultando il sito dell’ente di accoglienza sopra riportato.

Come candidarsi

Le candidature dovranno essere inviate entro e non oltre le ore 17 di mercoledì 6 gennaio.
La candidatura va inoltrata tramite gli e-form visualizzabili e scaricabili a questo link. Una volta compilata la documentazione inviarla alla seguente mail: volunteerni@depaulireland.org.

Partire con Progetto Giovani

In fase di candidatura  è necessario riportare i dati dell’Ufficio Progetto Giovani in qualità di Sending Organisation e di mettere in CC/ la mail evs@comune.padova.it in tutta la corrispondenza con l’ente ospitante.

I nostri dati:
Comune di Padova – Ufficio Progetto Giovani
Via Altinate 71, 35121 Padova
EVS no: 2013-IT-100.
Contact person: Michela Gamba
E-mail: evs@comune.padova.it
Phone number: +39 049820477

Digital for Social – Fondazione Vodafone

fondazione vodafone

Fondazione Vodafone Italia promuove il bando “Digital for Social“, rivolto alla digitalizzazione del Terzo Settore per aumentare l’efficacia e l’efficienza delle organizzazioni non profit attraverso la tecnologia, purché essa diventi strumento integrante dell’attività sociale.

Il bando punta a scoprire e sostenere progetti di tecnologia digitale proposti da organizzazioni del Terzo Settore che operano o che desiderano operare nell’ambito del disagio giovanile o dell’aiuto e dell’assistenza ai bisogni di giovani in situazione di svantaggio.

Il bando

Il bando seguirà le seguenti fasi e tempistiche:

  • Raccolta candidature dal 20 ottobre 2015 fino al 20 dicembre 2015;
  • Comunicazione progetti vincitori: febbraio 2016;
  • Monitoraggio fase di sviluppo e crescita: da febbraio 2016 per 12 mesi o comunque per la durata del progetto, dichiarata in fase di candidatura.

Fondazione Vodafone Italia offre ai migliori progetti selezionati la somma totale di 1.500.000€, da destinare in erogazioni dirette. Se necessaria, potrà essere anche offerta consulenza su servizi strumentali alla produzione e alla realizzazione del progetto.

Come candidarsi

Il bando si rivolge alle organizzazioni non profit già esistenti con sede operativa in Italia, che presentino progetti di tecnologia digitale orientati alla prevenzione e contrasto del disagio giovanile o più in generale all’aiuto e all’assistenza dei bisogni di giovani in situazione di svantaggio.

Per presentare un progetto, occorre:

  • inoltrare la candidatura compilando l’apposito form online (scarica un fac-simile della domanda);
  • scaricare gli appositi moduli ed allegare i documenti richiesti;
  • allegare una spiegazione video del progetto fornendo un link (Youtube, Vimeo).

Per ulteriori informazioni, consulta il Regolamento e le FAQ.

Scarica Regolamento e FAQ

Due corsi di formazione con Amici dei Popoli

volontariato

Amici dei Popoli Padova organizza due corsi di formazione gratuiti per insegnanti e per volontari per la facilitazione linguistica.

Corso di formazione per insegnanti

Il corso di formazione per insegnanti sarà composto da tre incontri sulle seguenti tematiche: sicurezza e sovranità alimentare, migrazioni internazionali, economia globale. Le tematiche verranno affrontate non solo da un punto di vista meramente teorico ma soprattutto offrendo delle metodologie innovative agli insegnanti per affrontare l’argomento con le proprie classi.

Percorso articolato in tre incontri

  • Metodologie e strumenti per la comprensione del fenomeno migratorio
    mercoledì 2 dicembre dalle 16:30 alle 19:00
  • Economia globale VS Economia sociale
    giovedì 10 dicembre dalle 16:30 alle 19:00
  • Idee e strumenti per parlare di sovranità alimentare a scuola
    lunedì 14 dicembre dalle 16:30 alle 19:00

Scarica qui il programma completo.

Corso per volontari di facilitazione linguistica

Il corso punta a formare volontari per la facilitazione linguistica per minori stranieri, nell’intento di facilitare l’apprendimento dell’italiano per la comunicazione e per lo studio, puntando al miglioramento scolastico ma anche alla crescita personale e a una maggiore integrazione nel territorio e nell’ambiente scolastico.

Percorso articolato in due incontri, 4 e 11 dicembre 2015 dalle 17:15 alle 19:30.
Il corso si terrà presso le sale della Parrocchia Gesù Buon Pastore, via T. Minio 19 – Padova

Per informazioni

Amici dei Popoli – Padova
via T. Minio 13, interno 7 – 35134 Padova
Tel.: 049 600313 | 3473498098
E-mail: adp.padova@gmail.com

Cesvi Onlus – Impacchettiamo un sogno

volontari

Cesvi cerca volontari per confezionare pacchetti regalo nel periodo natalizio, a sostegno dell’importante raccolta fondi “Fermiamo l’AIDS sul nascere“.

La campagna “Impacchettiamo un sogno” è rivolta in particolare ad aiutare i bambini e le donne in Zimbawe e in Congo. Con una piccola offerta si potrà dare un contributo per garantire l’accesso alla scuola ai bambini orfani a causa dell’AIDS e donare loro tantissimi libri.

Invia la tua disponibilità (specificando nome, cognome, città, telefono) entro il 24
novembre. Basta mandare una e-mail a tokin3@hotmail.it o chiamare il numero 3271332028.

Per informazioni:

Cesvi Onlus
via Broseta 68/a – 24128 Bergamo
Tel.: 035 2058058 | Fax: 035 260958
E-mail: cesvi@cesvi.org

Coopi cerca volontari per Natale

Coopi cerca volontari per i banchetti di “Carta, nastri e solidarietà“, un’attività benefica che si svolgerà all’interno di alcuni punti vendita di importanti catene commerciali dall’1 al 24 dicembre 2018 (inclusi i week-end).

I volontari dovranno confezionare i regali acquistati dai clienti, allo scopo di raccogliere donazioni che saranno utilizzate per garantire attività di educazione ai bambini rifugiati, in fuga dalla guerra e che vivono in situazioni di emergenza, in Libano, Iraq, Niger e Nigeria.

Si ricercano persone estremamente motivate, con ottime doti comunicative, capaci di lavorare in gruppo e fortemente interessate alle cause promosse dall’Associazione.

Per partecipare è necessario inviare la propria candidatura modulo online. È possibile candidarsi come volontario o come coordinatore.

Per informazioni:

Coopi
Tel.: 02 3085057
E-mail: volontari@coopi.org

Volontari per Mani Tese

Mani Tese Reclutamento Volontari Feltrinelli 2015 A4 colore-page-001

L’associazione Mani Tese cerca volontari dal 28 novembre al 24 dicembre per finanziare il programma di cooperazione internazionale “Mangiare ogni giorno: un diritto, non un privilegio!”.

Durante ogni turno di volontariato, i ragazzi e le ragazze:

  • realizzeranno i pacchetti regalo dei clienti delle librerie;
  • distribuiranno il materiale informativo sull’associazione;
  • inviteranno la clientela delle librerie a sostenere liberamente con un’offerta il lavoro di Mani Tese.

L’iniziativa anche quest’anno si svolgerà nelle seguenti librerie di Padova:

  • Feltrinelli di via S. Francesco
  • Feltrinelli del Centro Giotto
  • Pangea di via SS. Martino e Solferino

Su specifica richiesta delle librerie, la proposta di volontariato è rivolta esclusivamente a ragazze e ragazzi che al momento della partecipazione abbiano compiuto 16 anni.
Inoltre Mani Tese rilascerà un attestato di partecipazione all’iniziativa che potrà valere come credito formativo.

Per informazioni

Ufficio volontariato e raccolta fondi
Tel: 02 4075165
Mail: volontari.natale@manitese.it
Federica (referente per Padova)
Tel: 380 4334023
Mail: caleba@manitese.it

Associazione Tangram ricerca volontari

Associazione tangram

L’associazione di promozione sociale Tangram cerca volontari per esperienze di condivisione del quotidiano con richiedenti asilo.
L’associazione promuove e realizza da anni progetti di accoglienza, di sviluppo di reti e di formazione.
Le sedi di accoglienza dei richiedenti asilo, in cui si svolgerenno le ore di volontariato, sono a Monselice e Villa Estense.

Per informazioni

Associazione Tangram
Tel: 3382114178
Mail: tangram@associazione-tangram.it

Laboratorio gratuito di teatro

teatro_insiemefuori

Dal 9 novembre 2015 a maggio 2016, presso il Centro diurno La Bussola di via T. Minio, 19 a Padova si svolge “Insieme… fuori”, un corso/laboratorio di teatro gratuito, finanziato dalla Regione Veneto, che prevede la partecipazione di cittadini e persone in esecuzione penale esterna.

Il corso ha una durata di 6 mesi e si focalizzerà sul teatro narrativo e il teatro dell’oppresso, una forma di rappresentazione che coinvolge gli spettatori facendoli prendere coscienza del loro sé, li rende parte attiva della performance per renderli parte attiva anche della loro vita.

L’attività, attraverso il confronto, analizza diverse strategie possibili per rispondere ad una domanda collettiva, partendo dalla premessa che ogni singolo possiede dentro di sé le risorse necessarie per affrontare i problemi nei quali è coinvolto.

Il corso si svolgerà il lunedì dalle 18.30 alle 20.30.

Insegnanti:

Componenti del gruppo Teatro Liquido di Padova:

  • Riccardo Benetti (Attore e facilitatore teatrale);
  • Francesca Cimino (Educatrice professionale e facilitatrice teatrale)

Per partecipare

Per partecipare non serve avere esperienze pregresse: il corso è rivolto a chiunque abbia la voglia e l’interesse di mettersi in gioco in un percorso teatrale insieme a persone in esecuzione penale esterna.

Le iscrizioni devono essere effettuate entro il 2 novembre.

Per informazioni e iscrizioni

Francesca Cimino
Tel. 049 700494
Mail: f.cimino@gruppopolis.it

SkypeAmico Padova

SkypeAmico_Padova

Con l’avvio dell’anno scolastico 2015 – 2016, l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Padova – Ufficio Progetto Giovani torna a incontrare gli studenti della città con il consueto, ricco programma di interventi proposto agli istituti superiori.

Tra le numerose attività nate dalla collaborazione con le realtà del territorio, da quest’anno prende il via l’ambizioso progetto “Skype amico” realizzato dall’associazione Telefono Amico Italia – Centro di Padova.

Con l’attivazione di un punto di ascolto, agevolato dall’anonimato del web, il progetto intende fornire un supporto alternativo e innovativo per i giovani dai 12 ai 19 anni e, di conseguenza, per le famiglie e gli insegnanti.

Il servizio, completamente gratuito per gli utenti, fornisce un luogo virtuale – i due account Skype, skypeamico_padova e skypeamico_padova1 – in cui le ragazze e i ragazzi possono raccontarsi e raccontare le problematiche o le difficoltà che normalmente incontrano in fase di crescita.

Il servizio sarà solo vocale, in quanto sarà precluso l’accesso della webcam e della chat.

La fase sperimentale del progetto prende il via il 5 novembre 2015 con lo sportello attivo ogni giovedì e venerdì, dalle 18:00 alle 21:00.

Per informazioni

SkypeAmico Padova – Facebook official page

Ufficio Progetto Giovani
Mail: segreteria.scuolemediesuperiori@comune.padova.it

Ehi, tu! hai midollo?

admo_campagna

Sabato 26 settembre 2015, in oltre 60 piazze italiane, francesi, spagnole e americane si svolgerà l’iniziativa “Ehi, tu! hai midollo?”, la giornata di sensibilizzazione per la donazione del midollo osseo giunta alla sesta edizione.

Admo Padova con i suoi volontari e medici sarà presente in Piazza Garibaldi angolo via San Fermo e davanti al Palazzo Moroni e, per la prima volta in provincia nelle piazze di Cittadella Piove di Sacco.

In particolare, davanti al palazzo del Comune di Padova, dalle 10:00 alle 19:00 sarà allestito un piccolo palco per ospitare testimonial, volontari, associazioni con le quali si sta lavorando in rete per ribadire l’importanza della donazione del midollo osseo.

C’è, infatti, una necessità urgente: quella di trovare nuovi potenziali donatori di midollo osseo tra i 18 e i 37 anni attraverso un semplice esame del sangue che inserisce di fatto la persona – o, meglio. il tipizzato come si dice in gergo – nel registro mondiale dei donatori.

La campagna online

Anche il web si attiva a favore di questa campagna. È sufficiente inviare una foto o invitare alla donazione del midollo utilizzando gli hashtag #admopadova #midollo e seguendo il profilo Twitter @admoPD o, su Facebook, AdmoPadova.

Per informazioni

ADMO Padova ONLUS
www.facebook.com/AdmoPadova
https://twitter.com/AdmoPD