Archivi tag: sociale

Convegno – Responsabilità sociale tra carcere e imprese

workshop_fratellidelluomo

Mercoledì 17 giugno, alle 16:00, in Sala Consiglio della Camera di Commercio di Padova (Piazza Insurrezione, 1a), l’Associazione Fratelli dell’Uomo Onlus, in collaborazione con Granello di Senape Padova Onlus, realizza il convegno conclusivo del percorso “Carcere, cittadinanza attiva e inclusione sociale”.

La partecipazione è gratuita.

Programma

16:00 – Saluto introduttivo a nome del Presidente della Camera di Commercio di Padova
16:15 – Apertura Lavori

  • Il progetto “Carcere, cittadinanza attiva e inclusione sociale”
    • Chiara Bottaro – Associazione Fratelli dell’Uomo Onlus
    • Andrea Andriotto – Granello di Senape Padova Onlus
    • Andrea Galeota – Responsabile Servizio Progetti Speciali e Comunitari Camera di Commercio di Padova
  • Il workshop “Usa le idee, valorizza le risorse e ottimizza il tuo denaro”
    • Laura Baccaro – Formatrice e presidente Associazione Psicologo di Strada
    • Chiara Bottaro – Associazione Fratelli dell’Uomo Onlus
  • Carcere, lavoro e diritti: costruire cittadinanza!
    • Mariagrazia Manfuso – Formatrice Granello di Senape Padova Onlus
    • Interventi di: Area formativa Casa di Reclusione “Due Palazzi” di Padova e detenuti della Casa di Reclusione “Due Palazzi” di Padova.
    • Anteprima del video: Carcere, cittadinanza attiva e inclusione sociale: tra immagini e parole e presentazione dell’opuscolo.

17:00 – Dibattito e quesiti dei presenti

17:30 – Rinfresco conclusivo

Per informazioni

Mail: chiara.bottaro@fratellidelluomo.org

DAMMI UN 5… x1000 !!!

E' molto semplice: nel modello per la dichiarazione dei redditi - modello CUD, 730/1 e UNICO – vai alla pagina 

“Scelta per la destinazione del 5 per 1000 dell'Irpef”

nello spazio "sostengo del volontariato" scrivi il codice fiscale:

92012520281

Centro Turistico Giovanile Comitato Provinciale di Padova

e riporta sotto la tua firma!

Dammi un 5… x1000 !!!

E' molto semplice: nel modello per la dichiarazione dei redditi - modello CUD, 730/1 e UNICO – vai alla pagina 

“Scelta per la destinazione del 5 per 1000 dell'Irpef”

nello spazio "sostengo del volontariato" scrivi il codice fiscale:

92012520281

Centro Turistico Giovanile Comitato Provinciale di Padova

e riporta sotto la tua firma!

Spremuti dal mutuo?

A seguito di una convenzione sottoscritta tra EASYWAY ASD e SDL Centro Studi e bolletteITALIA, siamo in grado di dare una soluzione alla problematica Sociale.

Siamo in grado di fare una Pre-Analisi del finanziamento in corso, gratis, e successivamente valutiamo insieme la possibile soluzione.

Non avere timori, non è una trappola, abbiamo un Team a disposizione di specialisti professionisti per dare una risposta certa in breve tempo.

Devi solo fissare appuntamento per via della riservatezza e cosi non trovare altre persone.

SPREMUTI DAL MUTUO?

A seguito di una convenzione sottoscritta tra EASYWAY ASD e SDL Centro Studi e bolletteITALIA, siamo in grado di dare una soluzione alla problematica Sociale.

Siamo in grado di fare una Pre-Analisi del finanziamento in corso, gratis, e successivamente valutiamo insieme la possibile soluzione.

Non avere timori, non è una trappola, abbiamo un Team a disposizione di specialisti professionisti per dare una risposta certa in breve tempo.

Devi solo fissare appuntamento per via della riservatezza e cosi non trovare altre persone.

Concorso – Gara di idee

altrestrade

In occasione del Cerebration fest #sei, è promossa Gara di idee – Soluzioni concrete a problemi specifici: un concorso per promuovere la partecipazione attiva di tutti i cittadini per individuare soluzioni, concrete e realizzabili,  per i maggiori problemi affrontati dai migranti.

La Cooperativa Sociale AltreStrade premia, finanzia e collaborare alla realizzazione dei progetti selezionati inserendoli all’interno dei propri servizi di accoglienza per migranti richiedenti protezione internazionale, offrendo occasioni lavorative ai partecipanti.

Gara di idee è rivolta a chiunque sia disposto a studiare i “problemi” descritti ed il loro contesto normativo ed operativo e pensare soluzioni, a voler lavorare in questo ambito a livello professionale oppure a dare un contributo come privato cittadino.

Scarica il bando

Per informazioni

cristina.landi@altrestrade.it
angelo.mussoni@gmail.com

Facebook

6 giovani per scambio in Moldavia

Chisinau_scambio

La Cooperativa Sociale “Centro Servizi Associati” (CSA), cerca 6 giovani per partecipare al progetto Erasmus+ finanziato dalla Commissione Europea, intitolato “The Eastern Bridge – Together for Europe”.

Il progetto prevede la realizzazione di uno scambio internazionale di 10 giorni a Chisinau, in Moldavia, tra giovani provenienti da Italia, Moldavia, Romania, Polonia, Armenia e Georgia.

Durante lo scambio, dal 20 al 29 luglio 2015, i partecipanti avranno l’opportunità di approfondire il tema dell’inclusione sociale, attraverso il linguaggio della fotografia e del video-making.

I giovani quindi, da un lato prenderanno parte a workshop creativi sulla fotografia e la creazione di video, dall’altro grazie a giochi di ruolo, dibattiti, tavole rotonde e attività all’aperto, si confronteranno su tematiche sociali quali: la disoccupazione giovanile, la discriminazione, l’esclusione sociale e i diritti umani e sociali delle persone.

Destinatari

Possono partecipare ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 e i 26 anni, che abbiano un interesse per fotografia video-making e una buona conoscenza della lingua inglese.

E’ prevista una copertura totale per le spese di trasporto, di vitto e di alloggio.

Obiettivi del progetto

  • sviluppare competenze e abilità nel settore della fotografia e del video-making;
  • incoraggiare l’impegno civico dei giovani e la loro partecipazione attiva a livello sociale;
  • avviare una profonda riflessione su temi come l’inclusione sociale, la discriminazione e la disoccupazione giovanile;
  • incoraggiare lo scambio e favorire la costruzione di relazioni tra giovani di realtà sociali e culturali diverse, che consentano di apprendere, l’uno dall’altro, esperienze e percorsi di vita (anche lavorativa) significativi per la crescita personale e professionale;
  • rafforzare la conoscenza e l’uso di una lingua straniera.

Come candidarsi

Gli interessati a partecipare al progetto e in possesso dei requisiti, possono inviare la propria candidatura entro il 29 maggio 2015 con un breve curriculum, all’indirizzo: fabio.todaro@csaconegliano.it oppure contattando il numero: 0438 34226 (in orari di ufficio).

N.B. L’Ufficio Progetto Giovani segnala l’iniziativa ma non è l’ente di invio pertanto richieste d’informazioni e candidature devono essere inviate ai contatti in calce.

Per informazioni

Cooperativa Sociale “Centro Servizi Associati” (CSA)
Tel: 0438 34226
Mail: fabio.todaro@csaconegliano.it

Servizio Civile Regionale 2015 – Le graduatorie

servizio-civile-regionale

Pubblichiamo le “Graduatorie Provvisorie”, in vista dell’approvazione da parte della Regione del Veneto, in relazione al progetto Giovani solidali del bando di Servizio Civile Regionale 2015.

Domande pervenute: 41

Aspiranti volontari idonei: 33

Volontari idonei selezionati: 4

Periodo di servizio: 4 maggio 2015 – 3 maggio 2016

Sede di attuazione del progetto: Settore Servizi sociali | via del Carmine, 13 – 35137 Padova

Visualizza la graduatoria provvisoria
Ricordiamo che sono state aperte le selezioni per il Servizio Civile Regionale.

Il Comune di Padova attiva 4 progetti per 24 volontari.

Dettagli »

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

SVE in Macedonia per 5 volontari

Struga_SVE

5 PossABILITIES è il progetto di Servizio Volontario Europeo che si terrà nella Repubblica di Macedonia a partire dal prossimo autunno e destinato a 5 volontari.

Il progetto

Ente ospitante: Centre for improvement of the quality of life of the persons with intellectual disability and their families

Dove: Struga (Macedonia)

Quando: autunno 2015 – autunno 2016 (12 mesi)

L’obiettivo principale del progetto “5 PossABILITIES” è quello di sensibilizzare, attraverso attività promozionali, il pubblico sul tema della disabilità intellettiva con particolare attenzione ai giovani e ai media.

I volontari lavoreranno in un centro, diviso in due sezioni – Day Care e Resource Center – per i giovani con disabilità intellettive, a Struga, nel sud ovest della Macedonia.

I volontari svolgeranno mansioni di assistenza non professionali partecipando così alle attività giornaliere del centro.

Le attività:

Il progetto coinvolge cinque volontari:

  • saranno impegnati 7 ore al giorno da lunedì al venerdì;
  • vivranno in un appartamento comune destinato a loro;
  • riceveranno lezioni di lingua macedone due volte a settimana per tutta la durata del progetto.

Nello specifico:

  • tre volontari saranno impegnati nel Resource centre in attività quali:
    • promozione,
    • raccolta fondi,
    • scrittura di articoli per i giornali,
    • attività di progettazione,
    • attività di sostegno alle famiglie,
    • supporto ad attività giovanili,
    •  attività di formazione.
  • due volontari saranno impiegati nel Day Care centre dove potranno pianificare, implementare e assistere le attività quotidiane e i workshop tematici di:
    • lettura e scrittura,
    • l’artigianato,
    • cucina,
    • sport,
    • attività all’aria aperta.

Come candidarsi

Inviare curriculum e lettera motivazionale a poraka.struga@gmail.com entro e non oltre il 15 aprile 2015.

Partire con Progetto Giovani

In fase di candidatura, sono richiesti i riferimenti della sending organisation scelta. Perché Progetto Giovani svolga questa funzione, è necessario specificare i seguenti dati e includere sempre l’indirizzo evs@comune.padova.it in Copia di conoscenza (Cc:) in tutta la corrispondenza con l’ente ospitante.

Ufficio Progetto Giovani – Comune di Padova (EI ref. 2013-IT-100)
Person in charge for E.V.S.: Michela Gamba
C/o Centro Culturale Altinate/ San Gaetano
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: + 39 049 8204722 | Fax: 049 820 4722
E-mail: evs@comune.padova.it
Web site: www.progettogiovani.pd.it

#SCN2015 – I progetti del Comune di Padova

Informagiovani_serviziocivile

Importante!!!

La scadenza delle domande è stata prorogata alle 14:00 del 23 aprile 2015.

Il Servizio Civile Nazionale è l’opportunità offerta a ragazze e ragazzi di partecipare attivamente alla vita sociale e civile della comunità attraverso l’impegno concreto in progetti di particolare rilevanza sociale e rappresenta un’occasione unica di crescita personale e di acquisizione di conoscenze e competenze utili per la futura vita lavorativa.

Sono stati pubblicati i Bandi 2015 del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, per il Servizio Civile Nazionale.

Il Comune di Padova promuove e realizza 3 progetti negli ambiti delle Politiche Giovanili e dei Servizi Sociali oltre a sostenere 1 progetto di un ente partner.

La domanda deve essere presentata direttamente all’ente che realizza il progetto scelto per cui è necessario consultare il sito web di tale ente.

Le domande devono essere presentate entro le 14:00 del 16 23 aprile 2015.

Scarica il bando

 

Allegato 2 – Domanda di ammissione

 

Allegato 3 – Dichiarazione titoli

Gli incontri di approfondimento

Come di consueto, l’Ufficio Progetto Giovani realizza incontri informativi e di approfondimento sul Servizio Civile e sulle modalità di presentazione delle proprie candidature.

Gli incontri si svolgono presso il nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano, in via Altinate, 71.

Il calendario

  • Venerdì 20 marzo – 13:30
  • Martedì 31 marzo – 17:30
  • Giovedì 9 aprile – 17:30
  • Lunedì 13 aprile – 15:00
  • Venerdì 17 aprile – 13:30

La partecipazione è gratuita ma è consigliata l’iscrizione online.

Vai al modulo online

I progetti

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, pena l’esclusione dalla selezione.
“Giovani X Giovani” (4 posti)
“INSIEME. Servizi Sociali per l’autonomia” (9 posti)
“PADOVA FAMIGLIARE. Supporto alla genitorialità a favore di minori in età evolutiva” (7 posti)
“Ventuno Idee 2015” – Associazione Down Dadi (4 posti)

Lo sportello

Presso l’Ufficio Progetto Giovani è attivo lo sportello “Servizio Civile”.

Dettagli »

Gli enti partner

Il Comune di Padova promuove il Servizio Civile in collaborazione con una rete di partner.

Gli enti

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel. 049 820 4742 (negli orari di apertura al pubblico)
Mail: informagiovani@comune.padova.it