Archivi tag: sociale

Volontariato (ex SVE) in ambito sociale in Portogallo

APCL (Associação Portuguesa de Paralesia Cerebral de Lisboa) cerca 1 volontario per il progetto in ambito sociale-assistenzialeVolunteering with disabled people“, che si svolge a Lisbona, in Portogallo.

Dove: Lisbona, Portogallo
Quando: dal 1 ottobre 2019 al 27 settembre 2020
Scadenza: 30 giugno 2019

Il progetto

Associação Portuguesa de Paralesia Cerebral de Lisboa (APCL), è stata fondata a Lisbona nel 1960 da un gruppo di genitori e tecnici ed è stata la prima associazione dedicata alla riabilitazione delle persone con disabilità da paralisi celebrale nel Paese.

Attività del volontario

  • Supporto alle attività lavorative degli utenti;
  • aiuto presso le strutture residenziali;
  • supporto domestico;
  • accompagnamento ai corsi di equitazione a scopo terapeutico;
  • supporto alle attività di nuoto adattato;
  • aiuto nell’amministrazione dell’ente.

Requisiti

  • Motivazione, creatività e mentalità aperta;
  • flessibilità nei confronti degli utenti;
  • disponibilità ad affrontare nuove sfide;
  • flessibilità nello svolgimento dei compiti assegnati, nell’adattamento a situazioni e contesti nuovi.

Come candidarsi

Per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:

  1. registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;
  2. accedere al link https://europa.eu/youth/solidarity/placement/13426_en , cliccare sul tasto
    APPLY”;
  3. inviare una email a evs@comune.padova.it indicando il proprioreference number
    (presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome) e il progetto per il quale ci si è candidati.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Volontariato (ex SVE) in ambito sociale in Francia

Le Genêts d’Orcerca 1 volontario per il progetto in ambito sociale Support teenagers with disabilities in their daily lives” a Plabennec, in Francia.

Dove: Plabennec, Francia
Quando: 26 agosto 2019 al 26 giugno 2020
Scadenza: 14 giugno 2019

Il progetto

L’istituto medico-educativo “Les Genêts d’Or” di Plabennec è una struttura educativa che ospita bambini e adolescenti con disabilità (disabilità intellettiva, autismo, disabilità multiple) da 6 a 20 anni di età, in gruppi diversi in base alla loro età, alla loro autonomia e ai loro bisogni.

Attività del volontario

Il volontario si concentrerà su adolescenti di età compresa tra 14 e 20 anni (con autismo e / o disabilità intellettiva) che hanno già acquisito una certa autonomia nella loro vita quotidiana.

In caso di necessità il volontario può essere coinvolto in attività con utenti di altre fasce d’età.

  • sostegno ai professionisti nelle attività sportive (calcio, nuoto, atletica leggera, judo, badminton, equitazione, attività motorie, pallacanestro);
  • sostegno durante le ore dedicate al laboratorio di informatica, social networks e videomaking;
  • supporto alle attività della vita quotidiana (ad esempio accompagnare i ragazzi a fare shopping, fare passeggiate, prendere i mezzi pubblici o accompagnamento ad appuntamenti medici ).

Requisiti

  • preferibile conoscenza base di lingua francese;
  • motivazione ad assistere giovani con disabilità;
  • interesse per lo sport;
  • interesse per l’informatica.

Come candidarsi

In seguito ad alcuni cambiamenti nelle modalità di candidatura per i progetti di volontariato europeo, per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:

  • registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;
  • accedere al link https://europa.eu/youth/solidarity/placement/13446_en;
  • cliccare sul tasto “APPLY”;
  • inviare una email a evs@comune.padova.it indicando il proprio “reference number” (presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome) e il progettoper il quale ci si è candidati.

L’iscrizione a “European Solidarity Corps” è necessaria per poter visualizzare la descrizione dei progetti e per presentare candidatura. La registrazione è completamente gratuita e non comporta nessun tipo di impegno.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Be Unhappy – Contest Illustratori

Fertili Terreni Teatro in collaborazione con Torino Graphic Days e con Circolo del Design propone un contest di illustrazione dedicato a illustratori professionisti.

La partecipazione è libera e gratuita, senza limiti di età o discriminazione di genere o nazionalità, la scadenza è il 21 giugno 2019.

Il contest

Be Unhappy vuole essere un segnale per riportarci tutti a una più sociale, responsabile e condivisibile umanità, in cui accettare il proprio e l’altrui errore, il fallimento, l’infelicità e la felicità; è il primo passo per una nuova rivoluzione.
Come nella musica il rapporto tra silenzio e suono è fondamentale così nell’esistenza l’alternanza di momenti felici ed infelici è ciò che fa suonare la vita.

Il premio

All’illustratore vincitore è corrisposto un premio in denaro di 500 euro, comprensivo dei diritti di diffusione e pubblicazione dell’opera. L’organizzazione si riserva di utilizzare l’illustrazione vincitrice come immagine primaria della stagione teatrale 2019/2020. Inviando l’opera, l’autore accetta che essa sia riprodotta su supporti cartacei e web da parte degli organizzatori del contest.

Come partecipare

Per partecipare occorre inviare una mail con oggetto “Contest illustratori” a info@fertiliterreniteatro.com con allegati i seguenti file:

  • il file con opera/illustrazione proposta senza indicazioni sul suo autore ma intitolata: OPERA.nomeopera. (max 5 mb), formato A3 verticale;
  • Cv e/o portfolio nominato  CV.nomeopera;
  • contatti in foglio libero: Nome, Cognome, mail, età, residenza, file nominato ANAGRAFICA.nomeopera;

Ogni artista potrà inviare un massimo di tre opere. La scadenza del bando è fissata per il 21 giugno 2019.Gli esiti saranno pubblicati sul sito e sui canali social FTT, entro il 15 luglio 2019.

Per informazioni
Fertili Terreni Teatro
Mail: info@fertiliterreniteatro.com

Volontariato (ex SVE) in ambito sociale in Spagna

Once Cantabria cerca 4 volontari per il progetto in ambito sociale Once Cantabria” a Santander, in Spagna.

Dove: Santander, Spagna
Quando: 01 giugno 2019 al 29 febbraio 2020
Scadenza: 31 maggio 2019

Il progetto

ONCE Cantabria è una rappresentanza regionale di ONCE España, una società senza scopo di lucro, il cui scopo principale è quello di migliorare la qualità della vita dei non vedenti di tutte le età in Spagna. È un’istituzione sociale e democratica, aperta a tutte le altre istituzioni che esprimono solidarietà alle persone con diverse disabilità.

Attività del volontario

  • accompagnamento e assistenza a persone con disabilità visive per aiutarli nelle attività amministrative (andare in banca, visitare un medico, fare commissioni);
  • aiutare gli utenti con difficoltà a partecipare alle attività organizzate dall’organizzazione ONCE (accompagnamento dalle loro case alla sede ONCE e viceversa);
  • supporto ai workshop ONCE: ceramiche, teatro, lettura di libri;
  • accompagnamento e assistenza agli utenti durante escursioni turistiche o escursioni;
  • accompagnamento e assistenza agli utenti ad eventi, spettacoli e celebrazioni.

Requisiti

  • persone motivate;
  • condizioni fisiche e mentali compatibili con i compiti del progetto (una persona senza problemi di mobilità);
  • flessibile (le attività non hanno un orario fisso, in quanto dipendono principalmente dalle esigenze dei membri ONCE);
  • in grado di motivare una persona con disabilità visiva ad uscire e ad arricchire la propria vita sociale.

Come candidarsi

In seguito ad alcuni cambiamenti nelle modalità di candidatura per i progetti di volontariato europeo, per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;

  • registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;
  • accedere al link https://europa.eu/youth/solidarity/placement/13108_en;
  • cliccare sul tasto “APPLY”;
  • inviare una email a evs@comune.padova.it indicando il proprio “reference number” (presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome) e il progettoper il quale ci si è candidati.

L’iscrizione a “European Solidarity Corps” è necessaria per poter visualizzare la descrizione dei progetti e per presentare candidatura. La registrazione è completamente gratuita e non comporta nessun tipo di impegno.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Scambio Erasmus+ in Croazia

Il Progetto Giovani Valdagno è alla ricerca di quattro partecipanti e un group leader per “Color Blind“, uno scambio giovanile finanziato dal programma europeo Erasmus+ riguardo l’inclusione sociale dal 3 al 11 luglio 2019 a Ludbreg (Croazia).

Lo scambio

I partecipanti hanno l’opportunità di imparare strumenti per combattere la discriminazione etnica e culturale nelle loro comunità locali attraverso strumenti di inclusione sociale (attività di team building, dibattiti, workshop, gruppi di riflessione, energizzatori e rompighiaccio, giochi, dialoghi interculturali e presentazioni nazionali, viaggi e caccia al tesoro). Attraverso tecniche di apprendimento non formale, vengono promossi i valori dell’Unione europea.

I costi di vitto e alloggio sono totalmente coperti dal progetto, mentre quelli di viaggio sono coperti fino ad un massimo di 275 euro.

Scarica il progetto completo

Come partecipare

Per partecipare alla selezione è necessario compilare il seguente modulo entro il 1 giugno 2019.

Per informazioni
Progetto Giovani Valdagno
Palazzo Festari, corso Italia 63, Valdagno
Tel.: 0445 405308
Mail: progettazione@studioprogetto.org

Volontariato internazionale con Lunaria

L’associazione Lunaria organizza ogni anno campi di volontariato internazionale, un modo originale per sfidare gli stereotipi, essere cittadini attivi e acquisire competenze sociali, comunicative e interpersonali. Le iscrizioni per l’estate 2018 sono ancora aperte, con la possibilità di scegliere tra 1000 progetti disponibili in tutto il mondo.

Per Lunaria i campi di volontariato sono una risposta al razzismo, alla paura del diverso e al disimpegno.

Per iscriversi occorre seguire la procedura online sul sito dell’associazione. Lo staff di Lunaria è a disposizione per dare consigli e guidare alla scelta tra i tantissimi progetti ancora disponibili.

I progetti

Per informazioni
Lunaria
Tel.: 06 8841880
Mail: workcamps@lunaria.org

Campi di lavoro nel sud della Francia

La APARE-CME (Association pour la Participation et l’Action Régionale – Centre Méditerranéen pour l’Environnement) è un’organizzazione che lavora da più di trent’anni a sostegno e salvaguardia del patrimonio naturale della Provenza e del bacino mediterraneo.

I progetti

L’associazione offre la possibilità di partecipare a campi di lavoro nel periodo estivo della durata di 2 o 3 settimane, durante le quali i volontari possono prendere parte attivamente a azioni di salvaguardia del territorio francese.

L’associazione opera in diverse aree di intervento: Act for the Heritage, Act for the Environment, Act in front of Natural Risks, Act on the International Stage.

I progetti per il periodo estivo 2019 a cui è ancora possibile candidarsi sono i seguenti:

Per informazioni
Union APARE-CME
25, Bd Paul Pons – 84800 L’Isle sur la Sorgue
Tel: +33 (0)4 90 85 51 15
Fax: +33 (0)4 90 86 82 19
Mail: contact@apare-cme.eu

Campi di lavoro con Agape

Agape Centro Ecumenico è un progetto nato dalle idee del pastore valdese Tullio Vinay e ha come obiettivo principale quello di essere un luogo di incontro. Tutte le attività del centro si basano sulla vita comunitaria e sul lavoro volontario.

I campi di lavoro

Ogni anno Agape offre la possibilità di prendere parte a campi di lavoro che affrontano vari temi, legati all’attualità politica e sociale, alle questioni di genere, alla spiritualità, al dibattito teologico, alla formazione.

I campi di Agape si svolgono nel comune di Prali (TO) e hanno una durata variabile, da un solo fine settimana fino a un massimo di dieci giorni. Le proposte si suddividono in tre grandi filoni tematici: i campi per minori, i campi di genere e i campi internazionali.

Ogni anno viene affrontato un tema di attualità diverso attraverso vari strumenti: attività di educazione non formale, dibattiti, discussioni in plenaria, interventi di esperti, laboratori, giochi di simulazione e altro.

Per informazioni
Agape Centro Ecumenico
Borgata Agape, 1 – 10060 Prali (TO)
Tel.: +39 0121-807514
Fax.: +39 0121 807690
Mail: campolavoro@agapecentroecumenico.org

Campi di volontariato per minorenni e maggiorenni

L’Associazione InformaGiovani della città di Palermo è l’ente di coordinamento di un network europeo per il volontariato sociale che conta 23 membri in 21 paesi dell’Unione Europea e partner stabili in diversi paesi extra-europei tra cui Kenya, Tanzania, Vietnam, Hong-Kong, Nepal, Palestina, Sri Lanka, Tunisia.

I campi di volontariato

L’associazione ha l’obiettivo di tutelare i diritti civili, con particolare riferimento ai diritti dei minori e dei  giovani, promuovere la partecipazione dei giovani a attività di volontariato locale e internazionale come strumento di azione ed inclusione  sociale.

L’Associazione InformaGiovani ha stretto accordi di collaborazione bilaterale per l’invio e l’accoglienza di volontari con oltre 100 organizzazioni di 55 paesi in tutti i continenti. I campi si svolgono tutto l’anno, ma circa l’85% è concentrato nel periodo tra metà aprile e metà settembre e accolgono volontari sia maggiorenni che minorenni.

Database campi di volontariato

Per informazioni
InformaGiovani Palermo
Via Sampolo, 42  Palermo
Tel.: 393 9629434
Mail: info@campidivolontariato.net

Volontariato (ex SVE) in ambito sociale in Germania

ZirkuTopia, insieme all’ufficio per le politiche giovanili del Comune di Kassel, partner storico di Progetto Giovani, è alla ricerca di un volontario da coinvolgere nel progetto “Circus and international youth work“.

Dove: Kassel, Germania
Quando: settembre/ottobre 2019 per 9 – 12 mesi
Scadenza: 17 giugno 2019

Il progetto

Il progetto è costituito da due attività principali:

  • all’interno di ZirkuTopia, un circo che offre opportunità integrative di educazione e tempo libero per bambini e giovani provenienti da diversi background socio-culturali e talvolta con disabilità, con l’obiettivo di promuovere il talento e l’inclusione sociale;
  • all’interno dell’ufficio per le politiche giovanili nella promozione della mobilità internazionale giovanile e nell’organizzazione di seminari informativi per i giovani del territorio.

Il circo – ZirkuTopia

Attivo dal 1992, ZirkuTopia è un circo molto particolare che realizza attività e spettacoli insieme ai bambini e ai giovani del territorio di Kassel, includendo persone con disabilità e di diversa provenienza socio-culturale. L’obiettivo di queste attività è quello di lavorare sul talento dei giovani, e non sui loro deficit, dando loro la possibilità di esprimersi e di sentirsi pienamente integrati. Le attività sono guidate da psicologi sociali, artisti ed educatori.

L’ufficio “Jugendbildungswerk”

All’interno del Comune di Kassel è attivo un ufficio per i giovani del territorio (età 13-27 anni), il “Jugendbildungswerk”, che si occupa di fornire informazioni su opportunità di formazione, mobilità internazionale, volontariato, ecc. L’ufficio è anche parte della rete Eurodesk.

Come candidarsi

Per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:

  1. registrarsi su Europea Solidarity Corps e creare il proprio profilo;
  2. inviare una email a evs@comune.padova.it allegando curriculum vitae e lettera motivazionale, indicando come oggetto della mail “Application Zirkutopia”.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it