Archivi tag: Spazio Europa

Volontariato (ex SVE) in ambito interculturale in Germania

L’associazione Verein Piano cerca 1 volontario per un progetto SVE in ambito interculturale a Kassel, in Germania.

Dove: Kassel, Germania
Quando: da novembre 2019 a novembre 2020
Scadenza: 15 luglio 2019

Il progetto

Verein Piano è un’organizzazione non profit che si occupa da anni di assistenza al vicinato e di partecipazione attiva della cittadinanza; dal 2016 si impegna attivamente anche nell’ambito dell’assistenza e della consulenza ai richiedenti asilo e dell’integrazione dei rifugiati.

Il volontario si occuperà di supportare le iniziative dell’associazione con famiglie svantaggiate e con richiedenti asilo, prendendo parte a diverse attività.

Attività del volontario

  • Supporto alla vita quotidiana di persone in difficoltà;
  • organizzazione di attività culturali;
  • attività con bambini, giovani o anziani;
  • attività tecniche e pratiche;
  • sviluppo e realizzazione di progetti personali.

Requisiti

  • Età compresa tra i 18 e i 30 anni;
  • interesse per i lavori sociali;
  • apertura verso il lavoro con ogni tipo di persona;
  • apertura alla solidarietà e interesse per le principali tematiche di attualità a livello europeo;
  • conoscenza base della lingua tedesca.

Come partecipare

Per candidarsi è necessario inviare curriculum e lettera motivazionale in lingua inglese all’indirizzo email evs@comune.padova.it entro il giorno 15 Luglio 2019.

L’Ufficio Progetto Giovani si occuperà della preselezione dei candidati sulla base di CV e lettera motivazionale.

I candidati preselezionati verranno poi contattati dall’organizzazione ospitante per un colloquio via Skype.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Volontariato (ex SVE) in ambito ambientale in Belgio

CATAPA vzw cerca 2 volontari per il progetto in ambito sociale ed ambientale “Changemaker Fair ICT: Communication“, a Ghent, in Belgio.

Dove: Ghent, Belgio
Quando: dal 2 settembre 2019 al 1 settembre 2020
Scadenza: 21 luglio 2019

Il progetto

CATAPA è un movimento di volontariato sociale e ambientale che si batte contro l’estrazione di
risorse non rinnovabili
. Questo tipo di estrazioni comporta importanti impatti sociali e ambientali e conflitti per il controllo delle risorse. Nel lavorare per la giustizia sociale e ambientale globale, l’associazione si concentra sulle questioni minerarie (disastri ecologici, violazioni dei diritti
umani) in America Latina, dove sostiene le comunità locali minacciate dalle attività minerarie su vasta scala.

Attività del volontario

  • Supporto al team negli uffici dell’associazione;
  • supporto alle attività di logistica e gestione dei volontari;
  • organizzazione di attività di sensibilizzazione e formazione per diversi target;
  • contributo all’organizzazione del tour di relatori internazionali;
  • assistenza nella gestione dei canali di social media di CATAPA (pagina Facebook, Instagram e Twitter);
  • scrittura di articoli e creazione di contenuti;
  • assistenza nella gestione e conservazione del sito Web di CATAPA.

Requisiti

  • Interesse per il movimento sociale e ambientale e le questioni minerarie;
  • buona conoscenza dell’inglese;
  • capacità di lavorare in modo autonomo e attivo;
  • motivazione nelle attività di volontariato;
  • capacità di prendere l’iniziativa;
  • volontà di prendere parte attiva all’azione di cambiamento del mondo in cui viviamo;
  • flessibilità e capacità di lavorare in gruppo;
  • età inferiore ai 31 anni.

Come partecipare

Per presentare la propria candidatura è richiesto, dopo aver effettuato la registrazione sul sito degli European Solidarity Corps, di inviare CV e lettera motivazionale all’indirizzo mail info@catapa.be, mettendo in copia (CC) l’ Ufficio Progetto Giovani Padova all’ indirizzo email evs@comune.padova.it.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Volontariato (ex SVE) in ambito sociale in Portogallo

Rosto Solidário cerca 4 volontari per il progetto People & Planet, dedicato alle sfide sociali e ambientali, che si svolge a Santa Maria da Feira, in Portogallo.

Dove: Santa Maria da Feira, Portogallo
Quando: Dal 1 settembre 2019 al 30 giugno 2020
Scadenza: 15 luglio 2019

Il progetto

Rosto Solidário è un ente nato nel 2007, promosso dalla Congregazione Passionista a Santa Maria da Feira e da un gruppo di laici della comunità locale; supporta e fornisce sostegno alle famiglie in situazioni di
vulnerabilità sociale
.

Attività del volontario

  • Sostegno alle attività educative e ricreative con bambini, giovani e anziani;
  • servizio di assistenza domiciliare agli anziani;
  • assistenza nel volontariato ambientale e nelle campagne di sensibilizzazione ecologica;
  • supporto alle attività di informazione di Eurodesk con i giovani;
  • supporto al centro risorse Solidarity Face (smistamento, stoccaggio e distribuzione indumenti);
  • supporto ai seminari di sensibilizzazione nell’ambito della cittadinanza globale;
  • supporto agli eventi culturali locali
  • sostegno alle attività educative artistiche con giovani disabili;
  • collaborazione con la compagnia teatrale locale;
  • supporto alle attività di comunicazione e divulgazione;
  • aiuto nelle attività complementari: mostre fotografiche, conferenze e workshop per i giovani.

Requisiti

  • Età compresa tra 18 e 30 anni;
  • livello medio di inglese;
  • buone capacità nell’uso di internet e dei social media;
  • mentalità aperta;
  • flessibilità;
  • volontà di imparare il portoghese.

Come partecipare

Per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:

  1. registrarsi su European Solidarity Corps e creare il proprio profilo;
  2. inviare una lettera motivazionale e il proprio CV in inglese all’indirizzo sve@rostosolidario.pt, mettendo in copia (Cc) l’Ufficio Progetto Giovani all’indirizzo evs@comune.padova.it e indicando il proprio reference number (presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome).
  3. accedere al link https://europa.eu/youth/solidarity/placement/13539_en, cliccare sul
    tasto APPLY
    ;

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

[URGENTE] Volontariato (ex SVE) in ambito sociale in Francia

Social Center “La MAGIC” cerca 1 volontario per il progetto in ambito sociale From rural to international youth, a Broût-Vernet, in Francia.

Dove: Broût-Vernet, Francia
Quando: da settembre 2019 a luglio 2020
Scadenza: imminente

Il progetto

Centro Sociale “La MAGIC” è un’associazione fondata nel 1962 con lo scopo di aiutare le persone che vivono in zone rurali. Si trova a Brout-Vernet, una piccola cittadina di 1.182 abitanti, ma la sua azione si estende a tutto il territorio di Allier, nella regione Auvergne Rhône-Alpes. Il compito di “La MAGIC” è quello di ridurre il divario sociale, l’isolamento e le insicurezze sociali degli abitanti di queste zone marginali attraverso l’organizzazione di eventi e servizi locali. Il centro sociale si rivolge a tutti gli abitanti della zona, con lo scopo di migliorare lo sviluppo
personale e collettivo
e di mantenere legami sociali e solidarietà nelle campagne.

Attività del volontario

  • Affiancamento al team nell’ufficio del Centro Sociale “La MAGIC” a Brout-Vernet;
  • promozione della mobilità europea tra i giovani seguiti da La MAGIC e tra gli studenti delle scuole medie e superiori locali: il volontario sarà incaricato di creare attività pedagogiche, organizzare eventi, condividere le proprie esperienze durante i diversi incontri con i ragazzi;
  • assistenza ai giovani nella preparazione e realizzazione di uno scambio giovanile europeo;
  • supporto a un gruppo di abitanti nella progettazione di un centro sociale in Burkina Faso, aiutandoli a definire azioni e attività.

Requisiti

  • Capacità di adattamento a nuovi ambienti;
  • capacità di comunicare con tipi diversi di pubblico;
  • volontà e disponibilità a lavorare in aree rurali;
  • senso di iniziativa e disponibilità a sviluppare il proprio progetto;
  • buon livello di inglese e/o francese (motivazione nell’imparare il francese se necessario);
  • motivazione e flessibilità.

Come candidarsi

Al volontario, unavolta completata la registrazione al sito degli European Solidarity Corps, è richiesto di compilare l’application form per il progetto.

Nell’application form, dove vengono richiesti i dati dell’organizzazione di invio, indicare i seguenti:

Name: Progetto Giovani- Comune di Padova
PIC: 953607292
Accreditation number: 2016-1-IT03-KA110-009295
Address: Via Altinate,71 – 35121 Padova
Tepehone: +39 049 8204722
Fax: 049 8204747
Mail: evs@comune.padova.it
Sito: www.progettogiovani.pd.it

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it


Volontariato (ex SVE) in ambito sociale in Portogallo

APCL (Associação Portuguesa de Paralesia Cerebral de Lisboa) cerca 1 volontario per il progetto in ambito sociale-assistenzialeVolunteering with disabled people“, che si svolge a Lisbona, in Portogallo.

Dove: Lisbona, Portogallo
Quando: dal 1 ottobre 2019 al 27 settembre 2020
Scadenza: 30 giugno 2019

Il progetto

Associação Portuguesa de Paralesia Cerebral de Lisboa (APCL), è stata fondata a Lisbona nel 1960 da un gruppo di genitori e tecnici ed è stata la prima associazione dedicata alla riabilitazione delle persone con disabilità da paralisi celebrale nel Paese.

Attività del volontario

  • Supporto alle attività lavorative degli utenti;
  • aiuto presso le strutture residenziali;
  • supporto domestico;
  • accompagnamento ai corsi di equitazione a scopo terapeutico;
  • supporto alle attività di nuoto adattato;
  • aiuto nell’amministrazione dell’ente.

Requisiti

  • Motivazione, creatività e mentalità aperta;
  • flessibilità nei confronti degli utenti;
  • disponibilità ad affrontare nuove sfide;
  • flessibilità nello svolgimento dei compiti assegnati, nell’adattamento a situazioni e contesti nuovi.

Come candidarsi

Per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:

  1. registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;
  2. accedere al link https://europa.eu/youth/solidarity/placement/13426_en , cliccare sul tasto
    APPLY”;
  3. inviare una email a evs@comune.padova.it indicando il proprioreference number
    (presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome) e il progetto per il quale ci si è candidati.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Volontariato (ex SVE) in ambito sociale in Francia

Le Genêts d’Orcerca 1 volontario per il progetto in ambito sociale Support teenagers with disabilities in their daily lives” a Plabennec, in Francia.

Dove: Plabennec, Francia
Quando: 26 agosto 2019 al 26 giugno 2020
Scadenza: 14 giugno 2019

Il progetto

L’istituto medico-educativo “Les Genêts d’Or” di Plabennec è una struttura educativa che ospita bambini e adolescenti con disabilità (disabilità intellettiva, autismo, disabilità multiple) da 6 a 20 anni di età, in gruppi diversi in base alla loro età, alla loro autonomia e ai loro bisogni.

Attività del volontario

Il volontario si concentrerà su adolescenti di età compresa tra 14 e 20 anni (con autismo e / o disabilità intellettiva) che hanno già acquisito una certa autonomia nella loro vita quotidiana.

In caso di necessità il volontario può essere coinvolto in attività con utenti di altre fasce d’età.

  • sostegno ai professionisti nelle attività sportive (calcio, nuoto, atletica leggera, judo, badminton, equitazione, attività motorie, pallacanestro);
  • sostegno durante le ore dedicate al laboratorio di informatica, social networks e videomaking;
  • supporto alle attività della vita quotidiana (ad esempio accompagnare i ragazzi a fare shopping, fare passeggiate, prendere i mezzi pubblici o accompagnamento ad appuntamenti medici ).

Requisiti

  • preferibile conoscenza base di lingua francese;
  • motivazione ad assistere giovani con disabilità;
  • interesse per lo sport;
  • interesse per l’informatica.

Come candidarsi

In seguito ad alcuni cambiamenti nelle modalità di candidatura per i progetti di volontariato europeo, per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:

  • registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;
  • accedere al link https://europa.eu/youth/solidarity/placement/13446_en;
  • cliccare sul tasto “APPLY”;
  • inviare una email a evs@comune.padova.it indicando il proprio “reference number” (presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome) e il progettoper il quale ci si è candidati.

L’iscrizione a “European Solidarity Corps” è necessaria per poter visualizzare la descrizione dei progetti e per presentare candidatura. La registrazione è completamente gratuita e non comporta nessun tipo di impegno.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Volontariato (ex SVE) in ambito educativo in Polonia

Strim cerca 4 volontari per 4 progetti in ambito educativo Strim Youth Development and Integration Association” in Polonia.

Dove: Cracovia, Polonia
Quando: 01 luglio 2019 al 31 giugno 2020
Scadenza: appena possibile

I progetti

  • Pwd Świetlica Amaltea: presso un centro per circa 30 bambini, tra i 7 e i 18 anni, il volontario svolge una funzione di supporto alle attività artistiche, di sport, laboratori di cucina, supporto allo studio e per i compiti a casa, organizzazione di eventi culturali e viaggi geografici intorno a Cracovia per i bambini;
  • Pwd Świetlica Augustyńska: presso un centro che accoglie 35 bambini, il volontario svolge una funzione di supporto alle attività sportive, alle gite organizzate dall’ente, supporto al laboratorio Talołty Talerzyk (progetto educativo basato sulla dieta sana);
  • Pwd Świetlica Chatka Puchatka: presso un doposcuola per bambini, il volontario svolge una funzione di supporto ai laboratori artistici di danza folcloristica e supporto ai lavori manuali creativi proposti dall’ente. Supporto agli eventi serali culturali per agevolare la multiculturalità, supporto alle attività di viaggio e alle altre attività laboratoriali e aiuto individuale per studio e auito compiti;
  • Pwd Świetlica Kraina Marzeń: presso il centro per i più piccoli bambini della scuola. Il volontario svolge una funzione di cooperazione e supporto per il progetto di dieta sana, supporto al team di animatori, possibilità di preparare attività per bambini in a sala multimediale.
Scarica l’infopack

Come candidarsi

In seguito ad alcuni cambiamenti nelle modalità di candidatura per i progetti di volontariato europeo, per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:

  • registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;
  • compilare l’application form in allegato e spedirlo all’indirizzo email: hstinia@strim.org.pl, mettendo in copia (cc) l’Ufficio Progetto Giovani del comune di Padova all’ indirizzo email: evs@comune.padova.it accedere al link https://europa.eu/youth/solidarity/placement/13108_en;
  • cliccare sul tasto “APPLY”;
  • inviare una email a evs@comune.padova.it indicando il proprio “reference number” (presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome) e il progettoper il quale ci si è candidati.

L’iscrizione a “European Solidarity Corps” è necessaria per poter visualizzare la descrizione dei progetti e per presentare candidatura. La registrazione è completamente gratuita e non comporta nessun tipo di impegno.

Scarica l’application form

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Volontariato (ex SVE) in ambito sociale in Spagna

Once Cantabria cerca 4 volontari per il progetto in ambito sociale Once Cantabria” a Santander, in Spagna.

Dove: Santander, Spagna
Quando: 01 giugno 2019 al 29 febbraio 2020
Scadenza: 31 maggio 2019

Il progetto

ONCE Cantabria è una rappresentanza regionale di ONCE España, una società senza scopo di lucro, il cui scopo principale è quello di migliorare la qualità della vita dei non vedenti di tutte le età in Spagna. È un’istituzione sociale e democratica, aperta a tutte le altre istituzioni che esprimono solidarietà alle persone con diverse disabilità.

Attività del volontario

  • accompagnamento e assistenza a persone con disabilità visive per aiutarli nelle attività amministrative (andare in banca, visitare un medico, fare commissioni);
  • aiutare gli utenti con difficoltà a partecipare alle attività organizzate dall’organizzazione ONCE (accompagnamento dalle loro case alla sede ONCE e viceversa);
  • supporto ai workshop ONCE: ceramiche, teatro, lettura di libri;
  • accompagnamento e assistenza agli utenti durante escursioni turistiche o escursioni;
  • accompagnamento e assistenza agli utenti ad eventi, spettacoli e celebrazioni.

Requisiti

  • persone motivate;
  • condizioni fisiche e mentali compatibili con i compiti del progetto (una persona senza problemi di mobilità);
  • flessibile (le attività non hanno un orario fisso, in quanto dipendono principalmente dalle esigenze dei membri ONCE);
  • in grado di motivare una persona con disabilità visiva ad uscire e ad arricchire la propria vita sociale.

Come candidarsi

In seguito ad alcuni cambiamenti nelle modalità di candidatura per i progetti di volontariato europeo, per presentare domanda per questo progetto è necessario seguire alcuni step:registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;

  • registrarsi su European Solidarity Corp e creare il proprio profilo;
  • accedere al link https://europa.eu/youth/solidarity/placement/13108_en;
  • cliccare sul tasto “APPLY”;
  • inviare una email a evs@comune.padova.it indicando il proprio “reference number” (presente nel proprio profilo European Solidarity Corps, individuabile sopra il proprio nome) e il progettoper il quale ci si è candidati.

L’iscrizione a “European Solidarity Corps” è necessaria per poter visualizzare la descrizione dei progetti e per presentare candidatura. La registrazione è completamente gratuita e non comporta nessun tipo di impegno.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

Scambio giovanile Erasmus+ in Grecia

L’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova sta cercando 8 partecipanti per lo scambio giovanile “Active Youth Challenge“, che si terrà a Larissa (Grecia) dal 28 settembre al5 ottobre 2019.

Il progetto è finanziato dal programma europeo Erasmus+.

Il progetto

Lo scambio è incentrato sul tema della partecipazione attiva dei giovani nella società, fornendo l’occasione di conoscere progetti, buone pratiche e sistemi di partecipazione giovanile dei Paesi partecipanti; l’obiettivo è quello di discutere e scambiarsi opinioni ed idee su come favorire la partecipazione dei giovani, sia a livello locale che europeo, e amplificarne l’impatto sulle loro comunità, anche attraverso l’uso di strumenti digitali.

I Paesi partecipanti sono Germania, Italia, Grecia, Norvegia e Ungheria.

La metodologia utilizzata è quella dell’educazione non formale (giochi di ruolo, team building, ecc.). Ai partecipanti selezionati è inoltre richiesto di prendere parte alle attività pre-partenza nel mese di settembre.

Requisiti

  • conoscenza della lingua inglese;
  • età tra i 18 e i 25 anni;
  • interesse per il tema della partecipazione attiva dei giovani;
  • curiosità e proattività.

Condizioni economiche

Il programma Erasmus+ copre tutti i costi relativi al vitto e alloggio per i giorni di permanenza a Larissa. I costi di viaggio sono coperti dal programma Erasmus+ in base alla distanza chilometrica tra città di partenza e città di arrivo (per il viaggio A/R Padova – Larissa è previsto un rimborso di 275 euro; se il costo del viaggio superasse questa quota sarà chiesto al partecipante di contribuire direttamente alle spese di viaggio per la somma eccedente).

Come partecipare

Per candidarsi, è necessario compilare l’apposito application form, scaricabile qui (form in allegato).

La scheda di iscrizione compilata e firmata, corredata da una copia della carta di identità in corso di validità, deve essere inviata all’indirizzo scambi@comune.padova.it, indicando nell’oggetto “Iscrizione scambio AYC GRECIA 2019 + nome e cognome del candidato”.

Le candidature devono pervenire entro e non oltre domenica 16 giugno 2019.

Gli iscritti sono successivamente contattati per confermare ufficialmente la loro partecipazione; se il numero degli iscritti supererà gli 8 posti disponibili, i candidati saranno convocati per un colloquio di selezione che si terrà presso l’Ufficio Progetto Giovani.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

S.M.I.L.E. – Lo Scalcerle e l’Erasmus+

L’ufficio Progetto Giovani e l’i.i.s “P. Scalcerle” tornano a collaborare per un progetto Erasmus + che coinvolge gli studenti dell’istituto patavino.

Il 14 maggio 2019 l’auditorium del Centro Culturale Altinate San Gaetano ospita gli oltre cento studenti coinvolti nel progetto S.M.I.L.E. incontrano gli operatori dell’area Spazio Europa di Progetto Giovani per un laboratorio dedicato alla cittadinanza europea e alle competenze interculturali.

S.M.I.L.E

L’anno scolastico sta finendo e lo Scalcerle, con il progetto S.M.I. L.E. 2019 è nel pieno delle attività legate ancora al programma Erasmus+, ormai integrante dell’offerta formativa dell’istituto.

La lunga tradizione di partecipazione a importanti progetti europei nell’ambito della formazione ha favorito nei docenti e nello staff della scuola il sedimentarsi delle competenze che hanno permesso di conquistare il riconoscimento della Carta della Mobilità da parte dell’Agenzia Erasmus+. Uno strumento che agevola le procedure di presentazione dei progetti e favorisce l’erogazione dei finanziamenti nella mobilità per un numero considerevole di studenti.

Anche quest’anno 116 beneficiari si recheranno in 10 Paesi dell’Unione Europea per periodi di 2 o 3 settimane finalizzati allo svolgimento di mansioni diverse e in vari settori professionali.

Le competenze trasversali e specifiche derivanti da questa esperienza costituiscono un bagaglio di grande valore che gli studenti portano con sé non solo alla tappa prossima dell’esame di stato ma per il proprio futuro.

Nei Paesi coinvolti (Francia, Spagna, Austria, Germania, Finlandia, U.K., Irlanda, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia) numerose aziende accolgono i ragazzi e le ragazze dello Scalcerle – alcuni dei quali con bisogni educativi speciali – mettendoli alla prova in un contesto di assoluta autonomia e responsabilità dopo un periodo iniziale di inserimento sotto la supervisione dei tutor scolastici accompagnatori.

Per superare questa importante esperienza gli studenti affrontano un periodo di formazione pre-partenza, grazie alla collaborazione di partner locali come l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova e l’associazione cutlurale Xena. Gli stessi partner garantiscono supporto nella fase di rientro dei ragazzi con la raccolta di feed-back e restituzione degli outcomes legati al progetto.

Un’importante novità del progetto S.M.I.L.E. è rappresentata dalle borse messe a disposizione da Erasmus+ a favore di un piccolo gruppo di docenti che potrà vivere una settimana di mobilità all’estero impegnandosi in attività varie, dal job-shadowing, all’approfondimento della metodologia CLIL o ancora altre esperienze nell’ambito della V.E.T., Vocazionale Educational Training, pilastro portante di tutto l’ambito della formazione.

Per informazioni
Progetto Giovani Padova – area Spazio Europa
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: +39 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it