Archivi tag: spettacolo

Zed!Live – Vinci i biglietti per concerti e spettacoli

Il Comune di Padova rinnova la collaborazione con Zed!, mettendo in palio 10 coppie biglietti per concerti e spettacoli selezionati della stagione 2019/2020.

Come partecipare

Per concorrereall’estrazione, è sufficiente compilare il modulo di partecipazione disponibile nel dettaglio di ciascun spettacolo.

Gli operatori di Progetto Giovani effettueranno un sorteggio tramite generatore numerico random e i vincitori saranno contattati personalmente.

I nomi dei vincitori saranno resi pubblici su questa pagina e comunicati alla segreteria organizzativa di Zed!.

L’esito dell’estrazione non è in alcun modo sindacabile.

Regole e requisiti

  • avere un’età compresa tra 15 e 35 anni;
  • si può concorrere una sola volta per ciascuna estrazione, pena l’esclusione;
  • ciascun indirizzo mail può essere associato a un singolo utente per estrazione, pena l’esclusione.

Il programma

Il calendario degli eventi verrà aggiornato mensilmente.

Daniele Silvestri

Venerdì 8 novembre – 21:30

Kioene Arena

Partecipa all’estrazione entro le 9:00 di giovedì 7 novembre

Brit Floyd

Sabato 9 novembre – 21:15

Gran Teatro Geox

Partecipa all’estrazione entro le 9:00 di giovedì 7 novembre

The Full Monty

Sabato 23 novembre – 21:15

Gran Teatro Geox

Partecipa all’estrazione entro le 9:00 di giovedì 21 novembre

We Will Rock You

Sabato 30 novembre – 21:30

Gran Teatro Geox

Partecipa all’estrazione entro le 9:00 di giovedì 28 novembre
Archivio concerti

Wilco

Venerdì 20 settembre – 21:30

Gran Teatro Geox

I vincitori

  • Marco Pagiaro
  • Irene Dario
  • Silvia Bollino
  • Stefano Sattin
  • Francesco Scrivia
  • Michele Luccarda
  • Eleonora Buson
  • Giorgia Melchiotti
  • Filippo Nunziale
  • Daniele Gallo

30 Seconds To Mars

Giovedì 4 luglio – 21:45

Arena Live – Gran Teatro Geox

I vincitori

  • Erica Baruto
  • Iudita Sampalean
  • Gianluca Faggian
  • Mattia Calzavara
  • Veronica Parigiani
  • Riccardo Zanetti
  • Susanna Garbo
  • Alessandro Fabbro
  • Cassandra Baldini
  • Giulia Mazzocco

Irama

Venerdì 5 luglio – 21:30

Arena Live – Gran Teatro Geox

I vincitori

  • Ilaria Turato
  • Mariavittoria Gallo
  • Michela Maccagnan
  • Erica Cesaro
  • Nicoletta Minniti
  • Federica Quareni
  • Valentina Faggian
  • Giacomo Volpe
  • Angela Franco
  • Elisa Magnolo

Ligabue

Martedì 9 luglio – 21:00

Stadio Euganeo

I vincitori

  • Nicoletta Coviello
  • Eleonora Pavani
  • Giovanni Di Luozzo
  • Elena Lo Storto
  • Edoardo Barion
  • Valentina Nardi
  • Laura Schievano
  • Elisabetta Galasso
  • Marco Vaccaro
  • Anna Ferraresso

Laura Pausini e Biagio Antonacci

Sabato 20 luglio – 21:00

Stadio Euganeo

I vincitori

  • Deborah Sartorato
  • Alberto Farinato
  • Silvia Schievano
  • Roberta Nagliati
  • Teresa Rinaldi
  • Elena Iruni
  • Matteo Brugnolo
  • Santarello Isotta
  • Noemi Saviolo
  • Laura Perozzo

Sting

Martedì 30 luglio – 21:40

Arena Live – Gran Teatro Geox

I vincitori

  • Stefano Dal Cin
  • Greta Anselmi
  • Daniele Varotto
  • Alice Bertan
  • Camilla Salvadori
  • Mery Falcaro
  • Martina Pucci
  • Maria Rossi
  • Margherita Pedrina
  • Riccardo Menegazzo

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35141 Padova
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

Zed Entertainment’s World S.r.l.
viale della Navigazione Interna, 87 – 35027 Noventa Padovana (PD)
Tel: 049 8644888
Mail: info@zedlive.com

La leggerezza, per esempio

La Compagnia del Teatro d’Arte del Liceo Artistico Pietro Selvatico mette in scena “La leggerezza, per esempio” uno spettacolo liberamente tratto da Lezioni americane di Italo Calvino.

Lo spettacolo si svolge giovedì 6 giugno alle ore 21:00 presso l’Auditorium del Centro Culturale Altinate San Gaetano.

Lo spettacolo

Dopo lo spettacolo dello scorso anno “Nessuno ci crede“, gli attori della compagnia d’Arte del Liceo Selvatico continuano ad esplorare la possibilità scenica di alcune opere letterarie di Italo Calvino. Quest’anno alla base dell’opera c’è l’ultimo lavoro di Calvino, le Lezioni americane, testo pensato per un ciclo di sei conferenze che avrebbero avuto luogo, se lo scrittore non fosse scomparso poco prima, all’Università Harvard, nel Massachusetts.

Le conferenze sono dedicate ad “alcuni valori o qualità o specificità della letteratura” che stavano particolarmente a cuore a Calvino: Leggerezza, Rapidità, Esattezza, Visibilità, Molteplicità e Consistency (quest’ultima, mai scritta).

A partire dal tema della Leggerezza, lasciando sullo sfondo le altre qualità, si incontrano numerosi personaggi che danno una propria visione del tema.

All’interno della scenografia sono presenti frammenti e immagini realizzati dagli studenti per la mostra che il Liceo Selvatico dedicata quest’anno a Leonardo Da Vinci, in occasione dei 500 anni dalla sua morte.

Scarica la brochures

Per informazioni
Liceo Artistico Pietro Selvatico
Largo Meneghetti 1, Padova
Tel.: 049 7300211
Mail: pdsd03000d@istruzione.it

L’amore delle tre melarance – spettacolo teatrale

Il Gruppo Teatrolingua mette in scena “L’amore delle tre Melarance” dal canovaccio di Carlo Gozzi, lo spettacolo si svolge sabato 18 maggio 2019 alle ore 21:00 al Piccolo Teatro (via Asolo, zona Paltana), un’iniziativa di respiro internazionale nel segno della cultura e della lingua italiana.

Lo spettacolo è organizzato dalla società senza scopo di lucro Dante Alighieri di Lussemburgo, con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia a Lussemburgo e del Comune di Padova , in collaborazione con l’Associazione Piccolo Teatro.

Lo spettacolo

Grazie all’ideazione e alla regia di Luisella Suberni Piccoli, il Gruppo teatrale Teatrolingua di Lussemburgo, formato da 20 attori adulti di 12 nazionalità diverse che recitano in italiano, propone lo spettacolo L’amore delle tre melarance, da un canovaccio di Carlo Gozzi.

L’amore delle tre melarance è la prima delle fiabe teatrali che Carlo Gozzi scrisse per la compagnia di Antonio Sacchi, grande Truffaldino, ed è liberamente tratta da Lo cunto de li cunti del Basile. Scritta in forma di canovaccio, andò in scena al Teatro San Samuele di Venezia nel gennaio 1761, ridando nuova vitalità alla Commedia dell’Arte.
Nell’adattamento di Luisella Suberni Piccoli, pur seguendo il canovaccio surreale e fiabesco di Gozzi popolato da re, regine, principi che non riescono a ridere, cortigiani malvagi, maghi buoni e cattivi, vengono introdotti anche elementi contemporanei ed inattesi.

Lo spettacolo è a offerta libera.

Scarica la locandina

Il gruppo

Attivo dal 2004, Teatrolingua riunisce persone di diversi paesi che recitano in italiano. Opera prevalentemente a Lussemburgo ma compie regolarmente tournée in Italia o altri paesi e partecipa a festival internazionali.

Per informazioni
Teatrolingua
Evento Facebook

Call volontari Across The University 2019

Across The University torna, dal 9 al 14 Aprile, per la sue decima edizione e cerca nuovi volontari.

Across è un festival universitario organizzato dall’associazione studentesca Studenti Per Udu Padova, realizzato dagli studenti per gli studenti. È un’occasione per promuovere cultura, musica, spettacolo e aggregazione.

Quest’anno ritorna a rivitalizzare Parco delle Mura, una vasta area di parco comunale ancora poco utilizzata. Per 5 pomeriggi si ospiteranno conferenze e talk, seguiti da concerti tenuti da artisti appartenenti a generi diversi dell’attuale panorama musicale.

Come partecipare

La domanda di candidaturadisponibile qui, prevede la possibilità di indicare i giorni e le aree operative in cui si è disponibili a collaborare entrando nello staff del Festival.

  • ingresso e informazioni;
  • cucina e somministrazione vivande*;
  • bar*;
  • attività di comunicazione e promozione;
  • controllo varchi d’ingresso e sicurezza;
  • pulizia.

*necessario HACCP. Al termine della call gli organizzatori realizzano un corso per i volontari all’interno struttura convenzionata.

Il volontario può essere indirizzato a una o più mansioni, in affiancamento a un responsabile di settore, secondo le proprieaspirazionicompetenze disponibilità.

Tutti i candidati sono invitati a partecipare ad un breve incontro di conoscenza e ad un incontro di formazione per avvicinarsi alla macchina organizzativa di Across. La call è riservata ai maggiori di 18 anni.

Ulteriori informazioni per l’iscrizione sono disponibili sul sito ufficiale del Festival; è possibile iscriversi fino al 9 marzo.

Per informazioni
Studenti Per Udu Padova
via Leonardo Loredan 26
mail: info.acrossuniversity@gmail.com

Culture Across The Pond – Formazione per il mondo dello spettacolo

Mercoledì 12 dicembre, Superfly Lab organizza “Culture Across The Pond“, una giornata di formazione gratuita dedicata al mondo dell’impresa culturale, per approfondire come l’arte, il cinema, lo spettacolo e i grandi eventi siano diventati nuove strategie di comunicazione.

Il dietro le quinte dello spettacolo verrà raccontato dai protagonisti del settore come produttori discografici e cinematografici, artisti di calibro nazionale e professionisti nel campo del marketing.

L’appuntamento si svolgerà presso lo spazio Uqido srl, in via Garigliano 52 a Padova. La partecipazione è gratuita, previa iscrizione online.

Il programma

La giornata sarà articolata in diversi momenti, a cui è possibile registrarsi anche singolarmente.

12:00 – 14:00 – Welcome coffee e networking

14:00 – 15:30 – Promuoversi con arte e spettacolo
Product placement nel mondo dello spettacolo, possibili sinergie e modelli di business raccontati direttamente dai protagonisti del settore.

15:30 – 18:00 – Business game – Area “Management creativo”
Apprendere un nuovo modo di fare network e generare business nel mondo dello spettacolo, dell’arte e della cultura

18:00 – 20:00 – Talk con Ospite: Ciro Buccolieri
Talk interattivo con la star del rap “senza microfono” dietro al successo dei più grandi artisti rap e trap del momento

Happy Hour e chiusura attività

Per informazioni

Superfly Lab
Via Makallé, 3 – 35138 Padova

Rassegna Musiké 2018

Giunta alla settima edizione, dal 14 aprile al 29 novembre torna Musikè, la rassegna itinerante promossa e organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo che mette in relazione le arti e l’esplorazione dei linguaggi contemporanei senza dimenticare il passato:tredici spettacoli a ingresso gratuito con artisti di fama internazionale,dove la musica, il teatro e la danza incontreranno la letteratura, la storia, gli effetti multimediali e il circo.

Il cartellone di quest’anno è caratterizzato dalla presenza dei cori, a partire da uno dei più celebri cori di voci bianche del mondo, il Tölzer Knabenchor. Oltre ai cori, nella proposta del 2018 il teatro di Shakespeare si confronterà con le coreografie di Aterballetto, la poesia di Leopardi con la lezione molto sui generis di Andrea Robbiano, l’architettura musicale di Bach con le riscritture jazzistiche di Dan Tepfer e Richard Galliano. Accanto alle ricorrenze celebrative, dal centenario della Grande Guerra all’omaggio a Rossini nel 150° anniversario della morte, ci sarà spazio per una riflessione sull’attualità attraverso il teatro‐canzone reinterpretato da Enzo Iacchetti.

Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito www.rassegnamusike.it.

Vai al programma completo

Per informazioni

Rassegna Musiké
Tel. 345 7154654
Mail: info@rassegnamusike.it

Vinci i biglietti per “The Merry Wives of Windsor”

Giovedì 22 marzo alle 21:00, Teatro Boxer presenta “The Merry Wives of Windsor” di William Shakespeare al Teatro ai Colli di Padova.

L’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova mette in palio due coppie di biglietti gratuiti per assistere allo spettacolo. Per partecipare, è sufficiente compilare il modulo online con i propri dati entro le ore 12:00 di mercoledì 21 marzo.

Oltre ai biglietti gratuiti messi in palio da Progetto Giovani, gli insegnanti e gli under 25 potranno usufruire della riduzione sul prezzo del biglietto, che costerà 4€ invece che 7€.

Lo spettacolo

Per lo spettacolo “The Merry Wives of Windsor”, un cast di attori madrelingua professionisti, grazie ad una regia fresca che sa fondere insieme tradizione e innovazione, metterà in scena le vicende delle famiglie Page e Ford e di Falstaff, assoluto protagonista di questa commedia.

Gli attori, in ossequio alla tradizione del teatro elisabettiano, recitando in inglese il testo rivisitato per un pubblico contemporaneo, vestiranno a turno i panni maschili e quelli femminili, en travesti, mentre Andrea Pennacchi, nel ruolo del narratore, nella doppia lingua italiana e inglese, si occuperà di fornire al pubblico tutte le informazioni necessarie per comprendere la vicenda e la genialità del suo autore.

La costante e attenta guida del narratore in scena permetterà una grande adattabilità alla conoscenza linguistica del pubblico.

In scena: Andrea Pennacchi, Giorgio Gobbo, Sasha De Medici, Lorenza Lombardi, Melissa Purnell
Per la regia di: Lorenzo Maragoni
Costumi e scene di: Woodstock Teatro

Come partecipare

Gli operatori di Progetto Giovani effettueranno un sorteggio tramite generatore numerico random, i vincitori saranno contattati via mail, i loro nomi saranno resi pubblici su questa pagina e saranno comunicati a Teatro Boxer.

Regole e Requisiti

  • Avere un’età compresa tra 15 e 35 anni;
  • Si può concorrere una sola volta per ciascuna estrazione pena l’esclusione;
  • Ciascun indirizzo mail può essere associato a un singolo utente per estrazione pena l’esclusione;
  • L’esito dell’estrazione non è in alcun modo sindacabile.
N.B. L’iscrizione è una dichiarazione d’impegno, registrati solo se sei sicuro di riuscire a partecipare.

Partecipa all’estrazione entro le 12:00 di mercoledì 21 marzo

Per informazioni

Teatro Boxer
Mail: boxer.teatro@gmail.com

Vinci “Le baruffe chiozzotte” al Teatro Verdi

In occasione dell’avvio della Stagione di Prosa 2017-2018 del Teatro Verdi, il Comune di Padova e il Teatro Stabile del Veneto mettono in palio una coppia di biglietti omaggio per assistere allo spettacolo “Le baruffe chiozzotte”, alle 20:45 di mercoledì 8 novembre.

Nel corso dell’intervallo, i vincitori potranno partecipare a un brindisi offerto dal Comune di Padova con il Sindaco Sergio Giordani e gli ospiti dello spettacolo.

Le baruffe chiozzotte

Come partecipare

Compila il modulo di partecipazione entro venerdì 3 novembre.

Gli operatori di Progetto Giovani effettueranno un sorteggio tramite generatore numerico random e il vincitore sarà contattato personalmente. I nomi dei vincitori saranno resi pubblici.

Regole e Requisiti

  • Avere un’età compresa tra 15 e 35 anni
  • Ciascun indirizzo mail può essere associato a un singolo utente per estrazione pena l’esclusione.

L’esito dell’estrazione non è in alcun modo sindacabile.

Partecipa all’estrazione

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 -35121 Padova
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

Musikè – Musica, teatro, danza

Lunedì 8 maggio, alle 21:00 parte la sesta edizione di Musikè, rassegna itinerante promossa e organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, che dall’8 maggio al 28 novembre coinvolgerà oltre 50 artisti in dodici spettacoli a ingresso gratuito in altrettanti luoghi suggestivi delle province di Padova e Rovigo.

La prima nazionale della rassegna si terrà nella Sala Petrarca del Multisala Pio X di Padova.  Il Centro Teatrale MaMiMò di Reggio Emilia, impresa di produzione teatrale under 35, porterà in scena “Nessuna pietà per l’arbitro“, opera del giovane drammaturgo Emanuele Aldrovandi.

Lo spettacolo è stato pensato espressamente per Musikè anche in vista di un coinvolgimento delle scuole superiori, a cui la compagnia offrirà una recita mattutina, martedì 9 maggio alle 10:30.

La rassegna

Il dialogo tra le arti e l’incrocio tra i generi saranno i temi portanti della sesta edizione di Musikè.

Il cartellone di quest’anno accoglie, tra gli altri, nomi del calibro di Enrico Pieranunzi, Laura Curino, Ugo Pagliai, Giorgio Pasotti, Sonia Bergamasco e Lella Costa. Nel corso della rassegna la musica incontrerà la letteratura e le arti figurative, il teatro di prosa si intreccerà al teatro d’opera, la danza dialogherà con la scienza e i tableaux vivants porteranno il pubblico all’interno delle opere immortali di Caravaggio.

Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito.

Scarica il programma completo

Per informazioni

Rassegna Musikè
Sede di Padova – Piazza Duomo, 14 – 35141 Padova
Tel.: 345 7154654
Mail: info@rassegnamusike.it

Vinci una coppia di biglietti per “Beresheet – Un inizio per la pace”

Giovedì 23 febbraio alle 21:00, la Compagnia Arcobaleno presenta al Multisala MPX lo spettacolo teatrale “Beresheet – Un inizio per la pace”, per la regia di Edna Angelica Calò Livné. Lo spettacolo rientra nell’ambito della rassegna “Interreligious 2017“, promossa e realizzata dal Centro Universitario Padovano, dal Centro Servizi Volontariato di Padova e Scuola del Legame Sociale.

Per l’occasione, l’Ufficio Progetto Giovani mette in palio 5 coppie di biglietti gratuiti, riservati a giovani under 35. Per partecipare all’estrazione è sufficiente registrarsi attraverso il modulo online entro le ore 9:00 di mercoledì 22 febbraio. I vincitori verranno avvisati via mail e i loro nomi saranno resi pubblici su questa pagina.

Iscriviti qui

Lo spettacolo

Quindici anni fa è iniziato il viaggio fantastico dei ragazzi dell’Arcobaleno di Galilea, in giro per il mondo a raccontare che la realtà è positività, è fiducia nell’uomo in quanto uomo, è solidarietà e partecipazione, coinvolgimento e lotta contro chi pretende di capovolgere i valori che danno anima al mondo.

Erano in dieci. Sono divenuti un gruppo affiatato che ormai raccoglie più di 500 ragazzi ebrei, cristiani, musulmani, drusi della Galilea. Insieme raccontano danzando il bisogno profondo di pace di chi conosce la guerra in prima persona e dell’Amore, unica arma contro l’odio. Esprimono l’importanza e il valore immenso della differenza come fonte di ricchezza e di crescita e non come motivo di conflitto. “Beresheet” è un messaggio di fiducia in un avvenire dove si può sgominare l’indifferenza per dare a ognuno dignità e futuro.

Lo spettacolo è stato rappresentato già varie volte in Israele, Italia e in Svizzera è apparso in decine di articoli e programmi radio e TV nel mondo.

Presentano la serata Luigi De Salvia, presidente Religion for Peace Italia e Gadi Luzzato Voghera, professore di Storia dell’ebraismo moderno e contemporaneo, Boston University, Padova e Direttore CDEC Milano.

La serata inizierà con la presentazione del libro “Memorie di un angelo custode” di Angelica Edna Calò Livné.

Per informazioni

Centro Universitario Padovano
via degli Zabarella, 82 – 35121, Padova
Tel: 049 8764688
Fax: 049 8750948
Mail: info@centrouniversitariopd.it