Archivi tag: stage

Borsa di studio SuperNews 2019

La testata giornalistica di informazione sportiva SuperNews annuncia la terza edizione della Scolarship, una borsa di studio rivolta agli studenti universitari, focalizzata su un progetto di promozione sui canali social del Coni della candidatura dell’Italia come paese ospitante delle Olimpiadi Invernali 2026.

Il programma Borse di Studio SuperNews intende valorizzare e facilitare lo sviluppo di nuove professionalità in ambito umanistico, premiando studenti e appassionati meritevoli che abbiano già dimostrato, durante il loro percorso accademico, una forte propensione per nuovi media, comunicazione e giornalismo.

Il bando

La borsa finanzia un progetto di ricerca rivolto agli studenti universitari iscritti ad un corso di laurea triennale o specialistica in Lettere, Scienze della Comunicazione, Scienze Politiche, Giurisprudenza ed Economia.

La borsa prevede, oltre alla partecipazione ad uno stage retribuito presso la redazione di SuperNews, la copertura delle spese sostenute per l’acquisto dei libri di testo, i materiali per i corsi, le tasse universitarie, i viaggi di istruzione o le spese quotidiane per il mantenimento.

Scarica il bando completo

Come partecipare

Per potersi candidare è necessario essere uno studente iscritto a un’università italiana e, in particolare, a un corso di laurea triennale o specialistica di una delle seguenti facoltà: Lettere, Scienze della Comunicazione, Scienze Politiche, Giurisprudenza ed Economia.

Ai candidati è richiesto di inviare una mail di richiesta di partecipazione all’indirizzo ufficiostampa@superscommesse.it, allegando la seguente documentazione:

  • documento attestante l’iscrizione all’università e il piano di studi completo di tutti gli esami sostenuti e rispettivi esiti;
  • progetto di ricerca, presentato in formato .doc, .pdf o .ppt, dedicato allo sviluppo di un piano di comunicazione volto a promuovere la candidatura dell’Italia ad ospitare i giochi olimpici del 2026 e da applicarsi sui canali social del Coni (il piano di comunicazione dovrà approfondire obiettivi, strumenti, canali, tempistiche e messaggio da veicolare);
  • lettera motivazionale di circa 500 parole che spieghi l’interesse e la passione per il mondo dello sport e in particolare per il racconto degli eventi sportivi internazionali (la lettera motivazionale dovrà essere accompagnata dall’autorizzazione al trattamento dei dati personali).

La scadenza per la consegna delle candidature è fissata per il 31 agosto 2019.

Per informazioni
SuperNews
Mail: ufficiostampa@superscommesse.it
Tel.: 06 5941439

Stage retribuiti a Ginevra per laureati

La World Intellectual Property Organization (WIPO) propone degli stage retribuiti rivolti a laureati in corsi di laurea di primo livello e laureati che stanno compiendo corsi di specializzazione post-laurea o li hanno già completati.

Gli stage sono mirati a sostenere le attività dell’organizzazione, che si occupa di incentivare la creatività  e le attività ad essa correlate puntando in parallelo alla tutela della proprietà intellettuale nel mondo.

Gli stage

I tirocini affronteranno una vasta gamma di temi connessi all’attività della WIPO, suddivisi in macroaree, quali:

  • law / IP Law;
  • economics / statistics;
  • information technology;
  • technical cooperation services:
  • project administration;
  • administration (finance, human resources, procurement, program planning);
  • patent/trademark examination;
  • copyright:
  • translation;
  • communications, conference services, security ecc.

Gli stage sono di due tipi:
– per candidati che hanno completato un corso universitario di primo livello o i quali risultano essere iscritti a studi post-laurea ma non hanno completato i loro corsi e la tesi finale, gli stage hanno una durata di 3 mesi;
– per i candidati che hanno completato gli studi post-laurea o a cui manca solo la realizzazione della tesi finale, gli stage hanno una durata di 6 mesi.

Per i candidati selezionati è prevista una copertura delle spese di importo  compreso tra i 500 e 2.000 franchi svizzeri (fra i 446 e 1.780 € circa).

Come candidarsi

Per candidarsi è necessario registrarsi sul il sito dell’organizzazione e compilare l’application form accessibile dalla pagina del bando.

Ai candidati sono richieste un’ottima conoscenza della lingua inglese (con preferenza per candidati che conoscono almeno un’altra lingua straniera) e buone conoscenze informatiche.

Il termine per l’invio delle candidature è martedì 30 aprile.

Per informazioni
World Intellectual Property Organization
Form online per informazioni e contatti

Work Experience – I corsi in partenza

Le Work Experience, promosse dalla Regione del Veneto a partire dal 2012, si prefissano l’obiettivo di offrire ai disoccupati over 30 la possibilità di aggiornare e consolidare le proprie competenze tramite percorsi di formazione e stage che permettono un reinserimento più efficace nel mondo del lavoro.

Queste iniziative, che rientrano tra le priorità dal piano anticrisi regionale per favorire l’occupazione giovanile, si compongono di una parte di tirocinio (da 2 a 6 mesi), che consente soprattutto ai più giovani di acquisire esperienze lavorative direttamente in azienda, e di una parte di orientamento e formazione, per una durata totale di 10 mesi.

I percorsi possono svolgersi anche all’estero o in altre regioni italiane.

Scopri di più

Destinatari

Nello specifico le Work Experience si rivolgono a persone:

  • inoccupate e disoccupate ai sensi del D.Lgs. 181/2000 e successive modifiche e integrazioni, anche di breve durata;
  • beneficiari e non di prestazioni di sostegno al reddito;
  • di età superiore ai 30 anni;
  • residenti o domiciliate in Veneto.

Per i tirocinanti che non ricevono un sostegno al reddito è prevista un’indennità di partecipazione per il periodo di stage pari a 3 euro l’ora. Tale indennità sale a 6 euro nel caso in cui il destinatario abbia un’attestazione ISEE non superiore a 20.000 euro.

Come candidarsi

Per aderire a un progetto è necessario contattare i singoli enti promotori. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito della Regione Veneto.

Consulta il sito ufficiale

I percorsi in partenza

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Stage 4 Europe

Stage4eu è un’app mobile e un sito web dove i giovani che vogliono fare uno stage in Europa possono trovare informazioni, testimonianze e consigli utili per le diverse opportunità di stage nei Paesi europei. È un punto di riferimento per chi è alla ricerca di uno stage in Europa e un prezioso strumento di lavoro per gli operatori dell’orientamento, della formazione e del placement.

Il portale

All’interno del portale sono presenti quattro agili sezioni per orientare il lettore verso le differenti necessità.

Info Stage

Quello che bisogna sapere prima di iniziare la ricerca dello stage è come funziona il tirocinio in Europa; i prerequisiti necessari per fare uno stage all’estero; i documenti da preparare per candidarsi; come scrivere il CV e affrontare la selezione; come “vivere” lo stage e valorizzare l’esperienza una volta tornati a casa.

Destinazione Europa

Sono presentati diversi canali utili per la ricerca dello stage: il Programma Erasmus+, Your First Eures Job, le Associazioni studentesche internazionali, le Organizzazioni internazionali, oltre ad una rassegna dei principali siti italiani e europei che si occupano di stage all’estero.

Protagonisti

Una raccolta di testimonianze dei “protagonisti dello stage”: gli eurostagisti raccontano la propria esperienza e le aziende ospitanti spiegano le aspettative verso gli stagisti.

Schede Paese

In questa sezione sono disponibili le “Schede stage” dei Paesi europei. Per ogni Paese vengono fornite informazioni specifiche sulla regolamentazione del tirocinio, indicazioni e riferimenti per la ricerca dello stage, notizie utili di carattere generale (lingua, moneta, costo della vita ecc.) e consigli per trovare un alloggio a prezzi economici. Ogni Scheda si chiude con una serie di indirizzi utili.

Le offerte di Stage

Sul sito c’è una sezione dedicata alle sole offerte di stage che viene quotidianamente aggiornata con le proposte più interessanti in Europa, all’interno di aziende multinazionali e delle maggiori organizzazioni internazionali. Le opportunità di stage vengono selezionate dallo staff di Stage4eu sulla base di un’apposita check list per la verifica della qualità delle offerte.

Per informazioni
INAPP – Istituto Nazionale per l’Analisi delle Politiche Pubbliche
Corso d’Italia 33, Roma
Tel.: 06 85447 244
Mail: stage4eu@inapp.org

Il digitalizzatore d’impresa – Corso

Synergie Italia promuove il corso di formazione gratuito con stage “Il digitalizzatore d’impresa“, rivolto a giovani NEET under 29.

Il progetto

Il corso, finanziato dalla Regione Veneto e cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, ha l’obiettivo di formare e inserire nel mercato del lavoro 15 digitalizzatori d’impresa.

Programma:

  • formazione professionalizzante: 180 ore;
  • tirocinio in aziende di diversi settori delle provincia di Padova: 480 ore;
  • accompagnamento di gruppo al lavoro: 8 ore.

Come partecipare

La partecipazione è gratuita.

Per il periodo di tirocinio viene riconosciuta un’indennità di frequenza pari a 400 €/mese, previa frequenza di almeno il 70% delle ore previste.

Destinatari dell’iniziativa sono 15 giovani:

  • fino a 29 anni di età;
  • NEET: che non studiano e non lavorano;
  • residenti o domiciliati in Veneto.

Requisiti richiesti:

  • motivazione a inserirsi nel mondo del lavoro in ambito digitale;
  • buona dimestichezza nell’uso del PC e passione per il mondo digitale.

Per partecipare alle selezioni è necessario consegnare, via mail o a mano, la domanda di partecipazione (con in allegato CV, copia di un documento di identità e copia della Patto di Servizio Garanzia Giovanientro le 12:00 di martedì 19 settembre.

Le selezioni si svolgono venerdì 20 settembre presso la sede di Synergie Italia di Padova.

Locandina

Per informazioni

Synergie Padova
Via San Crispino, 62 – 35129 Padova
Tel.: 049 8071406
Fax: 049 776039
Mail: padova1@synergie-italia.it

Work Experience – Progettazione e marketing degli eventi

Format – Formazione Tecnica propone una work experience specialistica in “Progettazione, organizzazione e marketing degli eventi“, rivolta a 9 persone inoccupate o disoccupate, con età superiore ai 30 anni, che abbiano conseguito una laurea triennale, specialistica o a ciclo unico in ambito umanistico e/o economico.

Il corso

Il percorso formativo ha l’obiettivo di fornire competenze, conoscenze e abilità a elevata specializzazione nel settore dell’organizzazione e marketing degli eventi.

Il programma, di 200 ore totali, è così sviluppato:

  • tecniche per la progettazione e la realizzazione di piani di marketing – 44 ore;
  • tipologie di software specifici per realizzare blog e/o campagne di comunicazione attraverso i new media – 32 ore;
  • project work – 32 ore;
  • lingua inglese – 40 ore;
  • tecniche di ideazione e progettazione di un evento – 32 ore;
  • tipologie di eventi – 20 ore;
  • orientamento al ruolo – 12 ore di gruppo e 4 ore individuali;
  • accompagnamento al tirocinio – 8 ore.

Sede percorso d’aula: Mestre.

Sono previste 480 ore di stage nelle seguenti sedi:

  • 3 stage in Belgio;
  • 1 stage in Francia;
  • 1 stage nel Regno Unito;
  • 1 stage nel Lazio;
  • 3 stage in Veneto.

Per tutte le attività di stage è prevista un’indennità di frequenza pari a 3 € lordi l’ora, nel caso in cui la persona presenti un ISEE inferiore a 20.000 € il compenso lordo orario è di 6 €. È previsto inoltre il rimborso spese per viaggio vitto e alloggio per tutti gli stage con sede fuori la regione Veneto.

Come partecipare

La manifestazione d’interesse al percorso proposto deve pervenire entro domenica 25 giugno tramite mail all’indirizzo info@formazionetecnica.it, allegando copia del curriculum vitae in formato europeo e DID (Dichiarazione di immediata disponibilità rilasciata dal Centro per l’impiego).

Le selezioni si terranno presso Format –Formazione tecnica a partire da martedì 27 giugno.

Bando

Per informazioni

Format – Formazione Tecnica
via Torre Belfredo, 31 – 30174 Venezia
Tel.: 041 5350276
Mail: info@formazionetecnica.it 

Borse di studio SuperNews

Il programma è aperto a tutti gli studenti italiani, iscritti presso un ateneo nazionale riconosciuto, e che frequentino un corso di laurea triennale o specialistica delle seguenti facoltà:

  • lettere;
  • scienze della comunicazione;
  • scienze politiche;
  • giurisprudenza;
  • economia.

Come partecipare

Per candidarsi è necessario inoltrare, entro e non oltre mercoledì 31 maggio, a segreteria@superscommesse.it, indicando nell’oggetto “Candidatura per Borsa di Studio” il seguente materiale:

  • una lettera di presentazione di un tutor o un professore;
  • un documento che attesti l’iscrizione all’università e il piano di studi con gli esami sostenuti ed esiti;
  • un elaborato di 3000 parole, accompagnato da una lettera motivazionale di circa 500 parole, che illustri un progetto di ricerca volto all’elaborazione di una rubrica sportiva, redatta attraverso il linguaggio tipico del web e pensata per incrementare il numero di lettori di una testata on line. La rubrica potrà avere taglio satirico, analitico, narrativo, statistico o fantascientifico.
Scarica il bando

Per informazioni

SuperNews
Mail: segreteria@superscommesse.it

Stage al Guggenheim Museum di New York

16
Il Guggenheim Museum di New York offre l’opportunità di uno stage a studenti, laureati, dottorandi e professionisti interessati a un’esperienza nel campo delle arti.

Il programma

L’obiettivo del Guggenheim Museum Internship Program è quello di fornire un’adeguata formazione sul campo a coloro i quali intendano perseguire una carriera nelle arti e nei campi museali. Il programma di stage prevede anche visite a case d’asta, gallerie, collezioni aziendali e altri musei.

Ai candidati internazionali è richiesta la conoscenza dell’inglese parlato e scritto.

Il calendario di stage annuale è diviso in tre cicli, ognuno della durata di circa tre mesi:

  • Primavera : gennaio-aprile (scadenza per le domande: 1 novembre);
  • Estate : giugno-agosto (scadenza della domanda: 30 gennaio);
  • Autunno : settembre-dicembre (scadenza per le domande: 1 giugno).

Il tirocinio non è retribuito, ma la Hilla von Rebay Foundation mette a disposizione 13 borse di studio per il programma estivo di tirocinio.

Le borse

In onore della baronessa Hilla von Rebay, primo direttore del Museo Guggenheim, la fondazione Hilla von Rebay offre il finanziamento per  tredici stage estivi, rivolti a studenti universitari o neolaureati inseriti in un programma post-laurea.

Le borse sono di 1000 $ e prevedono un impegno a tempo pieno per dieci settimane.

Per fare domanda per una borsa di studio i candidati devono, con un testo di massimo 500 parole, illustrareil ruolo e le responsabilità del museo d’arte oggi” e spiegare il proprio interesse per il lavoro museale e in che maniera si pensa di contribuire con la propria esperienza a tale impiego.

È necessario inoltrare il modulo di iscrizione allegando i documenti richiesti dal bando a:

Solomon R. Guggenheim Museum
Internship Program
1071 Fifth Avenue
New York, NY 10128-0173

I candidati alle borse di studio saranno ammessi solo di seguito alla selezione a uno dei programmi di stage.

Modulo di partecipazione

Per informazioni

Solomon R. Guggenheim Museum 
1071 Fifth Avenue – 10.128-0173 New York
Mail: internships@guggenheim.org

Youth in Action for Sustainable Development Goals – Concorso

La Fondazione Italiana Accenture, la Fondazione Eni Enrico Mattei e la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli promuovono il concorso “Youth in Action for Sustainable Development Goals”, rivolto a giovani di età inferiore ai 30 anni laureati o iscritti a un corso universitario o postuniversitario.

Il concorso

Le Nazioni Unite hanno definito obiettivi e target per individuare le azioni da intraprendere a favore dello sviluppo sostenibile internazionale nel corso dei prossimi 15 anni. Gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG), inseriti nell’Agenda 2030, mirano a perseguire uno sviluppo capace di coniugare la crescita economica con la tutela dell’ambiente e il rispetto dei principi di equità sociale.

La call ha l’obiettivo di raccogliere e premiare le migliori idee progettuali in grado di favorire il raggiungimento degli SDG in Italia, sensibilizzando al tema e incoraggiando la capacità creativa dei giovani, in grado di contribuire all’implementazione dell’Agenda 2030 con soluzioni innovative, ad alto impatto sociale e connotate da una componente tecnologica.

Ai candidati con i progetti migliori saranno offerti:

  • uno stage retribuito della durata di 3-6 mesi, da svolgersi entro giugno 2018;
  • la partecipazione all’International Conference on Sustainable Development, la più importante conferenza mondiale sui temi dello sviluppo sostenibile, che si terrà a New York a settembre 2017.

I finalisti verranno supportati nel perfezionamento dell’idea progettuale attraverso un workshop formativo, che si terrà a Milano il 5 giugno 2017, finalizzato all’acquisizione di competenze utili relative al perfezionamento e alla presentazione della propria idea progettuale. La mancata partecipazione al workshop comporterà l’esclusione dal concorso.

Come partecipare

Possono partecipare al concorso giovani:

  • di età inferiore ai 30 anni;
  • iscritti a un corso universitario (triennale o magistrale) o postuniversitario (master, dottorato o altro) o già in possesso di titolo;
  • con una conoscenza fluente della lingua italiana.

I candidati devono presentare progetti innovativi, tecnologici, a favore della crescita economica, della tutela dell’ambiente e nel rispetto dei principi di equità sociale.

Le candidature devono avvenire entro le 12:00 del 4 maggio registrandosi al sito di Youth in Action, completare il corso e-learning propedeutico e obbligatorio per la partecipazione al concorso e inviare la propria idea progettuale.

Regolamento

Per informazioni

Youth in Action

Tirocinio in Francia in area comunicazione

Alparc (Alpine Network of Protected Areas) cerca uno stagista per l’area comunicazione e media project per la sua sede principale a Chambéry, in Francia per un periodo di sei mesi.

Lo stage

Lo stage si svolgerà presso Alparc, la rete per le aree alpine che comprende aree protette dalla Francia alla Slovenia, e avrà inizio verso metà marzo 2017.

Prevede una retribuzione di circa 500 € al mese e un impegno di 35 ore settimanali, con due giorni al mese – accumulabili – di permesso.

Lo stagista sarà coinvolto nelle seguenti attività:

  • fornire supporto per l’organizzazione dell’evento “Youth at the top” e le relative attività di comunicazione e promozione;
  • creare e aggiornare i contenuti per il sito (in Joomla) e le piattaforme social Facebook e Twitter;
  • contribuire alla newsletter;
  • supportare l’intero team nelle traduzioni;
  • assistere il team nelle attività giornaliere.

Come partecipare

Requisiti richiesti:

  • essere iscritti a un ente di formazione (università, scuole o istituti);
  • avere una laurea in comunicazione, media, sociologia, scienze politiche, relazioni internazionali o equivalenti;
  • avere una perfetta padronanza dell’inglese e una buona conoscenza di almeno una o due lingue tra italiano, sloveno, tedesco e francese;
  • possedere buone competenze informatiche (Word, Excel, PowerPoint, database);
  • avere un forte interesse per la comunicazione, la protezione dell’ambiente, l’ecologia e la cooperazione internazionale;
  • essere interessati allo sviluppo di piccole organizzazioni non governative.

Eventuale esperienza con Photoshop, Illustrator, InDesign o software simili sarà tenuta in buona considerazione.

Per candidarsi è necessario inviare CV (in formato Europass, in inglese o francese) e lettera di accompagnamento (in inglese, di massimo una pagina) all’indirizzo mail info@alparc.org, scrivendo in oggetto “Internship Communication 2017”.

La scadenza è fissata per mercoledì 22 febbraio.

I candidati selezionati saranno contattati via mail per un colloquio.

Bando

Per informazioni

Alparc | Youth at the top
Maison des parcs et de la montagne 256, rue de la République F-73000 Chambery
Mail: info@alparc.org