Archivi tag: startup

Think4South contest di Groupama Assicurazioni

think4south

Think4South è un contest di Groupama Assicurazioni, rivolto a Start up anche non formalmente costituite. Ogni proposta di Start Up candidata dovrà fare riferimento ad un progetto tecnologico, innovativo.

I requisiti per la partecipazione sono:

  • sede legale, o operativa, o, in alternativa, residenza di almeno uno dei componenti, in una delle seguenti Regioni: Lazio, Abruzzo, Campania, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna;
  • l’aver già costituito un team;
  • l’aver sviluppato un prototipo, funzionante, del prodotto/servizio (Minimum Viable Product, ossia un prodotto minimo funzionante, secondo i criteri della Lean Start Up codificati internazionalmente).

Sul sito Think4South, si trovano maggiori dettagli sulle 4 aree tematiche ed il form per la registazione on line.

Le categorie

Le 4 categorie di partecipazione, cui devono fare riferimento i progetti presentati sono:

  • Smart Home, per migliorare la qualità della vita in casa;
  • E-Health soluzione ai bisogni assistenziali e sanitari;
  • Mobility per migliorare la sicurezza sulla strada e la qualità della vita dei cittadini;
  • Innovazione Digitale finalizzata all’ottimizzazione del business aziendale.

I premi

I premi in palio:

  • 1° Premio: possibilità di accedere al programma di Accelerazione di LUISS ENLABS “la Fabbrica delle Start Up”, della durata di cinque mesi a partire da luglio 2016, grazie al contributo economico di Groupama Assicurazioni e l’investimento di LVenture Group per un valore complessivo di 80.000 euro;
  • 2° Premio: possibilità di contare su un contributo economico della Fondazione Swiss RE del valore di 10.000 euro finalizzato all’acquisto di beni e/o servizi necessari per lo svolgimento dell’attività;
  • 3° Premio: possibilità di accedere per 6 mesi ai laboratori applicazioni di STMicroelectronics nelle sedi di Catania e Arzano e di fruire del supporto di ingegneri esperti per lo sviluppo del progetto.

Sarà inoltre possibile fruire di due exibition stands in occasione dell’evento “NeaPolis Innovation Technology Day” che si terrà ad Arzano, nel mese di Novembre 2016.

Scadenze

La scadenza per le iscrizioni, esclusivamente online, è fissata al 31 maggio.

Per informazioni

Think4South
Tel: +39 800 92 92 10
Mail: think4south@groupama.it

Incontro sul supporto legale per le Startup

Fornace Asolo

La Fondazione La Fornace dell’Innovazione presenta un incontro sulle nuove modalità di supporto legale per le startup e le imprese innovative che si terrà venerdì 6 maggio dalle ore 11:00 alle ore 13:00.

Nel corso dell’incontro, grazie al contributo dei soci di 4cLegal i partecipanti avranno modo di confrontarsi sulle più adeguate modalità di porsi nel mercato legale, fiscale e notarile. Con l’occasione verrà presentata una metodologia trasparente e oggettiva, il “beauty contest“, che consente di risparmiare tempo e risorse finanziarie, rispettare norme e policy interne, elevare gli standard di diligenza, tracciare e archiviare automaticamente ogni fase e documento rilevante e, in definitiva, professionalizzare sotto tutti gli aspetti un processo delicato e complesso tanto per le aziende quanto per gli studi professionali.

I destinatari

I destinatari dell’incontro sono:

  • Startup che necessitano di un supporto mirato da professionisti;
  • Studi di professionisti interessati a conoscere nuove modalità di acquisire e gestire nuovi clienti.

Il programma

Il programma della mattinata è il seguente:

  • registrazione dei partecipanti e welcome coffee;
  • workshop “il nuovo ruolo del professionista nel supporto alle imprese”;
  • workshop “il progetto 4cLegal”;
  • workshop “come genera valore aggiunto nella gestione delle pratiche legali”;
  • confronto diretto e supporto anche immediato alle startup ed agli studi di professionisti interessati.

L’incontro è gratuito, previa registrazione online, e si svolgerà nella sala riunioni della Fornace.

Il programma completo

Per informazioni

Fondazione la Fornace dell’Innovazione
Via Strada Muson, 2c
31011 Asolo – Treviso
Tel: 0423 951611
Mail: info@fondazionefornace.org

I finalisti al Padova Innovation Day

innovation day 1

L’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Padova realizza la prima edizione del Padova Innovation Day, la giornata di workshop e incontri dedicati alle startup padovane e all’ecosistema dell’innovazione che si svolgerà mercoledì 27 aprile nell’Agorà del Centro Culturale Altinate San Gaetano.

Padova Innovation Day sarà la prima edizione di un evento che unisce le idee, i giovani, le istituzioni e la città e che inaugura il Mese dell’Innovazione che, nelle settimane successive, accoglierà a Padova numerosi appuntamenti di primo piano.

Il Premio “Startup Padovana dell’Anno”  che sarà assegnato nel corso della giornata consiste in millecinquecento Euro messi a disposizione dal Comune di Padova, un percorso di formazione organizzato da Niuko, l’ente di formazione delle territoriali di Confindustria di Padova e Vicenza, l’iscrizione gratuita per tre anni a Confindustria offerta dal Gruppo Giovani Industriali di Padova.

Venti startup, scelte dalla giuria tecnica del premio come semifinaliste, avranno l’opportunità di esporre i propri prodotti e servizi in stand dedicati durante il Padova Innovation Day.

Il programma completo

Le startup finaliste

 

Il pdf scaricabile

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 -35121 Padova
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

Premio – Startup Padovana dell’Anno

premio_startupdellanno

L’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Padova promuove, nella giornata del 27 aprile 2016, dalle 9:00 alle 19:00, al Centro Culturale Altinate/San Gaetano, la prima edizione di “Padova Innovation Day”, giornata di workshop e incontri dedicati alle startup padovane e all’ecosistema dell’innovazione.

L’evento ospiterà il premio “Startup Padovana dell’Anno” che individuerà la migliore startup o impresa innovativa di Padova e provincia.

Tra tutte le startup che invieranno la propria candidatura, una giuria tecnica selezionerà le 20 semifinaliste del premio che avranno la disponibilità di un desk espositivo nell’expo area del Padova Innovation Day e potranno partecipare a un pranzo riservato con un gruppo di potenziali investitori.

I nomi delle startup finaliste saranno comunicati poco prima dell’inizio della finale, in programma per le 18:00 del 27 aprile.

Scarica il bando

 

Partecipa online

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: padovainnovationday2016@gmail.com
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

Startup innovative – Gli incubatori d’impresa e i Business Angels

startup_5

Giovedì 31 marzo 2016, dalle 17:00 alle 19:00, presso Start Cube Padova si realizza un incontro dal titolo “Forme di sostegno per la nascita e la crescita delle startup: gli incubatori d’impresa e i Business Angels“, nell’ambito del ciclo “Startup innovative: strumenti per l’avvio d’impresa“.

L’iniziativa è organizzata e promossa dall’Assessorato alle Politiche Giovanili – Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova per la promozione delle imprese innovative attraverso attività intese a offrire sostegno ai giovani imprenditori per la crescita e lo sviluppo delle loro idea di business.

La partecipazione è gratuita, ma è necessaria la registrazione online attraverso l’apposito modulo. Come per tutte le iniziative di Progetto Giovani, sarà data la precedenza agli under 35.

L’incontro

L’incontro prevede una visita alla sede dell’incubatore, durante la quale Emiliano Fabris, Manager di Start Cube, fornirà un’ introduzione all’ecosistema padovano a supporto dell’avvio d’impresa e illustrerà i sevizi forniti alle startup (spazi, attrezzature e servizi a condizioni agevolate) allo scopo di contenere i costi derivanti dall’avvio dell’attività e facilitare e accelerare il processo di nascita e crescita delle idee imprenditoriali innovative.

Con Giulia Turra, referente del Business Angel Network Veneto, verrà approfondito il tema dei Business Angels, privati interessati a trasferire alle start up non solo capitale di rischio ma anche know-how manageriale. BAN Veneto favorisce l’incontro tra startupper che hanno da poco avviato una start-up innovativa e imprenditori interessati ad investire parte delle proprie risorse personali in progetti di impresa ad alto tasso di innovazione.

Vi sarà infine la presentazione di Antonio Bassi per Unicredit StartLab, una nuova iniziativa a supporto dei giovani imprenditori, dell’innovazione e delle nuove tecnologie. Il progetto si rivolge alle startup innovative di tutti i settori, con un programma di accelerazione che si articola in numerose azioni per dare forza alle idee imprenditoriali, tra le quali l’assegnazione di un premio in denaro, attività di mentoring, di sviluppo del network, formazione mirata e servizi bancari ad hoc.

Iscriviti qui

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – Area Informagiovani
Via Altinate 71, 35121 Padova
Tel. 049 8204742 (negli orari di apertura)
Mail: informagiovani@comune.padova.it

ReStartAlp – Campus per le nuove imprese sulle Alpi

startalp

La Fondazione Edoardo Garrone, con il contributo della Fondazione Cariplo, promuove il progetto ReStartAlp. L’obiettivo è quello di diffondere una vera e propria cultura dello sviluppo del territorio alpino e di offrire un concreto sostegno alle giovani imprese montane.

Il progetto

Un campus di 10 settimane per un periodo di formazione totalmente gratuita e di alta qualità, con l’obiettivo di favorire la nascita e lo sviluppo di idee di impresa e startup che abbiano come oggetto la valorizzazione, la promozione, lo sviluppo, la tutela o lo sfruttamento produttivo e sostenibile del territorio alpino e delle sue risorse.

ReStartAlp in particolare persegue i seguenti obiettivi formativi:

  • fornire conoscenze specialistiche di avvio e gestione di un’impresa in ambito rurale e montano;
  • formare o aggiornare profili professionali, fornendo specifiche competenze e capacità nell’ambito dei settori produttivi rurali e di montagna;
  • favorire l’incontro con mentori, professionisti e imprenditori dei settori produttivi rurali e di montagna e lo scambio di buone pratiche.

Il percorso formativo durerà 3 mesi (dal 26 giugno al 29 settembre 2017, con pausa dal 28 luglio al 28 agosto) e si svolgerà a Premia (VCO) sulle Alpi Nord-Occidentali.

Come partecipare

Possono partecipare gratuitamente a ReStartAlp 15 giovani di età inferiore ai 35 anni, in possesso di idee di impresa e startup innovative e sostenibili nelle filiere tipiche del territorio alpino, in particolare:

  • agricoltura;
  • gestione forestale;
  • allevamento;
  • agroalimentare;
  • turismo;
  • artigianato e cultura.

La domanda di partecipazione va inviata, completa di tutta la documentazione disponibile sul sito, entro il 21 aprile. I candidati saranno selezionati attraverso una “Call for ideas” sulla base della sostenibilità delle idee di impresa e dell’effettivo contributo che possono fornire al rilancio e alla valorizzazione del territorio alpino.

Per incentivare la realizzazione dei tre migliori progetti, selezionati da un Giuria appositamente costituita, la Fondazione Edoardo Garrone metterà inoltre a disposizione premi per un valore complessivo di 60.000 €. Grazie al contributo dei partner, sono previsti inoltre ulteriori incentivi per la realizzazione delle idee d’impresa.

Bando completo

Per informazioni

Fondazione Edoardo Garrone
Tel.: 010 8681530
Mail: info@restartalp.it

StartUp Sociali – Concorso per giovani idee

startupsociali

Il premio StartUP sociali, organizzato da Fondazione San Patrignano e Banca Prossima S.p.A., vuole stimolare e sostenere la realizzazione di idee imprenditoriali a valore sociale proposte da giovani, e diffondere una cultura d’impresa con caratteristiche di impatto sociale e sostenibilità economica.

Il premio è rivolto a questi studenti delle università italiane fino ai 35 anni di età:

  • iscritti a un corso di laurea tenuto da università italiane e/o con sede in Italia: laureandi o comunque iscritti al terzo anno, in caso di corsi di laurea triennale, o studenti del biennio, se iscritti a corsi di laurea magistrale;
  • laureati del corso magistrale che abbiano in corso il dottorato di ricerca con una università italiana o straniera;
  • laureati che abbiano in corso e/o terminato da non più di un anno un master di primo o secondo livello.

Come partecipare

Per partecipare, è necessario registrarsi alla piattaforma, compilare il form di partecipazione e inviare la propria idea imprenditoriale entro le ore 12:00 del 18 marzo 2016.

Le 3 migliori idee si aggiudicheranno:

  • la possibilità di richiedere un finanziamento bancario per un importo massimo di 25.000,00 euro ciascuna,
  • l’accompagnamento all’avvio della start up.

Per le idee classificate dal 4° al 10° post sarà assicurata visibilità e divulgazione.

Per informazioni

E-mail: info@social-startup.it

Concorso per startup agroalimentari

alimenta2talent

Alimenta2Talent è un progetto co-finanziato dal Comune di Milano, sviluppato dalla Fondazione Parco Tecnologico Padano (PTP Science Park) per una nuova generazione di startup.
Con il progetto Alimenta2Talent 2015: Una nuova generazione di startup per l’economia circolare, l’incubatore d’impresa Alimenta propone un nuovo programma che faccia emergere 5 talenti imprenditoriali e li guidi, in sei mesi di accelerazione tecnologica e di business, verso il mercato e gli investitori attraverso la realizzazione di una call internazionale.
Attraverso la call For the Entrepreneurs of the Future, la Fondazione Parco Tecnologico Padano intende garantire lo sviluppo di nuova imprenditorialità, per far nascere imprese di successo in un hub d’innovazione come la città di Milano.

Il progetto

La call prevede la selezione di progetti imprenditoriali innovativi nel settore Agroalimentare e delle Scienze della Vita. I soggetti ammissibili sono invitati a sottoporre idee imprenditoriali che saranno la base per lo sviluppo di un business plan. Particolare attenzione verrà dedicata alle idee di impresa mirate ad affrontare le necessità industriali dei principali settori della Bio-Economy Europeo:

  • nuovi prodotti, ingredienti, soluzioni innovative che apportino un contributo alla salute, al benessere e alla qualità di vita;
  • design packaging per la filiera Agrofood;
  • tecnologie per la produzione, trasformazione della filiera AgroFood;
  • internet of Food;
  • Smart Agriculture e Precision Farming;
  • soluzioni per la valorizzazione degli scarti e biomateriali;
  • innovazione sociale per la sharing economy agroalimentare;
  • biotecnologie in ambito Life Sciences e per le produzioni agroalimentari.

Destinatari

La call si rivolge a giovani di qualunque nazionalità e residenza, con spiccata vocazione imprenditoriale che intendano avviare iniziative di sviluppo di prodotti e servizi innovativi e che rientrino nelle seguenti categorie:

  • studenti universitari, laureati, dottorandi, ricercatori e assegnisti di ricerca, professori degli atenei universitari italiani;
  • diplomati degli istituti secondari superiori;
  • lavoratori dipendenti o collaboratori provenienti da imprese.

Scadenze e modalità di partecipazione

La partecipazione alla call è gratuita. La domanda di partecipazione deve essere presentata mediante il form online sul sito. Nella sezione Join A Start-Up i team imprenditoriali potranno caricare offerte di collaborazione per ricercare specifici profili professionali, utili a completare i propri team imprenditoriali. Sarà inoltre possibile caricare profili professionali, per essere contattati da altri soggetti e/o dai team imprenditoriali.

L’idea imprenditoriale deve essere presentata entro il 29 febbraio 2016.

Per informazioni

Per maggiori informazioni e per scaricare il form online, consultare il sito del progetto.

Formazione per aspiranti startupper

pc-computer

Microsoft, in collaborazione con Tree e SkipsoLabs, ha lanciato il programma CTO4STARTUP, un percorso formativo gratuito per CTO, Chief Technology Officer, ovvero quelle figure professionali che all’interno di un’azienda si occupano di coordinare le attività legate all’ICT – Information and Communications Technology.

Il corso

Il percorso formativo partirà a marzo 2016 e offrirà momenti d’aula e webinar, lezioni tradizionali e workshop operativi, testimonianze e contenuti e-learning. E’ prevista l’assegnazione di 20 borse di studio che serviranno a finanziare la frequenza gratuita del corso di formazione. Per partecipare al programma è necessario registrarsi al portale Microsoft StartUp4You.

Destinatari

Possono partecipare al bando giovani aspiranti startupper con i seguenti requisiti: diplomati, laureandi e laureati, che lavorano a un progetto di startup o in procinto di avviarne uno.

Scadenze

La scadenza per le candidature è fissata al 15 Febbraio 2016. Le candidature vanno effettuate online previa  registrazione al portale Microsoft StartUp4You.

Per informazioni

Per maggiori informazioni consultare il sito di Microsoft.

Startup Europe Week

EuroStartWeek

Dall’1 al 5 febbraio 2016 si svolge, in oltre 200 città europee, la Startup Europe Week,  iniziativa promossa dalla Commissione europea, dal Comitato delle Regioni  e da Startup Europe.

Tantissimi gli eventi legati alle startup e al mondo digitale con l’obiettivo di promuovere l’imprenditorialità e far conoscere le opportunità a livello europeo, regionale e locale.

In Italia, l’iniziativa coinvolge numerose città: da Milano a Torino, da Roma a Siracusa, da Cosenza a Venezia e altre ancora. Per conoscere tutti gli eventi, visita questo sito.

Per informazioni:

Startup Europe Week