Archivi tag: veneto

IncontraLavoro a Padova – maggio 2019

Regione Veneto, in collaborazione con Veneto Lavoro e i Centri per l’Impiego, lancia la terza edizione di IncontraLavoro, organizzata in diversi incontri di recruiting in tutto il Veneto.

Anche Padova è tra le sedi che partecipano all’iniziativa: gli incontri si terranno al Centro per l’Impiego (CPI) di Padova, Sottopassaggio Saggin 5.

Scarica il programma della giornata a Padova

Durante la giornata i candidati, preselezionati dagli operatori dei servizi pubblici per l’impiego sulla base dei CV e delle richieste delle imprese, potranno incontrare aziende e agenzie per il lavoro e svolgere colloqui conoscitivi per le posizioni di lavoro disponibili.

Come candidarsi

I disoccupati interessati a partecipare alle preselezioni devono accedere al servizio Centro per l’Impiego Online sul portale ClicLavoro Veneto e candidarsi alle offerte di lavoro di proprio interesse tra quelle pubblicate nella sezione “IncontraLavoro” dopo aver scelto una delle sedi che ospitano l’evento.

Per poter visualizzare le offerte è necessario che il candidato abbia rilasciato il curriculum a un Centro per l’Impiego. In caso contrario è sufficiente pubblicare in autonomia il proprio cv compilando il form disponibile nella sezione “Il mio CV” su Centro per l’Impiego Online.

La candidatura online non dà diritto ad accedere a IncontraLavoro, ma a partecipare alle preselezioni per le offerte selezionate. Il candidato verrà ricontattato dal Centro per l’Impiego soltanto se il suo profilo professionale sarà considerato idoneo per la posizione richiesta. In seguito il CPI comunicherà ai candidati preselezionati i dettagli dell’appuntamento per svolgere il colloquio di lavoro nella giornata del 15 maggio.

Per conoscere tutte le sedi in cui si svolgeranno gli incontri ed avere ulteriori informazioni è possibile consultare la news ufficiale sul portale ClicLavoroVeneto.

Per informazioni
CPI di Padova
Sottopassaggio Saggin 5
35129 – Padova
Mail: cpi.padova@venetolavoro.it
Tel.: 049 8201503 | 049 9866411

Bando per l’imprenditoria femminile

La Regione Veneto promuove un bando per promuovere e sostenere le piccole medie imprese (PMI) a prevalente partecipazione femminile nei settori dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi al fine di rafforzare e arricchire il tessuto imprenditoriale veneto.

Il bando

Con DGR n. 235 del 8 marzo 2019 la Regione Veneto ha messo a bando un primo stanziamento pari a euro 1.500.000,00 e un ulteriore di euro 1.692.000,00 entro il 31 dicembre 2019. Possono farne richiesta:

  • imprese individuali di cui sono titolari donne residenti nel Veneto da almeno due anni;
  • società anche di tipo cooperativo i cui soci e organi di amministrazione sono costituiti per almeno due terzi da donne residenti nel Veneto da almeno due anni e nelle quali il capitale sociale è per almeno il cinquantuno per cento di proprietà di donne.

Attraverso il bando possono essere finanziate diverse tipologie di intervento che devono rispondere ai seguenti requisiti:

  • essere progetti di supporto utili all’avvio, all’insediamento e allo sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali e i progetti di rinnovo e ampliamento dell’attività esistente;
  • essere progetti conclusi ed operativi entro il termine perentorio del 9 dicembre 2019. La rendicontazione finale degli interventi agevolati devono essere presentati entro le ore 18.00 del 16 dicembre 2019 alla Direzione Industria Artigianato Commercio e Servizi;
  • le imprese beneficiarie dell’agevolazione dovranno risultare iscritte come “attive” al Registro delle Imprese territorialmente competente entro il termine perentorio del 9 dicembre 2019.
Scarica il bando

Come partecipare

Le domande vanno redatte secondo lo schema presente nell’apposita sezione del sito della Regione. La domanda deve essere inoltrata alla Regione esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo industriartigianatocommercioservizi@pec.regione.veneto.it seguendo le indicazioni di cui alla pagina del sito della Regione.

L’oggetto della mail deve essere “Domanda per la concessione di contributi alle PMI a prevalente partecipazione femminile. Anno 2019“; la documentazione deve essere in formato PDF. La domanda ed i relativi allegati devono essere firmati digitalmente dal rappresentante legale della PMI beneficiaria. La domanda può essere presentata a partire dalle ore 10.00 di mercoledì 10 aprile 2019, fino alle ore 18.00 di giovedì 18 aprile 2019. La domanda è soggetta al pagamento dell’imposta di bollo di euro 16,00 (sedici/00).

Per informazioni
Unità Organizzativa Industria e Artigianato 
Palazzo Grandi Stazioni – Fondamenta Santa Lucia
Cannaregio 23 – 30121 Venezia (VE) 
Tel.: 0412795817 
Mail: industriartigianatocommercioservizi@regione.veneto.it
PEC: industriartigianatocommercioservizi@pec.regione.veneto.it

Qualità e innovazione per il made in Italy

Mercoledì 13 febbraio 2019 OmnitechIT, IBM e Cisco organizzano un evento a Padova presso la sede di Talent Garden, per approfondire le buone pratiche di imprenditorialità e i casi di successo aziendali, riconosciuti nel mondo, che hanno saputo sfruttare fattori come qualità, originalità e design innovativo dei prodotti che realizzano.

Durante l’evento vengono presentate storie di aziende che, grazie alla Digital Transformation e all’utilizzo di nuove tecnologie come Blockchain e I.o.T. (Internet of Things), sono diventate leader di mercato e un punto di riferimenti del settore.

Programma

Modera: Giulia Amico di Meane Direttore Talent Garden Innovation School Italia

09.00  Welcome Coffee
09.30  Introduzione e Saluto di Benvenuto
Anna Viel –Presidente Gruppo Giovani Imprenditori di Assindustria Venetocentro
Maurizio Milazzo – Partner Industrial Digital Innovation & OT Security
09.50  Use Case OmnitechIT
10.20  Use Case IBM
10.50  Use Case Cisco
11.20 Use Case PIKKART

11.40 Tavola rotonda

Modera: Giulia Amico di Meane Direttore Talent Garden Innovation School Italia
Chairman Stefano Gallucci – Ceo CenterVue
Luca Montagnin – Membro di Giunta della Camera di Commercio Padova – referente per l’Innovazione
Giovanni Todaro – Chief Digital Officer di IBM
Maurizio Milazzo – Partner Industrial Digital Innovation & OT Security
Silvia Celani – Innovation Manager di OmnitechIT
Michele Dalmazzoni – Responsabile Impresa 4.0 di Cisco
Emiliano Brogi – Key Account Manager di PIKKART
12.30  Sessione Q&A
13.00  Business Lunch

Come partecipare

Per partecipare è necessario registrarsi online presso l’apposito form.

Per informazioni
OmnitechIT

Concorso letterario “Racconti dal Veneto”

Libri

Historica Edizioni in collaborazione con il sito Cultora indice la seconda edizione del concorso “Racconti dal Veneto”. La partecipazione è gratuita e aperta a tutte le persone residenti o domiciliate nella regione Veneto.

Modalità di partecipazione

Si accettano racconti a tema libero che non superino le 8 cartelle dattiloscritte (1 cartella = 30 righe di 60 battute). Sono ammesse eccezioni se gli elaborati superano di poco il limite prefisso. Ogni autore può inviare al massimo un racconto.

I testi devono essere in lingua italiana e inediti. Possono partecipare autori italiani e stranieri. Possono partecipare testi già premiati in altri concorsi. I concorrenti devono inviare il racconto in formato word, con nome, cognome, indirizzo, numero di telefono e nome del concorso, all’indirizzo mail del concorso.

Premi

I racconti vincitori verranno pubblicati da Historica Edizioni in un libro che sarà in vendita nelle librerie bresciane, sul sito di Historica, alle principali fiere della piccola e media editoria cui parteciperà l’editore e sui principali book-stores online. Il libro uscirà in occasione di “Libri in Cantina” la Fiera del libro di Susegana, che si svolgerà l’1 e 2 ottobre, gli autori selezionati verranno premiati in un evento durante la fiera domenica 2 ottobre.

Scadenze

Per candidarsi è necessario inviare gli elaborati via mail entro e non oltre il 20 agosto 2016. Agli autori selezionati verrà inviata una mail con il responso.

Per informazioni

Per informazioni scrivere all’indirizzo mail del concorso.

Q a parole – Fare rete in Veneto

q-parole-5

Sabato 23 aprile alle 10:00 si terrà il primo seminario di Quotidiana a parole, dal titolo “Fare rete in Veneto: prospettive tra pubblico e privato per le arti contemporanee“, a cura di Stefano Coletto (Fondazione Bevilacqua La Masa); Gianluca d’Incà Levis (Dolomiti Contemporanee) ; Guido Bartorelli (Fondazione Palazzo Pretorio); Elena Cardillo (Politiche Giovanili Comune di Venezia); Stefania Schiavon (GAI Padova); Angela Vettese (IUAV – Arti Visive e Moda); Carlo Sala (Premio Francesco Fabbri), Giovanni Morandina (Multiplo), Aurora di Mauro (Settima Onda), About-About.

L’incontro, a numero chiuso, si terrà presso l’Ufficio Progetto Giovani, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online. I posti disponibili sono 15.

Iscriviti qui

I partecipanti

Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia
Dolomiti Contemporanee, Erto e Casso (PN)/Borca di Cadore (BL)
Fondazione Palazzo Pretorio, Cittadella (PD)
Politiche Giovanili, Comune di Venezia
GAI Padova - Area Creatività Progetto Giovani Padova
IUAV - Arti Visive e Moda
Premio Francesco Fabbri
Multiplo
Settima Onda
About-About

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Creatività
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.+39 049 8204795 Fax +39 049 8204747
e-mail: pg.creativita@comune.padova.it

Work Experience – Addetto lavorazioni meccaniche

work_experience

L’Enaip di Cittadella promuove un corso per “Addetto alle lavorazioni meccaniche con sistemi CNC – Work Experience professionalizzante”. Si tratta di un percorso di 120 ore,  con tirocinio retribuito riservato a disoccupati o inoccupati, residenti nella regione Veneto, di età superiore a 30 anni.

Il percorso

La work experience è strutturata nel seguente percorso:

  • orientamento al ruolo 4 ore di attività di individuale e 8 ore di attività di gruppo;
  • formazione professionalizzante 120 ore per adeguare e rafforzare le competenze professionali possedute o per acquisirne di nuove funzionali anche all’inserimento in tirocinio;
  • tirocinio di inserimento e reinserimento lavorativo di 3 mesi presso aziende partner di progetto;
  • ricerca attiva del lavoro realizzazione di almeno 2 colloqui di selezione presso aziende interessate a nuovo personale;
  • accompagnamento all’inserimento lavorativo nel caso di stipula di un contratto di lavoro al termine del tirocinio.

Come candidarsi

Per candidarsi è possibile recarsi presso il Centro Servizi Formativi ENAIP VENETO di Cittadella per compilare la scheda di preiscrizione oppure preiscriversi on line accedendo al sito per essere contattati da un operatore che fornirà tutte le informazione per completare la candidatura.

Scadenze

Le domande di pre-iscrizione complete della documentazione richiesta dovranno pervenire entro mercoledì 06 aprile 2016. Le selezioni si svolgeranno il giorno giovedì 07 aprile 2016 alle ore 9.30.

Per informazioni

Centro Servizi Formativi
ENAIP VENETO I.S. di Cittadella
via A. Gabrielli, 28a
Tel: 049 9402400
Fax: 049 9402422
Mail: cittadella@enaip.veneto.it

GiGroup open day – Destinazione lavoro

GI_Group

Sabato 14 novembre i dipendenti del gruppo GiGroup dedicheranno il loro tempo e la loro esperienza fornendo un sostegno mirato alle esigenze dei giovani inoccupati e non impegnati in un percorso formativo, rispondendo a tutte le loro domande.

Nel corso della mattinata saranno trattati i seguenti temi:

  • il CV: come dare risalto efficacemente a ciò che siamo e sappiamo, pensando a ciò che vogliamo
  • la lettera di presentazione: l’importanza del marketing di sé stessi
  • i canali di ricerca: essere nel posto giusto al momento giusto, anche virtualmente
  • il colloquio di lavoro: metterci la faccia, la testa e anche un po’ di cuore
  • i contratti: come orientarsi tra le norme del lavoro.

L’iniziativa si svolgerà dalle ore 10:00 alle ore 13.00. La mattinata è organizzata in workshop e colloqui individuali. Saranno realizzate guide pratiche realizzate ad hoc per l’occasione.

Le filiali del Veneto che rimarranno aperte saranno quelle di:

  • Padova, Via San Crispino 10
  • Verona, Corso Porta Nuova, 87
  • Vicenza, Corso SS. Felice e Fortunato, 244
  • Mestre, Via Piave 77

Modalità di partecipazione

La partecipazione è aperta a tutti e gratuita, previa iscrizione al form nella pagina di GiGroup.

Per informazioni

GiGroup spa
Via San Crispino, 12 – 35100 Padova
Tel: : 049 8078458

Corsi gratuiti con Schema Consulting

corsi

Sportello Lavoro AVA – Schema Consulting promuove tre corsi di formazione gratuiti finanziati da Forma.Temp rivolti a disoccupati, inoccupati o lavoratori in mobilità. Per il conseguimento dell’attestato finale è necessario frequentare almeno il 70% del monte ore previsto dal corso. I corsi si terranno presso la sede di Schema Consulting Srl.

Per candidarsi è necessario presentare:

  • curriculum vitae firmato e con autorizzazione ai sensi del D.Lgs 196/03;
  • fotocopia carta d’identità o passaporto, codice fiscale, permesso di soggiorno (se extracomunitari).

I corsi

  • Inglese base

    Il corso mira a fornire le conoscenze di base della lingua inglese utili per affrontare semplici situazioni della realtà quotidiana e lavorativa.

Dal 16 novembre al 27 novembre 2015.

  • Addetto alla segreteria d’azienda turistica

    La figura si occupa dell’accoglienza della clientela in hotel, agenzie di promozione turistica, villaggi, agriturismi, b&b, campeggi, fornendo loro servizi e assistenza.

    Dal 30 novembre al 22 dicembre 2015.

  • Inglese turistico

    Il corso mira a fornire le competenze per la gestione di un front office turistico con l’uso della lingua inglese sia attraverso l’espressione orale sia con l’uso dei mezzi di comunicazione, telefono, internet.

    Dal 30 novembre al 22 dicembre 2015.

Per informazioni

Schema Consulting Srl
Via G. Pepe 6 – 30172 Mestre (VE)
Tel.: 041 8901002 – 041 8901003
E-mail: sportellolavoroava@schemaconsulting.it

Fattorie didattiche aperte in Veneto

fattoriedidattiche_aperte2015

La Regione del Veneto, in collaborazione con le Organizzazioni Professionali agricole, organizza la tredicesima edizione della Giornata delle Fattorie Didattiche Aperte.

Un evento dedicato alla riscoperta del mondo dell’agricoltura che domenica 11 ottobre coinvolgerà 146 fattorie dislocate sull’intero territorio regionale per avvicinare bambini, gruppi e famiglie al vasto patrimonio di esperienze, saperi e tradizioni della campagna veneta.

Le aziende agricole e agrituristiche che aderiscono alla Giornata sono tutte iscritte all’Elenco regionale delle fattorie didattiche e quindi rispondono ai requisiti previsti dalla “Carta della qualità”, in termini di sicurezza, accoglienza e didattica, secondo la recente normativa sul turismo rurale approvata dalla Regione.

Quest’anno il filo conduttore comune della Giornata si collega alle tematiche Terra e Cibo, Ambiente e Clima, Paesaggio e Cultura rurale, con percorsi di educazione alimentare e ambientale per promuovere stili di vita sani, consapevoli e sostenibili.

Le visite didattiche sono gratuite, ma è obbligatoria la prenotazione presso la fattoria didattica prescelta.

Per localizzare le diverse fattorie, conoscerle attraverso il loro sito internet e il loro profilo Facebook, avere informazioni sui programmi organizzati in occasione della Giornata aperta e su quelli proposti alle scuole e alle famiglie durante l’anno, clicca qui e cercale, provincia per provincia, sulle mappe dedicate all’iniziativa.

In caso di maltempo, l’iniziativa viene rinviata a domenica 18 ottobre.

Per informazioni

Fattorie didattiche aperte – su Facebook

Fattorie didattiche aperte nella Provincia di Padova

Guida alla Giornata

Corso di inglese per principianti

schema_consulting

Dal 26 agosto 2015 al 04 settembre 2015, si terrà il corso gratuito di inglese di base finanziato FormaTemp presso lo Sportello Lavoro AVA.

Il corso di inglese base mira a fornire le conoscenze di base della lingua inglese utili per affrontare semplici situazioni della realtà quotidiana e lavorativa, con l’uso dei mezzi di comunicazione, telefono, internet. La metodologia utilizzata si basa su role play e esercitazioni di conversazione e ascolto.

Il corso si terrà dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 13:00 per un totale di 32 ore di corso.

Il corso è gratuito finanziati Forma.Temp. La frequenza alle lezioni è obbligatoria per minimo 70% del monte ore totale e per conseguire l’attestato.

Sono aperte le selezioni per:

  • cittadini italiani/comunitari disoccupati o in mobilità
  • cittadini stranieri disoccupati o in mobilità, con permesso di soggiorno

Documenti da presentare:

  • curriculum vitae firmato e con autorizzazione ai sensi del D.Lgs 196/03
  • fotocopia carta d’identità o passaporto, codice fiscale, permesso di soggiorno (se extracomunitari).

Iscrizioni e informazioni

Sportello Lavoro AVA
Via G. Pepe 6, 30172 Mestre Venezia
Tel 041/8901002 – 041-8901003
Mail: sportellolavoroava@schemaconsulting.it