Archivi tag: Z_In Evidenza

Anime Verdi 2019 – Festival di giardini aperti

L’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova, in collaborazione con Il Raggio Verde e Xena, presenta la seconda edizione di “Anime Verdi“, il festival di giardini aperti.

Dopo il successo della prima edizione, l’1 e 2 giugno torna a Padova il festival che apre i portoni dei giardini del centro storico.

Saranno trenta gli spazi verdi privati o abitualmente non accessibili nei quali sarà possibile entrare conoscendo prospettive inconsuete, proprietari ospitali e volontari disponibili ad accogliere appassionati di paesaggio o semplici curiosi.

A questi si aggiungeranno alcuni tra i più importanti parchi e spazi verdi pubblici animati da performance artistiche, concerti, visite guidate e narrazioni per i più piccoli.

Anime Verdi” è realizzato in collaborazione con Gruppo Giardino Storico Università di Padova, Società Amici del Giardinaggio di Padova, AIAPP Associazione Italiana Architetti Paesaggisti del Triveneto e dell’Emilia Romagna, Orchestra Nova Symphonia Patavina, Città delle Mamme, Spazi Padovani, Fiab, Il Turco, Bettin pianoforti.

L’edizione 2019 di “Anime Verdiaderisce a:

  • Festival Sviluppo Sostenibile “Ambiente e Cultura” – Assessorato al Verde Comune di Padova
  • Settimana Europea dello Sviluppo Sostenibile
  • Appuntamento in Giardino – Associazione Italiana Parchi e Giardini d’Italia con Mibact

Negli orari di apertura dell’Infopoint di via Altinate è possibile acquistare prodotti di una linea di magliette e articoli ecosostenibili.

I giardini aperti

Anime Verdi si fa in 4!

Per l’edizione 2019, Anime Verdi propone quattro approcci alla città:

Anime Verdi slow – lo sguardo inconsueto della lentezza
  • a piedi, con il trekking urbano di Angoli di Mondo
  • su ruote, con le gite di FIAB e il bike sharing con Mobike
  • sull’acqua, con le esperienze di navigazione con Artemartours

Anime Verdi kids – un’attenzione ai più piccoli
  • con il braccialetto personalizzato e l’ingresso gratuito per tutti gli under 15
  • con le narrazioni presso il parco Città dei Bambini
  • con il passaporto di Anime Verdi per collezionare i timbri di tutti i giardini

Anime Verdi eco – per la tutela dell’ambiente
  • tutto lo staff di Anime Verdi utilizza esclusivamente borracce di alluminio ed acqua pubblica
  • sulla mappa sono segnalate le fontanelle dalle quali è possibile bere e rifornirsi di acqua
  • tutti i materiali del festival sono prodotti nel rispetto dell’ambiente e questa edizione del festival è oggetto di verifica per il rilascio della certificazione ambientale. Aiutateci anche voi con un comportamento ecosostenibile

Anime Verdi arts – eventi nei parchi pubblici della città
  • 4 eventi musicali tra parco Treves, il cortile del Liceo Duca D’Aosta, il Monumento Memoria e Luce e Prato della Valle
  • 3 visite guidate, letture e narrazioni tra Loggia e Odeo Cornaro, Roseto di Santa Giustina e Parco Città dei Bambini
  • 1 spettacolo di danza contemporanea con la prima di “Animali in Veneto”, al monumento Memoria e luce

Scopri il programma e tutte le attività

Come funziona

I giardini apriranno dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00 dei giorni 1 e 2 giugno.

Per accedere ai giardini è necessario munirsi del braccialetto acquistabile presso l’infopoint di via Altinate 71 nei giorni del festival o in prevendita in piazza Caduti della Resistenza, 7 fino al 30 maggio.

Orari prevendite

Le prevendite saranno attive il 22, 23, 24, 27, 28, 29 e 30 maggio dalle 17:00 alle 19:00 presso il PG Toselli 3.0, in Piazza Caduti della Resistenza, 7

Chi acquisterà la prevendita in queste giornate riceverà in omaggio la mappa gold con le schede dei giardini e l’esclusiva sacca del festival.

Braccialetto d’ingresso

  • Ingresso intero: € 10 (con acquisto in prevendita la guida e la sacca del festival in omaggio)
  • Ingresso ridotto (under 25): € 5
  • Ingresso gratuito: disabili e tutti gli under 15 accompagnati da un adulto con braccialetto
  • Sconto Interno Verde Ferrara: su presentazione del relativo braccialetto, i partecipanti al festival ferrarese avranno diritto al biglietto ridotto a € 8

Il braccialetto d’ingresso è valido entrambe le giornate, deve essere indossato in modo visibile e non deve essere danneggiato, pena la negazione dell’accesso. Non è consentito l’ingresso agli animali, di qualsiasi taglia.

Modalità di accesso

Gli ingressi dei giardini sono individuabili dalla bandiera di “Anime Verdi” e dalla presenza dei volontari, riconoscibili dalla maglietta, che avranno il compito di regolare gli accessi nel rispetto delle normative di sicurezza e dell’integrità dei giardini.

L’organizzazione si scusa anticipatamente per eventuali code e consiglia di seguire gli aggiornamenti sui canali social del festival per avere indicazioni in tempo reale.

La manifestazione si terrà anche in caso di maltempo.

Orari infopoint

L’infopoint sarà attivo presso il Centro Culturale Altinate San Gaetano nei seguenti orari:

  • 31 maggio | 15:00-19:00
  • 1 giugno | 9:00-19:00
  • 2 giugno | 9:00-17:00

La mappa

Scarica fronte Scarica retro

Per informazioni
Segreteria del festival c/o PG Toselli 3.0
piazza Caduti della Resistenza, 7
Tel: 049 8722657
Mail: info@animeverdi.it
Fb: @AnimeVerdi

Tutto quello che serve sapere sulla dichiarazione dei redditi

Informagiovani_commercialista

Sabato 18 maggio, alle 10:30, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova realizza l’incontro “Dichiarazione dei redditi: Modello 730 e Modello dichiarazione dei redditi persone fisiche”.

Scopo dell’incontro è fornire una conoscenze basilare sui modelli per la dichiarazione dei redditi: verrà fatta chiarezza sulla compilazione, l’obbligatorietà e la convenienza della presentazione.

L’incontro è a cura di Monica Narlini ed Elisabetta Voltan, dottori commercialisti.

L’incontro si svolge negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è obbligatoria la registrazione online; sarà data precedenza agli under 35.

Iscriviti qui

I temi dell’incontro

Alcuni dei principali punti trattati:

  • perché conviene il Mod. 730;
  • chi può presentare il Mod. 730;
  • chi è esonerato e chi invece è obbligato alla presentazione della dichiarazione;
  • chi deve presentare il Modello dichiarazione dei redditi persone fisiche;
  • a chi e dove si presenta il Mod. 730;
  • quando deve essere presentato il Mod. 730 e quali sono le date da ricordare.

Inoltre:

  • redditi da denunciare (es. terreni, fabbricati, lavoro dipendente ecc.);
  • oneri detraibili (es. spese sanitarie, spese di istruzione, interessi per mutui prima casa ecc.);
  • oneri deducibili (es. contributi previdenziali, erogazioni liberali, assegno al coniuge ecc.);
  • destinazione 2, 5 e 8 per mille.
L’incontro è informativo: per la compilazione del Modelli 730 è necessario rivolgersi ai professionisti abilitati o ai CAF (Centri di Assistenza Fiscale).

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204742
Mail: informagiovani@comune.padova.it

CV e Personal Branding per trovare lavoro

Il 15 e il 22 maggio, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza due appuntamenti dedicati alla ricerca del lavoro, a partire dalla stesura di un curriculum efficace e dallo sviluppo di una strategia di personal branding.

Gli incontri si svolgono dalle 10:00 alle 12:00 negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano.

La partecipazione è gratuita, ma è necessaria la registrazione attraverso il modulo online.

Iscriviti qui

Mercoledì 15 maggio

Quando un curriculum è veramente efficace?

a cura di Beatrice Martello e Barbara Simonato

Gli argomenti trattati
  • come candidarsi alle offerte di lavoro;
  • mettersi nei panni del selezionatore che riceve il CV;
  • creare un curriculum efficace, anche in mancanza di esperienze significative o se si desidera cambiare settore;
  • presentarsi a un colloquio;
  • simulazioni di colloquio.

Mercoledì 22 maggio

CV e Personal Branding, connubio vincente per trovare lavoro

a cura di Barbara Simonato e Beatrice Martello

Gli argomenti trattati
  • Personal Branding: cos’è e come migliorarlo;
  • CV e personal branding;
  • web reputation;
  • ricerca attiva del lavoro: utilizzo dei social;
  • tavola rotonda sui temi affrontati.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204742
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Listen and repeat

A partire da martedì 4 giugno, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza “Listen and repeat“, una nuova proposta rivolta a chi vuole avvicinarsi alla lingua e alla cultura inglese attraverso un metodo di apprendimento dinamico, ludico e informale.

L’attività prevede 8 incontri, che si tengono negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano.

Gli appuntamenti si svolgono dalle 10:30 alle 11:30, secondo questo calendario:

  • Martedì 4 giugno
  • Giovedì 6 giugno
  • Martedì 11 giugno
  • Mercoledì 12 giugno
  • Martedì 18 giugno
  • Giovedì 20 giugno
  • Martedì 25 giugno
  • Giovedì 27 giugno

La partecipazione è gratuita ma è richiesta la registrazione attraverso l’apposito modulo online. L’attività è riservata ai giovani under 35, fino a un massimo di 15 partecipanti.

Iscriviti qui

Gli incontri

Gli incontri propongono un percorso di avvicinamento alla lingua inglese interattivo e basato sulle esigenze dei partecipanti.

Il percorso è aperto solo ai principianti assoluti che si avvicinano per la prima volta alla lingua inglese.

I partecipanti selezionati saranno contattati direttamente per formalizzare l’iscrizione.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204742
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Emplay – Laboratorio sull’occupabilità

L’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova e l’Associazione Xena promuovono un laboratorio dedicato allo sviluppo di competenze utili all’occupabilità.

Sviluppare dimensioni di occupabilità significa avere più possibilità di trovare un lavoro, mantenere e migliorare quello che si ha, a seconda degli obiettivi di ciascuno.

L’iniziativa è rivolta a tutti, a chi è in cerca della prima esperienza di lavoro, a chi è disoccupato, a chi ha bisogno di definire il proprio percorso professionale.

Il laboratorio si ripete, presso il PG Toselli 3.0 (piazza Caduti della Resistenza, 3), dalle 10:00 alle 12:30, nelle seguenti giornate

  • mercoledì 17 aprile
  • mercoledì 15 maggio
  • mercoledì 19 giugno
  • mercoledì 10 luglio

La partecipazione è gratuita ma è richiesta la registrazione online.

Registrati online

Il progetto

Il laboratorio sviluppa un percorso nato nel quadro del progetto europeo E.T. Employability Tools”, al quale ha partecipato l’Associazione Xena (Erasmus +, K2 Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche).

Grazie al progetto, un gruppo di formatori, animatori giovanili, operatori di comunità, consulenti di carriera e project manager di 6 diverse organizzazioni in Portogallo, Belgio e Italia hanno realizzato un kit chiamato “Emplay”, che comprende un’app, un gioco da tavolo, un’agenda e un manuale per operatori, tutti rivolti a favorire lo sviluppo dell’occupabilità giovanile.

Il programma

  • introduzione al percorso e informazione sugli strumenti Emplay (tutti scaricabili gratuitamente);
  • presentazione e attività con alcuni esempi dell’agenda;
  • attività di gruppo gioco da tavolo.

Per informazioni
PG Toselli 3.0
piazza Caduti della Resistenza 7, Padova
Tel.: 049 8722657
E-mail: puntogiovanitoselli@comune.padova.it

L’occupabilità come strumento di crescita professionale

Ad aprile e maggio, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova, in collaborazione con Job Centre Srl, organizza due workshop dedicati al tema dell’occupabilità. I workshop si svolgono in modalità interattiva ed esperienziale, con esercitazioni, self-assessment e dei role-play.

Job Centre Srl è ente accreditato dalla Regione Veneto per i servizi al lavoro, la formazione continua e superiore e agenzia accreditata per la ricerca e selezione di personale.

I due appuntamenti si svolgono negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano, nelle seguenti date:

  • martedì 16 aprile | 10:00-12:00;
  • mercoledì 8 maggio | 10:00-12:00.

La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione tramite modulo online. È consigliata la partecipazione a entrambi gli incontri, ma è possibile frequentarli anche singolarmente. I workshop sono riservati a un massimo di 20 partecipanti.

Riserva il tuo posto

Il programma

Martedì 16 aprile | 10:00-12:00

Occupabilità e mercato del lavoro

Obiettivo dell’incontro è quello di individuare insieme ai partecipanti le caratteristiche del mondo del lavoro e le dinamiche che lo contraddistinguono. Verrà poi presentato il concetto di occupabilità, mettendo “fisicamente” insieme i pezzi attraverso un puzzle, fino ad arrivare a comprendere a pieno il suo significato e la sua correlazione con il mercato del lavoro.

Mercoledì 8 maggio | 10:00-12:00

Un piano d’azione per migliorare la propria occupabilità

Nel corso dell’incontro, verrà proposto ai partecipanti un self-assessment sulle diverse dimensioni che compongono l’occupabilità. Successivamente, per ciascuna di queste dimensioni verranno proposte delle possibilità di azione concrete per poterle migliorare.

Il progetto

L’occupabilità è un concetto complesso che mette insieme le competenze e le caratteristiche individuali della persona (asset), il modo con cui queste competenze vengono gestite, sfruttate (deployment) e presentate (presentation) e, infine, i fattori di contesto.

Individuare correttamente il proprio livello di occupabilità e delle relative componenti fornisce una base di partenza per lo sviluppo di azioni concrete per gestire con successo la propria carriera professionale.

Il percorso è rivolto a tutti, occupati e disoccupati, studenti e persone in formazione, che vogliano acquisire degli strumenti per prendersi cura e responsabilità dello sviluppo della propria carriera professionale.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204742
Mail: informagiovani@comune.padova.it

ll lavoro stagionale: opportunità in Italia e all’estero

Giovedì 11 aprile alle 16:00, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un incontro di presentazione della nuova guida al lavoro stagionale, rivista e aggiornata.

L’incontro si svolge negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è necessaria la registrazione online.

Riserva il tuo posto

L’incontro

Svolgere un’esperienza di lavoro estivo costituisce un’ottima opportunità per iniziare ad arricchire il proprio CV e migliorare la conoscenza di lingue straniere.

Il lavoro stagionale permette, infatti, di impegnarsi in un’occupazione a breve termine, avendo la possibilità di viaggiare, entrare in contatto con culture diverse e perché no, di divertirsi!

Le maggiori occasioni di impiego provengono dal settore turistico: villaggi, alberghi, ristoranti, impianti sportivi sono tutte strutture che, durante la stagione estiva, hanno spesso bisogno di incrementare il personale per organizzare al meglio il picco di presenze di clientela.

Le offerte, però, sono numerose anche in altri settori, come quello educativo, sia in Italia che all’estero.

Nel corso dell’incontro verranno trattati i seguenti argomenti:

  • cos’è il lavoro stagionale;
  • le figure professionali più richieste per la stagione estiva;
  • modalità di candidatura e CV;
  • le opportunità di lavoro stagionale a Padova, in Italia e all’estero;
  • le risorse offerte dal servizio Informagiovani del Comune di Padova.
Consulta tutte le offerte di lavoro stagionale

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Workcamps: volontariato per l’estate

Venerdì 5 aprilealle 16:30, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza “Workcamps: volontariato per l’estate“, il quarto incontro del ciclo “Volontariamente giovani“, dedicato alle opportunità di volontariato in Italia e all’estero.

L’appuntamento si svolge nel nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

Registrati qui

L’incontro

L’incontro ha l’obiettivo di presentare i progetti per l’estate 2019 in Italia e all’estero, rivolti ai giovani dai 15 ai 35 anni, promossi da associazioni, ONG e cooperative sociali attive nel campo del volontariato.

Il workcamp è un’esperienza di breve periodo (in genere 10-15 giorni) che permette di svolgere delle attività in settori come ambiente, archeologia, cultura, servizi sociali, non-violenza e difesa dei diritti umani.

Le attività da svolgere in un campo di lavoro sono varie e dipendono dal progetto e dagli scopi che il campo si propone.

Durante l’appuntamento i ragazzi avranno la possibilità di approfondire le singole proposte e raccogliere materiale informativo.

Intervengono:

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Workshop gratuiti con Prospettiva Danza Teatro

Dal 2 aprile al 14 aprile torna a Padova “Prospettiva Danza Teatro“, il festival di danza promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, giunto quest’anno alla ventesima edizione. Il festival, con la direzione artistica di Laura Pulin, è realizzato in collaborazione con il Circuito Teatrale Regionale Arteven/Regione del Veneto.

Oltre al programma degli spettacoli – per cui Progetto Giovani mette in palio biglietti gratuiti per gli under 35 – il Festival propone anche workshop gratuiti aperti a tutti, in collaborazione con l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova.

Il programma dei workshop

Clicca sul titolo per maggiori dettagli

PUNK KILL ME PLEASE con Francesca Foscarini

Mercoledì 3 aprile – 18:00

La coreografa e danzatrice si ispira al fenomeno musicale del Punk che alla fine degli anni ‘60 esplode in America e in Inghilterra come forma di ribellione ai conformismi della società con l’ambizione di creare una scrittura coreografica ispirata, anticonformista, ribelle, fuori dalle righe.

Il workshop è rivolto a danzatori, attori e performer anche non professionisti, fino a un massimo di 25 partecipanti. Il workshop è aperto anche a spettatori che vogliono conoscere più da vicino il lavoro coreografico partecipando come uditori.

Dove: Spazio 35 – Centro Culturale Altinate San Gaetano
Info e iscrizioni: info@prospettivadanzateatro.it

CINETICO4.4 con CollettivO CineticO

Sabato 6 aprile – 15:00

Cinetico4.4 è un dispositivo ludico da tavolo che permette di elaborare in maniera collettiva le informazioni teoriche e pratiche per la creazione di una performance, fino ad arrivare alla sua realizzazione. Per ogni dispositivo/tavolo sono previsti 4 partecipanti.

Il workshop rivolto a danzatori, attori e performer anche non professionisti, fino a un massimo di 20 partecipanti.

Dove: Spazio35 – Centro Culturale Altinate San Gaetano
Info e iscrizioni: info@prospettivadanzateatro.it

MONSOON LAB con Masako Matsushita

Giovedì 11 aprile – 18:00

Un laboratorio di danza contemporanea tridimensionale che esplora le potenzialità tecniche e creative del danzatore, focalizzandosi sull’incrocio di tecnica fisica, assimilazione di materiale e interpretazione creativa/coreografica personale.

Il workshop è rivolto a danzatori, attori e performer anche non professionisti, fino a un massimo di 25 partecipanti. Il workshop è aperto anche a spettatori che vogliono conoscere più da vicino il lavoro coreografico partecipando come uditori.

Dove: Spazio35 – Centro Culturale Altinate San Gaetano
Info e iscrizioni: info@prospettivadanzateatro.it

Per informazioni
Prospettiva Danza Teatro
Tel.: 347 7523160
Email: info@prospettivadanzateatro.it
Facebook: Prospettiva Danza Teatro

Fatturazione elettronica e trasformazione digitale

Venerdì 12 aprile alle 17:00, l’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un incontro dal titolo “Fatturazione elettronica e trasformazione digitale: impatti organizzativi e opportunità per professionisti e imprese“, a cura del dott. commercialista Matteo Comunian.

L’appuntamento si svolge negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la registrazione online.

Riserva il tuo posrto

L’incontro

L’incontro ha l’obiettivo di fare il punto sulla fatturazione elettronica, a un mese dalla sua entrata in vigore. Affronta le novità del Decreto 119/2018 e della Legge di Bilancio 2019 per aiutare professionisti e imprese a risolvere i dubbi operativi.

Nel corso dell’appuntamento verranno trattati i seguenti argomenti:

  • la fatturazione elettronica: le novità del collegato fiscale alla Legge di Bilancio 2019 e degli ultimi provvedimenti;
  • le semplificazioni in tema di emissione, trasmissione, annotazione delle fatture emesse;
  • le disposizioni in tema di registrazione e detrazione delle fatture ricevute;
  • estensione soggetti al regime forfettario;
  • fatturazione elettronica e Sistema Tessera Sanitaria;
  • il nuovo “Esterometro”;
  • i corrispettivi telematici: obbligo di memorizzazione e trasmissione: le novità in arrivo;
  • le novità in tema incentivi per gli investimenti digitali.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: informagiovani@comune.padova.it